Forum Meteo Trentino Alto Adige

Meteo => Il tempo sul Trentino - Alto Adige / Südtirol => Topic aperto da: AltoGardameteo - Lun 02 Dicembre, 2019, 12:15:42

Titolo: Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 02 Dicembre, 2019, 12:15:42
Buon lunedì

Apro il topic con le conferme dei modelli per la possibile föhnatina fresca il 10 dicembre, seguita da fronte da W-NW a Santa Lucia, con conseguenze abbastanza immaginabili.


(http://images.meteociel.fr/im/9595/ECM1-192hhq4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9595/ECM1-192_hhq4.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/7293/ECM1-240mlj8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7293/ECM1-240_mlj8.GIF)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Lun 02 Dicembre, 2019, 19:12:48
Spaghi buoni...

(https://i.postimg.cc/nMg77JdC/ens-image.png) (https://postimg.cc/nMg77JdC)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 02 Dicembre, 2019, 19:28:15
Già, direi che confermano bene la tendenza.
Ed anche il deterministico 12Z direi che per il 12-13 è davvero interessantissimo, per quanto ovviamente possa valere ad oggi.

Vediamo ora Reading 12Z in uscita; al momento siamo alla 144h e ricalca più o meno lo 00z, cmq le cose interessanti si aprono dalle 168-192h.


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 02 Dicembre, 2019, 19:57:32
Conferme anche da Reading, con föhnata fresca il 9-10 (forse anche qualche breve precipitazione il 9) e poi porta aperta da NW.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Lun 02 Dicembre, 2019, 20:25:32
L'aspetto a 96h......
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 02 Dicembre, 2019, 20:30:25
Chiaro, nulla da stappare bozze o parlare già di nevicate ... ma di sicuro queste conferme della tendenza ormai vista da alcuni giorni è buona per possibilità nevose a bassa quota (soprattutto in dicembre).

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 03 Dicembre, 2019, 12:36:39
Intanto il simpatico gfs06 tira fuori un ovest shift di 500km per il 9 dicembre.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 03 Dicembre, 2019, 13:36:14
Entrambi i GM, con leggere differenze, rimangono molto interessanti dal 9 in poi.

Bene così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 03 Dicembre, 2019, 19:37:16
Gfs sputato al dic 2017. Giro del globo prima di far entrare la saccatura con annessi demonio in risalita.

Ma vabbe, mancano un sacco di giorni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 03 Dicembre, 2019, 19:46:33
Gfs sputato al dic 2017. Giro del globo prima di far entrare la saccatura con annessi demonio in risalita.

Ma vabbe, mancano un sacco di giorni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Poi però ff a differenza del dramma. Fosse così firmerei.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 03 Dicembre, 2019, 19:48:24
Gfs sputato al dic 2017. Giro del globo prima di far entrare la saccatura con annessi demonio in risalita.

Ma vabbe, mancano un sacco di giorni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Poi però ff a differenza del dramma. Fosse così firmerei.
Guarda gem... basta un giro un filo più stretto e l’entità della scandata cambia radicalmente. Con gfs +5 sull’appennino, con gem manco arriva in sardegna quasi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 03 Dicembre, 2019, 19:58:14
(http://images.meteociel.fr/im/4005/ECM1-192wuy9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4005/ECM1-192_wuy9.GIF) (http://images.meteociel.fr/im/7954/ECM1-216tsj7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7954/ECM1-216_tsj7.GIF) (http://images.meteociel.fr/im/2069/ECM1-240fsb9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2069/ECM1-240_fsb9.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mar 03 Dicembre, 2019, 20:02:52
(http://images.meteociel.fr/im/4005/ECM1-192wuy9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4005/ECM1-192_wuy9.GIF) (http://images.meteociel.fr/im/7954/ECM1-216tsj7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7954/ECM1-216_tsj7.GIF) (http://images.meteociel.fr/im/2069/ECM1-240fsb9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2069/ECM1-240_fsb9.GIF)
Direi da sogno questo run di ecmwf
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 03 Dicembre, 2019, 20:11:42
Poi vedo reading e per quanto mi riguarda gli altri possono sparire.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Mar 03 Dicembre, 2019, 20:24:03
Vi piace farvi male ragazzi.......
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Cevedale - Mar 03 Dicembre, 2019, 20:52:35
Non dico nulla, ormai guardo max a 72 ore...oltre no...troppe bastonate...mai più guardo i modelli oltre le 72 ore.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 03 Dicembre, 2019, 21:10:29
Non dico nulla, ormai guardo max a 72 ore...oltre no...troppe bastonate...mai più guardo i modelli oltre le 72 ore.

E oltre le 180? ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 03 Dicembre, 2019, 21:52:18
Vi piace farvi male ragazzi.......
Mere constatazioni dei gm. Che ci creda o meno è tutto un altro paio di maniche...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 03 Dicembre, 2019, 23:46:50
Vi piace farvi male ragazzi.......


Ma proprio non riuscite a guardare le mappe con un pò di "distacco" e considerarle per quello che sono, a quelle distanze ?

Io non riuscirò mai a capire questa cosa .... io per primo sono un "sognatore" ed un "emotivo", ma dopo 20 e passa anni ormai dovremmo tutti aver imparato ad usare e soppesare le carte meteo, altrimenti che facciamo ? ci fermiamo a 3 giorni e morta lì ?

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 04 Dicembre, 2019, 08:27:56
comunque al di là dell'esaltarsi o prendere per serie carte troppo lontane, sembra che lo facciano apposta davvero a non ripresentare mai qualcosa di ottimo per più di un'uscita.
Stamani ecmwf spara l'ennesimo cutoff africano


(https://i.postimg.cc/9rBbQsmD/ECM1-240.gif) (https://postimg.cc/9rBbQsmD)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 04 Dicembre, 2019, 08:31:51
intanto speriamo di racimolare piu freddo possibile


(https://i.postimg.cc/kGSSRw9Y/1.jpg)

(https://i.postimg.cc/8P8Mg8B2/2.jpg)

(https://i.postimg.cc/ncv7Hd3C/3.jpg)

(https://i.postimg.cc/sgsW1pLK/4.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mer 04 Dicembre, 2019, 11:40:47
Anche lo 06 conferma la crezione della goccia in iberia ma con quel run noi saremmo soggetti comunque a precipitazioni il 12. Certo mancano ancora un sacco di ore e tantissime uscite ma spero proprio che non vada a finire tutto laggiù anche se è un pattern che ultimamente si ripete spesso
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 04 Dicembre, 2019, 13:03:49
Vi piace farvi male ragazzi.......


Ma proprio non riuscite a guardare le mappe con un pò di "distacco" e considerarle per quello che sono, a quelle distanze ?

Io non riuscirò mai a capire questa cosa .... io per primo sono un "sognatore" ed un "emotivo", ma dopo 20 e passa anni ormai dovremmo tutti aver imparato ad usare e soppesare le carte meteo, altrimenti che facciamo ? ci fermiamo a 3 giorni e morta lì ?
Vabbè ma tu ormai riesci a vivertela con meno partecipazione emotiva perché tanto ti sei messo il cuore in pace...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Dicembre, 2019, 13:31:47
In che senso ?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 04 Dicembre, 2019, 13:43:43
In che senso ?
Sheldon... (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191204/9ad5b73390141f375459245b6c5b996a.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Dicembre, 2019, 13:48:34
Boh, di solito amo il sarcasmo ma in questo caso non capisco dove sia  ;D

Se intendi che, rispetto ad alcuni di voi, ormai ho "accettato" il cambio climatico degli ultimi 20-30 anni e quindi riesco forse ad apprezzare ed emozionarmi anche per cose che una volta erano la "normalità", allora ti rispondo di si.

Cmq il discorso sulle mappe era un pò diverso, ed è dovuto all'esperienza di ormai 20 anni esatti di analisi di esse; ma anche molti di voi ormai dovrebbero essere avvezzi a certe cose e saper leggere le mappe nel modo giusto ... senza passare dallo stappar Ferrari con un 12z allo strapparsi i capelli con il 18z successivo ...

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mer 04 Dicembre, 2019, 18:38:19
Brutte Brutte le uscite di questa sera da parte di gfs e del controllo. Aspettando reading...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Mer 04 Dicembre, 2019, 20:56:50
Vi piace farvi male ragazzi.......


Ma proprio non riuscite a guardare le mappe con un pò di "distacco" e considerarle per quello che sono, a quelle distanze ?

Io non riuscirò mai a capire questa cosa .... io per primo sono un "sognatore" ed un "emotivo", ma dopo 20 e passa anni ormai dovremmo tutti aver imparato ad usare e soppesare le carte meteo, altrimenti che facciamo ? ci fermiamo a 3 giorni e morta lì ?



Dopo 20 anni ho capito che le carte non vanno soppesate dopo i 5 giorni, vanno proprio evitate.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Dicembre, 2019, 21:03:02
Ma non è vero dai, per dire la situazione da NW in arrivo dal 9-10 dicembre sarà almeno da 1 settimana che si vede nelle ENS e nelle code dei modelli, quindi praticamente 2 settimane prima.

Ovviamente l'importante è non pretendere che vegnano beccati "i particolari" a simili distanze, ma fermarsi alla mera tendenza sinottica europea.



Intanto Reading 12Z conferma il cut-off del 14, ma prima ci sarebbe questo ...

(http://images.meteociel.fr/im/8914/ECM1-216qsw4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8914/ECM1-216_qsw4.GIF)

(https://i.postimg.cc/fSMsny2K/xx-model-en-343-4-modez-2019120412-216-732-308-4dic.png) (https://postimg.cc/fSMsny2K)(https://i.postimg.cc/jD2sSWs3/xx-model-en-343-4-modez-2019120412-228-732-63-4dic.png) (https://postimg.cc/jD2sSWs3)(https://i.postimg.cc/qzbhk6fg/xx-model-en-343-4-modez-2019120412-234-732-294-4dic.png) (https://postimg.cc/qzbhk6fg)

Ovviamente per un puro chiacchericcio, manca oltre 1 settimana ... quindi è giusto per capire che le potenzialità per qualcosa ci sono tutte ....
Andrà messo tutto bene a fuoco nei prossimi giorni, sperando ovviamente in conferme e positive "smussate".

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mer 04 Dicembre, 2019, 21:14:17
chiedetemi tutto ma non di credere che avrò mai 40 mm con la -4°C a 850hPa  :D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Dicembre, 2019, 21:25:16
Chiedo venia per una piccola svista: la carta precipitazioni che ho postato riguarda solo il 13 dicembre, ma Reading vede prec anche il 12 (ecco perchè la differenza con i  mm equivalenti in neve , che invece è il totale)

Ecco qua il totale-precipitazioni del peggioramento
(https://i.postimg.cc/7b236VHd/xx-model-en-343-4-modez-2019120412-228-732-157-4dic.png) (https://postimg.cc/7b236VHd)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Dicembre, 2019, 21:31:10
chiedetemi tutto ma non di credere che avrò mai 40 mm con la -4°C a 850hPa  :D


Con quella sinnottia non sarebbe così astruso, eh.
Magari non 40, ma 20-25 si.


In ogni caso al momento è ancora assoluta aria fritta parlare di questi particolari.

Ce ne vuole ancora, prima di avere qualcosa di concreto ... l'importante è la conferma di questa dinamicità da NW, il resto vedremo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mer 04 Dicembre, 2019, 22:40:16
Chiedo venia per una piccola svista: la carta precipitazioni che ho postato riguarda solo il 13 dicembre, ma Reading vede prec anche il 12 (ecco perchè la differenza con i  mm equivalenti in neve , che invece è il totale)

Ecco qua il totale-precipitazioni del peggioramento
(https://i.postimg.cc/7b236VHd/xx-model-en-343-4-modez-2019120412-228-732-157-4dic.png) (https://postimg.cc/7b236VHd)


Ti sgarba postare anche il censurato A.Adige, giusto per capire la scarsezza della tendenza di prp, o non è previsto che il LAM preveda per l'A.Adige?

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 04 Dicembre, 2019, 22:58:03
Mi sembra in Po da est...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 05 Dicembre, 2019, 08:10:58
stamani carte che onestamente fanno grossi passi indietro.temperature discrete con l'affondo del 10 ma nulla di che, poi iniziano le tendenze allo strozzamento delle saccature con minimi bassi o poco produttivi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 05 Dicembre, 2019, 10:18:50
stamani carte che onestamente fanno grossi passi indietro.temperature discrete con l'affondo del 10 ma nulla di che, poi iniziano le tendenze allo strozzamento delle saccature con minimi bassi o poco produttivi.
Ecmwf mi sembra meglio... però proprio na carretta po stesso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Gio 05 Dicembre, 2019, 19:58:38
Ecmwf buono per le termiche ma precipitazioni assenti.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:01:54
Situazione ancora tutta da decifrare quella di giovedì/venerdì prossimo, e ci mancherebbe ... mancando ancora 1 settimana esatta, con quella sinottica è un enormità ....

Di run in run vediamo ovest-shift (ieri si parlava di Marocco ...) e adesso est-shift (soprattutto Reading, per poche centinaia di km).

Ma, come detto, manca davvero ancora un eternità per una tendenza negativa o positiva di quella sinottica.


Stando temporalmente più vicini, si nota una certa differenza fra l'americano e l'europeo sulla situazione post-favonica fra martedì e mercoledì, con il secondo che vede maggior entrata di aria fredda; in particolare vedrebbe un rientro freddino da est mercoledì mentre GFS poca roba ("isola" un pelo sottozero sul norditalia).

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:04:41
Ecmwf buono per le termiche ma precipitazioni assenti.

Proprio assenti no, qalche mm fra la notte e la mattina di giovedì lo vedono; chiaro che per qualcosa di più consistente ci vuole un certo west-shift, ma nemmeno troppo eccessivo.

Sappiamo bene come quel tipo di entrate "strozzate" da NW siano abbastanza indecifrabili fino a 2-3 giorni prima almeno, ed un piccolo cambiamento verso ovest o est può voler dire passare da 2 a 20 mm.





Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:13:52
Giusto per rinfrescarci la memoria, ricordiamoci che la nevicata del 24 dicembre 1993 (non certo 3-4 cm di polvere) avvenne con questa sinottica, a cui, e sfido chiunque a dire di no, molti qui dentro non avrebbero dato un centesimo, parlando di "pallone gonfiato atlantico" e di Föhn a manetta

(https://i.postimg.cc/4YP8LFTM/archives-1993-12-24-0-0.png) (https://postimg.cc/4YP8LFTM)(https://i.postimg.cc/nsw3ZjrG/archives-1993-12-24-12-0.png) (https://postimg.cc/nsw3ZjrG)(https://i.postimg.cc/cgpTgpQK/archives-1993-12-24-18-0.png) (https://postimg.cc/cgpTgpQK)(https://i.postimg.cc/McG9hb6G/archives-1993-12-24-6-0.png) (https://postimg.cc/McG9hb6G)(https://i.postimg.cc/yggvN1S4/archives-1993-12-25-0-0.png) (https://postimg.cc/yggvN1S4)


Ma nemmeno alla situazione del 18 gennaio 2005 qualcuno (a parte forse io  ;D ;D ) avrebbe dato una chance ... che invece ci regalò una dozzina di cm ...
(https://i.postimg.cc/SXXW6ZQc/archives-2005-1-18-18-0.png) (https://postimg.cc/SXXW6ZQc)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:15:51
Ecmwf buono per le termiche ma precipitazioni assenti.
è un'equazione consolidata ormai ;D
si abbassano i termomentri e si chiudono i rubinetti.
"minimo basso law"
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:20:33
Giusto per la cronaca, ecco le precipitazioni di Reading per giovedì

(https://i.postimg.cc/9zFCfsL8/xx-model-en-343-4-modez-2019120512-174-1173-63.png) (https://postimg.cc/9zFCfsL8)


E se, a 7 giorni di distanza e con una sinottica "incerta" come quella, urlate già al "tutto in Lombardia" , giuro che vengo a casa a menarvi  ;D ;)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:23:00
Che merda di modeli raga! rispetto a due gg fà il nulla

drammissimo :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:27:11
Giusto per la cronaca, ecco le precipitazioni di Reading per giovedì

(https://i.postimg.cc/9zFCfsL8/xx-model-en-343-4-modez-2019120512-174-1173-63.png) (https://postimg.cc/9zFCfsL8)


E se, a 7 giorni di distanza e con una sinottica "incerta" come quella, urlate già al "tutto in Lombardia" , giuro che vengo a casa a menarvi  ;D ;)



Le sbarbonate e tra qualche giorno nemmeno quello.
Teo, il fatto che non si commenti nulla è sintomatico di come la veda la maggioranza dei forumisti qui dentro.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:28:22
Giusto per la cronaca, ecco le precipitazioni di Reading per giovedì

(https://i.postimg.cc/9zFCfsL8/xx-model-en-343-4-modez-2019120512-174-1173-63.png) (https://postimg.cc/9zFCfsL8)


E se, a 7 giorni di distanza e con una sinottica "incerta" come quella, urlate già al "tutto in Lombardia" , giuro che vengo a casa a menarvi  ;D ;)



Le sbarbonate e tra qualche giorno nemmeno quello.
Teo, il fatto che non si commenti nulla è sintomatico di come la veda la maggioranza dei forumisti qui dentro.

 :ok:

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:29:51
Che bello "sprecare" minuti per spiegare certe cose, e vedere che qualcuno non se le caga di striscio ed invece scrive "a getto" cose che, se leggesse e capisse quanto descritto, probabilmente non scriverebbe.

Dai su, mancano ancora 7 (SETTE) giorni ... e con quel tipo di entrate da NW sappiamo TUTTI come la previsione sia incerta da noi fino all'ultimo.

Sono 20 anni che le vediamo, ed ancora invece c'è qualcuno che UNA SETTIMANA prima si dispera o si esalta su carte colorate.

Vabè.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 05 Dicembre, 2019, 20:37:49
Che bello "sprecare" minuti per spiegare certe cose, e vedere che qualcuno non se le caga di striscio ed invece scrive "a getto" cose che, se leggesse e capisse quanto descritto, probabilmente non scriverebbe.

Dai su, mancano ancora 7 (SETTE) giorni ... e con quel tipo di entrate da NW sappiamo TUTTI come la previsione sia incerta da noi fino all'ultimo.

Sono 20 anni che le vediamo, ed ancora invece c'è qualcuno che UNA SETTIMANA prima si dispera o si esalta su carte colorate.

Vabè.

io di più avevo tablet integrato sul girello ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 05 Dicembre, 2019, 21:17:26
Mancheranno 7 giorni ma non per questo i modelli di oggi non fan cagare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 05 Dicembre, 2019, 22:03:25
Mancheranno 7 giorni ma non per questo i modelli di oggi non fan cagare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non sono certo da stappar bozze, chiaramente ... ma nemmeno ancora da disperarsi ... con piccoli aggiustamenti giovedì e venerdì possono essere interessantissimi ...

Siamo a 7 giorni, vi rendete conto di quanti run ancora devono passare sotto i ponti ?

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 06 Dicembre, 2019, 11:27:16
06 intrigante per venerdì prossimo! Zio can facci sognare!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 06 Dicembre, 2019, 12:41:01
Ragazzi vi comunico che da adesso in poi cancello tutte le eventuali polemiche e inizio a bannare come se non ci fosse un domani, regolatevi.  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 06 Dicembre, 2019, 12:51:19
innegabile miglioramento di gfs06 e un pelo anche ecmwf 00 di stamani.
ovviamente lo 06 migliora perchè il minimo resterebbe u po' sull'Alto Tirreno.
vediamo se questa corsa avrà un seguito.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 06 Dicembre, 2019, 13:01:32

Non sono certo da stappar bozze, chiaramente ... ma nemmeno ancora da disperarsi ... con piccoli aggiustamenti giovedì e venerdì possono essere interessantissimi ...


Mi autocito.

Chiaramente abbiamo bisogno ancora di qualche miglioramento, ma come si vede anche stamani, le potenzialità per qualcosa di perlomeno decente ci sono tutte.

Ma mancano ancora 6-7 giorni, quindi armiamoci di pazienza.

Sul lungo termine, GFS da lasciar perdere, mentre Reading a 240h vedrebbe un alta pressione formarsi al largo di Terranova, con conseguenze che ovviamente interessanti nel proseguio.
Ma direi che abbiamo per il momento già abbastanza carne al fuoco per i prossimi 7 giorni  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Ven 06 Dicembre, 2019, 14:25:00
Mi piacerebbe rivedere una perturbazioncina, niente di devastante, capace di interagire con tutta la regione sfruttando il minimo strato d'aria fresca presente.

Qualcosa come il 28.11.2008 è già troppo, o anche il 01.12.2010: troppo.
Ma un evento rapido e senza transito della JS sull'arco alpino con spalmati 10-15-20mm da Nord (Venoste) a Sud (Garda) non sarebbe male. 14.01.2014 tipo.

Insomma una LP che non si smorzi dopo il Brenta, qualcosa che salga in su e passi bene fino al Brennero.

Per il Cuore Immacolato di Maria Misericordiosa, per la Santa Madonnina della Neve, per San Vigilio, San Trivulzio ed i Santissimi Cirillo e Metodio
(i monaci evangelizzatori della Russia 15 secoli fa), per loro ed altri pregherei, preghiamo!  ::) ::) ::) ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 06 Dicembre, 2019, 19:29:46
3/12/2005 e ti saluto.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Ven 06 Dicembre, 2019, 21:33:37
Ragazzi vi comunico che da adesso in poi cancello tutte le eventuali polemiche e inizio a bannare come se non ci fosse un domani, regolatevi.  ;)

Non vi è un domani nemmeno per i modelli....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Sab 07 Dicembre, 2019, 07:06:02
Ukmo :o

(http://www.meteociel.fr/ukmo/runs/2019120700/UW144-21.GIF?07-06[img])[/img]

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Sab 07 Dicembre, 2019, 07:08:36
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gem/runs/2019120700/gem-0-162.png?00)

gem
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 07 Dicembre, 2019, 08:37:17
abbiamo un Reading però peggioratissimo.ora si passa dal minimo basso di ieri a quasi una piallata.che magari vedendo le cumulate 10mm li porterebbe, ma insomma...
Quando compaiono le gem non è mai un bel segno ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 07 Dicembre, 2019, 18:16:16
Domanda: non ho mai seguito molto il modello canadese, GEM ... qualcuno di voi invece sa solitamente come si comporta ?

GFS 12Z conferma la possibilità di alcune precipitazioni nella notte/mattina di giovedì (soprattutto le ENS), mentre poi "spazza" completamente l'ondulazione di venerdì; GEM invece per venerdì vede l'entrata perfetta con una sinottica da 10-15 cm diffusi sul norditalia ...

Vediamo dopo che dice Reading.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 07 Dicembre, 2019, 18:24:45
Da quel poco che lo guardo mi pare che ogni tanto trovi un’intuizione geniale, ma roba rara... per adesso mi sembra comunque più affidabile di gfs.

Occhio a ukmo. Continua a vedere l’entrata più incisiva.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 07 Dicembre, 2019, 18:33:32
UKMO visto ora.

Tendente un pò al cut-off venerdì, ma cmq quella sinottica sarebbe produttiva per diverse ore per il Nord, e sicuramente molto meglio di GFS


(https://i.postimg.cc/qgxf7tNK/UW120-21-7dic.gif) (https://postimg.cc/qgxf7tNK) (https://i.postimg.cc/Mv9hyhbK/UW144-21-7dic.gif) (https://postimg.cc/Mv9hyhbK)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 07 Dicembre, 2019, 19:57:37
Reading sembra leggermente aumentare le precipitazioni del passaggetto nella notte fra mercoledì e giovedì


(https://i.postimg.cc/S2ggX1PY/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-132-732-63-7dicc00.png) (https://postimg.cc/S2ggX1PY)


Lo 00z era così
(https://i.postimg.cc/wtcfzjcV/xx-model-en-343-4-modez-2019120712-120-732-63-7dic.png) (https://postimg.cc/wtcfzjcV)

Evidente un certo nord-shift delle precipitazioni e minor stau sul versante nord.


Il passaggio della saccatura in in quota non sarebbe malaccio

(https://i.postimg.cc/kRdgbwt9/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-120-15-447.png) (https://postimg.cc/kRdgbwt9)(https://i.postimg.cc/SJkKQThf/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-123-15-447.png) (https://postimg.cc/SJkKQThf)(https://i.postimg.cc/2VGS1QjR/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-126-15-447.png) (https://postimg.cc/2VGS1QjR)


Venerdì invece "calma" piatta come GFS; davvero notevole la differenza con Ukmo (di solito con Reading vanno abbastanza "a braccetto" come visioni) e GEM.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 07 Dicembre, 2019, 20:05:32
Reading sembra leggermente aumentare le precipitazioni del passaggetto nella notte fra mercoledì e giovedì


(https://i.postimg.cc/S2ggX1PY/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-132-732-63-7dicc00.png) (https://postimg.cc/S2ggX1PY)


Lo 00z era così
(https://i.postimg.cc/wtcfzjcV/xx-model-en-343-4-modez-2019120712-120-732-63-7dic.png) (https://postimg.cc/wtcfzjcV)

Evidente un certo nord-shift delle precipitazioni e minor stau sul versante nord.


Il passaggio della saccatura in in quota non sarebbe malaccio

(https://i.postimg.cc/kRdgbwt9/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-120-15-447.png) (https://postimg.cc/kRdgbwt9)(https://i.postimg.cc/SJkKQThf/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-123-15-447.png) (https://postimg.cc/SJkKQThf)(https://i.postimg.cc/2VGS1QjR/xx-model-en-343-4-modez-2019120700-126-15-447.png) (https://postimg.cc/2VGS1QjR)


Venerdì invece "calma" piatta come GFS; davvero notevole la differenza con Ukmo (di solito con Reading vanno abbastanza "a braccetto" come visioni) e GEM.
ukmo e gem per me ultimamente sono da non considerare.
comunque incassiamo l'aumento delle precipitazioni per giovedì.il dopo mi pare abbastanza pietoso.carte antiinverno con westerlies tese e calde.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 08 Dicembre, 2019, 11:11:39
Il silenzio di stamattina mi pare abbastanza indicativo...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Dom 08 Dicembre, 2019, 11:14:18
Il silenzio di stamattina mi pare abbastanza indicativo...
Eh si.. pero non capisco come possa gem tirare fuori ancora certe carte. Anche Ukmo non è proprio da meno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Dom 08 Dicembre, 2019, 15:46:24
Il silenzio di stamattina mi pare abbastanza indicativo...

C.v.d.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 08 Dicembre, 2019, 15:58:21
Sono fuoricasa da stamattina ssnza aver acceso il pc, cmq da quel poco che vedo dal cell, le chances x qualcosina ci sono anche oggi.

Arabba

https://www.arpa.veneto.it/previsioni/it/html/meteo_dolomiti.php

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:35:41
FORZA READING, PORCA EVA!

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/1244267eecf3b73b1b7683a6d7b51b51.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/9224c121f179020ae19dc6d353e61f0b.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:39:13
FORZA READING, PORCA EVA!

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/1244267eecf3b73b1b7683a6d7b51b51.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/9224c121f179020ae19dc6d353e61f0b.jpg)
Con questa dite che ci sarebbero belle preci?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:40:44
Eh si, occhio ... bel west-shift ... e lo immaginavo, perchè UKMO 2 ore fà era uscito uguale identico per venerdì ...

Ancora qualche colpetto verso ovest e la cosa inizia a farsi decisamente interessante.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:41:14
FORZA READING, PORCA EVA!

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/1244267eecf3b73b1b7683a6d7b51b51.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/9224c121f179020ae19dc6d353e61f0b.jpg)
Con questa dite che ci sarebbero belle preci?
In effetti no, ma un po' di freddo con coreografie per me valgono più di una lavata fino a 1600 m.

Tanto i monti sono a posto, ora datemi un po' di atmosfera natalizia!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:44:03
C'è ancora bisogno di un pò di west-shift, come detto, ma è già un bel passo avanti su venerdì, dopo che con gli ultimi 2-3 run era stata tolta quasi dal tutto l'ondulazione.

Detto che per giovedì notte/mattina permane confermata la probabilità di un breve e leggero passaggio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:49:28
FORZA READING, PORCA EVA!

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/1244267eecf3b73b1b7683a6d7b51b51.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191208/9224c121f179020ae19dc6d353e61f0b.jpg)
Con questa dite che ci sarebbero belle preci?

Quasi una copia più veloce del 15.12.2012, ma mi sbaglio. Simile anche a certe passate tipo 29.11.2010, un fine novembre esaltante quello.

Poca cosa quassù, 1/3 degli accumuli del Trentino, a fondovalle clou in Bassa Atesina e Rotaliana dal torrente alla Rocchetta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 08 Dicembre, 2019, 19:59:53

Giusto per vedere la differenza dal 12Z di ieri


(https://i.postimg.cc/PPdr8TSp/ECM1-144-7dic.gif) (https://postimg.cc/PPdr8TSp) (https://i.postimg.cc/N5bG6SnN/ECM1-120-8dic.gif) (https://postimg.cc/N5bG6SnN)


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 08 Dicembre, 2019, 20:30:53
Io non vedo comunque prp... robetta veloce che si chhiude in 4/5 ore, solito aborto di questi anni. Urge w shift di centinaia di km che, vedendo la mancata ondulazione del getto in uscita dal canada, mi sembra ben poco probabile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 08 Dicembre, 2019, 20:40:42
Io non vedo comunque prp... robetta veloce che si chhiude in 4/5 ore, solito aborto di questi anni. Urge w shift di centinaia di km che, vedendo la mancata ondulazione del getto in uscita dal canada, mi sembra ben poco probabile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Roba da clochard chiaro. Con un po'di fortuna 5 mm si portano a casa...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 08 Dicembre, 2019, 21:19:40
Meglio 5 mm con una -2 che 50 mm con una +2
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Dom 08 Dicembre, 2019, 21:24:57
Meglio 5 mm con una -2 che 50 mm con una +2

 :benedizione: :rocknroll: :rocknroll: :rocknroll:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 08 Dicembre, 2019, 21:42:13
Meglio 5 mm con una -2 che 50 mm con una +2
Potrebbe farne una decina, per giove. Una volta ogni tanto con l’occasione buona potrebbe sforzarsi di farli...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Dom 08 Dicembre, 2019, 22:53:52
Meglio 5 mm con una -2 che 50 mm con una +2

Quando si parla di sbarbonate mi sento sempre chiamato in causa.
Un po'di coreografia non farebbe male prima di Natale, per il momento aspettative tendenti allo zero.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Dom 08 Dicembre, 2019, 23:19:45
Gfs 18z w-shifta rispetto al 12z per il 13 avvicinandosi un po a ecmwf
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Lun 09 Dicembre, 2019, 06:00:45
Gfs si piega ;)

(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019120900/gfs-0-108.png?0)
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019120900/gfs-2-108.png?0)
(https://www.wetterzentrale.de/maps/GFSOPME00_108_2.png)
(https://www.wetterzentrale.de/maps/GFSOPME00_108_4.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Lun 09 Dicembre, 2019, 06:01:22
Ukmo in attesa di reading

(http://www.meteociel.fr/ukmo/runs/2019120900/UW96-21.GIF?09-05)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 09 Dicembre, 2019, 08:21:36
comunque tolti i prossimi 4 giorni sti spaghi non si possono proprio vedere


(https://i.postimg.cc/CZPs7sNj/ens-image.png) (https://postimg.cc/CZPs7sNj)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Lun 09 Dicembre, 2019, 08:22:09
27 gennaio scorso bis. Tutto a Sud di Salorno.


Nauseante
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Lun 09 Dicembre, 2019, 08:27:58
So che e' meglio una nevicata o freddo però al momento il mio Obiettivo è:

Evitare lavate



Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 09 Dicembre, 2019, 09:54:38
27 gennaio scorso bis. Tutto a Sud di Salorno.


Nauseante
Non è che si vede chissà che meraviglie neanche qui eh...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Lun 09 Dicembre, 2019, 13:28:00
Ma con ukmo che è leggermente più occidentale di readig si avrebbero più apporti secondo voi?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Lun 09 Dicembre, 2019, 14:51:50
Ma con ukmo che è leggermente più occidentale di readig si avrebbero più apporti secondo voi?
Poco di più. Ci sono marg di miglioramento comunque. Una spolverata può uscirci
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Lun 09 Dicembre, 2019, 14:53:46
27 gennaio scorso bis. Tutto a Sud di Salorno.


Nauseante
Non è che si vede chissà che meraviglie neanche qui eh...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Vabbè pur sempre più del doppio di qui, un inutile fronte. Specie vista la botta del 31 gennaio/1 febbraio. Qui perlopiù neve pesante. Rapporto 1cm:2mm per 44mm....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 09 Dicembre, 2019, 16:11:22
27 gennaio scorso bis. Tutto a Sud di Salorno.


Nauseante
Non è che si vede chissà che meraviglie neanche qui eh...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Vabbè pur sempre più del doppio di qui, un inutile fronte. Specie vista la botta del 31 gennaio/1 febbraio. Qui perlopiù neve pesante. Rapporto 1cm:2mm per 44mm....
Hai ragione: 2cm invece che 1


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Lun 09 Dicembre, 2019, 17:04:20
Intanto lo ZAMG austriaco (base Aladin) vede precipitazioni sparse nella notte fra mercoledì 11 e giovedì più che altro pro Südtirol e Dolomiti, ma con un fronte un po' più organizzato al mattino in rapido movimento da W-NW a E-SE e qualche ora di prp anche sul Trentino, e con temperature probabilmente interessanti dopo la föhnata che sta per arrivare; vediamo se anche da qui riesce ad uscire una <sbarbonata>, in attesa di capire che farà poi venerdì.

Ho salvato le mappe del 12 mattina fra le 6 e le 8:




(https://i.postimg.cc/bsxj6JWG/ALADIN-precip-20191209-12s66.gif) (https://postimg.cc/bsxj6JWG)

(https://i.postimg.cc/0bdLY4KD/ALADIN-precip-20191209-12s67.gif) (https://postimg.cc/0bdLY4KD)

(https://i.postimg.cc/Bj77NfSL/ALADIN-precip-20191209-12s68.gif) (https://postimg.cc/Bj77NfSL)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Lun 09 Dicembre, 2019, 17:06:55
Intanto lo ZAMG austriaco (base Aladin) vede precipitazioni sparse nella notte fra mercoledì 11 e giovedì più che altro pro Südtirol e Dolomiti, ma con un fronte un po' più organizzato al mattino in rapido movimento da W-NW a E-SE e qualche ora di prp anche sul Trentino, e con temperature probabilmente interessanti dopo la föhnata che sta per arrivare; vediamo se anche da qui riesce ad uscire una <sbarbonata>, in attesa di capire che farà poi venerdì.

Ho salvato le mappe del 12 mattina fra le 6 e le 8:




(https://i.postimg.cc/bsxj6JWG/ALADIN-precip-20191209-12s66.gif) (https://postimg.cc/bsxj6JWG)

(https://i.postimg.cc/0bdLY4KD/ALADIN-precip-20191209-12s67.gif) (https://postimg.cc/0bdLY4KD)

(https://i.postimg.cc/Bj77NfSL/ALADIN-precip-20191209-12s68.gif) (https://postimg.cc/Bj77NfSL)
Non proprio pro sudtirol a quanto pare
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Lun 09 Dicembre, 2019, 17:08:19
Comunque ancora noteli le differenze fra ukmo e gfs
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 09 Dicembre, 2019, 17:09:06
GFS 12z butta lì una discreta passata nevosa sul Trentino occidentale e meridionale anche a bassa quota, la notte tra mercoledì e giovedì...
Aspetto i LAM UniTN.

(https://i.postimg.cc/bZTr58dT/63-779IT.gif) (https://postimg.cc/bZTr58dT)

(https://i.postimg.cc/mt7tQ7sK/63-7IT.gif) (https://postimg.cc/mt7tQ7sK)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Lun 09 Dicembre, 2019, 17:12:26
Intanto lo ZAMG austriaco (base Aladin) vede precipitazioni sparse nella notte fra mercoledì 11 e giovedì più che altro pro Südtirol e Dolomiti, ma con un fronte un po' più organizzato al mattino in rapido movimento da W-NW a E-SE e qualche ora di prp anche sul Trentino, e con temperature probabilmente interessanti dopo la föhnata che sta per arrivare; vediamo se anche da qui riesce ad uscire una <sbarbonata>, in attesa di capire che farà poi venerdì.

Ho salvato le mappe del 12 mattina fra le 6 e le 8:




(https://i.postimg.cc/bsxj6JWG/ALADIN-precip-20191209-12s66.gif) (https://postimg.cc/bsxj6JWG)

(https://i.postimg.cc/0bdLY4KD/ALADIN-precip-20191209-12s67.gif) (https://postimg.cc/0bdLY4KD)

(https://i.postimg.cc/Bj77NfSL/ALADIN-precip-20191209-12s68.gif) (https://postimg.cc/Bj77NfSL)
Non proprio pro sudtirol a quanto pare

No infatti, queste sono quelle del mattino (l'ho specificato sopra  ;) ), quelle pro Alto Adige sarebbero prima, a partire dalle 2 circa; si parla sempre di poca roba comunque.

Ti allego la mappa delle 4:

(https://i.postimg.cc/2qgPCbK7/ALADIN-precip-20191209-12s63.gif) (https://postimg.cc/2qgPCbK7)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 09 Dicembre, 2019, 19:20:13
GFS 12z butta lì una discreta passata nevosa sul Trentino occidentale e meridionale anche a bassa quota, la notte tra mercoledì e giovedì...
Aspetto i LAM UniTN.

(https://i.postimg.cc/bZTr58dT/63-779IT.gif) (https://postimg.cc/bZTr58dT)

(https://i.postimg.cc/mt7tQ7sK/63-7IT.gif) (https://postimg.cc/mt7tQ7sK)
Mette più preci tra mercoledì e giovedì che non venerdì...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Lun 09 Dicembre, 2019, 19:24:31
leggero est-shift di ecmwf
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 09 Dicembre, 2019, 19:26:36
Beh, non male le intensificazioni sia per giovedì notte che per venerdì, da parte di GFS 12Z.

Sarebbe interessante avere UKMO per la notte/mattina di venerdì, vista questa sinottica a metà giornata ...

(https://i.postimg.cc/ykNrtzJ0/UW96-21-9dic.gif) (https://postimg.cc/ykNrtzJ0)


Reading non è da meno
(http://images.meteociel.fr/im/9563/ECM1-96fue4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9563/ECM1-96_fue4.GIF)


Dai, ancora qualche piccolo passettino verso ovest ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 09 Dicembre, 2019, 20:16:39
Peccato, ci stiamo giocando dicembre, ragazzi. A prescindere dall'esito delle sbarbonate previste in settimana. Fa caldo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 09 Dicembre, 2019, 20:29:59
Peccato, ci stiamo giocando dicembre, ragazzi. A prescindere dall'esito delle sbarbonate previste in settimana. Fa caldo.
stavo giusto per intervenire in proposito
carte a mio giudizio squallide per il post Santa Lucia.
Poi magari mi si può obiettare che ad esempio la 240h di ecmwf sia viatico per uno scand +
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Lun 09 Dicembre, 2019, 22:31:12
https://www.facebook.com/SerenissimaMeteo/photos/pcb.2524303344285701/2524303157619053/?type=3&theater
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Lun 09 Dicembre, 2019, 23:24:08
https://www.facebook.com/SerenissimaMeteo/photos/pcb.2524303344285701/2524303157619053/?type=3&theater

molto caldo ad est russia nel brodo ma anche qui a stoccolma e in finlandia non si scherza , meglio ad ovest.

aria fredda sta spingendo verso sud anche qui dove al momento nevica con un calo di praticamente 5 gradi in 1 ora.

modelli che hanno virato anche quassu regalandoci una settimana mite nel sud e est scandinavo fatta eccezione per domani
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 06:47:15
Ukmo si sta tirando dietro gli altri?

(http://www.meteociel.fr/ukmo/runs/2019121000/UW72-21.GIF?10-04)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 06:47:42
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121000/gfs-0-72.png?0)
gfs 00z
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 06:49:30
(http://old.wetterzentrale.de/pics/Rhgfs813.gif)
(http://old.wetterzentrale.de/pics/Rhgfs843.gif)
(http://old.wetterzentrale.de/pics/Rhgfs873.gif)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mar 10 Dicembre, 2019, 07:35:32
Speriamo dany,mi accontento per ora

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 10 Dicembre, 2019, 11:56:01
Intanto lo ZAMG austriaco (dopo aver tolto quasi tutto negli ultimi run) nell'ultimo aggiornamento ci rimette sotto prp fra le 4 e le 12 circa di giovedì mattina, con un'estensione e una durata maggiore rispetto a quanto prospettato ieri, anche se con intensità debole o al massimo moderata. Significa che anche ormai a breve termine c'è incertezza, speriamo che i prossimi aggiornamenti vadano nella stessa direzione; per ora becchiamoci sta föhnata che sta facendo crollare l'u.r. sotto al 30%.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:16:20
6z bene!

(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121006/gfs-0-72.png?6)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:17:17
(http://modeles2.meteociel.fr/modeles_gfs/runs/2019121006/72-779IT.GIF?10-6)

(http://modeles2.meteociel.fr/modeles_gfs/runs/2019121006/75-779IT.GIF?10-6)

(http://modeles2.meteociel.fr/modeles_gfs/runs/2019121006/78-779IT.GIF?10-6)

(http://modeles2.meteociel.fr/modeles_gfs/runs/2019121006/81-779IT.GIF?10-6)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:18:42
(http://modeles2.meteociel.fr/modeles_gfs/runs/2019121006/72-7IT.GIF?10-6)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:44:38
Beh, innegabilmente GFS niente male per venerdì.

Reading al momento ancora leggermente meno convinto (3-5 mm), mentre aumenta le precipitazioni di domani notte, ora ormai fra 5 e 10 mm su buona parte del Trentino.


Intanto vediamo di asciugare il più non posso l'aria in fondovalle nelle prossime 24 ore ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:52:55
Ci sarebbe un flussicchio da sud non male per qualche ora, anche se flebile.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mar 10 Dicembre, 2019, 12:56:41
dai dai almeno un po' di coreografia !  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mar 10 Dicembre, 2019, 13:07:19
Ci sarebbe un flussicchio da sud non male per qualche ora, anche se flebile.

Se siete gentili ci lasciate dai 15 ai 18 fiocchi per la città qua.
Sennò siete i soliti taccagni
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:04:48
Intanto lo ZAMG austriaco (dopo aver tolto quasi tutto negli ultimi run) nell'ultimo aggiornamento ci rimette sotto prp fra le 4 e le 12 circa di giovedì mattina, con un'estensione e una durata maggiore rispetto a quanto prospettato ieri, anche se con intensità debole o al massimo moderata. Significa che anche ormai a breve termine c'è incertezza, speriamo che i prossimi aggiornamenti vadano nella stessa direzione; per ora becchiamoci sta föhnata che sta facendo crollare l'u.r. sotto al 30%.

Peccato, l´umido di giovedi rovina il cuscino di venerdi. Stante le precipitazioni deboli, venerdi non si possono sprecare mm. Infatti per ora meteotrentino da neve solo oltre i 800 m circa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:11:58
Beh occhio però che giovedì pomeriggio-sera dovrebbe essere piuttosto sereno, inoltre al seguito del fronticino di domani notte entra ulteriore aria fredda.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:13:00
Infatti per ora meteotrentino da neve solo oltre i 800 m circa.

Si oddio, con 0° termico segnalato a 500-700m ... mah ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:13:38
Non può piovere a Trento, dai... per me rischia di nevicare anche in Busa, ammesso che precipiti.

(https://i.postimg.cc/62DbgWqY/mappa.gif) (https://postimg.cc/62DbgWqY)

(https://i.postimg.cc/pyF68Fc7/mappa2.gif) (https://postimg.cc/pyF68Fc7)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:30:08
Si, venerdì è da neve al 99% a tutte le quote, soprattutto se giovedì pomeriggio-sera fa un pò di ore di sereno (Reading vede l'arrivo delle nubi da ovest solo verso mezzanotte, perfetto).

Su domani notte invece ho qualche dubbio per un paio di fattori, cmq sicuramente oltre i 400-500m è da sbiancatina.




Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:44:12
Beh, innegabilmente GFS niente male per venerdì.

Reading al momento ancora leggermente meno convinto (3-5 mm), mentre aumenta le precipitazioni di domani notte, ora ormai fra 5 e 10 mm su buona parte del Trentino.


Intanto vediamo di asciugare il più non posso l'aria in fondovalle nelle prossime 24 ore ...
5-10mm?!

Da dove spuntano?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Mar 10 Dicembre, 2019, 14:55:51
Beh, innegabilmente GFS niente male per venerdì.

Reading al momento ancora leggermente meno convinto (3-5 mm), mentre aumenta le precipitazioni di domani notte, ora ormai fra 5 e 10 mm su buona parte del Trentino.


Intanto vediamo di asciugare il più non posso l'aria in fondovalle nelle prossime 24 ore ...
5-10mm?!

Da dove spuntano
Beh, innegabilmente GFS niente male per venerdì.

Reading al momento ancora leggermente meno convinto (3-5 mm), mentre aumenta le precipitazioni di domani notte, ora ormai fra 5 e 10 mm su buona parte del Trentino.


Intanto vediamo di asciugare il più non posso l'aria in fondovalle nelle prossime 24 ore ...
5-10mm?!

Da dove spuntano?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Spuntano dal 5% di probabilità.....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 15:36:53
Qui(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191210/9e8cbdfe77acf63a1bedfb7a9e93c77c.jpg)

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 16:15:06
Si, venerdì è da neve al 99% a tutte le quote, soprattutto se giovedì pomeriggio-sera fa un pò di ore di sereno (Reading vede l'arrivo delle nubi da ovest solo verso mezzanotte, perfetto).

Su domani notte invece ho qualche dubbio per un paio di fattori, cmq sicuramente oltre i 400-500m è da sbiancatina.





Si, venerdì è da neve al 99% a tutte le quote, soprattutto se giovedì pomeriggio-sera fa un pò di ore di sereno (Reading vede l'arrivo delle nubi da ovest solo verso mezzanotte, perfetto).

Su domani notte invece ho qualche dubbio per un paio di fattori, cmq sicuramente oltre i 400-500m è da sbiancatina.






Quali sono i fattori?sono curioso...
Quali sono sti paio di fattori?s curioso
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 10 Dicembre, 2019, 18:29:08
Intanto lo ZAMG austriaco (dopo aver tolto quasi tutto negli ultimi run) nell'ultimo aggiornamento ci rimette sotto prp fra le 4 e le 12 circa di giovedì mattina, con un'estensione e una durata maggiore rispetto a quanto prospettato ieri, anche se con intensità debole o al massimo moderata. Significa che anche ormai a breve termine c'è incertezza, speriamo che i prossimi aggiornamenti vadano nella stessa direzione; per ora becchiamoci sta föhnata che sta facendo crollare l'u.r. sotto al 30%.

Peccato, l´umido di giovedi rovina il cuscino di venerdi. Stante le precipitazioni deboli, venerdi non si possono sprecare mm. Infatti per ora meteotrentino da neve solo oltre i 800 m circa.

Infatti ci ho pensato, ma come diceva già Matteo il timing potrebbe essere buono (anche gli austriaci vedono schiarite dal tramonto di giovedì fino verso almeno metà notte su venerdì) per risistemare un attimo la colonna più che altro alle basse quote, visto che più in alto con le temperature previste oggi non ci sarebbero problemi. Sarà però ovviamente fondamentale l'intensità delle prp, e quella temo che sarà fino all'ultimo un po' ballerina vista l'incertezza dei modelli. Intanto cerchiamo di portare a casa più che si può questa settimana, che il prosieguo non sembra essere poi entusiasmante...

Ah, anche l'ultimo aggiornamento ZAMG delle 16.16 per giovedì conferma qualche ora di buone prp sul Trentino e anche in Alto Adige, riducendo un po' forse la durata rispetto al precedente aggiornamento ma aumentando leggermente l'intensità, anche se si parla sempre di debole o al massimo moderata.

Ecco la fase più significativa, più o meno fra le 6 e le 8 di giovedì mattina, ma con qualche strascico fin verso il primo pomeriggio, soprattutto nella parte est della provincia:


(https://i.postimg.cc/grx8CT6B/ALADIN-precip-20191210-12s41.gif) (https://postimg.cc/grx8CT6B)

(https://i.postimg.cc/FfPkqyF4/ALADIN-precip-20191210-12s42.gif) (https://postimg.cc/FfPkqyF4)

(https://i.postimg.cc/4YsKxLmG/ALADIN-precip-20191210-12s43.gif) (https://postimg.cc/4YsKxLmG)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 10 Dicembre, 2019, 18:33:54
comunque premesso che cambieranno 100 volte
ecco la solita equazione negli spaghi gfs: fase fredda sbarbonata, poi con la +4° arrivano le precipitazioni

(https://i.postimg.cc/YjmZrk45/ens-image.png) (https://postimg.cc/YjmZrk45)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:00:06
Aggiornamenti wrf

spolverata giovedì
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Snow_24h_d03.000002.cut.png)

bene venerdì!!

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Snow_24h_d03.000003.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:02:13
Sezioni Venerdi alle 13 Trento, Rovereto-Riva

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Cross_section_Trento.000072.cut.png)

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Cross_section_Rovereto.000072.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:04:12
Bene anche reading 12 h prima dovrebbe essere più a west

(http://www.meteociel.fr/modeles/ecmwf/runs/2019121012/ECM1-72.GIF?10-0)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:06:17
Rovereto pres!!!

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Meteograms_d03.000002.cut.png)

tn

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Meteograms_d03.000001.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:12:58
Moloch

(http://www.lamma.rete.toscana.it/models/moloch.0p02.ita.gfs/last/snow24h.z2.4.png?1576003514473)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:15:39
Aggiornamenti wrf

spolverata giovedì
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Snow_24h_d03.000002.cut.png)

bene venerdì!!

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Snow_24h_d03.000003.cut.png)
5-8 cm in fassa.. dai!

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:30:34
A parte domani notte, la vera occasione d'oro è venerdì ... timing perfetto, sia per la copertura, sia per le precipitazioni e sia per il miglioramento nel tardo pomeriggio-sera.

Con le ultime mappe può scapparci fuori una sbiancata stile 27 dicembre 2014.


Cmq faccio notare una cosa: sappiamo di questa "occasione" per il giorno di Santa Lucia da ormai 10 giorni, ovvero 2 settimane esatte prima (considerando che parliamo del 13 dicembre e che le prime "avvisaglie" per un possibile fronte da NW dopo Föhn si sono viste, se ricordo bene, il 29 o 30 novembre).

Io lo definisco un vero "miracolo", considerando che stiamo parlando dell'atmosfera ... il chaos o quasi per eccellenza, influenzata da migliaia, milioni di variabili ...

E lasciamo perdere se cadranno 2 mm o 20 mm o 200 mm, non è quello il punto considerando la complessità meteo-climatica del Norditalia e del settore alpino.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Mar 10 Dicembre, 2019, 20:42:22
A parte domani notte, la vera occasione d'oro è venerdì ... timing perfetto, sia per la copertura, sia per le precipitazioni e sia per il miglioramento nel tardo pomeriggio-sera.

Con le ultime mappe può scapparci fuori una sbiancata stile 27 dicembre 2014.


Cmq faccio notare una cosa: sappiamo di questa "occasione" per il giorno di Santa Lucia da ormai 10 giorni, ovvero 2 settimane esatte prima (considerando che parliamo del 13 dicembre e che le prime "avvisaglie" per un possibile fronte da NW dopo Föhn si sono viste, se ricordo bene, il 29 o 30 novembre).

Io lo definisco un vero "miracolo", considerando che stiamo parlando dell'atmosfera ... il chaos o quasi per eccellenza, influenzata da migliaia, milioni di variabili ...

E lasciamo perdere se cadranno 2 mm o 20 mm o 200 mm, non è quello il punto considerando la complessità meteo-climatica del Norditalia e del settore alpino.

Vero che se ne parla da 10 giorni x il 13
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mar 10 Dicembre, 2019, 21:28:42
Moloch

(http://www.lamma.rete.toscana.it/models/moloch.0p02.ita.gfs/last/snow24h.z2.4.png?1576003514473)
Che bello questo buchetto senza precipitazioni sopra merano🤣
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mar 10 Dicembre, 2019, 22:34:12
Che ombra in Südtirol.

Pessimo, è iniziato il tempo delle vallate secchissime da noi

Che dramma, doppia passata a zero. Spero imbianchi almeno un minimo anche qui
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 10 Dicembre, 2019, 22:57:11
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121018/gfs-0-30.png?18)

altro passetto a west di gfs ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 10 Dicembre, 2019, 22:59:57
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121018/gfs-0-30.png?18)

altro passetto a west di gfs ;)
Toglie preci in entrambe le passate...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mar 10 Dicembre, 2019, 23:03:16
(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121018/gfs-0-30.png?18)

altro passetto a west di gfs ;)
Toglie preci in entrambe le passate...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Per il 12 le toglie proprio pure su tutto il trentino
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 11 Dicembre, 2019, 00:26:20
A parte domani notte, la vera occasione d'oro è venerdì ... timing perfetto, sia per la copertura, sia per le precipitazioni e sia per il miglioramento nel tardo pomeriggio-sera.

Con le ultime mappe può scapparci fuori una sbiancata stile 27 dicembre 2014.


Cmq faccio notare una cosa: sappiamo di questa "occasione" per il giorno di Santa Lucia da ormai 10 giorni, ovvero 2 settimane esatte prima (considerando che parliamo del 13 dicembre e che le prime "avvisaglie" per un possibile fronte da NW dopo Föhn si sono viste, se ricordo bene, il 29 o 30 novembre).

Io lo definisco un vero "miracolo", considerando che stiamo parlando dell'atmosfera ... il chaos o quasi per eccellenza, influenzata da migliaia, milioni di variabili ...

E lasciamo perdere se cadranno 2 mm o 20 mm o 200 mm, non è quello il punto considerando la complessità meteo-climatica del Norditalia e del settore alpino.

Questo è vero, e una cosa analoga era accaduta per il forte peggioramento del 15 novembre, che era stato abbozzato già nei primissimi giorni del mese e via via confermato fino all'effettivo verificarsi dell'evento, e se vogliamo anche con Vaia dell'anno scorso da quanto ricordo. Spesso ce la prendiamo coi modelli (e a volte a ragione, per carità), ma la sensazione è che progressivamente l'attendibilità media sia in crescita almeno per quel che riguarda gli eventi più importanti, non so se è solo una mia/nostra sensazione o se è una cosa suffragata dai fatti.

Venendo all'evoluzione dei prossimi giorni vedo che l'animazione ZAMG ha confermato le prp per giovedì, anzi le ha ulteriormente prolungate rispetto al precedente aggiornamento (ora mette una finestra dalle 3 alle 13 circa, quindi una decina d'ore di prp), mentre per il momento vede poca roba venerdì, con un rapido passaggio di 2-3 ore al massimo fra le 13 e le 15 circa con possibile breve colpo di coda verso sera; speriamo in conferme per l'evento più vicino (ormai poco più di 24 ore) e miglioramenti sostanziali invece per venerdì, che loro vedono un po' in controtendenza rispetto a molti altri modelli.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: lorenzo_TN - Mer 11 Dicembre, 2019, 09:55:28
WRF piuttosto generoso per venerdì mattina:

(https://i.postimg.cc/0b13dtcF/Precipitation-24h-d03-000003-cut.png) (https://postimg.cc/0b13dtcF)

(https://i.postimg.cc/fVwr1V4v/Snow-24h-d03-000003-cut.png) (https://postimg.cc/fVwr1V4v)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 11 Dicembre, 2019, 09:58:54
SPERIAMO Lorenzo,per la mia amata Fassa mi accontenterei anche di 3 cm  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 11 Dicembre, 2019, 10:37:56
Bello il WRF per venerdì, ci farei la firma! Anche lo ZAMG nel suo ultimo aggiornamento di pochi minuti fa pare un po' più generoso, vede sempre una passata piuttosto rapida, ma durante la fase clou nel primo pomeriggio mette il Trentino con prp moderate; molto meno invece in Südtirol.

Domani invece vedendo sia ZAMG che Landi sembrerebbe più roba per il Basso Trentino e Valpadana; stiamo a vedere cosa farà, visto che ormai mancano meno di 24 ore.

Allego l'immagine ZAMG di venerdì alle 14, con buona parte del Trentino nel verde-azzurrino indice di intensità moderata; andasse così sarebbe una passata breve ma piuttosto intensa, chissà.




(https://i.postimg.cc/CZFcjPkw/ALADIN-precip-20191211-06s55.gif) (https://postimg.cc/CZFcjPkw)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 11 Dicembre, 2019, 11:58:55
WRF piuttosto generoso per venerdì mattina:

(https://i.postimg.cc/0b13dtcF/Precipitation-24h-d03-000003-cut.png) (https://postimg.cc/0b13dtcF)

(https://i.postimg.cc/fVwr1V4v/Snow-24h-d03-000003-cut.png) (https://postimg.cc/fVwr1V4v)


20 cm di neve a Vicenza?  I nostri amici appassionati Veneti mi sembrano piuttosto scettici ... anche io.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mer 11 Dicembre, 2019, 12:34:11

(https://i.postimg.cc/XrKDTtK2/ens-image.png) (https://postimg.cc/XrKDTtK2)


Il 18 ci lava. Dice Franz che è meglio perchè poi la perturba tira giù aria fredda....
Certo ci lava e pulisce quel poco che (forse) farà...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 11 Dicembre, 2019, 12:40:29

(https://i.postimg.cc/XrKDTtK2/ens-image.png) (https://postimg.cc/XrKDTtK2)


Il 18 ci lava. Dice Franz che è meglio perchè poi la perturba tira giù aria fredda....
Certo ci lava e pulisce quel poco che (forse) farà...


La lavata di Natale é sempre assicurata ... spero che ridimensionino per il 19. Intanto godiamoci un minimo di inverno adesso. Ormai bisogna cogliere l´attimo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 11 Dicembre, 2019, 12:45:07
per gfs06 domani manco precipita
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 11 Dicembre, 2019, 12:46:58
SPERIAMO Lorenzo,per la mia amata Fassa mi accontenterei anche di 3 cm  ;)
In Fassa la neve non manca, ora deve farla a fondovalle...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 11 Dicembre, 2019, 13:20:46
SPERIAMO Lorenzo,per la mia amata Fassa mi accontenterei anche di 3 cm  ;)
In Fassa la neve non manca, ora deve farla a fondovalle...
si si certo la mia era solo per farmi un piacere,ma ovvio che tifo anche per i fondovalle !! BASTA LAVATE

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 11 Dicembre, 2019, 13:46:56

(https://i.postimg.cc/XrKDTtK2/ens-image.png) (https://postimg.cc/XrKDTtK2)


Il 18 ci lava. Dice Franz che è meglio perchè poi la perturba tira giù aria fredda....
Certo ci lava e pulisce quel poco che (forse) farà...
Inevitabile. L’alternativa è maccaja per due settimane....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 11 Dicembre, 2019, 14:42:45

(https://i.postimg.cc/XrKDTtK2/ens-image.png) (https://postimg.cc/XrKDTtK2)


Il 18 ci lava. Dice Franz che è meglio perchè poi la perturba tira giù aria fredda....
Certo ci lava e pulisce quel poco che (forse) farà...
Inevitabile. L’alternativa è maccaja per due settimane....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

infatti. E' doloroso ma è un passaggio obbligato se non vogliamo rovinare il periodo Natalizio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Mer 11 Dicembre, 2019, 15:48:57

(https://i.postimg.cc/XrKDTtK2/ens-image.png) (https://postimg.cc/XrKDTtK2)


Il 18 ci lava. Dice Franz che è meglio perchè poi la perturba tira giù aria fredda....
Certo ci lava e pulisce quel poco che (forse) farà...
Inevitabile. L’alternativa è maccaja per due settimane....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

infatti. E' doloroso ma è un passaggio obbligato se non vogliamo rovinare il periodo Natalizio.

Personalmente è già semirovinato
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Burian - Mer 11 Dicembre, 2019, 16:01:56
Sinceramente ci speriamo anche nel veronese in pianura per domani e venerdi, magari qualche cm o magari senza accumulo ma qualcosa dovremo pur vedere. Al momento i dp sono da neve ...... vediamo domani mattina.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 11 Dicembre, 2019, 16:27:28
Riguardo il binomio neve e Natale...io che ho 36 anni e che vengo dalla pianura Padana sinceramente non ho memoria di un Natale con neve al suolo. Il primo ricordo dei muri di neve nel quartiere dove vivevo è quello del 85, ma li eravamo a gennaio.
Voi dai vostri dati...quanti Natali avete registrato con neve al suolo? Con paesaggio innevato.
Senz'altro ho più ricordi di Capodanno con la neve. Ma Natale Natale..zero
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Burian - Mer 11 Dicembre, 2019, 16:36:49
Natale 2000 - Nevicò la vigilia dalle ore 17 circa fino alle 23, poi un pò di pioggia ma il giorno di natale c'era ancora neve a terra ben presente.
Prima ancora mi sembra nel 1963 inizio a nevicare proprio all'uscita della messa di mezzanotte e prosegui tutta la notte .........
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:13:28
93' nevone Vigilia... Natale con paesaggio artico e sole.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:14:32
Guarderò i dati dell'allora mio vicino di casa Pifferetti per vedere se la memoria mi inganna..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:20:55
Riguardo il binomio neve e Natale...io che ho 36 anni e che vengo dalla pianura Padana sinceramente non ho memoria di un Natale con neve al suolo. Il primo ricordo dei muri di neve nel quartiere dove vivevo è quello del 85, ma li eravamo a gennaio.
Voi dai vostri dati...quanti Natali avete registrato con neve al suolo? Con paesaggio innevato.
Senz'altro ho più ricordi di Capodanno con la neve. Ma Natale Natale..zero

Qui a Trento tutto sommato dagli ultimi anni '70 fino al 2008 qualche volta invece è capitato di vederla; ricordo ad esempio il 1981 con una bella nevicata alla Vigilia (ero in viaggio), ma cmq era già tutto bianco per via di 2 nevicate da oltre mezzo metro complessivo nei giorni precedenti, poi il 1985 con neve dalla sera di Natale fino a S.Stefano e idem nel 1990, e forse la più bella nevicata nel 1993 con circa 30 cm caduti alla Vigilia e la mattina di Natale gelida e limpidissima, con la neve ancora presente ovunque, alberi compresi. In seguito ancora neve a Natale nel 1999 (5 cm dopo il gelicidio mattutino) e soprattutto nel 2000, con 20 cm caduti proprio fra la Vigilia e Natale. Da lì in avanti ancora qualche Natale con neve e pioggia, tipo nel 2004 e 2008, e poi dal 2009 in avanti l'inaugurazione del tradizionale diluvio natalizio tipico di questi ultimi 10 anni (o in alternativa la sagra del föhn) di cui avrei fatto volentieri a meno devo dire, ma tant'è.

Ricapitolando, fino ai primi anni 2000 un po' di neve nel periodo natalizio almeno ogni 4-5 anni al massimo (ma a volte anche meno) era la regola più che l'eccezione, ma da lì in poi purtroppo è diventata una vera rarità. Quest'anno sarà la volta buona dopo anni di magra? Non ci conterei troppo, ma non si sa mai...

Qui sotto metto un breve riepilogo degli anni in cui si è vista neve nei 3 giorni fra il 24 e il 26 qui a Trento Sud, e non figurano quelli in cui magari è stato sereno ma con neve già presente al suolo...

1977:  -3.5°/???/media ??? ; Nevischio il 24/12, poi stabile.
1981:  assente; circa 12 cm di neve il 24/12 poi stabile, con minima -9° il 26/12.
1984:  -7.0/+7.0/m.-1.33°;  Neve 1 cm la notte sul 24, poi si stabilizza.
1985:  -7.0/+4.0/m.-2.37°;  Stabile e freddo il 24, poi neve 10 cm fra il 25 e il 26/12.
1990:  -5.0/+4.0/m.-1.08°;  Sereno il 24, poi si copre con neve 5 cm fra 25 e 26/12.
1993:  -4.0/+5.0/m.-1.50°;  Neve 30 cm + temporale il 24, stabile il 25 e föhn il 26/12.
1999:  -5.0/+3.0/m.-2.83°;  Sereno il 24, gelicidio e poi neve 5+15 cm il 25 e 26/12.
2000:  -9.0/+3.0/m.-0.62°;  Neve 20 cm fra il 24 e il 25, pioggia 6 mm il 26/12.
2004:  -8.0/+2.0/m.-0.75°;  Stabile il 24, neve 5 cm il 25 e pioggia 50 mm il 26/12.
2005:  -6.0/+4.0/m.-1.75°;  Stabile il 24 e 25, neve 1 cm il 26/12.
2008:  -4.0/+9.2/m.+2.00°; Nebbia il 24, pioggia 4.2 mm/neve il 25, sereno il 26/12.
2017:  -3.5/+9.7/m.+1.57°; Sereno il 24 e 25; nevischio e poi pioggia 5.2 mm il 26/12.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: manolo - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:29:20
anche la sera del Natale 1985 cominciò a nevicare verso le 21 e ne fece 10 cm durante la notte
e ancora la vigilia di Natale del 1981 nevicò con -3° e fece 10 cm
un po' di nevischio invece la notte di Natale del lontano 1974
questo solo per citare gli episodi più lontani....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: manolo - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:32:47
Flavio è stato molto più preciso di me,son contento che i dati coincidono  :clap:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 11 Dicembre, 2019, 17:34:46
per gfs06 domani manco precipita

Da GFS al momento a Trento domani 1.5 cm di neve, venerdi 2 cm. Questo secondo la regola di vedere i mm del pixel di Trento e dividere a meta.
Bolzano forfora.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 11 Dicembre, 2019, 18:07:44
anche la sera del Natale 1985 cominciò a nevicare verso le 21 e ne fece 10 cm durante la notte
e ancora la vigilia di Natale del 1981 nevicò con -3° e fece 10 cm
un po' di nevischio invece la notte di Natale del lontano 1974
questo solo per citare gli episodi più lontani....

A proposito, andando ancora un po' più indietro tempo fa avevo scovato su FB una foto di Piazza Dante con quasi mezzo metro di neve e intitolata <Trento, Natale 1965>. Vedendo le reanalisi di Wetterzentrale sembrerebbe in effetti possibile una bella nevicata fra la Vigilia e Natale, ti risulta per caso?



Tornando in tema ho visto solo adesso il bollettino di Arabba; non male direi dai, sperando che possa riguardare anche le nostre zone (<soprattutto esposte a sud> me gusta...)

<<giovedì 12. Estesa presenza di nubi stratiformi con deboli nevicate fino nei fondovalle tra il mattino e il primo pomeriggio. Al pomeriggio esaurimento dei fenomeni e attenuazione della nuvolosità; schiarite verso sera. Clima assai più freddo, addirittura di stampo invernale oltre gli 800/1000 m, con debole escursione termica diurna.
Precipitazioni. Al mattino probabili deboli o debolissime nevicate (70/80%) fino nei fondovalle, più diffuse sulle Prealpi occidentali, sparse altrove. Il minore rischio sarà sui confini con il Friuli e il catino bellunese (40/50%). Al pomeriggio graduale esaurimento (30/40%) e limite in rialzo fino sui 400/600 m. Sono previsti apporti di 1/5 cm, localmente fino a 10 cm sulle Prealpi occidentali, in alta quota la neve sarà soffice e gli spessori saranno leggermente superiori.

venerdì 13. Ripetizione della situazione di giovedì con breve episodio nevoso tra il primo mattino e metà pomeriggio. In seguito diradamento della nuvolosità, con ampi rasserenamenti serali a partire da nord. Clima di stampo invernale, già nei fondovalle prealpini e gelo persistente oltre i 600/800 m.
Precipitazioni. Tra fine nottata e il primo pomeriggio nuovo episodio nevoso fino nei fondovalle (70/80%), leggermente più rilevante rispetto a giovedì. Al pomeriggio graduale esaurimento dei fenomeni. Sono previsti apporti di 4/8 cm, localmente fino a 10/12 cm in alta quota nei settori esposti a Sud per neve soffice. >>

Peccato per il probabile föhn di sabato, temo anche piuttosto caldo, ma intanto vediam di portare a casa il più possibile fra domani e venerdì se per una volta gira giusta...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: manolo - Mer 11 Dicembre, 2019, 18:42:51
@Flavio: riguardo al Natale del 1965 ero molto piccolo,ho il ricordo di una notte di Natale che andai a letto con il cielo sereno e la mattina mi svegliò,con gioia e stupore, il rumore di un trattore che trainava "el sliton",non riesco però a datare quel bellissimo episodio,ero troppo piccolo.
Ogni tanto penso con nostalgia a quei tempi lontani,quando precipitava in inverno era sempre neve senza tante ansie,magari poca ma solo neve !
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 11 Dicembre, 2019, 18:56:28
@Flavio: riguardo al Natale del 1965 ero molto piccolo,ho il ricordo di una notte di Natale che andai a letto con il cielo sereno e la mattina mi svegliò,con gioia e stupore, il rumore di un trattore che trainava "el sliton",non riesco però a datare quel bellissimo episodio,ero troppo piccolo.
Ogni tanto penso con nostalgia a quei tempi lontani,quando precipitava in inverno era sempre neve senza tante ansie,magari poca ma solo neve !

Già, quanto hai ragione! Il problema semmai era appunto il secco, quasi mai il caldo, soprattutto nel cuore dell'inverno. E se un inverno era particolarmente secco e poco nevoso quasi sempre arrivava una bella nevicata in marzo per farsi un po' perdonare, ne ricordo più di una negli anni '70/'80. Altri tempi, davvero...  ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 11 Dicembre, 2019, 18:57:28
Mi state facendo piangere...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 11 Dicembre, 2019, 19:59:59
93' nevone Vigilia... Natale con paesaggio artico e sole.
Piango.

Io a Natale ho visto sempre e solo piovere.

Neve al suolo ok, ma che importanza ha se, proprio il giorno di natale, ci piove sopra?

Da che ricordo 2005, 2008, 2010, 2012, 2017, questi sono i natali con neve al suolo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 11 Dicembre, 2019, 20:05:22
93' nevone Vigilia... Natale con paesaggio artico e sole.

Indiscutibilmente il Natale più bello della mia vita

(https://i.postimg.cc/gnf4pr8v/25dic1993.jpg) (https://postimg.cc/gnf4pr8v)



(https://i.postimg.cc/9ww8P9yQ/27dic1993-2.jpg) (https://postimg.cc/9ww8P9yQ)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Mer 11 Dicembre, 2019, 20:43:41
Cosmo mi pare abbia un po aumentato per domani

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 11 Dicembre, 2019, 20:59:13
(https://www.zamg.ac.at/aladin_anim/aladin_gifs/ALADIN_precip_20191211_12s21.gif)

per gli austriaci potrebbe spolverare
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 11 Dicembre, 2019, 21:01:27
(http://www.lamma.rete.toscana.it/models/arw_gfs_12km/last/snow24hz2_web_3.png?1576094196530)

lamma base gfs 5-10cm
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 12 Dicembre, 2019, 08:10:39
Gg e vede x venerdì  totali di 3 mm max Trento meno di oggi ... Cosmo sembra più convinto.....

Intanto incomincia a preoccupare la scaldata dal 18. Precipitazione decisa con la +5. Rischia di piovere fino a 2000 m con rischi forti di frane da disgelo. Cupo scenario fa global warming. Speriamo si ridimensioni ma con il caldo di solito non si ritratta mai.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 12 Dicembre, 2019, 08:15:29
Gg e vede x venerdì  totali di 3 mm max Trento meno di oggi ... Cosmo sembra più convinto.....

Intanto incomincia a preoccupare la scaldata dal 18. Precipitazione decisa con la +5. Rischia di piovere fino a 2000 m con rischi forti di frane da disgelo. Cupo scenario fa global warming. Speriamo si ridimensioni ma con il caldo di solito non si ritratta mai.
gfs per ora pochissime precipitazioni, ma ecmwf continua deciso.e molti spaghi dell'americano
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 12 Dicembre, 2019, 08:58:15
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Snow_24h_d03.000002.cut.png)

 :benedizione:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 12 Dicembre, 2019, 08:59:44
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Cross_section_Trento.000035.cut.png)

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Cross_section_Rovereto.000035.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:04:13
(http://www.lamma.rete.toscana.it/models/arw_gfs_12km/last/snow24hz2_web_3.png?1576137795731)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:35:55
Gg e vede x venerdì  totali di 3 mm max Trento meno di oggi ... Cosmo sembra più convinto.....

Intanto incomincia a preoccupare la scaldata dal 18. Precipitazione decisa con la +5. Rischia di piovere fino a 2000 m con rischi forti di frane da disgelo. Cupo scenario fa global warming. Speriamo si ridimensioni ma con il caldo di solito non si ritratta mai.
Speriamo salta tutto

Intanto domani spero di racimolare almeno 3 cm in alta Fassa

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:38:39
Speriamo salta tutto

Intanto domani spero di racimolare almeno 3 cm in alta Fassa

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

salta o non salta cambia poco, pioviggine con t altissime è l'alternativa oppure pioggia e t più umane con possibile neve sul finale (reading)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:41:34
Vi sottopongo questo link. Testatelo, è il sito di un progetto sperimentale portato avanti da un ricercatore dell'FBK che ho conosciuto al Festivalmeteorologia. L'esperimento serve a prevedere come si muoveranno le precipitazioni partendo dagli ultimi scatti del radar del Macaion.

http://gabriele.io/deepmeteo/
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:45:18
Vi sottopongo questo link. Testatelo, è il sito di un progetto sperimentale portato avanti da un ricercatore dell'FBK che ho conosciuto al Festivalmeteorologia. L'esperimento serve a prevedere come si muoveranno le precipitazioni partendo dagli ultimi scatti del radar del Macaion.

http://gabriele.io/deepmeteo/

a me pare che il radar vada spegnendosi...mentre la previsione carica a manetta ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:47:17
a me pare che il radar vada spegnendosi...mentre la previsione carica a manetta ;D

Veramente l'ultimo scatto del radar mostra un bel nucleo nuovo da sud... Stai perdendo l'occhio, Franz  ;)

(https://i.ibb.co/ZHbwQhg/mov-fulmini-00-1.gif) (https://ibb.co/ZHbwQhg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:49:56
salta o non salta cambia poco, pioviggine con t altissime è l'alternativa oppure pioggia e t più umane con possibile neve sul finale (reading)
Pioggia moderata forte sopra la neve a 1400 metri non è una buona cosa,con la pioviggine secondo me fa meno danni.Possibile neve nel finale magari..ma nel finale temo sempre fine prc spero di sbagliarmi..io sono su dal 21..spero di avere quantomeno ancora il paesaggio intatto o quasi

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:59:35
Pioggia moderata forte sopra la neve a 1400 metri non è una buona cosa,con la pioviggine secondo me fa meno danni.Possibile neve nel finale magari..ma nel finale temo sempre fine prc spero di sbagliarmi..io sono su dal 21..spero di avere quantomeno ancora il paesaggio intatto o quasi

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

ma ti pare brutta questa mappa?
(https://i.ibb.co/xzHjL7S/eci.png) (https://ibb.co/xzHjL7S)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 09:59:41
Veramente l'ultimo scatto del radar mostra un bel nucleo nuovo da sud... Stai perdendo l'occhio, Franz  ;)

(https://i.ibb.co/ZHbwQhg/mov-fulmini-00-1.gif) (https://ibb.co/ZHbwQhg)

MI sa che hai ragione. L'animazione che ho postato io è diversa da questa, che mi sembra più aggiornata.

(https://i.ibb.co/3yQ1HpS/Cma-R201912120845.jpg) (https://ibb.co/3yQ1HpS)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:00:14
ma ti pare brutta questa mappa?
(https://i.ibb.co/xzHjL7S/eci.png) (https://ibb.co/xzHjL7S)

Bellissima, altroché. Peccato non segua un periodo di fresco, tipo oggi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:02:45
Vi sottopongo questo link. Testatelo, è il sito di un progetto sperimentale portato avanti da un ricercatore dell'FBK che ho conosciuto al Festivalmeteorologia. L'esperimento serve a prevedere come si muoveranno le precipitazioni partendo dagli ultimi scatti del radar del Macaion.

http://gabriele.io/deepmeteo/

Interessante, soprattutto pero potenzialmente estremanente utile per il nowcasting dei temporali estivi, piu che le precipitazioni stratiformi invernali.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:02:57
ma ti pare brutta questa mappa?
(https://i.ibb.co/xzHjL7S/eci.png) (https://ibb.co/xzHjL7S)
che dire.. speriamo! 





Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:03:48
Interessante, soprattutto pero potenzialmente estremanente utile per il nowcasting dei temporali estivi, piu che le precipitazioni stratiformi invernali.

Il problema è che al momento si sta dimostrando poco affidabile. Stamattina e domani la testo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:04:32
Interessante, soprattutto pero potenzialmente estremanente utile per il nowcasting dei temporali estivi, piu che le precipitazioni stratiformi invernali.

sì sarebbe interessante se fosse attendibile visto che la realtà dei fatti si sta rivelando il contrario di ciò che era previsto dal modello... ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:05:57
Bellissima, altroché. Peccato non segua un periodo di fresco, tipo oggi.
Un peccato veramente.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:07:44
Il problema è che al momento si sta dimostrando poco affidabile. Stamattina e domani la testo.

a mio modesto modo di vedere è impossibile fare una previsione senza implementare dei dati provenienti da modelli previsionali.
Per alcune situazioni è certamente intuitivo prevedere l'evoluzione dei nuclei in base al movimento che emerge dall'integrazione degli ultimi scatti radar ma in circostanze meno banali (come oggi) oppure quando si è alla fine dei fenomeni la ricostruzione del quadro previsionale necessita di imput un po' più sofisticati...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:09:18
che dire.. speriamo! 





Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk



in effetti ... 


(https://i.postimg.cc/zXz2pzMr/ECMOPME00-240-1.png)

 :crossfingers:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:09:26
a mio modesto modo di vedere è impossibile fare una previsione senza implementare dei dati provenienti da modelli previsionali.
Per alcune situazioni è certamente intuitivo prevedere l'evoluzione dei nuclei in base al movimento che emerge dall'integrazione degli ultimi scatti radar ma in circostanze meno banali (come oggi) oppure quando si è alla fine dei fenomeni la ricostruzione del quadro previsionale necessita di imput un po' più sofisticati...

Conosci gli input che vengono presi in considerazione al momento?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:13:18
Conosci gli input che vengono presi in considerazione al momento?

scusa, ero convinto che fosse una ricostruzione unicamente sulla base degli ultimi scatti radar. Chiedo venia e speriamo si possa migliorare la performance.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:17:58


in effetti ... 


(https://i.postimg.cc/zXz2pzMr/ECMOPME00-240-1.png)

 :crossfingers:
Però prima di questa prenderemo na bella lavata a quote alte o sbaglio?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:19:11
scusa, ero convinto che fosse una ricostruzione unicamente sulla base degli ultimi scatti radar. Chiedo venia e speriamo si possa migliorare la performance.

Siccome nel titolo c'è scritto deep learning, presumo sia basato su qualche algoritmo, solo che dev'essere ancora ad uno stadio embrionale. Ci dovrebbe dare un occhiata il nostro Lorenzo Giovannini, il suo modello è chirurgico, ultimamente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: lorenzo_TN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:50:54
Siccome nel titolo c'è scritto deep learning, presumo sia basato su qualche algoritmo, solo che dev'essere ancora ad uno stadio embrionale. Ci dovrebbe dare un occhiata il nostro Lorenzo Giovannini, il suo modello è chirurgico, ultimamente.

Ciao, ho parlato con lo sviluppatore durante l'ultimo Festivalmeteorologia. E' un progetto molto interessante. Si tratta di un algoritmo che sfruttando il deep learning cerca di prevedere lo spostamento dei nuclei precipitativi. L'applicazione principale a mio parere potrebbe essere per il nowcasting dei temporali. Come tutte le tecniche statistiche naturalmente ha dei limiti, ma come li hanno anche i modelli meteorologici. In particolare, e di questo abbiamo parlato a Rovereto, sarebbe interessante far parlare l'algoritmo di nowcasting (solitamente più performante del modello meteorologico per previsioni brevissimo termine) con il gli output del modello meteorologico (più performante delle tecniche statistiche per previsioni più lunghe, solitamente per previsioni più lunghe di 1-2 h), in modo da ottenere un sistema di previsione integrato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:56:15
Ciao, ho parlato con lo sviluppatore durante l'ultimo Festivalmeteorologia. E' un progetto molto interessante. Si tratta di un algoritmo che sfruttando il deep learning cerca di prevedere lo spostamento dei nuclei precipitativi. L'applicazione principale a mio parere potrebbe essere per il nowcasting dei temporali. Come tutte le tecniche statistiche naturalmente ha dei limiti, ma come li hanno anche i modelli meteorologici. In particolare, e di questo abbiamo parlato a Rovereto, sarebbe interessante far parlare l'algoritmo di nowcasting (solitamente più performante del modello meteorologico per previsioni brevissimo termine) con il gli output del modello meteorologico (più performante delle tecniche statistiche per previsioni più lunghe, solitamente per previsioni più lunghe di 1-2 h), in modo da ottenere un sistema di previsione integrato.

Colgo l'occasione per farti i complimenti rispetto al lam sviluppato in UNITN, Lorenz. Sono commosso dal livello di affidabilità e precisione raggiunto. E' davvero un onore averti come socio, in quest'associazione... Hai messo in piedi un modello spettacolare, grazie e congratulazioni anche al prof. Zardi!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 10:58:18
Colgo l'occasione per farti i complimenti rispetto al lam sviluppato in UNITN, Lorenz. Sono commosso dal livello di affidabilità e precisione raggiunto. E' davvero un onore averti come socio, in quest'associazione... Hai messo in piedi un modello spettacolare, grazie e congratulazioni anche al prof. Zardi!

Mi associo, naturalmente!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: lorenzo_TN - Gio 12 Dicembre, 2019, 11:04:05
Colgo l'occasione per farti i complimenti rispetto al lam sviluppato in UNITN, Lorenz. Sono commosso dal livello di affidabilità e precisione raggiunto. E' davvero un onore averti come socio, in quest'associazione... Hai messo in piedi un modello spettacolare, grazie e congratulazioni anche al prof. Zardi!

Grazie!! E grazie a voi per tutti i feedback naturalmente!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Gio 12 Dicembre, 2019, 11:17:06
Mi associo, naturalmente!

 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 12 Dicembre, 2019, 11:34:39
Grazie!! E grazie a voi per tutti i feedback naturalmente!

 :king: :cincin: :love:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 12 Dicembre, 2019, 11:51:02
P.S. OT
ho controllato quanti natali con neve ho vissuto io sui dati del vicino di casa, Marco Pifferetti.
http://marcopifferetti.altervista.org/

Giorni nevosi con accumulo dal 1983 ad oggi.....due :-\
forse qualcuno in più se si considera la neve al suolo, ma quello non è indicato..
1990
25/12 cm 1
1993
 25/12 cm 12
P.S.
proprio domani corre l'anniversario del Blizzard di Santa Lucia del 2001 che paralizzo mezza pianura. Io per poco non rimasi a dormire in ospedale a Reggio di rientro da Bologna. Cellullari saltati...evento memorabile per gli appassionati della pianura ;D
http://marcopifferetti.altervista.org/Santalucia/slucia.htm



(https://i.ibb.co/88y1VMf/blizzard.jpg) (https://ibb.co/88y1VMf)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 12 Dicembre, 2019, 12:16:45
Io non mi associo perchè Lorenzo sà quanto mi piace il suo lam ;D

Cmq raga gfs 06z migliorato per domani :benedizione:

(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121206/gfs-0-24.png?6)

(http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2019121206/gfs-0-30.png?6)

e landi ottimo!!! 8-)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 12 Dicembre, 2019, 12:18:40
Una su tutte :o

(http://www.provinz.bz.it/hydro/exchange/wforecast25.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Unaltronivofilo - Gio 12 Dicembre, 2019, 12:57:23
A che ora inizierebbe a precipitare domani?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 13:00:56
A che ora inizierebbe a precipitare domani?

Alle 25 qui...  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Unaltronivofilo - Gio 12 Dicembre, 2019, 13:15:21
Alle 25 qui...  ;D

Ahahah quindi metto la sveglia per le 27
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 14:50:44
Alle 25 qui...  ;D

Enrico 2... Basta piangere, domani fiocca più da te che a Trento! Come oggi, del resto.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 14:56:13
Enrico 2... Basta piangere, domani fiocca più da te che a Trento! Come oggi, del resto.

no, domani replica del 19/20 dicembre 2018 con 5/10 cm dalla piana rotaliana verso sud. Sinottica praticamente identica con correnti da ovest e val di non protetta dal Brenta che inibirà le precipitazioni dalla Rocchetta verso nord.
Oggi? E' tanto se ha fatto 0.0002 mm ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 12 Dicembre, 2019, 15:00:08
Totoaccumuli per domani?

Trento: 5-7cm

Rovereto: 6-8 cm

Pergine: 4-6 cm

Borgo: 5-7 cm

Riva: 2-4 cm

Mollaro: 0-1 cm
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Gio 12 Dicembre, 2019, 16:01:51
Totoaccumuli per domani?

Trento: 5-7cm

Rovereto: 6-8 cm

Pergine: 4-6 cm

Borgo: 5-7 cm

Riva: 2-4 cm

Mollaro: 0-1 cm

Mi piace
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 12 Dicembre, 2019, 17:47:00
Per me domattina fiocca tra le 9 e le 13 (solo 4 ore di precipitazioni degne di tal nome, prima e dopo credo si vedranno solo briciole) facendo mediamente 5-6 cm su tutta la provincia di Trento e mediamente 3-4 cm su quasi tutta la provincia di Bolzano, con delle eccezioni:

1) Nei versanti soggetti a stau della provincia di Trento si potranno avere accumuli fino ad 8-10 cm.

2) Nella fascia prealpina, in quota, si potranno avere accumuli persino superiori a 15 cm.

3) Vedo un po' male Riva del Garda, anche se spero che nevichi anche lì.

Punto ai 5 cm sia a Trento che a Rovereto, sperando di vedere qualcosina in più almeno a Martignano (ma non so quando li vedrò, dato che sarò fuori tutto il giorno per lavoro). Se a Trento centro (piazza Duomo) cadono più di 8 cm, domani sera offro da bere a chi esce con me in città.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 12 Dicembre, 2019, 18:01:47
Io per domani vedo una situazione da 5-8 cm diffusi nei fondovalle.

Toh, Riva forse 1 cm in meno di Rovereto e Trento, ma vedendo la rasserenata ed il calo attuale sono fiducioso ... penso che almeno sui 5 cm di stanno tutti.

In quota una dozzina di cm direi che li fa comodamente, forse una quindicina nelle zone più esposte; cmq vedendo ad esempio Cosmo non sembra essere vista molta disparità fra fondovalle e medie quote, a differenza di oggi.


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 12 Dicembre, 2019, 18:07:19
Per me domattina fiocca tra le 9 e le 13 (solo 4 ore di precipitazioni degne di tal nome, prima e dopo credo si vedranno solo briciole) facendo mediamente 5-6 cm su tutta la provincia di Trento e mediamente 3-4 cm su quasi tutta la provincia di Bolzano, con delle eccezioni:

1) Nei versanti soggetti a stau della provincia di Trento si potranno avere accumuli fino ad 8-10 cm.

2) Nella fascia prealpina, in quota, si potranno avere accumuli persino superiori a 15 cm.

3) Vedo un po' male Riva del Garda, anche se spero che nevichi anche lì.

Punto ai 5 cm sia a Trento che a Rovereto, sperando di vedere qualcosina in più almeno a Martignano (ma non so quando li vedrò, dato che sarò fuori tutto il giorno per lavoro). Se a Trento centro (piazza Duomo) cadono più di 8 cm, domani sera offro da bere a chi esce con me in città.

Concordo, mi aspetterei anch'io sui 5 cm qui a Trento, in linea con gli eventi di questo genere specie negli ultimi anni (mi vengono in mente il 19/20 dicembre dell'anno scorso, come ricordava il Franz, e andando indietro il 12-13/1/2017, 30/1/2015 e 27/12/2014, tutte nevicate brevi ma piuttosto fitte con accumulo sui 5-6 cm). Il sogno nel cassetto ovviamente è una riedizione del 27 gennaio scorso, quando dal quasi nulla previsto saltò fuori una nevicata veramente... coi fiocchi  :P , almeno qui in città, ma non ci conto molto sperando ovviamente di sbagliarmi.

Nel frattempo l'aggiornamento Landi appena uscito mi sembra ancora leggermente migliorato e prolunga le prp in città fin verso le 15, non vorrei illudermi troppo a 'sto giro...

Questo dovrebbe essere il clou, fra le 11 e le 12, compare localmente anche il blu scuro:




(https://i.ibb.co/99Lfz35/wforecast19.jpg) (https://ibb.co/99Lfz35)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Gio 12 Dicembre, 2019, 20:05:20
Non vorrei essere blasfemo.. ma a me basta che Santa Lucia ce la faccia vedere..  :o
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 12 Dicembre, 2019, 20:15:07
Beh beh beh. Con l’ultimo landi si fanno 10cm anche a Trento nord... però non ci spero.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 12 Dicembre, 2019, 20:20:37
Wrf di Lorenzo aumenta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 12 Dicembre, 2019, 20:30:48
Dai dai !

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 12 Dicembre, 2019, 20:40:27
Piccola nota sul long. Sono diversi run ormai che ecmwf vede una saccatura enorme in entrata. Qn da sirache, ma sopra i 1500m ne farebbe un metro con ste carte...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Gio 12 Dicembre, 2019, 22:23:59
Piccola nota sul long. Sono diversi run ormai che ecmwf vede una saccatura enorme in entrata. Qn da sirache, ma sopra i 1500m ne farebbe un metro con ste carte...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Beh oddio a me sembra di vedere una 1/2° costante a 850hpa con temperature costanti. poi ovviamente manca ancora tantissimo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Gio 12 Dicembre, 2019, 22:47:08
Spaghetti z12 che quasi annullano le precipitazioni calde di mercoledì (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191212/4096087dc1b7597b311d5da5a2804c9a.jpg)

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Gio 12 Dicembre, 2019, 23:04:44
Beh oddio a me sembra di vedere una 1/2° costante a 850hpa con temperature costanti. poi ovviamente manca ancora tantissimo
scusate volevo dire con precipitazioni abbondanti
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Ven 13 Dicembre, 2019, 02:35:27
Mi sono alzato a guardare la luna.
Oh ma alla fine le ore veramente buone da Cosmo sono un paio, dalle 10 alle 12.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 13 Dicembre, 2019, 09:37:54
Mi sono alzato a guardare la luna.
Oh ma alla fine le ore veramente buone da Cosmo sono un paio, dalle 10 alle 12.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Confermo. L'aggiornamento notturno è da bestemmie. Fino a ieri sera le ore buone erano 4: 9-13. Mai una gioia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Ven 13 Dicembre, 2019, 09:59:51
Spaghetti z12 che quasi annullano le precipitazioni calde di mercoledì (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191212/4096087dc1b7597b311d5da5a2804c9a.jpg)

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

Meglio HP calda che precipitazioni calde. Nel long sembra che si ritorni in autunno, con piogge in valle e tanta neve sui monti. Speriamo che per Natale arrivi un po di freddo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 13 Dicembre, 2019, 12:43:50

(https://i.ibb.co/9HsjmCC/ens-image.png) (https://ibb.co/9HsjmCC)

DISASTRO.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 13 Dicembre, 2019, 13:42:07
(https://i.ibb.co/9HsjmCC/ens-image.png) (https://ibb.co/9HsjmCC)

DISASTRO.

Lasciamo perdere, va là...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 14 Dicembre, 2019, 13:52:41
Con reading possiamo andare al mare entro natale. Una combo distruttiva.
Praticamente prima ci fa una bella piovuta calda e subito dopo una fohnata calda con 18 gradi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Sab 14 Dicembre, 2019, 14:42:11
Con reading possiamo andare al mare entro natale. Una combo distruttiva.
Praticamente prima ci fa una bella piovuta calda e subito dopo una fohnata calda con 18 gradi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Mi consola il fatto che parliamo di carte a 200 ore, può ancora cambiare molto la situazione... me lo auguro vivamente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 14 Dicembre, 2019, 14:45:53
Mi consola il fatto che parliamo di carte a 200 ore, può ancora cambiare molto la situazione... me lo auguro vivamente.
La piovuta calda è ormai altamente probabile. Spero vivamente che il dopo cambi e in fretta.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Sab 14 Dicembre, 2019, 19:30:37
La piovuta calda è ormai altamente probabile. Spero vivamente che il dopo cambi e in fretta.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Dando un'occhiata veloce da non esperto mi pare che il peggio accada martedì e mercoledì con quota neve sui 1900/2000 mt, già giovedì mi aspetto che scenda intorno ai 1400/1500. Ripeto, parere da non esperto... cosa ne pensate?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 14 Dicembre, 2019, 20:34:39
Dando un'occhiata veloce da non esperto mi pare che il peggio accada martedì e mercoledì con quota neve sui 1900/2000 mt, già giovedì mi aspetto che scenda intorno ai 1400/1500. Ripeto, parere da non esperto... cosa ne pensate?
direi di si.ma sono quote comunque tristi  a pochi giorni da Natale anche se (purtroppo) ultimamente usuali.vedi natale 2013 la tempesta da 1m sulle Dolomiti con pioggione fin sui 1400m
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Dom 15 Dicembre, 2019, 07:32:08
Gfs00(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191215/d50ca83792b6a6418d3841fc15e46084.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191215/f55c64db1386443c2b53eead76a44085.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191215/c7458fea67c40b3360facfa8d2200c7e.jpg)

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Dom 15 Dicembre, 2019, 07:32:34
Reading 144 ..schifo
 (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191215/1e064b3ba90a8cdc43d8b85d2d5365c6.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191215/a405a90ac74fde0052a9fea5f66bbebb.jpg)

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Dom 15 Dicembre, 2019, 18:10:41
GFS 12 di stasera da spararsi con ripetute piovute compreso il 25 giorno di Natale.

Grazie.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 15 Dicembre, 2019, 19:00:30
L’africanata tradizionale natalizia è servita.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 15 Dicembre, 2019, 19:57:13
Reading molto triste


(https://i.ibb.co/tZJJtfK/prec.png) (https://ibb.co/tZJJtfK)


Situazione di partenza

(https://i.ibb.co/1bqt2n1/start.png) (https://ibb.co/1bqt2n1)(https://i.ibb.co/F5SnVKn/zt.png) (https://ibb.co/F5SnVKn)


Poi transito di FF, con buon calo ma precipitazioni ormai cessate

(https://i.ibb.co/Fw6pGtq/fine.png) (https://ibb.co/Fw6pGtq)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 15 Dicembre, 2019, 21:45:40
Per Natale però forse la tendenza potrebbe farsi meno tragica con qualche aggiustatura.

Reading vede qualche spiffero fresco appena ad est di noi, e con qualche aggiustatura almeno termicamente potremmo scampare al Natale in maglietta sul balcone.

GFS in coda vedrebbe qualche spunto interessante fra Natale e Capodanno.


Giusto per provare a gettare un'occhiata oltre i prossimi 7-8 giorni prenatalizi poco commentabili ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 16 Dicembre, 2019, 08:03:10
Diamoci all'ippica, ragazzi. Dicembre è andato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Lun 16 Dicembre, 2019, 08:20:47
Pazzesco una tale ignominia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Lun 16 Dicembre, 2019, 12:54:50
Mah (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191216/db2901a3641d4f155161f8775d946dc0.jpg)

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 16 Dicembre, 2019, 13:12:43
Mah (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191216/db2901a3641d4f155161f8775d946dc0.jpg)

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


la versione nuova degli spaghi
intanto arpav parla di 1600m per venerdì in calo (ma con conseguente finale precipitativo) a 1400m

(https://i.ibb.co/JRRBgk1/ens-image.png) (https://ibb.co/JRRBgk1)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 16 Dicembre, 2019, 13:28:36
Io punto a farmi unn’attraversata al lago di caldonazzo a nuoto come in luglio....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Lun 16 Dicembre, 2019, 13:30:06
la versione nuova degli spaghi
intanto arpav parla di 1600m per venerdì in calo (ma con conseguente finale precipitativo) a 1400m

(https://i.ibb.co/JRRBgk1/ens-image.png) (https://ibb.co/JRRBgk1)
proprio quello temo

calo qn ma precipitazioni alla canna di gasse

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 16 Dicembre, 2019, 13:34:00
Molto sinteticamente:

- Reading inguardabili fino a Natale.

- GFS invece che continuano a confermare buoni movimenti da Natale in poi.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Lun 16 Dicembre, 2019, 19:43:33
qualche spiraglio per dopo natale,con probabile blocco dell'atlantico e eventuali masse d'aria via via sempre piu fredde verso di noi..cmq confido ancora in altri miglioramenti


(https://i.ibb.co/fYtjNLz/MS-1146-ens.png) (https://ibb.co/fYtjNLz)


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 16 Dicembre, 2019, 19:49:45
qualche spiraglio per dopo natale,con probabile blocco dell'atlantico e eventuali masse d'aria via via sempre piu fredde verso di noi..cmq confido ancora in altri miglioramenti


(https://i.ibb.co/fYtjNLz/MS-1146-ens.png) (https://ibb.co/fYtjNLz)

host immagine (https://it.imgbb.com/)
E dove, di grazia? Non c'è nessun blocco in nessuna carta...

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 17 Dicembre, 2019, 01:46:53
Vediamo quante ore dura questa tendenza   :D

(http://images.meteociel.fr/im/3457/gfs-0-312sir5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3457/gfs-0-312_sir5.png)

(http://images.meteociel.fr/im/2668/gfs-0-384kyh9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2668/gfs-0-384_kyh9.png)



C'è da dire però che le ENS sono queste ...

(http://images.meteociel.fr/im/8547/gens-0-1-276uzu7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8547/gens-0-1-276_uzu7.png)

(http://images.meteociel.fr/im/7210/gens-0-1-360vop3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7210/gens-0-1-360_vop3.png)


Insomma, innegabilmente qualcosa sembrerebbe muoversi fra Natale e Capodanno ... mah, vediamo ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 17 Dicembre, 2019, 09:08:17
Vogliamo dirlo che stamattina i modelli sono nuovamente osceni anche sul lungo?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mar 17 Dicembre, 2019, 10:02:24
Non so se è peggio GFS o Reading a 240.
Per me peggio Reading.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 17 Dicembre, 2019, 12:47:14
Aldilà dell'orticello, ciò che mi fa essere fiducioso per Capodanno e prosieguo, è che finalmente sembra intravedersi la formazione di un alta Russo-Siberiana seria da 1045-1050 hPa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 17 Dicembre, 2019, 12:51:12
ufficiale gfs caldofilo

(https://i.ibb.co/xDNhnQX/ens-image-1.png) (https://ibb.co/xDNhnQX)

ma ecmwf non mi dice proprio niente.le manovre che sicuramente ci sono, ma il risultato spesso più probabile è l'elevazione sulla nostra testa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 17 Dicembre, 2019, 12:57:34
ufficiale gfs caldofilo

(https://i.ibb.co/xDNhnQX/ens-image-1.png) (https://ibb.co/xDNhnQX)

ma ecmwf non mi dice proprio niente.le manovre che sicuramente ci sono, ma il risultato spesso più probabile è l'elevazione sulla nostra testa.

Un raggio di speranza in una giornata (meteorologicamente parlando) di m***a...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mar 17 Dicembre, 2019, 14:52:46
Sì comunque è allucinante la tendenza calda, regolare ormai, di periodi solstiziali segnati da LP troppo miti.

Vergognoso, neanche rende più godibili le nevine ariose che faceva spesso anni fa, uscenti dalla PEG.

Nei lontani anni pre terzo millennio  ::) ?*?*? :-\ :-X :-X :-X :-X
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mar 17 Dicembre, 2019, 18:24:41
Buonasera, che qn vi aspettate per il 20-21?. Sembrerebbe entrare un po di freddo all arrivo delle precipitazioni forti in gfs12.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 17 Dicembre, 2019, 18:51:33
Buonasera, che qn vi aspettate per il 20-21?. Sembrerebbe entrare un po di freddo all arrivo delle precipitazioni forti in gfs12.
1500 sui settori occidentali e sull'Alto Adige, 1600 sui monti di Trento, Lagorai, Fiemme e Fassa, 1800-2000 sulle Prealpi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 17 Dicembre, 2019, 19:23:26
Perdura anche nel 12Z la buona tendenza delle ENS di GFS per il periodo fra Natale e Capodanno, con la possibile formazione di un alta scandinava e nuclei freddi in arrivo da est.

L'ufficiale 12Z invece, dopo l'abbozzo di alta scandinava il 27, vede tutto andare a remengo da ovest per eccessiva spinta atlantica.







Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 17 Dicembre, 2019, 20:05:59
Beh, anche Reading 12Z inizia a vedere qualcosa di quantomeno decente subito dopo Natale (quello ormai mettiamocelo via, mi sa).



(http://images.meteociel.fr/im/8318/ECM1-240kzu7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8318/ECM1-240_kzu7.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:23:37
Comunque il peggioramento grosso di venerdì-sabato avverrebbe con una +3/+4°C ad 850 hPa in calo di un grado circa nel corso del passaggio del fronte. Le temperature in quota potranno essere leggermente più fredde sui settori alpini maggiormente chiusi, ma in un contesto generale di partenza piuttosto mite, per il periodo.

Con queste temperature avremo una situazione di questo tipo:

Zero termico a 2100 m circa sui settori prealpini e sul Trentino Orientale;
Zero termico a 1900 m circa sui monti di Trento;
Zero termico a 1700-1800 m circa sui settori occidentali più riparati del Trentino e su larga parte dell'Alto Adige.

Ne consegue che, in virtù delle forti precipitazioni che abbasseranno la quota neve anche 4-500 m sotto la quota dello zero termico, la notte tra venerdì e sabato per me nevicherà:

Sopra i 1600-1800 metri circa sui settori prealpini e sul Trentino Orientale;
Sopra i 1500-1600 metri circa sui monti di Trento;
Sopra i 1300-1400 metri circa sui settori occidentali più riparati del Trentino e su larga parte dell'Alto Adige.

Io la vedo così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:38:15
per me trentino orientale anche piu bassa....specie tra venerdi notte e sabato

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:42:26
per me trentino orientale anche piu bassa....specie tra venerdi notte e sabato

Me lo auguro, ma gli spaghi dolomitici son bruttini, eh... Un grado più caldi rispetto a quelli di Trento.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:46:28
Me lo auguro, ma gli spaghi dolomitici son bruttini, eh... Un grado più caldi rispetto a quelli di Trento.

reading mi pare piu freddo,forse piu x sabato
ma dipende anche dalla durata delle prc cmq..vediamo..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:52:02
reading mi pare piu freddo,forse piu x sabato
ma dipende anche dalla durata delle prc cmq..vediamo..

Occhio che sabato mattina le prp sono già tutte finite... Il clou è entro le 3 di notte di sabato, poi calo delle temperature e rapida fine delle precipitazioni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 18 Dicembre, 2019, 10:56:07
Occhio che sabato mattina le prp sono già tutte finite... Il clou è entro le 3 di notte di sabato, poi calo delle temperature e rapida fine delle precipitazioni.

6z prolunga fino alle 12...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Mer 18 Dicembre, 2019, 11:39:22
temperature che però durante il clou dell evento non sembrano malaccio. Sempre una +1 e addirittura si intravede pure una 0 in alcuni punti se non sbaglio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 18 Dicembre, 2019, 12:39:46
gfs intanto va per i fatti suoi a Natale.tutti gli altri vedono un hp che si gonfia, interessandoci prima  e forse lasciando spazio a refoli freddi dopo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 18 Dicembre, 2019, 12:49:43
Spaghi 06
Trento e Dolomiti(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191218/29ed6d76d39bbc07a932bf87ac91046b.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191218/c972987c2f169010dcf350e1c6bffe7a.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191218/a1ba3f9eed2bbee7721958a5b1bf0c6f.jpg)

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 18 Dicembre, 2019, 12:55:05
6z prolunga fino alle 12...
Speriamo fili tutto liscio almeno possiamo fare il colpaccio a certe quote

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 18 Dicembre, 2019, 13:24:16
gfs intanto va per i fatti suoi a Natale.tutti gli altri vedono un hp che si gonfia, interessandoci prima  e forse lasciando spazio a refoli freddi dopo.

Esatto, con GFS sarebbero un Natale e Santo Stefano non proprio mitissimi.

Reading invece sempre abbastanza inguardabili per Natale, mentre successivamente confermano la tendenza positiva dell'alta a puntare verso nordest

(http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216ycr3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216_ycr3.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240keq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240_keq3.GIF)
 
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mer 18 Dicembre, 2019, 13:28:32
Esatto, con GFSsarebbero un Natale e Santo Stefano non proprio mitissimi.

Reading invece sempre abbastanza inguardabili per Natale, mentre successivamente confermano la tendenza positiva dell'alta a puntare verso nordest

(http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216ycr3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216_ycr3.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240keq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240_keq3.GIF)

Ens diverse dall'ufficiale

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 18 Dicembre, 2019, 13:31:40
Esatto, con GFS sarebbero un Natale e Santo Stefano non proprio mitissimi.

Reading invece sempre abbastanza inguardabili per Natale, mentre successivamente confermano la tendenza positiva dell'alta a puntare verso nordest

(http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216ycr3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216_ycr3.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240keq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240_keq3.GIF)
Comunque ufficiale isolatissimo

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Mer 18 Dicembre, 2019, 13:39:39
Esatto, con GFS sarebbero un Natale e Santo Stefano non proprio mitissimi.

Reading invece sempre abbastanza inguardabili per Natale, mentre successivamente confermano la tendenza positiva dell'alta a puntare verso nordest

(http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216ycr3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6395/ECM1-216_ycr3.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240keq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6279/ECM1-240_keq3.GIF)

 e prima sperare che l alta punti a nord est e venga e un pò di freddo poi sperare che arrivi un affodo ad ovest però sperare che non vada troppo ad ovest o troppo ad est o troppo a sud, nel sud regione sperare che non scaldi troppo in su sperare che scaldi cosi precipita....CHE ANSIA
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 18 Dicembre, 2019, 13:40:30
Comunque il peggioramento grosso di venerdì-sabato avverrebbe con una +3/+4°C ad 850 hPa in calo di un grado circa nel corso del passaggio del fronte. Le temperature in quota potranno essere leggermente più fredde sui settori alpini maggiormente chiusi, ma in un contesto generale di partenza piuttosto mite, per il periodo.

Con queste temperature avremo una situazione di questo tipo:

Zero termico a 2100 m circa sui settori prealpini e sul Trentino Orientale;
Zero termico a 1900 m circa sui monti di Trento;
Zero termico a 1700-1800 m circa sui settori occidentali più riparati del Trentino e su larga parte dell'Alto Adige.

Ne consegue che, in virtù delle forti precipitazioni che abbasseranno la quota neve anche 4-500 m sotto la quota dello zero termico, la notte tra venerdì e sabato per me nevicherà:

Sopra i 1600-1800 metri circa sui settori prealpini e sul Trentino Orientale;
Sopra i 1500-1600 metri circa sui monti di Trento;
Sopra i 1300-1400 metri circa sui settori occidentali più riparati del Trentino e su larga parte dell'Alto Adige.

Io la vedo così.
Sì più o meno anch’io la vedo così, forse qualcosa più in basso in trentino occidentale.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 18 Dicembre, 2019, 16:11:37
Sì più o meno anch’io la vedo così, forse qualcosa più in basso in trentino occidentale.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Mi associo alle quote indicate da pippo, veramente ben calibrate secondo me. Forse riuscirà ad accumulare un pelo più in basso ad ovest, ecco...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 18 Dicembre, 2019, 16:24:00
Mi associo alle quote indicate da pippo, veramente ben calibrate secondo me. Forse riuscirà ad accumulare un pelo più in basso ad ovest, ecco...

Posto che a questa stagione bisognerebbe discutere di neve a fondovalle, le quote sono comunque di quei 300 m piu alte di quello che andrebbero bene per le stazioni sciistiche, visto che partono perlopiu da quote sui 1000 - 1500 m. 300 m vuol dire circa 1.5 gradi, piu o meno il riscaldamento dagli anni ´70 quando hanno costruito tutte le stazioni da sci ... sará un caso?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 18 Dicembre, 2019, 19:40:37
Anche Reading 12Z in uscita, con un pò di fortuna forse ci evita almeno temperature eccessivamente miti per Natale

(http://images.meteociel.fr/im/7014/ECM1-168wun3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7014/ECM1-168_wun3.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/391/ECI0-168dgv9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/391/ECI0-168_dgv9.GIF)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Gio 19 Dicembre, 2019, 08:07:16
in attesa di capire a quali quote nevichera' (secondo me a est ci si arriva almeno a 1300 1400 soprattutto entro la notte tra venerdi e sabato),l'inglese ci piazza un bel freddo da natale/santo stefano in poi ...(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191219/6f93613ab403270a2027a945f40e1368.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191219/364c697e5cd8fcfa597b66443587e88e.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191219/247c3e65c1ab1ddb6ebc6255f5c0c20d.jpg)


Gfs mi sa che ha qualche problemino..ens diverse dall'ufficiale


Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Dicembre, 2019, 12:42:12
Già, Reading non malaccio fra Natale e Capodanno ... anzi, potenzialmente con qualche piccolo miglioramento possono divenire addirittura molto interessanti se quella goccia da est il 27-28 dicembre avrà un buon west-shift.

Vediamo dai, intanto prendiamoci temperature sicuramente più consone al periodo partendo da Santo Stefano.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Dicembre, 2019, 17:30:22
Dai dai ...

(http://images.meteociel.fr/im/4782/gfsnh-0-198ktq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4782/gfsnh-0-198_ktq3.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 19 Dicembre, 2019, 20:05:24
Dai dai ...

(http://images.meteociel.fr/im/4782/gfsnh-0-198ktq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4782/gfsnh-0-198_ktq3.png)

Dai che?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Dicembre, 2019, 20:07:07
Reading quanto mai ondivago, grosse differenze del 12Z col 00Z, anche troppe ...

Aspetto che escano le ENS, perchè ho il sospetto che saranno assai diverse dall'ufficiale.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Dicembre, 2019, 20:10:44
Dai che?

L'abbozzo di quell'alta russa con relativo nucleo freddo a sud di essa.

Rispetto a quella mappa ci vogliono ulteriori aggiustamenti sul quadro europeo, ovviamente, ma già come "base" verso est sarebbe interessante.

Se solo quel minimo al largo del Labrador facesse risalire un pò di alta pressione verso il nord Europa, si potrebbe avviare un bel canale da est.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Gio 19 Dicembre, 2019, 20:26:56
Stima delle prec di domani secondo Arome:

(https://i.postimg.cc/GpzcBVbf/59-CB4-BB1-964-A-4989-B48-E-33810-A0-EABBC.png)

Su Tn attesi circa 30mm.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Dicembre, 2019, 20:49:04
Reading quanto mai ondivago, grosse differenze del 12Z col 00Z, anche troppe ...

Aspetto che escano le ENS, perchè ho il sospetto che saranno assai diverse dall'ufficiale.

Ed in effetti le ENS di Reading sono assai più decenti ... nulla di che urlare al gelo ed alla neve, intendiamoci ... ma sicuramente meglio dello schifo dell'ufficiale ...

(http://images.meteociel.fr/im/5643/EDM0-240beg1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5643/EDM0-240_beg1.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 19 Dicembre, 2019, 21:21:48
MESSAGGIO MIRATO PER PRECIPITAZIONI ABBONDANTI, NEVOSE IN MONTAGNA E VENTI FORTI IN QUOTA

Protezione civile del Trentino comunica che oggi giovedì 19 dicembre 2019 è stato emesso un messaggio mirato per precipitazioni abbondanti, nevose in montagna e venti forti in quota.

Tra venerdì 20 e domenica 22 novembre sono previste precipitazioni diffuse e a tratti intense con valori cumulati medi di 40 – 70 mm, con valori localmente superiori sui settori meridionali ed occidentali.

La fase più intensa è attesa nella serata di venerdì con l’intensificazione dei venti meridionali. Il limite delle nevicate, inizialmente a circa 2000 m, tenderà ad abbassarsi fino a circa 1600 m a Sudest e 1200 m a Nordovest, con valori intermedi sul resto del territorio.

Dopo un’attenuazione nella giornata di sabato, con ampie schiarite, è prevista una ripresa dei fenomeni tra la tarda serata e le prime ore di domenica; in questa fase le precipitazioni saranno deboli o moderate, con valori fino a 10 – 15 mm sui settori meridionali e con quota neve a circa 1000 m (localmente anche più in basso).

Trovi il messaggio mirato qui:
http://avvisi.protezionecivile.tn.it/PUB/PDF/2771/doc02242220191219105101.pdf
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 19 Dicembre, 2019, 23:36:18
Sarebbe importante capitalizzare al massimo questa passata, anche perché poi probabilmente fino almeno a fine anno i rubinetti per noi si chiuderanno.

Ieri ero relativamente ottimista dopo aver visto le mappe di Meteotitano che davano lo zero termico fin attorno ai 1500 m sulla Val d'Adige, che avrebbe significato neve fino a quote interessanti, ma oggi dopo aver visto lo zero termico previsto da UNI-TN (su base GFS 12z) nella sezione di Trento mi è venuta la depressione... zt ben oltre i 2000 m nella fase clou attorno alle 22 di domani (che allego), spero sia sovrastimato perché altrimenti per i monti cittadini (orticellisticamente parlando quelli che più mi interessano) si profilerebbe l'ennesima inc...ta prenatalizia di questi ultimi disgraziatissimi non-inverni.

Partendo da queste premesse, se andasse come dice MTN sarei quasi contento: diciamo che con una 20ina di cm a Vason (o magari meglio ancora alle Viote, anche se la vedo un po' più dura) si potrebbe ragionare; viceversa se andasse male si rischierebbe l'ennesima lavata alle quote <umane> seguita da almeno 10 giorni di nulla, e solo l'idea mi fa star male.. andrà meglio sicuramente per i ghiacciai, ma dover puntare sull'accumulo a quelle quote siderali a fine dicembre anziché da settembre-ottobre come dovrebbe essere è triste...

(https://i.ibb.co/vDCGV5x/Cross-section-Trento-000033-cut.png) (https://ibb.co/vDCGV5x)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 00:05:03
Ci sarebbe quella passata nella notte su domenica, breve ma forse decente come mm e con termiche da neve fino a 1000-1200m.


Per il resto, per quanto non consolatorio, anche negli USA avranno un Natale tutt'altro che bianco ... in molti stati, anche del midwest, è atteso sole con temperature fin sui 10°/15°C.

(http://images.meteociel.fr/im/4064/ECN0-96myd4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4064/ECN0-96_myd4.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/9629/ECN0-120yvy9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9629/ECN0-120_yvy9.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 00:17:17
E cmq ribadisco il "dai dai"  :D

(http://images.meteociel.fr/im/7682/gfs-0-216eri2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7682/gfs-0-216_eri2.png)

(http://images.meteociel.fr/im/3216/gfsnh-0-228ehl0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3216/gfsnh-0-228_ehl0.png)


Ziocaro, se solo finalmente quell'alta riuscisse davvero a piazzarsi così sulla Scandinavia per qualche giorno ...

Lasciando poi perdere la coda quasi burianica per i primi di gennaio  :drunk:


Fermiamoci al 27-28 dicembre, lo snodo è quello.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 20 Dicembre, 2019, 00:40:04
Eccola la coda quasi burianica nel fantameteo... tanto per farsi due risate, considerando che è GFS e che è il 18z...  ;D

Però dai, in effetti è forse la prima volta quest'inverno che si vede qualcosa di simile, almeno sulla carta...  ;)


(https://i.ibb.co/xJjZgF6/gfsnh-0-324.png) (https://ibb.co/xJjZgF6)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 20 Dicembre, 2019, 08:15:49
I modelli stamattina fanno ca..re!
Osceni!
Solo San Gem...mano Mosconi (vedi mio avatar per giusta sottolineatura) prevede un fantascientifico blocco con discesa Rodano per il 28.
Direi di incrociare tutto l'incrociabile per portare a casa qualcosa di decente sopra i 1.500 m per domenica sera.
Intanto saltate tutte le gare regionali di Coppa Europa e simili della settimana.
Oggi in forte dubbio superg della Valgardena, domani con il caz che fanno la libera salvo miracoli, domenica in predicato anche il gigante della Gran Risa.
E così mette sempre più il naso nel cambiamento climatico anche il Circo Bianco.
Sto incazzato nero.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Ven 20 Dicembre, 2019, 08:17:55
I modelli stamattina fanno ca..re!
Osceni!
Solo San Gem...mano Mosconi (vedi mio avatar per giusta sottolineatura) prevede un fantascientifico blocco con discesa Rodano per il 28.
Direi di incrociare tutto l'incrociabile per portare a casa qualcosa di decente sopra i 1.500 m per domenica sera.
Intanto saltate tutte le gare regionali di Coppa Europa e simili della settimana.
Oggi in forte dubbio superg della Valgardena, domani con il caz che fanno la libera salvo miracoli, domenica in predicato anche il gigante della Gran Risa.
E così mette sempre più il naso nel cambiamento climatico anche il Circo Bianco.
Sto incazzato nero.

Peccato x le gare pero almeno visto l´impatto mediatico almeno aiuta a far prendere coscienza alla massa del dramma ...

Visto la neve in Novembre si pensava di avere l´inverno in cassaforte x lo sci ma ormai non é piu cosi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 20 Dicembre, 2019, 08:30:19
E cmq ribadisco il "dai dai"  :D

(http://images.meteociel.fr/im/7682/gfs-0-216eri2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7682/gfs-0-216_eri2.png)

(http://images.meteociel.fr/im/3216/gfsnh-0-228ehl0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3216/gfsnh-0-228_ehl0.png)


Ziocaro, se solo finalmente quell'alta riuscisse davvero a piazzarsi così sulla Scandinavia per qualche giorno ...

Lasciando poi perdere la coda quasi burianica per i primi di gennaio  :drunk:


Fermiamoci al 27-28 dicembre, lo snodo è quello.

ribadisco dai cosa???
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Ven 20 Dicembre, 2019, 09:06:01
Mala tempora currunt ...
Dopo la lavata di oggi e domani, la nostra speranza, soprattutto per le zone meridonali della regione che avranno quote neve disumane anche domani é la passatella di domenica che metta una minima mano di bianco e polverella sopra il ghiaccione in quota.
In quel caso almeno in quota per le festa si scia bene.
Per il fondovalle dramma (Pippo mi raccomando non suicidarti), al massimo un po di inversione.

Poi vedo mite a oltranza con qualche miraggio verso inzio 2020 che finalmente arrivi un po di freddo da est.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 20 Dicembre, 2019, 09:50:55
..............
Solo San Gem...mano Mosconi (vedi mio avatar per giusta sottolineatura) prevede un fantascientifico blocco con discesa Rodano per il 28.
..............

Vedo ora, non male questa in effetti!  :o

(https://i.ibb.co/PGRDkGr/GEMOPEU00-192-1.png) (https://ibb.co/PGRDkGr)

Naturalmente temo che resterà carta straccia, anche se spero che per una volta i canadesi abbiano avuto un'intuizione giusta.

Per il resto...  :cesso: :cesso: :cesso:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 20 Dicembre, 2019, 10:12:14
ribadisco dai cosa???
Boh vara...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 20 Dicembre, 2019, 10:30:13
Mi rincuora un attimo l'aggiornamento su base GFS 00 del modello WRF di Lorenzo, per oggi lo zero termico è visto sempre altino ma non ai livelli assurdi del 12z, mentre con queste mappe per le quote medie sarebbe da prendere in considerazione più che altro l'ultima passata di domenica notte, che rispetto a ieri ha preso consistenza; con questo aggiornamento si tratterebbe di una passata piuttosto breve ma intensa, soprattutto da Trento in giù, e con zt in crollo durante la fase clou attorno alle 4 del mattino.

Allego la sezione relativa alla zona di Trento alle 4 di domenica notte e la neve prevista a fine evento:

(https://i.ibb.co/b31Dwj8/Cross-section-Trento-000051-cut.png) (https://ibb.co/b31Dwj8)

(https://i.ibb.co/SNnH3Ht/Snow-12h-d03-000005-cut.png) (https://ibb.co/SNnH3Ht)

Almeno per Trento - Rovereto e Valsugana sarebbe da firmare direi, speriamo solo non passi tutto ancora più basso di latitudine, perché il rischio c'è purtroppo. :crossfingers:


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Ven 20 Dicembre, 2019, 11:02:46
Per domenica GFS mi sembra piuttosto isolato rispetto al resto della modellistica... io non mi aspetto nulla, se non un misero mm con neve sopra i 1200 (quota dello zt).
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 12:54:05
ribadisco dai cosa???

Beh ma le hai viste le 18Z ??


Cmq stamattina modelli peggiorati, almeno gli ufficiali.

Invece le ENS rimangono decisamente più decenti.

Tanto per dire GFS

(http://images.meteociel.fr/im/4481/gens-0-0-240vpj5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4481/gens-0-0-240_vpj5.png)


Anche quelle di Reading sono più fredde dell'operativo.


Mah, cmq sicuramente ieri sera le news erano migliori.

Una volta, una sola volta si chiede ... che quel cacchio di alta pressione si posizioni lassù sulla Scandinavia ... o rimanga quei 2000-3000km più ad ovest dell'Italia ... non stiamo chiedendo la Luna o chissà quali configurazioni così diverse da quelle previste ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 20 Dicembre, 2019, 13:05:04
Run di controllo teo, non media...
18z buonetto ma fantameteo. Reading stabile con hp centrata su di noi, al max possiamo sperare in blanda circolazione secondaria.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Ven 20 Dicembre, 2019, 13:15:44
Beh ma le hai viste le 18Z ??


Cmq stamattina modelli peggiorati, almeno gli ufficiali.

Invece le ENS rimangono decisamente più decenti.

Tanto per dire GFS

(http://images.meteociel.fr/im/4481/gens-0-0-240vpj5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4481/gens-0-0-240_vpj5.png)


Anche quelle di Reading sono più fredde dell'operativo.

Comunque Teo quella non è la media ENS, ma il run di controllo da cui partono le varie perturbation.

La media ens è un'altra cosa (seppur indubbiamente "meno peggio" dell'ufficiale)...

(https://i.ibb.co/zHk610g/media-ens.png) (https://ibb.co/zHk610g)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 13:36:21
Si chiedo venia, qui fra una carta e l'altra c'è da uscire di testa  ;D


Cmq la media ENS è questa per le 240h

(http://images.meteociel.fr/im/4678/gens-21-0-240lok8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4678/gens-21-0-240_lok8.png)


Per essere una media ENS tanto schifo non fa cmq.

18z buonetto ma fantameteo.

Beh "buonetto", il 18Z era spettacolare, non "buonetto" dai Franz ...

Quanto al fatto che fosse "fantameteo", lo sono più o meno tutti i modelli oltre le 192h-240h, e vanno quindi presi con il dovuto grano salis .
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 20 Dicembre, 2019, 13:51:22
A me quell’hp sull’ovest europa fa venire l’orticaria... con quella neve 0 da noi.

Ma le elevazioni in pieno atlantico dove diavolo son finite? È diventato impotente per caso quell’hp?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 13:52:06
Cmq come scritto ieri, negli USA a Natale saranno messi peggio di noi.

Tanto per dire, Cincinnati ...

(https://i.ibb.co/QpSH97V/cincinnat.jpg) (https://ibb.co/QpSH97V)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 20 Dicembre, 2019, 14:06:23
Cmq come scritto ieri, negli USA a Natale saranno messi peggio di noi.

Tanto per dire, Cincinnati ...

(https://i.ibb.co/QpSH97V/cincinnat.jpg) (https://ibb.co/QpSH97V)

Era ora!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 20 Dicembre, 2019, 17:18:09
Era ora!

Per una volta la caldazza se la prendono a est, invece in west coast vedo che si va dalla 0° a 850 in California fino alla -5° e passa andando verso il confine col Canada, giustizia è fatta per una volta!!  ;D

Venendo a noi, non so se avete visto gli ultimi aggiornamenti a breve ma li trovo molto cambiati: stamattina vedevano poco o nulla per domani, ora invece sia il Landi che lo ZAMG vedono prp importanti anche domattina con colpo di coda al pomeriggio e presumo con temperature migliori di adesso (sia MT che Arabba infatti vedono neve fin sui 1300-1500 m, anche meno sulle Dolomiti). Per domenica invece han tolto quasi tutto, come già detto stamane da Meteo Ballino, ma se anticipassero solo un po' le prp non sarebbe comunque male.

Allego le 2 mappe con il primo relativo clou mattutino, dopo la relativa pausa notturna, e il probabile colpo di coda finale verso le 15 (visto soprattutto da Cosmo ma anche da ZAMG, seppur meno marcato). Speriamo dai, qualcosa bisogna assolutamente portare a casa prima che il pallone rosso ci invada fino a data da destinarsi...

(https://i.ibb.co/DM1WxtX/ALADIN-precip-20191220-12s19.gif) (https://ibb.co/DM1WxtX)

(https://i.ibb.co/zsz9DPy/wforecast25.jpg) (https://ibb.co/zsz9DPy)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 20 Dicembre, 2019, 17:27:21
"dai dai" run...
Teo style...  8-)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 17:31:17
Beh, sicuramente GFS 12Z in uscita al momento (180h) sembra decisamente più vicino al 18Z di ieri, rispetto ai peggiorati run della notte/mattina.

L'alta sembra di nuovo vista puntare più a nord ed il freddo si riaffaccia ad est.

La differenza è davvero ragguardevole

06Z
(https://i.ibb.co/XsDbZRW/gfs-0-192-20d.png) (https://ibb.co/XsDbZRW)

12Z
(https://i.ibb.co/bR6VdhL/gfs-0-186-20d.png) (https://ibb.co/bR6VdhL)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Ven 20 Dicembre, 2019, 17:33:11


Venendo a noi, non so se avete visto gli ultimi aggiornamenti a breve ma li trovo molto cambiati: stamattina vedevano poco o nulla per domani, ora invece sia il Landi che lo ZAMG vedono prp importanti anche domattina con colpo di coda al pomeriggio e presumo con temperature migliori di adesso (sia MT che Arabba infatti vedono neve fin sui 1300-1500 m, anche meno sulle Dolomiti). Per domenica invece han tolto quasi tutto, come già detto stamane da Meteo Ballino, ma se anticipassero solo un po' le prp non sarebbe comunque male.

Allego le 2 mappe con il primo relativo clou mattutino, dopo la relativa pausa notturna, e il probabile colpo di coda finale verso le 15 (visto soprattutto da Cosmo ma anche da ZAMG, seppur meno marcato). Speriamo dai, qualcosa bisogna assolutamente portare a casa prima che il pallone rosso ci invada fino a data da destinarsi...

(https://i.ibb.co/DM1WxtX/ALADIN-precip-20191220-12s19.gif) (https://ibb.co/DM1WxtX)

(https://i.ibb.co/zsz9DPy/wforecast25.jpg) (https://ibb.co/zsz9DPy)

Speriamo,sarebbe il top.. urge qualche cm fresco a quote più umane

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 18:06:13
Anche sui 200-220h miglioramenti della configurazione, poi l'alta viene schiacciata verso sud; ci sono quindi ancora passi avanti da fare sul proseguio, ma di sicuro la strada (ri)presa dal 12Z è innegabilmente positiva nel medio termine.

Certo che dei cambi di macroconfigurazione così radicali in sole 6 ore lasciano un pò perplessi; in fondo parliamo di 170-200h, non l'ultrafantameteo chiaramente inutile delle 300-350h.

06Z
(http://images.meteociel.fr/im/3752/gfs-0-216ycs5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3752/gfs-0-216_ycs5.png)

12Z
(http://images.meteociel.fr/im/7032/gfs-0-210zlj8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7032/gfs-0-210_zlj8.png)


Vediamo dopo Reading cosa dice.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 20 Dicembre, 2019, 18:21:09
Ammiro la vostra tenacia nel guardare i modelli così in la...io non ce la farei anche se avessi le conoscenze per interpretarli.. spesso una bellissima configurazione può andare a putt anche a 24 ore dall'evento sperato :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 18:36:30
Beh piano, non così "spesso" ... poi ovvio che si parla di tendenze a macroscala che si vedono in vari run e non solo come "boutade" in un singolo run, ed entro certe tempistiche.

Questa tendenza dell'alta a puntare a nord, non è certo nata dal singolo run odierne, si intravvede già da qualche giorno; chiaramente a 6-7-8 giorni di distanza vi sono anche delle oscillazioni nella tendenza.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 20 Dicembre, 2019, 18:50:31
Ammiro la vostra tenacia nel guardare i modelli così in la...io non ce la farei anche se avessi le conoscenze per interpretarli.. spesso una bellissima configurazione può andare a putt anche a 24 ore dall'evento sperato :'(
Infatti io non li guardo.

Sono configurazioni che non hanno la ben che minima credibilità oltre le 160h, non è come una perturbazione atlantica che è facilmente inquadrabile, in linea generale, anche nel pong range.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Ven 20 Dicembre, 2019, 19:19:29
Spaghetti nel caos sul lungo (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191220/84e023e8115908b685d24ac77ce1bbe5.jpg)

Inviato dal mio ASUS_X008D utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 20 Dicembre, 2019, 20:44:01
Differenze grosse fra Reading e GFS già per il 27-28, che più o meno è il punto di snodo.

Tendenza ancora tutt'altro che salda.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 21 Dicembre, 2019, 00:38:08
Ah ah, il 18 z di GFS ci riprova!


(https://i.ibb.co/1b9D8Hf/GFSOPEU18-168-1.png) (https://ibb.co/1b9D8Hf)

(https://i.ibb.co/djx36f4/GFSOPEU18-192-1.png) (https://ibb.co/djx36f4)


 ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Dicembre, 2019, 00:39:37
Vabè, doppia capriola carpiata di GFS18Z, che vede "l'aggancio" di quella bassa rompipalle sull'Irlanda da parte della circolazione sull'est Europa, facendo così in modo che si "liberi" la strada per l'alta.

Così, giusto per capire che per dopo Natale può succedere ancora di tutto  ;D


(http://images.meteociel.fr/im/9515/gfs-0-132rww2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9515/gfs-0-132_rww2.png)

(http://images.meteociel.fr/im/371/gfs-0-156pcz7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/371/gfs-0-156_pcz7.png)

(http://images.meteociel.fr/im/4966/gfs-0-168txu3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4966/gfs-0-168_txu3.png)

(http://images.meteociel.fr/im/1191/gfs-0-192uul0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1191/gfs-0-192_uul0.png)

(http://images.meteociel.fr/im/8907/gfs-0-210ebo7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8907/gfs-0-210_ebo7.png)


Edit: Flavio, mi hai anticipato di un soffio  :D :D :D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Dicembre, 2019, 00:44:28
E la maggior parte degli spaghi ripunta verso il basso

(https://i.ibb.co/vVJPFgf/MS-1146-ens-20dic.png) (https://ibb.co/vVJPFgf)


Mah, vediamo gli aggiornamenti di domani ... certo è che la situazione è davvero intricata ... basterebbe poco per avere uno scampolo (o forse più) almeno di inverno un pò serio ... come poco anche per un campanone ammazza-inverno (che mi pare cmq una probabilità in discesa).


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 21 Dicembre, 2019, 08:00:29
carte ingardabili senza alcun appello.
evito di postare soprattutto ecmwf con la +16° su settori ovest del nord Italia per l'ultimo dell'anno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Dicembre, 2019, 13:29:42
Cmq guardando le ENS di Reading, l'ufficiale dopo il 29 dicembre va decisamente "per conto suo".

(https://i.ibb.co/DCmsXmv/ensreading21dic.png) (https://ibb.co/DCmsXmv)


Al momento ormai è chiaro che guardare dopo il 27-28 dicembre è ancora inutile, le mappe si stravolgono di run in run.



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 21 Dicembre, 2019, 13:35:20
Cmq guardando le ENS di Reading, l'ufficiale dopo il 29 dicembre va decisamente "per conto suo".

(https://i.ibb.co/DCmsXmv/ensreading21dic.png) (https://ibb.co/DCmsXmv)


Al momento ormai è chiaro che guardare dopo il 27-28 dicembre è ancora inutile, le mappe si stravolgono di run in run.
quello è vero, ma sono alquanto pessimista
spaghi 06 parecchio aperti con valori estremi di caldo e di freddo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Dicembre, 2019, 19:50:12
Qualche barlume da Reading 12Z, assai meno orripilante dello 00Z, soprattutto perchè west-shifta e sgonfia un pò l'alta azzorriana/africana e rimette un pò d'alta sulla Scandinavia, riavvicinando così il freddo dell'E-SE Europa.

Speriamo in qualche ulteriore west-shift della sinottica.


Leggerissimo cambiamento  ;D

(http://images.meteociel.fr/im/6348/ECI0-240qbj6_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6348/ECI0-240_qbj6.GIF)
(http://images.meteociel.fr/im/566/ECI0-216uuq5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/566/ECI0-216_uuq5.GIF) 
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Dicembre, 2019, 19:56:56
E poi dai che forse finalmente sul medio-nordatlantico qualcosa si muove nella direzione giusta

(http://images.meteociel.fr/im/9685/ECH1-240vyw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9685/ECH1-240_vyw3.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Sab 21 Dicembre, 2019, 21:53:48
Ultimo aggiornamento Landi che carica molto di più, di solito a ridosso del evento tira via
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Sab 21 Dicembre, 2019, 22:15:17
Ultimo aggiornamento Landi che carica molto di più, di solito a ridosso del evento tira via
Il fatto è che Reading 12z ha aggiunto 5-6 mm (nel 0z vedeva 0/1 mm), quindi essendo Cosmo inizializzato su ECMWF ha incrementato. Speriamo bene, le temperature non saranno malvagie domani mattina...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 22 Dicembre, 2019, 00:50:14
Il fatto è che Reading 12z ha aggiunto 5-6 mm (nel 0z vedeva 0/1 mm), quindi essendo Cosmo inizializzato su ECMWF ha incrementato. Speriamo bene, le temperature non saranno malvagie domani mattina...

Nell'aggiornamento delle 23 carica ancora un pochino, con clou fra le 6 e le 9 in cui compaiono anche prp a 5-7 mm/h, magari! Fra l'altro vedo che anche lo ZAMG (Alaro), che aveva praticamente tolto tutto da noi, ora rimette qualche ora di prp decenti domattina; non ci resta che attendere per vedere se si trattava di un miraggio o meno.

Per ora buone temperature in quota direi, dalla mappa MTAA vedo sottozero fra le altre Folgaria, Predazzo, Vaneze, Cusiano, con Pinè a 0.3°c; quote decenti dunque, senza dover salire oltre i 2000 m come ieri, staremo a vedere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Dom 22 Dicembre, 2019, 11:16:16
Spaghi nettamente peggiorati stamattina, con la +5 a Natale e a Capodanno...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 22 Dicembre, 2019, 12:28:07
Per Capodanno Reading belle fresche con l'irruzioncina da est

(http://images.meteociel.fr/im/7655/ECM0-192rlw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7655/ECM0-192_rlw3.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/1349/ECM0-216jch1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1349/ECM0-216_jch1.GIF)



(http://images.meteociel.fr/im/3158/ECI0-216tgc9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3158/ECI0-216_tgc9.GIF)


Ed infatti per il 30 e 31 in pianura Padana vede minime sui -4°/-5° e massime sui 4°/5°, a mezzanotte di Capodanno valori sui -2°/-4°
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 22 Dicembre, 2019, 12:42:26
Per Capodanno Reading belle fresche con l'irruzioncina da est

(http://images.meteociel.fr/im/7655/ECM0-192rlw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7655/ECM0-192_rlw3.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/1349/ECM0-216jch1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1349/ECM0-216_jch1.GIF)



(http://images.meteociel.fr/im/3158/ECI0-216tgc9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3158/ECI0-216_tgc9.GIF)


Ed infatti per il 30 e 31 in pianura Padana vede minime sui -4°/-5° e massime sui 4°/5°, a mezzanotte di Capodanno valori sui -2°/-4°

Isolato purtroppo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 22 Dicembre, 2019, 19:26:13
Spaghi abbastanza drammatici. Adesso ci attendono un paio di giorni di "quasi" normalità, dopodiché nuova impennata in quota (fino a 4-5°C oltre la norma). Magra consolazione è che si formerà un po' di inversione...
E nel long la media ens sale a dismisura (fino a +7/+8 verso fine anno). Ufficiale propone una fohnatina fresca ma è piuttosto isolato come scenario.

Tempi bui

(https://i.ibb.co/V9pD70v/ens-image.png) (https://ibb.co/V9pD70v)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 22 Dicembre, 2019, 19:46:46
Reading ripugnante.

Passo e chiudo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 22 Dicembre, 2019, 22:56:41
'sera

Si, purtroppo con gli aggiornamenti sono scese le chances di una discreta entrata fredda da est prima di Capodanno.

Ma d'altronde bastano piccoli cambiamenti nell'epicentro dell'alta sul SW Europa per favorire il ritorno o ricacciare lo sbuffo freddo da est.


La forte variabilità di vedute dei modelli lo testimonia.


Altrimenti Reading non passerebbe da questo

12Z di ieri
(http://images.meteociel.fr/im/3957/ECI0-192fju2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3957/ECI0-192_fju2.GIF)

a questo

00Z di oggi
(http://images.meteociel.fr/im/1300/ECI0-192uhh5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1300/ECI0-192_uhh5.GIF)

Ed infine a questo

12Z
(http://images.meteociel.fr/im/8483/EDI0-168ygr1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8483/EDI0-168_ygr1.GIF)


Detto che effettivamente le ENS di questa mattina qualcosa facevano intuire sul fatto che fosse un uscita un pò isolata (ha visto bene il Franz).


L'unica speranza è un nuovo west-shift della struttura nei prossimi run, in fondo mancano ancora 5-6 giorni, non pochissimi.


Certo è che Capodanno è arrivato ed abbiamo avuto ben poco, se non un bel carico sopra i 1500m e la sbiancatina di Santa Lucia.


Speriamo di recuperare un pò in gennaio e febbraio; purtroppo 'sto maledetto vortice polare non molla la presa, gli ultimi 6 anni, a parte piccole parentesi, sono stati allucinanti.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 23 Dicembre, 2019, 07:55:37
Leggevo in giro che il vpt vva rinforzandosi per la stratosfera che girerà a mille per un deleterio desplacement. Son dinamiche che si riassorbono in tempi lunghi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Lun 23 Dicembre, 2019, 08:52:03
'sera

Si, purtroppo con gli aggiornamenti sono scese le chances di una discreta entrata fredda da est prima di Capodanno.

Ma d'altronde bastano piccoli cambiamenti nell'epicentro dell'alta sul SW Europa per favorire il ritorno o ricacciare lo sbuffo freddo da est.


La forte variabilità di vedute dei modelli lo testimonia.


Altrimenti Reading non passerebbe da questo

12Z di ieri
(http://images.meteociel.fr/im/3957/ECI0-192fju2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3957/ECI0-192_fju2.GIF)

a questo

00Z di oggi
(http://images.meteociel.fr/im/1300/ECI0-192uhh5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1300/ECI0-192_uhh5.GIF)

Ed infine a questo

12Z
(http://images.meteociel.fr/im/8483/EDI0-168ygr1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8483/EDI0-168_ygr1.GIF)


Detto che effettivamente le ENS di questa mattina qualcosa facevano intuire sul fatto che fosse un uscita un pò isolata (ha visto bene il Franz).


L'unica speranza è un nuovo west-shift della struttura nei prossimi run, in fondo mancano ancora 5-6 giorni, non pochissimi.


Certo è che Capodanno è arrivato ed abbiamo avuto ben poco, se non un bel carico sopra i 1500m e la sbiancatina di Santa Lucia.


Speriamo di recuperare un pò in gennaio e febbraio; purtroppo 'sto maledetto vortice polare non molla la presa, gli ultimi 6 anni, a parte piccole parentesi, sono stati allucinanti.
Ho visto il tuo post su Facebook più pessimista di questo. Se anche Matteo perde la speranza siamo messi davvero male ..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 23 Dicembre, 2019, 08:53:12
Ho visto il tuo post su Facebook più pessimista di questo. Se anche Matteo perde la speranza siamo messi davvero male ..
Beh, era ora.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Lun 23 Dicembre, 2019, 09:52:41
reading stamattina non sarebbe così schifoso per noi...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Lun 23 Dicembre, 2019, 11:01:27
Beh, era ora.
è sempre stato il mio faro nei momenti di meteodepressione ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 23 Dicembre, 2019, 11:31:30
è sempre stato il mio faro nei momenti di meteodepressione ...
Quando diventa pessimista vuol dire che siamo arrivati in fondo, da cui si risalirà. È quando diventa ottimista che bisogna allarmarsi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 23 Dicembre, 2019, 11:37:46
Quando diventa pessimista vuol dire che siamo arrivati in fondo, da cui si risalirà. È quando diventa ottimista che bisogna allarmarsi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Infatti 6z migliora
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Lun 23 Dicembre, 2019, 11:38:31
è sempre stato il mio faro nei momenti di meteodepressione ...

Per tutti un po' lo è, magari senza ammetterlo. L'inguaribile ottimista aiuta in queste circostanze e leggere che anche il Teo molla, beh... Rende definitivamente e finalmente inequivocabile la paludazza barica in cui stiamo finendo.
Brutto andazzo, suona già come il recente triennio 15, 16, 17
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Lun 23 Dicembre, 2019, 11:39:17
Quando diventa pessimista vuol dire che siamo arrivati in fondo, da cui si risalirà. È quando diventa ottimista che bisogna allarmarsi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Bom, allora Teo. Continua così. Inverno finito...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 23 Dicembre, 2019, 12:06:20
Vi faccio passare subito l'entusiasmo:

http://meteobook.it/linverno-che-non-ce/?fbclid=IwAR1xLg_Kfnb0GctQDKu8TQ9IgkMEJ3pz6K-YW498TcBp3s6YfX-rmwZci9c

L’INVERNO che non c’è
23 Dicembre 2019


(http://meteobook.it/wp-content/uploads/2019/12/inverno-che-non-c%C3%A8.jpg)


Una cartina dai colori caldi, che di fatto rappresenta scenari caldi per la stagione, e questa stagione sarebbe l’inverno. Pur se il traguardo astronomico è stato raggiunto proprio ieri, domenica 22 dicembre, quello meteorologico era iniziato lo scorso 1° dicembre, ma di fatto, dopo una breve comparsa di temperature normali per la stagione, siamo da diversi giorni ripiombato nell’anomalia più assoluta, e non solo in Italia, ma praticamente in tutta Europa.

Come possiamo apprezzare dalla grafica, nell’ultima settimana trascorsa, tra il 14 e il 21 dicembre, le temperature sull’Europa si sono attestate su valori nettamente al di sopra della media, con scarti medi compresi tra 6 e 11°C, insomma tutto fuorchè quello che potrebbe essere chiamato inverno.

Luca Angelini

Salvo per i posteri
(https://i.ibb.co/DWWzQNd/inverno-che-non-c-1.jpg) (https://ibb.co/DWWzQNd)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 23 Dicembre, 2019, 12:49:55
Quando diventa pessimista vuol dire che siamo arrivati in fondo, da cui si risalirà. È quando diventa ottimista che bisogna allarmarsi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Beh insomma, vi ricordo cmq che sono l'unico qui dentro a crederci ancora 10 giorni prima per la nevicatella di Santa Lucia  ;D

Io non perdo mai la speranza di vedere ancora qualcosa di interessante come inverno (anche in questi ultimi ogni tanto è capitato e me lo sono goduto forse più di tutti voi messi assieme), ma innegabilmente siamo in un periodaccio che va avanti ormai da 6 anni.

Cmq questa mattina Reading un filo meno drammatiche, con il freddo davvero a due passi verso est e praticamente gli unici giorni davvero miti mercoledì ed il 31.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Lun 23 Dicembre, 2019, 13:27:06
Ormai sperare in un periodo prolungato di inverno con i giusti connostati fa solo girare le balle ::)
Ormai io farei la firma per un'apocalisse nevosa di un paio di giorni anche se inserita in un inverno completamente anonimo.
Assistiamo sempre più spesso ad eventi estremi come alluvioni, grandinate pazzesche, tempeste di vento...caxxo, un bell'evento estremo dai connotati nevosi non mi dispiacerebbe ;D
Una bella goduta come si deve è meglio di piccoli contentini ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 23 Dicembre, 2019, 13:28:37
Beh insomma, vi ricordo cmq che sono l'unico qui dentro a crederci ancora 10 giorni prima per la nevicatella di Santa Lucia  ;D

Io non perdo mai la speranza di vedere ancora qualcosa di interessante come inverno (anche in questi ultimi ogni tanto è capitato e me lo sono goduto forse più di tutti voi messi assieme), ma innegabilmente siamo in un periodaccio che va avanti ormai da 6 anni.

Cmq questa mattina Reading un filo meno drammatiche, con il freddo davvero a due passi verso est e praticamente gli unici giorni davvero miti mercoledì ed il 31.

Quale nevicatella? 1 dito di marmellata in dicembre non di conta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Lun 23 Dicembre, 2019, 18:44:28
Non male l'ultima spaghettata almeno sotto il profilo termico
(https://i.ibb.co/FDwsXnq/ens-image-3.png) (https://ibb.co/FDwsXnq)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Lun 23 Dicembre, 2019, 19:41:09
Non male l'ultima spaghettata almeno sotto il profilo termico
(https://i.ibb.co/FDwsXnq/ens-image-3.png) (https://ibb.co/FDwsXnq)

Accetterei volentieri il nulla previsto fin dopo la fine dell'anno (almeno in termini di neve) per avere un inizio di gennaio così scoppiettante, con ripetute prp nel periodo della Befana e temperature decrescenti fin quasi a -5°c a 850 hPa... immagino sia un miraggio, ma hai visto mai che per una volta giri giusta...

Del resto ultimamente il Nord Atlantico (quello tipo metà novembre per intenderci, non certo l'Atlantico caldo da blocking che va a pescare in Mauritania ovviamente) ci può salvare, dato che le irruzioni da est se poi non c'è l'interazione mite rimangono incompiute e negli ultimi anni è diventata quasi una costante purtroppo.

Personalmente non sono troppo pessimista sul prosieguo dell'inverno, anche se a vedere certe tendenze qualche dubbio mi viene sinceramente, al di là poi delle temperature che purtroppo anno dopo anno sono oscenamente sempre più alte. Però per quello che può contare l'ENSO pressoché neutra, la fase di minimo solare e soprattutto la vivace stagione di uragani atlantici sono spesso stati protagonisti di inverni fra il decente e il decisamente buono per le nostre lande, e voglio credere che alla lunga possa funzionare anche stavolta.

In particolare almeno dagli anni 2000 guardo spesso all'andamento degli uragani in Atlantico, anche perché ho notato che spesso ad una vivace attività stagionale di questi seguono poi degli inverni decenti se non buoni/ottimi da noi, ultimi esempi il 2005, 2008, 2012 e 2017; potrebbe anche essere un fatto casuale ma non credo, o almeno non del tutto. Staremo a vedere nei prossimi mesi...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 23 Dicembre, 2019, 19:49:32
Beh beh, GFS 12Z rimette un pò di frescura da est per il fine settimana, e la notte di Capodanno potrebbe essere frizzantina in valle.

Anche Reading rivede uno spiffero fresco da est nel week-end, pur se leggermente meno pronunciato e duraturo di GFS; in questo caso ci vuole ancora un leggero NW-shift.

Per Capodanno l'alta si ritirerebbe verso il medio Atlantico, e da est rientra un pò di fresco (dopo 1-2 giorni di probabile inversione termica).


Cmq meglio sicuramente dell'abbominio primaverile visto ieri.




Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 23 Dicembre, 2019, 20:14:44
Beh beh, GFS 12Z rimette un pò di frescura da est per il fine settimana, e la notte di Capodanno potrebbe essere frizzantina in valle.

Anche Reading rivede uno spiffero fresco da est nel week-end, pur se leggermente meno pronunciato e duraturo di GFS; in questo caso ci vuole ancora un leggero NW-shift.

Per Capodanno l'alta si ritirerebbe verso il medio Atlantico, e da est rientra un pò di fresco (dopo 1-2 giorni di probabile inversione termica).


Cmq meglio sicuramente dell'abbominio primaverile visto ieri.
innegabili miglioramenti.
prima un po' di sfreddata e ecmwf che propone nord atlantico a seguire.a dire il vero anche gfs.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 24 Dicembre, 2019, 08:10:47
ok.mettiamocela via.
orrore modellistico stamani fino a fine anno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mar 24 Dicembre, 2019, 08:40:11
Non aprite quelle carte....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 24 Dicembre, 2019, 10:45:32
Ecmwf spettacolare!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 24 Dicembre, 2019, 13:13:08
Poco, anzi nulla da commentare.

Cmq che razza di oscillazioni in questi ultimi giorni, nella tendenza post Santo Stefano.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: gibo - Mar 24 Dicembre, 2019, 13:58:04
Tutto e il contrario di tutto nell'ultima settimana, per le previsioni post santo Stefano.
O, se vogliamo, invece che freddo e caldo: "M'ama, non m'ama. M'ama, non m'ama... Non m'ama" 😂
Se alla Snai aprissero anche alle scommesse sul lungo termine, qui si potrebbe lucrare facilmente 😁
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mar 24 Dicembre, 2019, 14:01:29

(https://i.ibb.co/HY6QFWz/ens-image.png) (https://ibb.co/HY6QFWz)

No comment
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 24 Dicembre, 2019, 14:06:43
Posso affermare con una discreta dose di sicurezza che l'inverno è finito ancor prima di cominciare, signori.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 24 Dicembre, 2019, 17:28:30
Posso affermare con una discreta dose di sicurezza che l'inverno è finito ancor prima di cominciare, signori.

Se può servire da consolazione pure nel 2012 il periodo delle festività fu osceno; Natale e S.Stefano con temperature novembrine, pioggia e neve solo sui 1800 m, il 28/12 una föhnata con max di 12.7°c e il 5/1/2013 altra mega föhnata con max di 17.9°c, record per la prima decade di gennaio... il seguito credo lo ricordino un po' tutti, con ripetute nevicate fra metà gennaio e metà marzo.

Ma ammetto che mi sto arrampicando un po' sugli specchi, ogni inverno alla fine fa storia a sè e l'unica roba sicura è che man mano fa sempre più caldo, purtroppo...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 24 Dicembre, 2019, 17:56:27
Se può servire da consolazione pure nel 2012 il periodo delle festività fu osceno; Natale e S.Stefano con temperature novembrine, pioggia e neve solo sui 1800 m, il 28/12 una föhnata con max di 12.7°c e il 5/1/2013 altra mega föhnata con max di 17.9°c, record per la prima decade di gennaio... il seguito credo lo ricordino un po' tutti, con ripetute nevicate fra metà gennaio e metà marzo.

Ma ammetto che mi sto arrampicando un po' sugli specchi, ogni inverno alla fine fa storia a sè e l'unica roba sicura è che man mano fa sempre più caldo, purtroppo...
Ti prego, Flavio, dimmi che in passato si era già vista una situazione del genere... (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191224/597e9e7b525a9b281260e04d510f33b2.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 24 Dicembre, 2019, 18:15:35
Poco, anzi nulla da commentare.

Cmq che razza di oscillazioni in questi ultimi giorni, nella tendenza post Santo Stefano.

Ma quali oscillazioni? Hp o centrata esattamente su di noi oppure lievemente più a ovest ma poi si sposta su di noi.
La sostanza non cambia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 24 Dicembre, 2019, 18:36:13
Franz, ti reputo troppo intelligente per non capire che parlassi di questo e delle sue westshifate ed estshiftate negli ultimi 3-4-5 giorni


(https://i.ibb.co/Pxm1Pfk/zt850z1-web-41-24dic.png) (https://ibb.co/Pxm1Pfk)


Dalla +10° alla -10° in meno di 1000km.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 24 Dicembre, 2019, 19:37:38
Buon anno!

(https://i.ibb.co/pKX00y9/buon-anno.gif) (https://ibb.co/pKX00y9)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 24 Dicembre, 2019, 19:53:05
Vabè, c'è ben poco da dire di fronte ad uno schifo simile.

Sinotticamente si toccherebbe davvero il fondo, e si può solo risalire/migliorare.



Cmq peccato, perchè se ci fermassimo alla 72h per il 27.12, sarebbe quasi decente, se il passo successivo fosse un ulteriore movimento verso nord-nordovest (UK) del nucleo altopressorio ad ovest dell'Italia; peccato che poi l'evoluzione vada invece nella direzione sbagliata e "svacchi" bellamente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mar 24 Dicembre, 2019, 20:41:32
Reading da bombardare
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 24 Dicembre, 2019, 21:08:59
Se può servire da consolazione pure nel 2012 il periodo delle festività fu osceno; Natale e S.Stefano con temperature novembrine, pioggia e neve solo sui 1800 m, il 28/12 una föhnata con max di 12.7°c e il 5/1/2013 altra mega föhnata con max di 17.9°c, record per la prima decade di gennaio... il seguito credo lo ricordino un po' tutti, con ripetute nevicate fra metà gennaio e metà marzo.

Ma ammetto che mi sto arrampicando un po' sugli specchi, ogni inverno alla fine fa storia a sè e l'unica roba sicura è che man mano fa sempre più caldo, purtroppo...
Sì peccato che prima di natallle qui è stato uno dei più bei periodi che ricordi in dicembre, e dopo l’epifania c’era ancora almeno una decina di cm diffusi...

L’unico spunto che si potrebbe trarree iun possibile reset barico: il vp si racchiude e gira a mmille, da lì si potrebbe partire con un patternn meno squallido di quello avuto finora una volta che la trottola iniziasse per caso a rallentare.

Ma non ci conto molto, arrivare con vp a mille fino a febbraio è un attimo. E febbraio è più primaverile di marzo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mar 24 Dicembre, 2019, 21:29:42
Oggi ascoltavo per caso Radio Deejay ed hanno fatto intervenire, forse lo fa sempre, uno pseudo meteorologo che ha osato affermato questo: "buone notizie per Capodanno, una bella alta pressione garantirà una fine dell'anno e primo dell'anno molto belli, con una bella alta pressione".... Ma vaffanculo
Una tristezza infinita, altro che buone notizie...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 25 Dicembre, 2019, 00:21:20
Sì peccato che prima di natallle qui è stato uno dei più bei periodi che ricordi in dicembre, e dopo l’epifania c’era ancora almeno una decina di cm diffusi...
...........................

Ringraziando la neve del 14/12, la differenza sta proprio lì: quest'anno 5 cm spariti con la successiva maccaja + pioggia, in quel caso molta più neve e meno pioggia a seguire ma quella giusta per compattare il manto, e questo ha fatto una grande differenza permettendo una buona resistenza fin oltre la fine dell'anno nonostante le scaldate. Andando un po' più indietro novembre 2012 non era stato troppo diverso da questo, con 310 mm di pioggia caduti e molta neve già dalle quote medie, anche se non come quest'anno, ma nel 2019 poi ha fatto più caldo. Il problema alla fin fine mi sa che son quasi sempre le temperature, purtroppo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mer 25 Dicembre, 2019, 01:22:49
Ti prego, Flavio, dimmi che in passato si era già vista una situazione del genere... (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191224/597e9e7b525a9b281260e04d510f33b2.jpg)

Questa anomalia è pesante effettivamente.
A Mosca è il dicembre/novembre più mite dal 1886, cioè l'inizio raccolta dati.
Il vero grande assente quest'anno è l'anticiclone russo. A riconferma del globale riscaldamento dell'aria del pianeta.

I cambiamenti in atto sono pericolosamente accelerati. Continuano le estati a rosicchiare record, alcuni supercomputer ipotizzano già cosa succederà con il Polo completamente libero da ghiacci i prossimi anni. Prospettive da collasso compiuto, già che è appena iniziato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 25 Dicembre, 2019, 08:29:42
Oggi ascoltavo per caso Radio Deejay ed hanno fatto intervenire, forse lo fa sempre, uno pseudo meteorologo che ha osato affermato questo: "buone notizie per Capodanno, una bella alta pressione garantirà una fine dell'anno e primo dell'anno molto belli, con una bella alta pressione".... Ma vaffanculo
Una tristezza infinita, altro che buone notizie...
è la norma e il pensiero comune del 99,9% delle persone.solo noi "meteo malati" ci danniamo l'anima per questi conclamati orrori.
Buon Natale a te e a tutto il forum
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 25 Dicembre, 2019, 09:09:47
Tanti auguri, ragazzi. Ne abbiamo bisogno.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Mer 25 Dicembre, 2019, 09:14:48
buondì.

da quando seguo i modelli negli ultimi anni ho sempre visto il pallone gigante di HP ben centrato e immobile su di noi  :'( chissà com'era seguirli quando succedeva qualcosa di interessante...

intanto buon Natale
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 25 Dicembre, 2019, 09:19:30
buondì.

da quando seguo i modelli negli ultimi anni ho sempre visto il pallone gigante di HP ben centrato e immobile su di noi  :'( chissà com'era seguirli quando succedeva qualcosa di interessante...

intanto buon Natale
È sempre stato così, solo con 10°C di meno...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Mauro - Mer 25 Dicembre, 2019, 09:36:26
Un sereno Natale da emisfero australe a tutti!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 25 Dicembre, 2019, 10:14:48
Auguri di buona Pasqua a tutti.  :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: manolo - Mer 25 Dicembre, 2019, 10:19:38
Buon Natale ragazzi
sono appena sceso nell'orto a raccogliere il prezzemolo,mai successo durante le feste di Natale,e badate bene non in serra ma in campo libero...auguri per tutto
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 25 Dicembre, 2019, 11:59:04
In mezzo al VOMITO per Capodanno, c'è solo da sperare che per il fine settimane vedano meglio le GFS, con la discreta rinfrescatina da est.

In caso di assenza di Föhnate miti e presenza invece di inversione, perlomeno sarebbe un Capodanno termicamente dignitoso in valle.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 25 Dicembre, 2019, 17:37:21
Auguri anche da parte mia!  :)

A proposito di vegetazione, ai prati verdi in inverno (e sempre più spesso gialli in estate) ormai mio malgrado sto facendo l'abitudine, ma non avevo ancora visto le margherite fiorite nel periodo di Natale, come oggi... e fra l'altro pure alcune rose, anche se esposte verso il sole e protette a nord.

Vabbè, è il nuovo che avanza, anche se ne farei volentieri a meno... e intanto cimici, zanzare tigre & co gongolano!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Mer 25 Dicembre, 2019, 19:45:03
Io comunque ho ricordi di circa 20/30 anni fa con capodanni secchissimi e senza neve con  grande paura di incendi con i botti di fine anno e estati con prati secchissimi che ultimamente vedo meno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 25 Dicembre, 2019, 19:45:28
Leggero west-shift di Reading per sabato

(http://images.meteociel.fr/im/4740/ECI0-72fuf2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4740/ECI0-72_fuf2.GIF)

Nello 00Z al massimo si era così
(http://images.meteociel.fr/im/6266/ECI0-72wpu8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6266/ECI0-72_wpu8.GIF)

Vediamo almeno di far entrare più fresco possibile almeno nei fondovalle, sabato/domenica.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 25 Dicembre, 2019, 19:46:05
Io comunque ho ricordi di circa 20/30 anni fa con capodanni secchissimi e senza neve con  grande paura di incendi con i botti di fine anno e estati con prati secchissimi che ultimamente vedo meno.

Ah be ricordo bene anchio, inverni 1988/89 e 1989-1990.

Monti marroni a gennaio ed incendi su Bondone ed anche sopra Riva sulla Rocchetta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 25 Dicembre, 2019, 19:58:42
Io comunque ho ricordi di circa 20/30 anni fa con capodanni secchissimi e senza neve con  grande paura di incendi con i botti di fine anno e estati con prati secchissimi che ultimamente vedo meno.
Sì, quelle annate sono arcinote a tutti qua dentro, ma il nostro vero problema non è mica il secco: quello ci sta, ogni tot anni. Il dramma è il caldo. Se avessi la bacchetta magica e potessi decidere come dovrebbero andare le cose durante il "semestre bello", nelle annate come questa baratterei 3-4°C in cambio di 200 mm. Tanto fra qualche mese le abbondanti precipitazioni di novembre e dicembre si riveleranno inutili anche per i ghiacciai, considerando le temperature medie a cui si viaggia in estate, ormai. Con temperature più basse di 3-4°C, invece, basterebbero 30 mm al mese da ottobre a marzo e alla fine dell'anno sono certo che i ghiacciai si ritirerebbero di meno. E a fondovalle sembrerebbe ancora di vivere in Trentino e non in Calabria.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 25 Dicembre, 2019, 20:22:16
Un sereno Natale da emisfero australe a tutti!
Vengo anch’io in estate, al diavolo!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 25 Dicembre, 2019, 20:27:42
...frase sentita durante un servizio del TG5 su Torino che ha toccato i 18 gradi a mezzanotte ... "..meno fortunati di Torino le città ...bla bla" ...meno fortunati!!??.. finché si parla in termini di fortuna avere 18 gradi a mezzanotte del 24/12 non andremo molto lontani...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Gio 26 Dicembre, 2019, 11:37:00
...frase sentita durante un servizio del TG5 su Torino che ha toccato i 18 gradi a mezzanotte ... "..meno fortunati di Torino le città ...bla bla" ...meno fortunati!!??.. finché si parla in termini di fortuna avere 18 gradi a mezzanotte del 24/12 non andremo molto lontani...
I TG sono lo specchio dell'italiano medio che vorrebbe caldo tutto l'anno... Niente di nuovo purtroppo :(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 26 Dicembre, 2019, 12:45:48
Modelli sempre inguardabili, ma forse leggermente meno rispetto a certi run degli ultimi 2-3 giorni.

Perlomeno il pallone rosso viene visto meno intenso e leggermente west-shiftato; anzi, per il 3-4 gennaio GFS vede qualcosa in transito da W-NW.


Vabè, intanto vediamo che entri un pò di fresco da est sabato e domenica.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 26 Dicembre, 2019, 19:59:14
Conferme anche nei 12Z per una situazione che, pur sempre abbastanza inguardabile, forse potrebbe almeno non essere così drammatica come qualche run recente mostrava.

Confermato il rientrino fresco da est fra sabato e lunedì, poi l'alta di Capodanno risulterebbe con il suo centro "rosso" più distante a SW, su Spagna e Portogallo, quindi con scarsi effetti favonici ed invece inversione.

Anzi GFS vede addirittura una goccetta fredda da NW proprio nella notte di Capodanno, con effetti però indecifrabili ad ora.


Anche dopo, pur permanendo l'alta pressione sul centro-sud Europa, è evidente che viene vista ben meno ingrombrante e salda rispetto agli ultimi giorni.

Con Reading si nota bene guardando al 2-3 gennaio

12Z odierno
(http://images.meteociel.fr/im/4441/ECM1-168omg8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4441/ECM1-168_omg8.GIF)

12Z dell'altro ieri
(http://images.meteociel.fr/im/9420/ECM1-240yzc4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9420/ECM1-240_yzc4.GIF)


Ed infatti per il 5 gennaio prospettive almeno termiche leggermente diverse  ;D

12 odierno
(http://images.meteociel.fr/im/8788/ECM0-240qtw7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8788/ECM0-240_qtw7.GIF)

12Z di ieri (lo 00Z di oggi era pure peggiore)
(http://images.meteociel.fr/im/8542/ECM0-240emy3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8542/ECM0-240_emy3.GIF)


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 26 Dicembre, 2019, 20:31:29
dire guardabile al run 12z di ecmwf è un complimento, ma insomma...!freddo un po' più a ovest e meno mostro anticiclonico sul dopo.comparirebbero anche tre mm il 4 gennaio con nuovo forte calo termico.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 27 Dicembre, 2019, 19:02:46
è la norma e il pensiero comune del 99,9% delle persone.solo noi "meteo malati" ci danniamo l'anima per questi conclamati orrori.
Buon Natale a te e a tutto il forum

E' quel cazzone di Enrico il bagnino del bagno 81 di Riccione.
E' anche simpatico ma è caldofilo fino al midollo. Sempre a sperare nel caldo per il suo cavolo di tornaconto.
Mai una parola sul GW e i suoi nefasti prodotti.
Io quando c'è alla radio cambio canale perchè non lo sopporto.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 27 Dicembre, 2019, 20:21:42
Assodato il rientro fresco del week-end, la situazione permane sempre abbastanza "altopressoria" nei due principali GM, ma entrambi vedono un nuovo, discreto rientro freddo da est verso il 4-5 gennaio; in pratica le uniche due giornate davvero un pò miti (almeno in quota, vedremo poi sotto) sarebbero i primi 2-3 giorni di gennaio.

D'altronde, rispetto alle nefaste mappe di 2-3 giorni, vedono i geopotenziali dell'alta pressione sempre più contenuti, ed inoltre il cuore della stessa rimane più ad ovest-nordovest.


Per un cambio più deciso della situazione generale, qualcosa potrebbe muoversi verso l'8-10 gennaio.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 29 Dicembre, 2019, 12:31:17
Diciamolo sottovoce, ma c'è finalmente qualche buon segno dalle mappe per il periodo dell'Epifania.

Monitoriamo ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 29 Dicembre, 2019, 18:37:09
gfs12z glaciale (termine volutamente usato per gli standard di questi tempi) per l'Epifania.
ovviamente secco da deserto di Atacama  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 29 Dicembre, 2019, 18:48:06
Beh beh ... questa è notevole ...

(http://images.meteociel.fr/im/8994/210-7ITifs0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8994/210-7IT_ifs0.GIF)



Ecchisenefrega del secco ... che poi con quelle situazioni, sappiamo come basti una goccetta a spasso (che ci sarebbe) per "animare" il Mediterraneo.



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 29 Dicembre, 2019, 18:52:43
Beh beh ... questa è notevole ...

(http://images.meteociel.fr/im/8994/210-7ITifs0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8994/210-7IT_ifs0.GIF)



Ecchisenefrega del secco ... che poi con quelle situazioni, sappiamo come basti una goccetta a spasso (che ci sarebbe) per "animare" il Mediterraneo.
commentavo ovviamente il run
per ora ci sarebbe questo :D

(https://i.ibb.co/RzDS2md/156-779-IT.gif) (https://ibb.co/RzDS2md)

di certo ci vorranno conferme sull'impianto.
Non era male ecmwf stamani.per es icon fa schifo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 29 Dicembre, 2019, 18:53:12
Spaghi migliorati

(https://i.ibb.co/XVHGX5V/ens-image.png) (https://ibb.co/XVHGX5V)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 29 Dicembre, 2019, 19:19:29

per ora ci sarebbe questo :D


Giusto per giocare, vedrebbe ovviamente stau da SE per il 6
(http://images.meteociel.fr/im/5396/210-779IToxh9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5396/210-779IT_oxh9.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 29 Dicembre, 2019, 19:36:02
Data la situazione quel rientro freddo è quanto di meglio si possa ricavare. Per la neve a mio parere deve cambiare l’assetto del vp, da questo punto di vista la spinta nel nord pacifico vista nel long potrebbe cambiare la situazione, ma solo dopo il 10.

Prima solo hp che visti gli spifferi sarebbe a tratti a carattere fresco-freddo e al momento va benone così.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 29 Dicembre, 2019, 19:51:00
Reading ufficiale che fa un doppio carpiato rispetto allo 00Z, decisamente troppo ... attendo le ENS, ma considerando anche le uscite odierne di GFS, non mi sorprenderei se le 00Z tornassero come stamattina.

Cmq vediamo dopo le ENS cosa dicono.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 29 Dicembre, 2019, 20:59:58
Cmq vediamo dopo le ENS cosa dicono.

Niente di buono...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 07:45:51
Gfs fresco, reading il nulla caldo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 30 Dicembre, 2019, 08:13:18
Gfs fresco, reading il nulla caldo.
OT
addirittura con gfs nevicherebbe sui 400m qua da me
Apri questo modello e poi ti accorgi che con ecmwf è il nulla cosmico...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 30 Dicembre, 2019, 08:22:27
Ma siiii, io nei prossimi giorni spero in tanta bella hp: finalmente vedo un po' di inverno!

Oggi per dire -5°C nelle campagne di Trento, -3°C a Rovereto, minima record della stagione a Borgo Valsugana con -4.8°C. Cosa volete che dica, ragazzi? Vedo più inverno così che con gli affondi perturbati che ormai imbiancano solo i monti.

Tanto, in quota 5-6 gradi con umidità bassa non fanno niente alla neve. Certo, dove ce n'è poca i versanti al sole torneranno marroni ma a un certo punto questo per me è il miglior compromesso.

L'inverno da noi è sta roba qua.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 08:26:11
Ma siiii, io mei prossimi giorni spero in tanta bella hp: finalmente vedo un po' di inverno!

Oggi per dire -5°C nelle campagne di Trento, -3°C a Rovereto, minima record della stagione a Borgo Valsugana con -4.8°C. Cosa volete che dica, ragazzi? Vedo più inverno così che con gli affondi perturbati che ormai imbiancano solo i monti.

Tanto, in quota 5-6 gradi con umidità bassa non fanno niente alla neve. Certo, dove ce n'è poca i versanti al sole torneranno marroni ma a un certo punto questo per me è il miglior compromesso.

L'inverno da noi è sta roba qua.

Peccato che non è merito dell'hp ma dell'irruzioncina fresca che ha colpito soprattutto il sud italia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Lun 30 Dicembre, 2019, 08:32:10
La cosa triste è che ultimamente le alternative sembrano essere solo due: o avere  giornate serene e freddine/fredde al mattino o macaia per settimane
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 30 Dicembre, 2019, 10:12:45

L’hp fresco è quanto di meglio si possa desiderare in queste circostanze ma con reading finiamo arrosto con fohn caldo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 30 Dicembre, 2019, 10:22:02
L’hp fresco è quanto di meglio si possa desiderare in queste circostanze ma con reading finiamo arrosto con fohn caldo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Potrebbe andare peggio. Potrebbe piovere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 12:52:21
GFS meno belle di ieri, ma cmq perlomeno assai freddine per l'Epifania.

Reading come ieri meno positive ma lo spread ENS lascia ancora spazio a qualche manovra.


In coda entrambi i GM vedono finalmente qualche manovra più "radicale" diciamo dal 10 gennaio in poi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 14:10:05
GFS meno belle di ieri, ma cmq perlomeno assai freddine per l'Epifania.

Reading come ieri meno positive ma lo spread ENS lascia ancora spazio a qualche manovra.


In coda entrambi i GM vedono finalmente qualche manovra più "radicale" diciamo dal 10 gennaio in poi.

Inception
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 19:03:24
GFS 12Z torna più freddo per domenica/lunedì

(http://images.meteociel.fr/im/3359/gfs-1-162ktj2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3359/gfs-1-162_ktj2.png)

D'altronde rispetto ai run notturni ha leggermente nord-shiftato l'alta centroeuropa ed il minimo mediterraneo, quanto basta per giocoforza "rialzare" l'afflusso freddo più verso il Norditalia.


Spaghi notevoli
(https://i.ibb.co/yVWnt06/MS-1146-ens30dic12-Z.png) (https://ibb.co/yVWnt06)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 19:37:09
Qualche passetto di Reading verso GFS: la lingua fredda viene vista leggermente più fredda e più vicina al norditalia rispetto allo 00Z.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 20:02:27
Non male in coda, con conferma di un possibile "ritiro" dell'alta in centro Atlantico, con ovviamente positive ripercussioni per noi (si intravvedeva qualcosa già nello 00)

(http://images.meteociel.fr/im/7602/ECM1-240til6_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7602/ECM1-240_til6.GIF)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 20:32:12
Teo ma di cosa ti fai? Strisce di Tonino Guerra versione Unieuro?  ;D
Per scorgere qualcosa di buono in reading ci vuole davvero un ottimismo smisurato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 20:43:37
Teo ma di cosa ti fai? Strisce di Tonino Guerra versione Unieuro?  ;D
Per scorgere qualcosa di buono in reading ci vuole davvero un ottimismo smisurato.

Scusa ?

Ma non vedi l'alta come tende a ritirarsi in atlantico per lasciare spazio a correnti da NW ?  a me sembra una tendenza buonissima, che fra l'altro già si scorgeva nello 00Z

(http://images.meteociel.fr/im/6246/ECM1-216buf9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6246/ECM1-216_buf9.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/2906/ECM1-240xtw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2906/ECM1-240_xtw3.GIF)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Lun 30 Dicembre, 2019, 20:48:15
 ;D ;D ;D
Una tendenza buonissima per l'anno prossimo, cioè per il 2021
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 20:53:20
Vabè c'è poco da fare battute, si sapeva ormai da giorni che prima del 6-10 gennaio quanto a precipitazioni c'era poco da parlare.

Questa tendenza dal 9-10 mi sembra buonissima, e siamo ancora ad inizio gennaio ... non è che stiamo parlando di una iper-fantameteo a 384h o fantomatici indici ....


Intanto vediamo se domenica/lunedì entra la sfreddata, con GFS sarebbe tostarella, Reading 12Z fanno qualche piccolo miglioramento rispetto allo 00Z, ancora ben differenti dall'americano ma perlomeno il nucleo freddo da NE passa leggermente più vicino ed è più intenso rispetto a stamani.

Io cerco di vedere vie di uscita, poi se voi volete piangervi addosso o lasciare il topic vuoto, fate pure.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 21:14:23
Scusa ?

Ma non vedi l'alta come tende a ritirarsi in atlantico per lasciare spazio a correnti da NW ?  a me sembra una tendenza buonissima, che fra l'altro già si scorgeva nello 00Z

(http://images.meteociel.fr/im/6246/ECM1-216buf9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6246/ECM1-216_buf9.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/2906/ECM1-240xtw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2906/ECM1-240_xtw3.GIF)

240 ore e non supportata da ENS. Poi se passa un fronte sicuro piove, io non mi lamenterei ma sono sicuro che tu lo faresti ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 21:17:05
Vabè c'è poco da fare battute, si sapeva ormai da giorni che prima del 6-10 gennaio quanto a precipitazioni c'era poco da parlare.

Questa tendenza dal 9-10 mi sembra buonissima, e siamo ancora ad inizio gennaio ... non è che stiamo parlando di una iper-fantameteo a 384h o fantomatici indici ....


Intanto vediamo se domenica/lunedì entra la sfreddata, con GFS sarebbe tostarella, Reading 12Z fanno qualche piccolo miglioramento rispetto allo 00Z, ancora ben differenti dall'americano ma perlomeno il nucleo freddo da NE passa leggermente più vicino ed è più intenso rispetto a stamani.

Io cerco di vedere vie di uscita, poi se voi volete piangervi addosso o lasciare il topic vuoto, fate pure.

Buonissima tendenza...per essere giugno non è male dai
(https://i.ibb.co/BKtCWyF/IMG-20191230-WA0053.jpg) (https://ibb.co/BKtCWyF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Lun 30 Dicembre, 2019, 21:22:01
Buonissima tendenza...per essere giugno non è male dai
(https://i.ibb.co/BKtCWyF/IMG-20191230-WA0053.jpg) (https://ibb.co/BKtCWyF)
almeno non si vedono risalite umide e calde
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Lun 30 Dicembre, 2019, 21:22:09
Comunque io non terrei conto solo di Reading... per fortuna esiste anche GFS. Uno dei due sta prendendo lucciole per lanterne
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 22:28:50
Buonissima tendenza...per essere giugno non è male dai
(https://i.ibb.co/BKtCWyF/IMG-20191230-WA0053.jpg) (https://ibb.co/BKtCWyF)

Guarda che per essere una media a 240h non è molto distante dall'ufficiale; sai benissimo che oltre le 120-144h la media ENS è piuttosto "grossolana".

Quanto al fatto che se passasse un fronte da NW sarebbe pioggia sotto una certa quota è probabile "al primo giro", viste le termiche a fine corsa di Reading prima del fronte (cmq dovremmo vedere cosa succede con l'entrata fredda del 5-6-7), ma ovviamente la tendenza sarebbe buona per il proseguio, con magari ulteriori fronti da NW inframmezzati da provvidenziali föhnate fresche per far calare la quota fino a valle.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 22:37:29
Guarda che per essere una media a 240h non è molto distante dall'ufficiale; sai benissimo che oltre le 120-144h la media ENS è piuttosto "grossolana".

Quanto al fatto che se passasse un fronte da NW sarebbe pioggia sotto una certa quota è probabile "al primo giro", viste le termiche a fine corsa di Reading prima del fronte (cmq dovremmo vedere cosa succede con l'entrata fredda del 5-6-7), ma ovviamente la tendenza sarebbe buona per il proseguio, con magari ulteriori fronti da NW inframmezzati da provvidenziali föhnate fresche per far calare la quota fino a valle.

Inception 2
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 30 Dicembre, 2019, 22:47:09
(https://i.ibb.co/CskbXg3/anatra.jpg) (https://ibb.co/CskbXg3)

Io: "Matteo, coniglio o papera?"
Teo: "Vedo...una modella nuda spaparanzata sulla spiaggia che sorseggia un gin tonic mentre mi invita a cena offrendosi di pagare il conto"
 ;D ;D ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 30 Dicembre, 2019, 23:40:28
Inception 3

(http://images.meteociel.fr/im/9263/gfs-0-144rvo4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9263/gfs-0-144_rvo4.png) (http://images.meteociel.fr/im/9687/gfs-1-156lcj4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9687/gfs-1-156_lcj4.png)


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:24:33
Inception 3

(http://images.meteociel.fr/im/9263/gfs-0-144rvo4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9263/gfs-0-144_rvo4.png) (http://images.meteociel.fr/im/9687/gfs-1-156lcj4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9687/gfs-1-156_lcj4.png)



(https://i.ibb.co/KxxYJJk/ECMOPEU00-120-1.png) (https://ibb.co/KxxYJJk)


Inception 4. Finché selezionerai il modello che ti fa più comodo sarai sempre fuori strada Teo. Buoni sogni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:27:52


(https://i.ibb.co/KxxYJJk/ECMOPEU00-120-1.png) (https://ibb.co/KxxYJJk)


Inception 4. Finché selezionerai il modello che ti fa più comodo sarai sempre fuori strada Teo. Buoni sogni.

a 144h reading peggio addirittura di ukmo.... rimane solo gfs
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:30:14
Ma siiii, io nei prossimi giorni spero in tanta bella hp: finalmente vedo un po' di inverno!

Oggi per dire -5°C nelle campagne di Trento, -3°C a Rovereto, minima record della stagione a Borgo Valsugana con -4.8°C. Cosa volete che dica, ragazzi? Vedo più inverno così che con gli affondi perturbati che ormai imbiancano solo i monti.

Tanto, in quota 5-6 gradi con umidità bassa non fanno niente alla neve. Certo, dove ce n'è poca i versanti al sole torneranno marroni ma a un certo punto questo per me è il miglior compromesso.

L'inverno da noi è sta roba qua.

Rovereto +1 alle 7 e 30 del mattino con la tua hp. Ma non doveva portare l'inverno? Come è chiaro le buone minime di ieri erano dovute allo sbuffo fresco connesso alla mini irruzioncina fredda che ha portato un po'di neve al sud. Già oggi l'hp africana, MAI la benvenuta, sta alitando su di noi portandoci temperature primaverili non solo in quota.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:35:26
Rovereto +1 alle 7 e 30 del mattino con la tua hp. Ma non doveva portare l'inverno? Come è chiaro le buone minime di ieri erano dovute allo sbuffo fresco connesso alla mini irruzioncina fredda che ha portato un po'di neve al sud. Già oggi l'hp africana, MAI la benvenuta, sta alitando su di noi portandoci temperature primaverili non solo in quota.
Minima -0.4

Sempre meglio che a novembre quando pioveva e c'erano 8 gradi...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:40:33
Minima -0.4

Sempre meglio che a novembre quando pioveva e c'erano 8 gradi...

Peccato che adesso siamo nel periodo più freddo dell'anno. Ed è sopra zero alle 7 e 30 del mattino e cielo sereno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:43:42
Peccato che adesso siamo nel periodo più freddo dell'anno. Ed è sopra zero alle 7 e 30 del mattino e cielo sereno.
Anche a novembre dovevo fare le prime minime negative: non è un problema di oggi, è un problema di mesi. Resta il fatto che il freddo lo vedo con l'hp, altrimenti ormai vedo solo acqua e te che festeggi perché fiocca allo Stelvio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:49:03
Anche a novembre dovevo fare le prime minime negative: non è un problema di oggi, è un problema di mesi. Resta il fatto che il freddo lo vedo con l'hp, altrimenti ormai vedo solo acqua e te che festeggi perché fiocca allo Stelvio.

Novembre è stato termicamente in media intanto. E grazie alle abbondanti precipitazioni in montagna è uno spettacolo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 07:50:32
Aggiungo che quel - 0.4 lo hai fatto grazie alla residua presenza di aria fresca dovuta alla breve irruzione, che verrà spazzata via dalla hp dinamica di stampo estivo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 08:00:29
Novembre è stato termicamente in media intanto. E grazie alle abbondanti precipitazioni in montagna è uno spettacolo.
Allora dovresti essere contento anche tu. Perché continuare a discutere?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 08:18:49
Allora dovresti essere contento anche tu. Perché continuare a discutere?

Perché a me piace il freddo vero e vorrei rimarcare la differenza fra configurazioni invernali e configurazioni estive (come quella in atto). Novembre? Tardo autunnale come deve essere. Non a caso Flavio lo ha giudicato bene con un 8 (voto).
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 08:25:25
Perché a me piace il freddo vero e vorrei rimarcare la differenza fra configurazioni invernali e configurazioni estive (come quella in atto). Novembre? Tardo autunnale come deve essere. Non a caso Flavio lo ha giudicato bene con un 8 (voto).
Condizione imprescindibile per avere neve abbondante a bassa quota in Trentino è avere alta pressione, Franz. Intanto voglio quel presupposto lì. Nebbia in Pianura Padana, galaverna in Valsugana, freddo inversionale da 0 a 1500 m. Senza questo presupposto non voglio vedere affondi. Se le hp ormai sono così calde da non creare i giusti presupposti per vedere nevicate vere, serie e a tutte le quote, allora non voglio precipitazioni fino a marzo. Tanto in quota neve ce n'è. Non capisco perché debba sacrificarmi ancora per far godere solo chi si esalta a guardare le webcam di Campiglio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 08:41:17
Condizione imprescindibile per avere neve abbondante a bassa quota in Trentino è avere alta pressione, Franz. Intanto voglio quel presupposto lì. Nebbia in Pianura Padana, galaverna in Valsugana, freddo inversionale da 0 a 1500 m. Senza questo presupposto non voglio vedere affondi. Se le hp ormai sono così calde da non creare i giusti presupposti per vedere nevicate vere, serie e a tutte le quote, allora non voglio precipitazioni fino a marzo. Tanto in quota neve ce n'è. Non capisco perché debba sacrificarmi ancora per far godere solo chi si esalta a guardare le webcam di Campiglio.

No non è avere alta pressione ma avere FREDDO. La nevicata x eccellenza gennaio 1985 si è avuta dopo irruzione fredda in contesto ciclonico con geopotenziali bassi.
Altre volte è nevicato farinoso dopo favonio freddo (non in contesto di hp, anzi essa era defilata in Atlantico) come il 24 novembre 2008 (15-20 cm a Rovereto con t sottozero).
Dopo alta pressione dinamica PIOVE: vedi 27 dicembre 2017.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 31 Dicembre, 2019, 08:48:30
io temo però che ,se per puro caso va avanti così altri 10/15 giorni, di neve ne incomincia a rimanere poca anche in montagna.
è un'alta pressione troppo calda per i miei gusti e che spara aria troppo calda sopra certe quote (mi riferisco all'ufficiale di Reading perchè in effetti con altri non sarebbe così drammatico).
Certo al piano sicuramente meglio dell'orrore delle prime due decadi dicembre.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 09:05:34
Condizione imprescindibile per avere neve abbondante a bassa quota in Trentino è avere alta pressione, Franz. Intanto voglio quel presupposto lì. Nebbia in Pianura Padana, galaverna in Valsugana, freddo inversionale da 0 a 1500 m. Senza questo presupposto non voglio vedere affondi. Se le hp ormai sono così calde da non creare i giusti presupposti per vedere nevicate vere, serie e a tutte le quote, allora non voglio precipitazioni fino a marzo. Tanto in quota neve ce n'è. Non capisco perché debba sacrificarmi ancora per far godere solo chi si esalta a guardare le webcam di Campiglio.

Chi ti chiede di sacrificarti? Io tifo gfs: freddo, hp defilata, porta nord atlantica aperta... Ma ovvio che non andrà così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 09:13:45
Neve della Vigilia di Natale 93'...

Giorni prima: cavetti da nw con afflusso freddo, hp LONTANA...


(https://i.ibb.co/hmwTF2m/CFSR-1-1993122206-1.png) (https://ibb.co/hmwTF2m)

Poi passaggio del fronte e neve:



(https://i.ibb.co/wJd1fpm/CFSR-1-1993122412-1.png) (https://ibb.co/wJd1fpm)


Hp condizione imprescindibile per avere caldo e pioggia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 31 Dicembre, 2019, 12:22:18
(https://i.ibb.co/CskbXg3/anatra.jpg) (https://ibb.co/CskbXg3)

Io: "Matteo, coniglio o papera?"
Teo: "Vedo...una modella nuda spaparanzata sulla spiaggia che sorseggia un gin tonic mentre mi invita a cena offrendosi di pagare il conto"
 ;D ;D ;D
Beh dai, con un po’ di concentrazione non è impossibile come visione....

Potere della AAAA, questo ed altro.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 31 Dicembre, 2019, 12:33:52
In 20 anni di meteo sul web credo di non aver mai visto una tale differenza a 120-144h fra Reading e GFS ... pazzesco ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 31 Dicembre, 2019, 12:54:41
In 20 anni di meteo sul web credo di non aver mai visto una tale differenza a 120-144h fra Reading e GFS ... pazzesco ...
non ho ricordi per dire si o no.A mio parere un piccolo passo a est gfs lo sta facendo di run in run, però è innegabile che ancora si "stiano parlando due lingue diverse".
E gli spaghi 06 (a patto di dimenticarsi i modelli europei) non fanno neppure così schifo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Mar 31 Dicembre, 2019, 13:03:53
Rovereto +1 alle 7 e 30 del mattino con la tua hp. Ma non doveva portare l'inverno? Come è chiaro le buone minime di ieri erano dovute allo sbuffo fresco connesso alla mini irruzioncina fredda che ha portato un po'di neve al sud. Già oggi l'hp africana, MAI la benvenuta, sta alitando su di noi portandoci temperature primaverili non solo in quota.

Novembre è stato termicamente in media intanto. E grazie alle abbondanti precipitazioni in montagna è uno spettacolo.

Perché a me piace il freddo vero e vorrei rimarcare la differenza fra configurazioni invernali e configurazioni estive (come quella in atto). Novembre? Tardo autunnale come deve essere. Non a caso Flavio lo ha giudicato bene con un 8 (voto).

No non è avere alta pressione ma avere FREDDO. La nevicata x eccellenza gennaio 1985 si è avuta dopo irruzione fredda in contesto ciclonico con geopotenziali bassi.
Altre volte è nevicato farinoso dopo favonio freddo (non in contesto di hp, anzi essa era defilata in Atlantico) come il 24 novembre 2008 (15-20 cm a Rovereto con t sottozero).
Dopo alta pressione dinamica PIOVE: vedi 27 dicembre 2017.

Chi ti chiede di sacrificarti? Io tifo gfs: freddo, hp defilata, porta nord atlantica aperta... Ma ovvio che non andrà così.

Null'altro da aggiungere. 10 min di applausi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 15:16:18
Massima di Rovereto oggi 9.8°C
Nemmeno la doppia cifra, ho fatto. Di cosa dovevo preoccuparmi? Inverno vero. Avanti così fino a marzo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Mar 31 Dicembre, 2019, 16:00:45
No non è avere alta pressione ma avere FREDDO. La nevicata x eccellenza gennaio 1985 si è avuta dopo irruzione fredda in contesto ciclonico con geopotenziali bassi.
Altre volte è nevicato farinoso dopo favonio freddo (non in contesto di hp, anzi essa era defilata in Atlantico) come il 24 novembre 2008 (15-20 cm a Rovereto con t sottozero).
Dopo alta pressione dinamica PIOVE: vedi 27 dicembre 2017.


Hp transitoria significa pioggia perlopiù in Trentino, altrimenti robe tipo il 26.12.2013, il 04.01.2014, 27.12.2017 o il 20.01.2009 sono tutte nevicate col calore latente di fusione esasperato nelle vallate interne, fra cui Bolzano.

Tiferò sempre quelle configurazioni estreme.
Intanto si conferma l'inverno rachitico simil 2016/2017.
All'epoca nevicò fradicio qualche ora già all'11.11.2016, senza poi più precipitazioni fino al gennaio successivo. Adesso è già diverso, ma sul profilo isoterme cambia purtroppo pochissimo!
Collasso, ci siamo dentro, buona lettura:

https://www.nationalgeographic.it/ambiente/2019/12/il-cambiamento-climatico-e-corso-ecco-come-rendersene-conto
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 16:50:30

Hp transitoria significa pioggia perlopiù in Trentino, altrimenti robe tipo il 26.12.2013, il 04.01.2014, 27.12.2017 o il 20.01.2009 sono tutte nevicate col calore latente di fusione esasperato nelle vallate interne, fra cui Bolzano.

Tiferò sempre quelle configurazioni estreme.
Intanto si conferma l'inverno rachitico simil 2016/2017.
All'epoca nevicò fradicio qualche ora già all'11.11.2016, senza poi più precipitazioni fino al gennaio successivo. Adesso è già diverso, ma sul profilo isoterme cambia purtroppo pochissimo!
Collasso, ci siamo dentro, buona lettura:

https://www.nationalgeographic.it/ambiente/2019/12/il-cambiamento-climatico-e-corso-ecco-come-rendersene-conto

Hp transitoria?

 :o
(https://i.ibb.co/CQ8RPJQ/CFSR-1-2017122318-1.png) (https://ibb.co/CQ8RPJQ)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 31 Dicembre, 2019, 17:44:08
Hp transitoria?

 :o
(https://i.ibb.co/CQ8RPJQ/CFSR-1-2017122318-1.png) (https://ibb.co/CQ8RPJQ)
Mado quella volta che rosicamenti. Ma che cacchio, bastava anche una hp con una +4 prima, avrebbe nevicato lo stesso a trento vista la perturbazione fredda. E invece che fa sto idiota? Ma spara la +30 ovviamente!!

Vabbè vado che mi girano sennò.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 18:18:27
Mado quella volta che rosicamenti. Ma che cacchio, bastava anche una hp con una +4 prima, avrebbe nevicato lo stesso a trento vista la perturbazione fredda. E invece che fa sto idiota? Ma spara la +30 ovviamente!!

Vabbè vado che mi girano sennò.

Chiaro... Molti non se ne son nemmeno resi conto qui dentro. Sarebbe potuto essere l'evento nevoso del secolo cazzus...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 18:21:00
Chiaro... Molti non se ne son nemmeno resi conto qui dentro. Sarebbe potuto essere l'evento nevoso del secolo cazzus...
Inception :D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 31 Dicembre, 2019, 18:35:24
Come che era ?
"con i se e con i ma ..."   ah si, ma quella vale solo per il sottoscritto ;D   ;)


Tornando alle cose serie, GFS continua imperterrito, senza grossi scossoni, per la sua strada anche nel 12Z, ma attenzione ... UKMO gli si avvicina parecchio ...

(http://images.meteociel.fr/im/5385/UW120-7oud9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5385/UW120-7_oud9.GIF)


Vediamo cosa dice Reading fra un'oretta ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 31 Dicembre, 2019, 18:39:05
Inception :D

Eh caro mio io l'ho vissuta la nevicata da quasi mezzo metro ;D
Per cui Inception 1/2
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Mar 31 Dicembre, 2019, 18:55:56
Aldilà dell'orticello, ciò che mi fa essere fiducioso per Capodanno e prosieguo, è che finalmente sembra intravedersi la formazione di un alta Russo-Siberiana seria da 1045-1050 hPa.

Teo è da due settimane che sei fiducioso e ottimista ...sinceramente ancora siamo molto lontani da qualcosa di positivo.... ed è ovvio che prima o poi la situazione si sbloccherà ma intanto il tempo passa.
 poi se è per animare il forum.. capisco

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 19:00:46
Ma la finite di lagnarvi? Stiamo vivendo una scaldata ridicola e il peggio è già passato! In montagna ci sono metrate di neve, siete in ferie o no? Andate a godervela! (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/7353d35ffe74005151c0985a7e812cf8.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/2592b424dd17c803fea29869c01795ff.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/f38cfd149cdaf4368fd49fa45e71d154.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/350cf96255deabbced364003a6e1625a.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/9ed432baeaa0b787283058951b3e1ed3.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/6b3ba47a4a394d1d8811ae531732d5ba.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/ea19fe676bffc8d2311a53c7dd12e4a8.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/a2b78827ce3e62351a364eff8dc24342.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/5fe156d5894d6760c41be3de257eaa50.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Mar 31 Dicembre, 2019, 19:44:56
Ma lagnarsi di cosa?? per me novembre nevoso in montagna e dicembre col sole è un'ottima combinazione ..Ma neanche si può far passare due settimane di nulla cosmico come qualcosa di promettente per neve al piano
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dave - Mar 31 Dicembre, 2019, 19:46:22
Ma la finite di lagnarvi? Stiamo vivendo una scaldata ridicola e il peggio è già passato! In montagna ci sono metrate di neve, siete in ferie o no? Andate a godervela! (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/7353d35ffe74005151c0985a7e812cf8.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/2592b424dd17c803fea29869c01795ff.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/f38cfd149cdaf4368fd49fa45e71d154.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/350cf96255deabbced364003a6e1625a.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/9ed432baeaa0b787283058951b3e1ed3.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/6b3ba47a4a394d1d8811ae531732d5ba.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/ea19fe676bffc8d2311a53c7dd12e4a8.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/a2b78827ce3e62351a364eff8dc24342.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20191231/5fe156d5894d6760c41be3de257eaa50.jpg)
Spettacolo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 31 Dicembre, 2019, 19:50:13
Anche Reading fa qualche passo verso GFS

(http://images.meteociel.fr/im/4238/ECM0-120mql9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4238/ECM0-120_mql9.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 31 Dicembre, 2019, 22:07:33
Ma lagnarsi di cosa?? per me novembre nevoso in montagna e dicembre col sole è un'ottima combinazione ..Ma neanche si può far passare due settimane di nulla cosmico come qualcosa di promettente per neve al piano
Ma nulla de che? In inverno esiste solo un male assoluto, e si chiama urina del demonio. Finché non piove, va tutto bene! Buon anno!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 08:19:16
Buongioooorno e buon anno!
Mi aspetto un gennaio a zero mm! (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200101/7714bfedd0954400a772b8cb79effbbc.gif)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200101/1fe8649ce07cbe37ffa2b408c78cd579.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 08:28:09
E anche febbraio non si prospetta molto invernale, qui da noi! Outlook temperature gennaio - febbraio by ECMWF... (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200101/f2ff53cbe9b29059a88f1c1002e68b49.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 01 Gennaio, 2020, 10:26:50
Auguri Matteo!  ;D


(https://i.ibb.co/1QL7wpW/ECMOPEU00-192-2-1.png) (https://ibb.co/1QL7wpW)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mer 01 Gennaio, 2020, 10:28:14
In spiaggia a Riva con queste  :P
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 10:30:16
Ma anche a Trento. Basta con sta Riva, siamo tutti africani ormai.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 01 Gennaio, 2020, 10:37:08
Ma anche a Trento. Basta con sta Riva, siamo tutti africani ormai.

Certo! Ma Riva di più con 2.7 di minima e cielo sereno :o
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 01 Gennaio, 2020, 11:14:39
Anche GFS si piega a Reading, altra bella scaldata per la settimana prossima... inizio di anno fantastico
Buon Anno a tutti!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 01 Gennaio, 2020, 15:25:31
Mah, calma calma ...  GFS innegabilmente ha fatto passi verso Reading, ma anche Reading ha fatto qualche passo indietro ...

Fino a ieri per lunedì c'era a malapena la 0° a 850 hPa, ora è un pò diverso ...

(https://i.ibb.co/MRpv9Qr/xx-model-en-343-4-modez-2020010100-126-732-308.png) (https://ibb.co/MRpv9Qr)


Insomma, niente gelo "siberiano" ma di sicuro caldo non farà per qualche giorno.

Sullo schifo successivo attendiamo, vi ricordo che Reading anche per il 30-31 dicembre a Natale vedeva la +15° (letteralmente) sul Trentino, ed abbiamo visto come è andata.


E GFS vede flusso altantico più basso con qualche situazione interessante (10 gennaio ad esempio).


Io non getto ancora la spugna.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 01 Gennaio, 2020, 17:24:10
Mah, calma calma ...  GFS innegabilmente ha fatto passi verso Reading, ma anche Reading ha fatto qualche passo indietro ...

Fino a ieri per lunedì c'era a malapena la 0° a 850 hPa, ora è un pò diverso ...

(https://i.ibb.co/MRpv9Qr/xx-model-en-343-4-modez-2020010100-126-732-308.png) (https://ibb.co/MRpv9Qr)


Insomma, niente gelo "siberiano" ma di sicuro caldo non farà per qualche giorno.

Sullo schifo successivo attendiamo, vi ricordo che Reading anche per il 30-31 dicembre a Natale vedeva la +15° (letteralmente) sul Trentino, ed abbiamo visto come è andata.


E GFS vede flusso altantico più basso con qualche situazione interessante (10 gennaio ad esempio).


Io non getto ancora la spugna.

Ma bastaaaaaa
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 01 Gennaio, 2020, 17:49:12
Modelli che fan vomitare senza appello! Spettacolare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 01 Gennaio, 2020, 17:49:49
Basta cosa ?
A non cercare di intravvedere una via d'uscita ed una tendenza ? cosa facciamo, chiudiamo il topic ?

Cosa teniamo aperto un forum a fare, allora ?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Mer 01 Gennaio, 2020, 17:56:18
Mettiamocela via inverno finito prospettive da suicidio per laggiù e per quassù anzi a Stoccolma non è mai iniziato rischia seriamente di essere il peggiore da un bel pò di anni qui... buon anno


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 01 Gennaio, 2020, 18:17:35
Cmq il cambio di registro di GFS (anche ENS) nel giro di meno di 24 ore è qualcosa di clamoroso.

Siamo arrivati al punto che per domenica/lunedì/martedì sono più fredde le Reading 00Z ... in attesa di vedere cosa dicono le 12Z fra un'ora ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 01 Gennaio, 2020, 19:04:49
Buon anno a tutti
questi giorni hanno definitivamente sancito il mio totale discredito verso quel baraccone del modello americano.
Non che ecmwf sia scevro da errori e cantonate, ma a questo giro è stato 10 spanne meglio e il collega umiliato.
E considerando quindi che bisogna guardare più o meno solo l'Europeo, da ora a metà mese la faccenda si parecchio triste.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Mer 01 Gennaio, 2020, 19:32:12
buon anno anche da parte mia...

Visto che con le temperature di questi giorni non ghiacciano neanche i laghi :'(  un po' di freddo più serio avrebbe fatto comodo, ma come fate notare gfs è spesso carta straccia. Peccato e guardiamo avanti.

Dov'è il prossimo sblocco però?

personalmente altri 7-10 di sole mi vanno bene, ma poi rischierei una pioggia piuttosto che un mese intero così.
 






Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 19:48:08
buon anno anche da parte mia...

Visto che con le temperature di questi giorni non ghiacciano neanche i laghi :'(  un po' di freddo più serio avrebbe fatto comodo, ma come fate notare gfs è spesso carta straccia. Peccato e guardiamo avanti.

Dov'è il prossimo sblocco però?

personalmente altri 7-10 di sole mi vanno bene, ma poi rischierei una pioggia piuttosto che un mese intero così.
Oddio, un altro esponente della scuola Franziana. Sono circondato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 01 Gennaio, 2020, 19:57:08
Cmq il cambio di registro di GFS (anche ENS) nel giro di meno di 24 ore è qualcosa di clamoroso.

Siamo arrivati al punto che per domenica/lunedì/martedì sono più fredde le Reading 00Z ... in attesa di vedere cosa dicono le 12Z fra un'ora ...

dicono caldo ...e si vede da giorni ormai,sicuro di non avere la cache del browser di qualche anno fa?
fà F5 ogni tanto ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 01 Gennaio, 2020, 20:00:11
Beh, per lunedì mattina siam sempre lì come nello 00Z, discreta entratina da est
(https://i.ibb.co/LCBj9HR/xx-model-en-343-4-modez-2020010112-114-732-308.png) (https://ibb.co/LCBj9HR)

Non malaccio se riusciamo a farlo sedimentare un pò.


Per il resto poco da dire, temo avesse ragione chi ancora una decina di anni fà andava dicendo che la fascia subtropicale si stava spostando a nord.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 20:01:55
Beh, per lunedì mattina siam sempre lì come nello 00Z, discreta entratina da est
(https://i.ibb.co/LCBj9HR/xx-model-en-343-4-modez-2020010112-114-732-308.png) (https://ibb.co/LCBj9HR)

Non malaccio se riusciamo a farlo sedimentare un pò.


Per il resto poco da dire, temo avesse ragione chi ancora una decina di anni fà andava dicendo che la fascia subtropicale si stava spostando a nord.
Cioè io.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 01 Gennaio, 2020, 20:03:47
No Pippo, a parte gli scherzi ricordo una ricerca dove proprio avevano analizzato anche in percentuale lo spostamento verso nord dei geopotenziali.

L'incidenza di queste altepressioni caldissime da SW nella scorsa estate ed in questo periodo, è allarmante.

E purtroppo il vortice polare non aiuta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Mer 01 Gennaio, 2020, 20:11:56
Oddio, un altro esponente della scuola Franziana. Sono circondato.

heh, forse un po' ... fino a qualche anno fa avrei preferito addirittura un inverno come il 2013-2014 a uno come il 2001-2002: ma adesso che il freddo vero è quasi scomparso, quando arriva è comunque piacevole  (e la pioggia va sopra i 1500-2000 con troppa facilità).

ad oggi un inverno piovoso lo accetterei solo se fosse estremo... tipo se facesse 100 metri di neve sui ghiacciai quello sarebbe ok.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 01 Gennaio, 2020, 21:27:54
Il problema adesso è che sarà probaabilmente una situazione che non si risolverà nel breve termine, dato che il vpt va accelerando causa stratosfera immonda...

Arriviamo a febbraio senza niente se va a un verso...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 01 Gennaio, 2020, 21:54:56
Il problema adesso è che sarà probaabilmente una situazione che non si risolverà nel breve termine, dato che il vpt va accelerando causa stratosfera immonda...

Arriviamo a febbraio senza niente se va a un verso...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Io lo do per scontato più o meno da Santa Lucia...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 08:17:07
Tempo fa su questo forum avevamo provato a stilare una sorta di analisi probabilistica da cui era emerso che gli inverni più nevosi, statisticamente, erano quelli che ingranavano già nel tardo autunno. Di contro, sempre da quella ricerca amatoriale era saltato fuori che a seguito di un autunno secco si verificava un inverno avaro di nevicate. Ebbene, direi che quest'anno dimostra in maniera schiacciante come quella nostra piccola ricerca fosse spazzatura.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 12:26:21
Che miserie ... lo schifo di questi ultimi 6-7 inverni, a parte brevi parentesi, è qualcosa di aberrante ...

Anche Reading oggi lima verso l'alto per lunedì/martedì, dopo che nei run di ieri vedeva ancora la -5° al mattino di lunedì, ora siamo alla -2°.

E per il dopo ancora il nulla, con quella stramaledetta trottola atlantica a tutto volume e periodicamente l'alta marocchina di risposta su centro-sud Europa.

Per fortuna almeno in montagna c'è un pò di neve,  fin che dura ... altrimenti sarebbe il disastro totale ...
Altra parziale "consolazione" è che anche negli USA sta facendo un inverno ridicolo, e per ora non sembrano in vista particolari "scossoni" nemmeno là.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 13:08:24
Che miserie ... lo schifo di questi ultimi 6-7 inverni, a parte brevi parentesi, è qualcosa di aberrante ...

Anche Reading oggi lima verso l'alto per lunedì/martedì, dopo che nei run di ieri vedeva ancora la -5° al mattino di lunedì, ora siamo alla -2°.

E per il dopo ancora il nulla, con quella stramaledetta trottola atlantica a tutto volume e periodicamente l'alta marocchina di risposta su centro-sud Europa.

Per fortuna almeno in montagna c'è un pò di neve,  fin che dura ... altrimenti sarebbe il disastro totale ...
Altra parziale "consolazione" è che anche negli USA sta facendo un inverno ridicolo, e per ora non sembrano in vista particolari "scossoni" nemmeno là.

Oh là! Fine dell' Inception-time.  ;D
Dopo tanti voli pindarici sei tornato sulla terra finalmente. Ringraziamo Novembre, mese davvero esaltante con belle occasioni, dinamismo e divertimento. Per il resto nulla da commentare se non la disarmante presa di coscienza che gfs è uno dei peggiori GM in circolazione al momento.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 13:28:35
Franz, se e quando dico certe cose, è perchè vedo qualcosa nelle mappe che me le fanno dire; non sparo certo a caso.

Quando le mappe fanno schifo anche in tendenza, non ho difficoltà a dirlo.

Ma siccome spesse volte alcuni episodi molto belli sono accaduti con situazioni "a filo" o comunque non lontani da sinottiche che a volte si intravvedono nei modelli, io mi tengo aperta ogni porta e possibilità, se c'è qualche buon segnale.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 02 Gennaio, 2020, 13:46:09
Tempo fa su questo forum avevamo provato a stilare una sorta di analisi probabilistica da cui era emerso che gli inverni più nevosi, statisticamente, erano quelli che ingranavano già nel tardo autunno. Di contro, sempre da quella ricerca amatoriale era saltato fuori che a seguito di un autunno secco si verificava un inverno avaro di nevicate. Ebbene, direi che quest'anno dimostra in maniera schiacciante come quella nostra piccola ricerca fosse spazzatura.
Aldilà delle convenzioni che si possono fare a spanne anche le correlazioni tra gli indici teleconnettivi è andata a farsi benedire con il nuovo clima.

Già prima le proiezioni stagionali (che se mi capitava di guardarle lo facevo per “divertimento”) erano inaffidabili, però erano basate su indici predittivi che di per sè portavano, in linea di massima, a conseguenze più o meno simili. Adesso prendi l’indice con lo stesso valore e avrai dinamiche completamente diverse.

Nuovo clima, nuovi equilibri e ahinoi abominevoli la stragrande maggioranza delle volte...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 14:41:58
Franz, se e quando dico certe cose, è perchè vedo qualcosa nelle mappe che me le fanno dire; non sparo certo a caso.

Quando le mappe fanno schifo anche in tendenza, non ho difficoltà a dirlo.

Ma siccome spesse volte alcuni episodi molto belli sono accaduti con situazioni "a filo" o comunque non lontani da sinottiche che a volte si intravvedono nei modelli, io mi tengo aperta ogni porta e possibilità, se c'è qualche buon segnale.

Non spari a caso ma esageri le tendenze. Dicevi buon long reading con fronti da nw, ti posto una ens dove si nota una piallata clamorosa e mi rispondi che le ens sono sempre così indefinite...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 16:27:08
Beh è la verità, oltre le 192h le ENS sono per ovvi motivi sempre abbastanza "grossolane" e difficilmente si vedono bene sinottiche particolari e "locali" come una Genova-low et similia (ma anche più "grandi"), che per noi possono fare notevole differenza.
L'ENS che tu citi, dell'altro ieri, di sicuro non era malvagia in ottica possibile fronte da NW.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 02 Gennaio, 2020, 17:42:50
Aldilà delle convenzioni che si possono fare a spanne anche le correlazioni tra gli indici teleconnettivi è andata a farsi benedire con il nuovo clima.

Già prima le proiezioni stagionali (che se mi capitava di guardarle lo facevo per “divertimento”) erano inaffidabili, però erano basate su indici predittivi che di per sè portavano, in linea di massima, a conseguenze più o meno simili. Adesso prendi l’indice con lo stesso valore e avrai dinamiche completamente diverse.

Nuovo clima, nuovi equilibri e ahinoi abominevoli la stragrande maggioranza delle volte...

Son d'accordo, purtroppo. Per restare al discorso del Pippo sui dati empirici, ad esempio, da una piccola ricerca in base ai miei dati fatta qualche anno fa era emerso che praticamente tutti i migliori inverni in termini nevosi a Trento dagli anni '70 (tranne direi l'84-85, così a memoria) fino a quel momento erano partiti col piede giusto in terza decade di novembre con una o più nevicate; in quest'ultimo decennio invece la cosa non ha funzionato, e gli unici due inverni decenti (2012-13 e in minor misura 2017-18) han visto la prima nevicata a metà dicembre.

E' proprio cambiata la circolazione generale con l'innegabile innalzamento delle fasce climatiche, quasi certamente per le cause che conosciamo probabilmente esasperate anche dall'amplificazione artica (figlia poi dello stesso problema), e mi auguro pure da qualche altro fattore contingente transitorio slegato dal GW; lo spero proprio perché altrimenti per la neve a bassa quota la vedo sempre più dura in futuro.  :-\

Del resto son ormai passati almeno 40 anni dai primi autorevoli studi che prospettavano l'ipotesi della drastica riduzione delle nevicate sulle Alpi al di sotto dei 1200-1500 m entro una 50ina d'anni; ricordo ancora che molti al riguardo parlavano di catastrofismo e altri li deridevano, invece purtroppo direi che alla luce dei fatti mai previsione si è rivelata essere più azzeccata, e non avrei mai voluto scriverlo...  :-\ :-\
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 18:00:13
Si oddio, ricordo anche cmq che si parlava di sci ormai impossibile sotto i 1500m già dal 2000-2010 in poi, ed invece al momento, aldilà di qualche difficoltà temporanea, si riesce ancora a sciare bene anche fin sui 1000m.
Qualcuno mi risponderà "eh ma grazie soprattutto ai cannoni"; si ok, ma dei cannoni da neve si conosceva già quando si facevano queste previsioni a fine anni '80, inoltre ricordiamoci che in passato se non c'era la neve naturale, le stazioni erano praticamente chiuse (e stagioni scarse o con inizi senza neve sino a fine dicembre ve ne sono stati anche 50 o 80 anni fà).

In ogni caso la fase attuale degli ultimi 6-7 anni credo (e spero) sia slegata, almeno direttamente, dal GW, ma sia una temporanea fase climatica data da altri fattori più effimeri come è già accaduto in passato.
Per dire alla fine della fiera la nevosità del decennio 1920-1929 fù praticamente come quella attuale o quasi (soprattutto a causa della scarsità fra 1920 e 1924, poi fra 1925-1929 vi fù un buon recupero, ma sempre con annate cmq al massimo nella media).



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 18:05:26
Si oddio, ricordo anche cmq che si parlava di sci ormai impossibile sotto i 1500m già dal 2000-2010 in poi, ed invece al momento, aldilà di qualche difficoltà temporanea, si riesce ancora a sciare bene anche fin sui 1000m.
Qualcuno mi risponderà "eh ma grazie soprattutto ai cannoni"; si ok, ma dei cannoni da neve si conosceva già quando si facevano queste previsioni a fine anni '80, inoltre ricordiamoci che in passato se non c'era la neve naturale, le stazioni erano praticamente chiuse (e stagioni scarse o con inizi senza neve sino a fine dicembre ve ne sono stati anche 50 o 80 anni fà).

In ogni caso la fase attuale degli ultimi 6-7 anni credo (e spero) sia slegata, almeno direttamente, dal GW, ma sia una temporanea fase climatica data da altri fattori più effimeri come è già accaduto in passato.
Per dire alla fine della fiera la nevosità del decennio 1920-1929 fù praticamente come quella attuale o quasi (soprattutto a causa della scarsità fra 1920 e 1924, poi fra 1925-1929 vi fù un buon recupero, ma sempre con annate cmq al massimo nella media).

Non penso che il problema fu termico fra 1920 e 1929...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:36:50
Mah Franz, anche in questi ultimi il problema comunque non è stato solo ed esclusivamente termico, ma anche di mancanza "numerica" di sinottiche buone.

Quante volte abbiamo detto (tu per primo) che avevamo una situazione termo-igrometrica ottima ma una sinottica mediocre o saltata all'ultimo ?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:38:30
Nel frattempo con GFS sarebbe una settimana cmq freddina con inversione nemmeno troppo calda, grazie ad un alta vista non eccessiva e con geopotenziali "umani".

Reading invece mostra una risalita più decisa da SW con Föhn rovente con la +15° sul basso Piemonte (ed in Slovenia ?!) per mercoledì/giovedì; speriamo sia una "svarionata" come quella di Natale per il 29-30.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:48:12
Mah Franz, anche in questi ultimi il problema comunque non è stato solo ed esclusivamente termico, ma anche di mancanza "numerica" di sinottiche buone.

Quante volte abbiamo detto (tu per primo) che avevamo una situazione termo-igrometrica ottima ma una sinottica mediocre o saltata all'ultimo ?

Poi sono cresciuto e ho aperto gli occhi. Fa caldo. Ed è dannatamente difficile avere la congiuntura giusta per la neve. Facesse hp fresca poi lo sblocco sarebbe nevoso, così ora che fiocca arriva novembre 2030 se abbiamo culo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:54:16
Mah Franz, anche in questi ultimi il problema comunque non è stato solo ed esclusivamente termico, ma anche di mancanza "numerica" di sinottiche buone.

Quante volte abbiamo detto (tu per primo) che avevamo una situazione termo-igrometrica ottima ma una sinottica mediocre o saltata all'ultimo ?

Abbassa la cella di Hadley e avrai più occasioni perturbate e più freddo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:54:58
Abbassa la cella di Hadley e avrai più occasioni perturbate e più freddo.
Concordo al 200%
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:55:30
Minchia, così fai strippare il Pippo  ;D ;)

Finalmente l'hai capita ...
Comunque, come si diceva, ovviamente non è certo solo il lato termico ad aver fatto diminuire così drasticamente la nevosità dei fondovalle; certo è il "colpevole" principale, ma ha anche dei complici ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:56:42
Abbassa la cella di Hadley e avrai più occasioni perturbate e più freddo.

Eh, vedasi il discorso dell'altro ieri sullo spostamento verso nord della fascia subtropicale e dei geopotenziali.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 19:57:34
Comunque per la cronaca Reading 12Z nel long range tira fuori finalmente qualcosa di decente.

(http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240yct4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240_yct4.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:08:49
Comunque per la cronaca Reading 12Z nel long range tira fuori finalmente qualcosa di decente.

(http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240yct4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240_yct4.GIF)

Ma no Teo nooooo.
 ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:09:06
Comunque per la cronaca Reading 12Z nel long range tira fuori finalmente qualcosa di decente.

(http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240yct4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2898/ECM1-240_yct4.GIF)
vero, ma quelle isoterme folli a metà settimana prossima (soprattutto al nord ovest ma notevoli un po' ovunque) non le posso proprio digerire.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:12:23
Ma no Teo nooooo.
 ;D

??


(http://images.meteociel.fr/im/570/ECH1-240tuw4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/570/ECH1-240_tuw4.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:16:57
vero, ma quelle isoterme folli a metà settimana prossima (soprattutto al nord ovest ma notevoli un po' ovunque) non le posso proprio digerire.

(http://images.meteociel.fr/im/4905/ECI0-168wcs5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4905/ECI0-168_wcs5.GIF)

Credo e spero sia un granchione come questo di pochi giorni fà
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:26:37
Per la prima volta da settimane ho fiducia di un cambio di passo nella seconda metà del mese. Stiamo a vedere. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200102/f64b342ac131fa68125f9f73d5686706.gif)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:45:29
(http://images.meteociel.fr/im/4905/ECI0-168wcs5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4905/ECI0-168_wcs5.GIF)

Credo e spero sia un granchione come questo di pochi giorni fà
be, alle 22 del 31 dicembre avevo 9.8 gradi a 1250 m di quota  ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 20:59:45
??


(http://images.meteociel.fr/im/570/ECH1-240tuw4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/570/ECH1-240_tuw4.GIF)

Re Mida al contrario ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:01:48
Re Mida al contrario ;D
Non stiamo un po' esagerando, ultimamente? Ma è possibile che passano gli anni, ci si sposa, si figlia e si resta sempre alla scuola materna? Eddai.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:11:28
be, alle 22 del 31 dicembre avevo 9.8 gradi a 1250 m di quota  ::)

Vabè, è stato un caso di Föhn locale per 2-3 ore se non ricordo male.

Per il resto in quota le termiche sono state ben inferiori a quello che disegnavano le Reading natalizie, ed anche in valle alla fine niente di che, sia il 31 che ieri (mite ma ben lontani da valori record).

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:18:34
Re Mida al contrario ;D

Continuo a non capire.

O meglio, ho un sospetto con questa frase ma mi rifiuto anche solamente di pensarci, per tanti motivi fra i quali il rispetto che ho per il tuo cervello.

Anche perchè, se fosse come penso, avrei di che controbatterti ... ma non ho ne il tempo ne la voglia di discutere di certe sciocchezze ...

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:19:52
Vogliamo andare avanti ancora per molto?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:24:34
Quando non c è  niente di interessante nel forum ci si distrae in bisticcio infantile...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:36:44
Continuo a non capire.

O meglio, ho un sospetto con questa frase ma mi rifiuto anche solamente di pensarci, per tanti motivi fra i quali il rispetto che ho per il tuo cervello.

Anche perchè, se fosse come penso, avrei di che controbatterti ... ma non ho ne il tempo ne la voglia di discutere di certe sciocchezze ...

Si scherza Teo dai... Al minimo segnale di speranza intervieni e puntualmente le carte smentiscono. Questo volevo dire. Chiaramente non è colpa tua ma del clima che è cambiato e non lascia spazio alle speranze alimentate dai gm, le cui mappe "movimentate" nel long risultano molto spesso illusioni o miraggi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:38:05
Si scherza Teo dai... Al minimo segnale di speranza intervieni e puntualmente le carte smentiscono. Questo volevo dire. Chiaramente non è colpa tua ma del clima che è cambiato e non lascia spazio alle speranze alimentate dai gm, le cui mappe "movimentate" nel long risultano molto spesso illusioni o miraggi.
Bravo, Franz. E adesso tutti su RTTR che c'è la replica della conferenza di Mauro Cagol!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 02 Gennaio, 2020, 21:56:51
Si scherza Teo dai... Al minimo segnale di speranza intervieni e puntualmente le carte smentiscono. Questo volevo dire. Chiaramente non è colpa tua ma del clima che è cambiato e non lascia spazio alle speranze alimentate dai gm, le cui mappe "movimentate" nel long risultano molto spesso illusioni o miraggi.

Si, come la neve di Santa Lucia "vista" 10 giorni giorni prima, o quella del 10-11 dicembre 2017  ;D ;)

Frustrante a dire poco. Ecco la fonatina del teo. Seguira dal nulla. Come sempre.

Scirocco dove sei? Voglio la più 10.

Fra l'altro se volessimo rimanere in tema, l'hai proprio chiamata la +10°  ::)   :drunk:


Cmq parlando seriamente, non è che adesso ogni tendenza positiva sia andata sempre a rotoli in questi ultimi anni, dai su; vi sono state anche situazioni finite bene.

Poi chiaro che in questi anni recenti il clima peggiorato ha fatto innegabilmente più "naufragare" tendenze positive per noi, piuttosto che farle andar bene; ma non vorrei che sia in parte anche dovuto al fatto che al giorno d'oggi, rispetto a xx anni fà, abbiamo molta più "informazione" ... insomma, che sia una cosa "relativa", se capite cosa intendo.

Un pò come il discorso dell'apparente aumento recente dei tornado, quando magari 70 anni fà il numero era uguale ma c'era meno gente in giro che documentava a parole ed immagini.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Ven 03 Gennaio, 2020, 07:45:12
Ma no Teo nooooo.
 ;D

lo 00z toglie tutto ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Mauro - Ven 03 Gennaio, 2020, 11:25:08
Qualcuno ha notizie dell'inverno?
(https://i.ibb.co/Dr6Y2Zj/GFSOPEU06-150-5.png) (https://ibb.co/Dr6Y2Zj)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 03 Gennaio, 2020, 11:30:00
Qualcuno ha notizie dell'inverno?
(https://i.ibb.co/Dr6Y2Zj/GFSOPEU06-150-5.png) (https://ibb.co/Dr6Y2Zj)

Lo stiamo vivendo. Inverno made by GW is here.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 03 Gennaio, 2020, 13:03:32
lo 00z toglie tutto ;D

Più o meno come i metri di neve che tutte le tue nevicate by 240h avrebbero dovuto portare in questi ultimi 7-8 anni  ;D ;)


Per il resto niente in effetti, è stata un'uscita a vuoto di Reading, ma d'altronde in effetti a rivedere le ENS, non deponevano positivamente in quel senso.

Cmq confidiamo nel calo, finalmente, della NAO verso lo 0 o anche valori leggermente negativi; certo è che ormai bisogna attendere almeno 10-12 giorni, ma qualche segnale positivo a scala emisferica si vede per il periodo 10-15 gennaio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 03 Gennaio, 2020, 14:20:27
Cmq nel frattempo Reading ha leggermente ri-aumentato l'entratina fredda di lunedì mattina: ieri eravamo al massimo in compagnia della -2°, ora è tornata la -4°

(https://i.ibb.co/F6dTh0k/xx-model-en-343-4-modez-2020010300-78-732-308.png) (https://ibb.co/F6dTh0k)


Parliamo ovviamente sempre di "miserie", ma insomma ... ogni grado in meno è meglio che in più ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Mauro - Ven 03 Gennaio, 2020, 18:11:59
Salvo miracoli gennaio passerà senza una goccia d'acqua. Attendo con ansia i primi temporali tardo primaverili, almeno quelli qualche soddisfazione la danno.
(https://i.ibb.co/fSxKpVB/GFSOPEU12-384-1.png) (https://ibb.co/fSxKpVB)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 03 Gennaio, 2020, 18:17:00
Salvo miracoli gennaio passerà senza una goccia d'acqua. Attendo con ansia i primi temporali tardo primaverili, almeno quelli qualche soddisfazione la danno.
(https://i.ibb.co/fSxKpVB/GFSOPEU12-384-1.png) (https://ibb.co/fSxKpVB)
No dai... A sto punto meglio un'estate torrida per convertire i negazionisti del gw.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 03 Gennaio, 2020, 18:27:14
No dai... A sto punto meglio un'estate torrida per convertire i negazionisti del gw.
Secondo me per convertire i negazionisti servirebbero di più inverni talmente caldi e secchi da non permettere a nessuno di aprire un impianto sciistico in tutto l'arco Alpino
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 03 Gennaio, 2020, 20:00:01
Reading serali che, non certo a sorpresa, tolgono ormai dal tutto certe sfiammate favoniche fuori scala.
Con il 12Z l'unico rischio forse è per martedì, ma è roba prevalentemente piemontese (e cmq con termiche ben distanti da certi valori visti nei run di ieri e l'altro ieri)

Per il resto la tendenza non è certo ancora positiva, ma perlomeno non si vedono campane africane con geopotenziali rossi sul centro Europa ... inoltre nel lungo la tendenza dell'europeo mi pare quella di spingere l'alta centro europea verso NE, con conseguenze che potrebbero farsi perlomeno decenti

(http://images.meteociel.fr/im/5414/ECM1-240qog1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5414/ECM1-240_qog1.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/298/ECM0-240gob9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/298/ECM0-240_gob9.GIF)


Certo ancora più interessante sarebbe una tendenza come quella di GEM ...

(http://images.meteociel.fr/im/758/gemnh-0-240sxe0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/758/gemnh-0-240_sxe0.png)


Attendiamo le ENS di Reading, cmq, per un quadro più completo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 03 Gennaio, 2020, 20:08:59
Per quanto riguarda il breve termine, confermato lo spiffero freddo di lunedì

(https://i.ibb.co/FXgVFKm/xx-model-en-343-4-modez-2020010312-66-732-308.png) (https://ibb.co/FXgVFKm)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 03 Gennaio, 2020, 20:09:33
Reading serali che, non certo a sorpresa, tolgono ormai dal tutto certe sfiammate favoniche fuori scala.
Con il 12Z l'unico rischio forse è per martedì, ma è roba prevalentemente piemontese (e cmq con termiche ben distanti da certi valori visti nei run di ieri e l'altro ieri)

Per il resto la tendenza non è certo ancora positiva, ma perlomeno non si vedono campane africane con geopotenziali rossi sul centro Europa ... inoltre nel lungo la tendenza dell'europeo mi pare quella di spingere l'alta centro europea verso NE, con conseguenze che potrebbero farsi perlomeno decenti

(http://images.meteociel.fr/im/5414/ECM1-240qog1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5414/ECM1-240_qog1.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/298/ECM0-240gob9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/298/ECM0-240_gob9.GIF)


Certo ancora più interessante sarebbe una tendenza come quella di GEM ...

(http://images.meteociel.fr/im/758/gemnh-0-240sxe0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/758/gemnh-0-240_sxe0.png)


Attendiamo le ENS di Reading, cmq, per un quadro più completo.

Sono sostanzialmente d'accordo!  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 03 Gennaio, 2020, 20:29:51
Deo gratia  ;D

Ribadisco per chiarezza: siamo ancora lontani da qualsiasi velleità davvero interessante e/o decente, però perlomeno nei run odierni certe schifezze sono praticamente sparite, e nel contempo si inizia a vedere qualche timida tendenza positiva sul lungo.

L'importante è che la bolla rossa stia fuori dalle scatole, per stare nel tecnico  ;D


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 04 Gennaio, 2020, 12:56:08
Per ora ancora nisba.

Ok, perlomeno è stata tolta ogni velleità ipercaldofila/primaverile ... ma rimane il fatto che le mappe odierne sono ancora da nulla assoluto o quasi ....

Pazzesco cmq, ed incredibilmente anche in America prosegue un inverno molto simile al nostro.

Tanto per dire guardate Indianapolis
https://weather.com/weather/tenday/l/60726d811b7e36432583ede41c4600b07b8b2e94c237fa8c6c2a9085a511d43a

New York è pure peggio
https://weather.com/weather/tenday/l/f892433d7660da170347398eb8e3d722d8d362fe7dd15af16ce88324e1b96e70

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 04 Gennaio, 2020, 13:27:33
Nel breve perlomeno si confermano i valori di lunedì mattina, possiamo puntare per qualche ora alla -3°/-4° ... non proprio scontati considerando che un paio di giorni fa soprattutto GFS vedeva a stento la 0°


(https://i.ibb.co/pKFqPZ0/xx-model-en-343-4-modez-2020010400-54-732-308.png) (https://ibb.co/pKFqPZ0)


(https://i.ibb.co/NYXtSZV/Temperature-850h-Pa-d03-000052-cut.png) (https://ibb.co/NYXtSZV)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 04 Gennaio, 2020, 17:58:21
nel totale scempio modellistico si inserisce questa variante a 144h.ukmo e gfs12

(https://i.ibb.co/d67Ds77/UKMOPEU12-144-1.png) (https://ibb.co/d67Ds77)

(https://i.ibb.co/M9Nj45n/GFSOPEU12-144-1.png) (https://ibb.co/M9Nj45n)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 04 Gennaio, 2020, 19:30:12
Nel breve perlomeno si confermano i valori di lunedì mattina, possiamo puntare per qualche ora alla -3°/-4° ... non proprio scontati considerando che un paio di giorni fa soprattutto GFS vedeva a stento la 0°


(https://i.ibb.co/pKFqPZ0/xx-model-en-343-4-modez-2020010400-54-732-308.png) (https://ibb.co/pKFqPZ0)


(https://i.ibb.co/NYXtSZV/Temperature-850h-Pa-d03-000052-cut.png) (https://ibb.co/NYXtSZV)

che gioia la -3-4 per qualche ora attese entusiasmanti insomma che poi magari a riva fará  2 gradi in meno la notte a  bolzano invece con il vento ci saranno minime e massime piú alte (-4,3 a bz sud stanotte) e in montagna comunque fino adesso con la secchezza non si é sciolto nulla ergo non cambierá nulla il nulla piú assoluto rimane ma almeno sto nulla come dici sto giro prende tutti dall america a mosca da kiruna a riva... un mare di m... insomma
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 05 Gennaio, 2020, 11:21:28
Scaldata ridimensionata ma prolungata ad oltranza per gfs. Salutiamo gennaio, ragazzi. Il 2019/2020 sarà ricordato come l'anno senza inverno, a fondovalle... Sperando che non sia il primo di una lunga serie (cosa che temo).
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 05 Gennaio, 2020, 13:15:21
Scaldata ridimensionata ma prolungata ad oltranza per gfs. Salutiamo gennaio, ragazzi. Il 2019/2020 sarà ricordato come l'anno senza inverno, a fondovalle... Sperando che non sia il primo di una lunga serie (cosa che temo).

Non è mica il primo...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 05 Gennaio, 2020, 13:19:45
Non è mica il primo...
No, ma temo sia il primo così caldo. Vedo cose assurde che ai miei occhi appaiono totalmente inedite. Sotto casa dei miei a Rovereto oggi il prato è verdissimo, con le margherite in fiore. L'erba sta ricominciando a crescere, per la Natura è iniziata la primavera. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200105/fc9b736aa2c78678c03d4bb9ed6824a5.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 05 Gennaio, 2020, 15:26:14
No, ma temo sia il primo così caldo. Vedo cose assurde che ai miei occhi appaiono totalmente inedite. Sotto casa dei miei a Rovereto oggi il prato è verdissimo, con le margherite in fiore. L'erba sta ricominciando a crescere, per la Natura è iniziata la primavera. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200105/fc9b736aa2c78678c03d4bb9ed6824a5.jpg)


Ma nel 2015 e 2016 c'eri? A 2500 m c'erano turisti in braghe corte e maglietta a capodanno e prati verdi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 05 Gennaio, 2020, 15:29:18

Ma nel 2015 e 2016 c'eri? A 2500 m c'erano turisti in braghe corte e maglietta a capodanno e prati verdi.
Ma perché ti ostini a giudicare una stagione sulla base della neve al suolo in quota e non dei termometri? La neve dove ancora riesce a cadere dipende dalle occasioni perturbate, ma il problema del pianeta e del nostro clima è il caldo, non la mancanza di precipitazioni! Fallo, sto cambio di mentalità, Franz.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Dom 05 Gennaio, 2020, 15:48:56
Non so se era il 2007 in quanto no ho dati ma un anno giù di lì non ho montato le canne della stufa nel mio laboratorio, mai acceso la stufa in tutto l'inverno. Quest' anno complice un novembre sempre nuvoloso e sottomedia per me, ho gia bruciato 3/4 quintali di legna.
Con questo comunque non voglio dire che sia normale questa stagione.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 05 Gennaio, 2020, 20:28:00
In estrema sintesi: sia Reading che GFS da martellata sulla gioielleria.

Niente calori bestiali almeno, ma per il resto il nulla assoluto fino a 240h.


Per GFS forse qualcosa potrebbe succedere venerdì con quella goccia isolata in discesa da NW, mentre Reading la vede sfilare più ad ovest.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Dom 05 Gennaio, 2020, 21:06:49
Non so se era il 2007 in quanto no ho dati ma un anno giù di lì non ho montato le canne della stufa nel mio laboratorio, mai acceso la stufa in tutto l'inverno. Quest' anno complice un novembre sempre nuvoloso e sottomedia per me, ho gia bruciato 3/4 quintali di legna.
Con questo comunque non voglio dire che sia normale questa stagione.

sarà stato sì il 2006-07
anno horribilis anche quello con mi pare un cm di neve a Gardolo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 05 Gennaio, 2020, 21:30:28
Beh si, il 2006-2007 fù un autunno-inverno completamente fuori scala termicamente e completamente senza neve in valle.

Se ricordate si iniziò a settembre e fini a fine marzo, 5-6 mesi tutti dai 2° ai 4° sopramedia; a quei tempi erano valori mensili fuori di testa, ora, anche se non tutti consecutivamente come quella volta, li stiamo battendo senza tanti complimenti.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 05 Gennaio, 2020, 23:08:52
sarà stato sì il 2006-07
anno horribilis anche quello con mi pare un cm di neve a Gardolo

Esatto, a gennaio ricordo che furono ripetutamente superati i 10°c a 850 hPa, con due episodi favonici mostruosi il 12/1 (max 18.8°c qui a TNS e 21.1° a Locarno, 21° a Como, 20.6° a Piacenza) e soprattutto il 19/1, con i famosi 29.4°c registrati a Brossasco (CN), 28° a Cuneo, 27° a Torino, 25° a Piacenza e da noi max fino a 23°c in Val di Non, col fondovalle atesino parzialmente risparmiato dal föhn (14°/15°c superati in agilità cmq).

Il 13/1 lo zero termico raggiunse i 3800 m, ricordo che quel giorno ero sul Monte Gazza e a circa 1500 m registrai nel primo pomeriggio 16°c all'ombra (senza föhn); termometro discount, ok, ma insomma direi che visto tutto ciò volendo si potrebbe fare anche peggio quest'anno...  ;D :P :-X

Ancora, leggendo i miei appunti meteo: quell'anno gli orsi non andarono in letargo, la famosa Jurka il 7/1 fu avvistata coi suoi 3 cuccioli sulle piste dello Spinale a Madonna di Campiglio, i prati erano verdi come quest'anno (almeno qui in città) e a metà mese nel mio giardino fiorirono alcune forsizie esposte a SW.

Inverno decisamente fuori scala per i tempi il 2006-2007, che purtroppo ha fatto da apripista ad altri simili sempre più frequenti negli ultimi anni, un po' come il 2003 in chiave estiva.

Riguardo alla neve, infine, qui ci furono solo tracce il giorno 26 con 1 cm a Gardolo, unica nevicata di tutto il non-inverno, per cui il presente 2019-2020 con i 5 cm di dicembre vincerebbe a mani basse, battendo ben altri 8 inverni (almeno da me a TNS): il 1991-92, 1992-93 e 2015-16 chiusi a 4 cm, il 2011-2012 chiuso a 3 cm, la nefasta accoppiata 1988-89 e 1989-90 che chiuse con 1 cm a testa e lo zero (o al più tracce) del 2001-2002 e appunto del 2006-2007.

Ben magra consolazione ovviamente, tanto più che rischia di diventare sempre più un'abitudine in futuro, anche se ovviamente mi auguro di no.

E comunque non voglio ancora dare per morto questo inverno, anche se i rischi oggettivamente sono alti.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Lun 06 Gennaio, 2020, 16:33:37
Io  considerato il Trend che stiamo vivendo firmerei nonostante tutto per avere un inverno così anche per i prossimi 20 anni, tanta neve montagna e giornate splendide di sole .
dimentichiamoci la neve in valle che tanto poi dura pochissimo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Lun 06 Gennaio, 2020, 17:26:23
Io  considerato il Trend che stiamo vivendo firmerei nonostante tutto per avere un inverno così anche per i prossimi 20 anni, tanta neve montagna e giornate splendide di sole .
dimentichiamoci la neve in valle che tanto poi dura pochissimo
Con questo andazzo non vedremo manco più la neve sotto i 2500..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Lun 06 Gennaio, 2020, 18:32:36
Per avere ancora qualche speranza in vista della 2^ parte dell'inverno, non trovando appigli nelle varie mappe, mi aggrappo a un paio di precedenti piuttosto recenti, ben sapendo che con la statistica non si fanno le previsioni; è più che altro una curiosità storica.

Nell'ultimo decennio i massimi valori termici di gennaio risalgono quasi sempre (unica parziale eccezione nel 2015) al periodo dell'Epifania, almeno qui a TNS: 17.9°c il 5/1/2013 e 15.6° il 6/1/2018, oltre ai 14.4°c di ieri 5/1/2020; in entrambi i casi la situazione si sbloccò verso fine mese, regalando parecchia neve fra febbraio e marzo nel 2013 (credo ve lo ricordiate un po' tutti, in pratica fu l'ultimo inverno decente prima del dramma) e un paio di belle nevicate anche l'anno scorso fra fine gennaio e inizio febbraio, pur se seguite dal nulla fino a marzo, e per come siamo messi firmerei per una replica.

Fra l'altro pure nel 2013 novembre fu parecchio piovoso (over 300 mm) e nevoso in montagna, con una nevicata a metà dicembre (però più generosa e duratura rispetto ai 5 cm del dicembre scorso a onor del vero) ma seguita da un mese di siccità quasi totale, fino a metà gennaio in pratica e un po' come l'anno scorso, in cui dopo la nevicatina da 5 cm del 19/12/18 restò secco in pratica fino al 26 gennaio.

Ci si attacca un po' a tutto, sperando di non doversi attaccare... al tram!   :P  :-X
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 06 Gennaio, 2020, 19:53:54
Per avere ancora qualche speranza in vista della 2^ parte dell'inverno, non trovando appigli nelle varie mappe, mi aggrappo a un paio di precedenti piuttosto recenti, ben sapendo che con la statistica non si fanno le previsioni; è più che altro una curiosità storica.

Nell'ultimo decennio i massimi valori termici di gennaio risalgono quasi sempre (unica parziale eccezione nel 2015) al periodo dell'Epifania, almeno qui a TNS: 17.9°c il 5/1/2013 e 15.6° il 6/1/2018, oltre ai 14.4°c di ieri 5/1/2020; in entrambi i casi la situazione si sbloccò verso fine mese, regalando parecchia neve fra febbraio e marzo nel 2013 (credo ve lo ricordiate un po' tutti, in pratica fu l'ultimo inverno decente prima del dramma) e un paio di belle nevicate anche l'anno scorso fra fine gennaio e inizio febbraio, pur se seguite dal nulla fino a marzo, e per come siamo messi firmerei per una replica.

Fra l'altro pure nel 2013 novembre fu parecchio piovoso (over 300 mm) e nevoso in montagna, con una nevicata a metà dicembre (però più generosa e duratura rispetto ai 5 cm del dicembre scorso a onor del vero) ma seguita da un mese di siccità quasi totale, fino a metà gennaio in pratica e un po' come l'anno scorso, in cui dopo la nevicatina da 5 cm del 19/12/18 restò secco in pratica fino al 26 gennaio.

Ci si attacca un po' a tutto, sperando di non doversi attaccare... al tram!   :P  :-X
2013 però metà gennaio cambió marcia con arrivo del freddo e neve anche in città il 20. Anno scorso il VP non era così compatto. Io sono molto pessimista su un ripristino di condizioni invernali...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:07:05
E' veramente frustrante vedere, fra 144h e 192h, quel bombolone lassù a NW pronto a scendere verso l'Europa (con quell'alta che "spinge" dal Canada), venir poi letteralmente "riassorbito" dal VP, che lo ritrae verso NW lasciando ovviamente il campo alla palude barica in Europa.

(http://images.meteociel.fr/im/5606/anim_hhs4.gif)

Perlomeno in coda sembra vedersi un certo indebolimento nel nordatlantico; speriamo, perchè altrimenti non se ne esce, se non con qualche miracolo.


Proviamoci a consolarci cmq col fatto che perlomeno sono svanite dal tutto quelle sfavoniate calienti intraviste da Reading in qualche run, ed invece avremo temperatura non così vomitevoli probabilmente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:31:32
2013 però metà gennaio cambió marcia con arrivo del freddo e neve anche in città il 20. Anno scorso il VP non era così compatto. Io sono molto pessimista su un ripristino di condizioni invernali...

Sì infatti, temo che le analogie si fermino alla statistica anche solo guardando un po' di reanalisi, infatti nel 2013 come dici giustamente già da metà gennaio si cominciò a vedere qualcosa, mentre l'anno scorso ci furono continue discese meridiane (con metrate di neve oltralpe, che per ora di là mancano) che dai e dai riuscirono a destabilizzare la situazione pure da questo lato delle Alpi verso fine mese, seppur temporaneamente.

Vedendo la situazione strato (per quel poco che ne capisco), le proiezioni stagionali (per quello che possono valere) e i modelli deterministici un po' di scoramento viene in effetti... più che sperare in uno sblocco di qualche genere non possiamo fare, ma intanto il tempo passa e siamo a una settimana da metà inverno.  :-\
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:39:49
Una decina di anni fa, c'era un meteorologo su un forum di montagna che aveva spesso questa battuta..che ormai i mesi invernali si sono spostati in avanti.
Il nuovo ottobre è novembre, il nuovo novembre è dicembre e così via... Lui diceva che ormai bisogna abituarsi ad avere magari degli episodi molto nevosi e freddi anche in marzo o più in là ancora
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:41:49
2013 però metà gennaio cambió marcia con arrivo del freddo e neve anche in città il 20. Anno scorso il VP non era così compatto. Io sono molto pessimista su un ripristino di condizioni invernali...
Un vp così è dovuto al rinforzo in stratosfera, per cui credo che un possibile cambio possa avvenire solo in febbraio, se proprio ha intenzione di farlo. Deve spappolarsi il vp, collassare totalmente per ricavarne qualche episodio.

Tornando a gennaio, comunque nello schifo va di lusso: hp enterno ma mai con isoterme esagerate, almeno lavorano le inversioni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:43:59
E' veramente frustrante vedere, fra 144h e 192h, quel bombolone lassù a NW pronto a scendere verso l'Europa (con quell'alta che "spinge" dal Canada), venir poi letteralmente "riassorbito" dal VP, che lo ritrae verso NW lasciando ovviamente il campo alla palude barica in Europa.

(http://images.meteociel.fr/im/5606/anim_hhs4.gif)

Perlomeno in coda sembra vedersi un certo indebolimento nel nordatlantico; speriamo, perchè altrimenti non se ne esce, se non con qualche miracolo.


Proviamoci a consolarci cmq col fatto che perlomeno sono svanite dal tutto quelle sfavoniate calienti intraviste da Reading in qualche run, ed invece avremo temperatura non così vomitevoli probabilmente.
Come può ondulare e scendere con un vpt che gira a mille? Impossibile avere incursioni altopressorie con una voragine del genere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:45:26
Una decina di anni fa, c'era un meteorologo su un forum di montagna che aveva spesso questa battuta..che ormai i mesi invernali si sono spostati in avanti.
Il nuovo ottobre è novembre, il nuovo novembre è dicembre e così via... Lui diceva che ormai bisogna abituarsi ad avere magari degli episodi molto nevosi e freddi anche in marzo o più in là ancora

Non mi risulta che siano aumentati gli episodi freddi primaverili... Più che altro fanno scalpore perchè dato il risveglio vegetativo anticipato spesso le irruzioni fredde tardive sono associate a danni molto ingenti (vedi aprile 2017...)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 06 Gennaio, 2020, 20:51:21
Come può ondulare e scendere con un vpt che gira a mille? Impossibile avere incursioni altopressorie con una voragine del genere.

Raramente si vede qualcosa di buono se la Groenlandia presenta geopotenziali così bassi. È dannatamente compromessa la situazione. Serve un miracolo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 07 Gennaio, 2020, 00:54:10
Cmq per la cronaca prosegue lo schifo anche negli USA: a parte qualche fugacissima rinfrescata di 1 o 2 giorni, anche lì nei prossimi 10 giorni il tempo si mantiene fuorinorma con temperatura molto al di sopra della norma.

Tanto per dire a Cincinnati nel week-end sono attesi 20° (VENTI) gradi.

Continuano a vedere alcune perturbazioni ma sempre con valori altissimi, quindi pioggia anche con 12°/13° e neve nemmeno col binocolo, se non qualche rovescio di nevischio nella "coda" delle perturbazioni dietro al fronte freddo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 07 Gennaio, 2020, 12:39:57
Considerando la situazione generale, GFS non sarebbe, almeno termicamente, nemmeno malaccio fra il week-end e la metà della prossima settimana, con una sinottica "a filo" da permettere continui sbuffetti di aria fresca da est

(http://images.meteociel.fr/im/6833/gfs-0-168pnm1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6833/gfs-0-168_pnm1.png)


(http://images.meteociel.fr/im/8869/gfs-1-144hcb4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8869/gfs-1-144_hcb4.png)(http://images.meteociel.fr/im/5921/gfs-1-162rzd4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5921/gfs-1-162_rzd4.png)(http://images.meteociel.fr/im/5465/gfs-1-180kyb2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5465/gfs-1-180_kyb2.png)


Reading invece vede l'alta orientale più schiacciata verso sud, e quindi nisba come accenni freschi da est, seppur cmq senza particolari eccessi termici.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 08 Gennaio, 2020, 08:20:03
come sempre gfs isolato nel vedere un veloce cavo per il 17.ci sarebbe anche una -2° in quota.per gli altri è nulla cosmico.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 08 Gennaio, 2020, 12:43:19
In ogni caso anche Reading è molto "a filo" per il 16-17 gennaio, un leggero est-shift ed un fronte da W-NW arriva.


Cmq chi devo uccidere per avere uno a scelta fra questi spaghi nella supercoda di GFS ?  ;D


(https://i.ibb.co/xCht2RJ/gensnh-3-1-384.png) (https://ibb.co/xCht2RJ)(https://i.ibb.co/t4gQmqb/gensnh-7-1-384.png) (https://ibb.co/t4gQmqb)(https://i.ibb.co/nfsYQyc/gensnh-10-1-384.png) (https://ibb.co/nfsYQyc)(https://i.ibb.co/Fmt70Lw/gensnh-13-1-384.png) (https://ibb.co/Fmt70Lw)(https://i.ibb.co/NY9ZFyB/gensnh-16-1-384.png) (https://ibb.co/NY9ZFyB)

Giusto per sorridere nell'attesa che la situazioni si sblocchi ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 08 Gennaio, 2020, 12:58:01
In ogni caso anche Reading è molto "a filo" per il 16-17 gennaio, un leggero est-shift ed un fronte da W-NW arriva.


Cmq chi devo uccidere per avere uno a scelta fra questi spaghi nella supercoda di GFS ?  ;D


(https://i.ibb.co/xCht2RJ/gensnh-3-1-384.png) (https://ibb.co/xCht2RJ)(https://i.ibb.co/t4gQmqb/gensnh-7-1-384.png) (https://ibb.co/t4gQmqb)(https://i.ibb.co/nfsYQyc/gensnh-10-1-384.png) (https://ibb.co/nfsYQyc)(https://i.ibb.co/Fmt70Lw/gensnh-13-1-384.png) (https://ibb.co/Fmt70Lw)(https://i.ibb.co/NY9ZFyB/gensnh-16-1-384.png) (https://ibb.co/NY9ZFyB)

Giusto per sorridere nell'attesa che la situazioni si sblocchi ...

Mi sacrifico io.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 08 Gennaio, 2020, 13:06:42
Perfetto, sull'altare allora sacrifichiamo l'agnello Franz  ;D

Cmq il 7 ed il 10 sono le mie prime scelte.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 08 Gennaio, 2020, 18:50:04
GFS ufficiale iniziale a mostrare qualche movimento perlomeno interessante oltre le 200h.

Dopo le 240h ufficiale addirittura vicino ad alcuni di quegli spaghi per cui il Franz si sacrificherebbe  ;D

Vediamo dai.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 08 Gennaio, 2020, 20:03:48
GFS ufficiale iniziale a mostrare qualche movimento perlomeno interessante oltre le 200h.

Dopo le 240h ufficiale addirittura vicino ad alcuni di quegli spaghi per cui il Franz si sacrificherebbe  ;D

Vediamo dai.
non disprezzabile neppure ecmwf sul finale.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 08 Gennaio, 2020, 20:10:37
Si stavo guardando proprio ora.

Perlomeno si inizia a vedere qualche straccio di decenza sulle carte.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 08 Gennaio, 2020, 21:22:46
GFS ufficiale iniziale a mostrare qualche movimento perlomeno interessante oltre le 200h.

Dopo le 240h ufficiale addirittura vicino ad alcuni di quegli spaghi per cui il Franz si sacrificherebbe  ;D

Vediamo dai.

Sono pronto. Chiedo di essere sacrificato in cima all'Adamello sono una potente nevicata con quota neve non sotto i 1500 m.  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 09 Gennaio, 2020, 11:00:27
Sono pronto. Chiedo di essere sacrificato in cima all'Adamello sono una potente nevicata con quota neve non sotto i 1500 m.  ;D
Sarai accontentato. In maggio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 09 Gennaio, 2020, 12:53:43
Eppur si muove

(http://images.meteociel.fr/im/5000/ECM1-240dai2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5000/ECM1-240_dai2.GIF)


(http://images.meteociel.fr/im/2107/gfs-0-228nom6_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2107/gfs-0-228_nom6.png) (http://images.meteociel.fr/im/5756/gfs-0-240rgj0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5756/gfs-0-240_rgj0.png)


Non metto quelle successive perchè abbastanza inutile oltre le 240h, ma l'evoluzione vista sarebbe ottima; al momento cmq mi sembra ancora poco supportata dalle ENS.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 09 Gennaio, 2020, 18:25:00
Ancora buoni spunti da parte di GFS anche nel 12Z.
Il target è sempre quello attorno al 17-20 gennaio, quindi il week-end della prossima settimana.

Vediamo che dice Reading fra poco.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Gio 09 Gennaio, 2020, 20:00:22
Reading piazza una 240h che non ti aspetti per la sequenza dei pannelli precedenti con goccia fredda sulla Francia, accenni di Scand+ e temperature in crollo su mezza Europa ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Gio 09 Gennaio, 2020, 20:01:51
(https://www.wetterzentrale.de/maps/ECMOPEU12_240_1.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 09 Gennaio, 2020, 20:03:33
Eh si, tentativo di Scand+ abbastanza evidente

(http://images.meteociel.fr/im/9331/ECM1-216bsz8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9331/ECM1-216_bsz8.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/3256/ECM1-240hyq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3256/ECM1-240_hyq3.GIF)


Bene dai, qualche segnale concreto di possibile cambio c'è in effetti; e sempre meglio di qualche mappa long dei giorni scorsi, almeno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 09 Gennaio, 2020, 20:57:14
Ottima media


(https://i.ibb.co/MkT91pf/IMG-20200109-WA0044.jpg) (https://ibb.co/MkT91pf)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Gio 09 Gennaio, 2020, 21:06:53
Ottima media


(https://i.ibb.co/MkT91pf/IMG-20200109-WA0044.jpg) (https://ibb.co/MkT91pf)

da fare una balla di trielina
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 09 Gennaio, 2020, 21:11:21
Chiaro che ci sono conferme da attendere, ma se entrambi gli ufficiali dei due GM (e pure altri, cmq) vedono qualcosa per quei giorni, un motivo ci sarà.

In alcune situazioni/sinottiche a tali distanze temporali non so quanto la semplice media ENS sia "utile" e veritiera.

Cmq vedremo nei prossimi aggiornamenti come va.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 10 Gennaio, 2020, 08:01:03
malissimo ecmwf che è l'unico purtroppo che vale qualcosa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 10 Gennaio, 2020, 13:40:14
Secondo me i modelli devono ancora inquadrare bene l'evoluzione dopo le 200h, se guardate lo spread ENS di Reading è altissimo sul NW Europa.

In ogni caso di positivo è che negli ultimi 3 pannelli Ecmwf sembra evidente un indebolimento del "mostro" lassù in alto

(http://images.meteociel.fr/im/684/ECH1-192jqd1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/684/ECH1-192_jqd1.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/5816/ECH1-216jrs2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/5816/ECH1-216_jrs2.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/6664/ECH1-240yzi5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6664/ECH1-240_yzi5.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Ven 10 Gennaio, 2020, 20:04:51
daidai che il 12z ci illude per bene! ci vuole qualcuno che ci creda e la porti a casa!  (tralasciando che le ens faranno come al solito pena)

Invece da non esperto penso sia interessante il percorso del fresco che ci schiva tra oggi e domani, va un po' nei balcani domenica, passa l'adriatico lunedì e ci da una "bella" 0/-1 per martedì.


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 10 Gennaio, 2020, 20:11:28
daidai che il 12z ci illude per bene! ci vuole qualcuno che ci creda e la porti a casa!  (tralasciando che le ens faranno come al solito pena)

Invece da non esperto penso sia interessante il percorso del fresco che ci schiva tra oggi e domani, va un po' nei balcani domenica, passa l'adriatico lunedì e ci da una "bella" 0/-1 per martedì.
le ens ecmwf stamani erano ben diverse dall'ufficiale e questo serale è molto buono.

(https://i.ibb.co/w6VWhF3/ECMOPEU12-192-1.png) (https://ibb.co/w6VWhF3)

(https://i.ibb.co/x5y6VsL/ECMOPEU12-216-1.png) (https://ibb.co/x5y6VsL)

(https://i.ibb.co/SxShX2V/ECMOPEU12-240-1.png) (https://ibb.co/SxShX2V)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Ven 10 Gennaio, 2020, 20:54:43
e le ENS12z sono totalmente diverse ancora  ;D
è evidente che oltre il 18 c'è ancora molta, troppa, incertezza
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 10 Gennaio, 2020, 21:03:14
e le ENS12z sono totalmente diverse ancora  ;D
è evidente che oltre il 18 c'è ancora molta, troppa, incertezza

Essendo inizialmente una specie di circolazione secondaria lo reputo piuttosto normale...  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 10 Gennaio, 2020, 21:18:05
e le ENS12z sono totalmente diverse ancora  ;D
è evidente che oltre il 18 c'è ancora molta, troppa, incertezza
Strano, mancano solo 8 giorni
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 11 Gennaio, 2020, 10:04:35
A quanti giorni siamo, finora? Io punto al record! O almeno voglio gennaio a zero mm. A sto punto togliamoci lo sfizio di fare la storia in negativo... 30°C in febbraio come li vedete?

http://meteobook.it/lanticiclone-dei-cento-giorni/
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 11 Gennaio, 2020, 10:24:07
A quanti giorni siamo, finora? Io punto al record! O almeno voglio gennaio a zero mm. A sto punto togliamoci lo sfizio di fare la storia in negativo... 30°C in febbraio come li vedete?

http://meteobook.it/lanticiclone-dei-cento-giorni/

Beh speriamo di no: per ora siamo <solo> a 20 giorni (ultima pioggia lo scorso 22/12/19), mentre nel 1988-1989 si arrivò a 78 gg consecutivi; superare quel record vorrebbe dire restare senza piogge fino almeno a fine marzo e in questa epoca di incendi facili non è da augurarselo nemmeno per scherzo.

Per le temperature invece ormai non ci sono più limiti direi, almeno verso l'alto...  :-\
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Sab 11 Gennaio, 2020, 10:31:26
A quanti giorni siamo, finora? Io punto al record! O almeno voglio gennaio a zero mm. A sto punto togliamoci lo sfizio di fare la storia in negativo... 30°C in febbraio come li vedete?

http://meteobook.it/lanticiclone-dei-cento-giorni/
2017 6,6 mm (nevosi peraltro) e 2019 10,0 mm dovrebbero essere i 2 gennaio più secchi da 13 anni a questa parte
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 11 Gennaio, 2020, 12:56:11
Fià a 192h la situazione non farebbe certo schifo ...
(http://images.meteociel.fr/im/2479/ECM1-192ktp1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2479/ECM1-192_ktp1.GIF)

Ma è il dopo che inizirebbe a farsi finalmente serio ...
(http://images.meteociel.fr/im/3818/ECH1-240kde0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/3818/ECH1-240_kde0.GIF)

GFS non è molto dissimile.


Rimane dunque il target attorno al 18-20 gennaio per un possibile cambio di marcia della stagione.



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 11 Gennaio, 2020, 13:38:34
A quanti giorni siamo, finora? Io punto al record! O almeno voglio gennaio a zero mm. A sto punto togliamoci lo sfizio di fare la storia in negativo... 30°C in febbraio come li vedete?

http://meteobook.it/lanticiclone-dei-cento-giorni/
Non sarebbe male...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 11 Gennaio, 2020, 14:52:10
Non sarebbe male...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma voi siete pazzi. La stagione della neve è sempre. Io non sono mica un cevedale qualsiasi che scrive una volta ogni 10 anni, ovvero quando fiocca (isolandolo) nel suo giardino.  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 11 Gennaio, 2020, 14:55:12
Ma voi siete pazzi. La stagione della neve è sempre. Io non sono mica un cevedale qualsiasi che scrive una volta ogni 10 anni, ovvero quando fiocca (isolandolo) nel suo giardino.  ;D
Io mi son dato all’estate da un paio d’anni ormai invece. (Non che prima la schifavo comunque, solamente preferivo l’inverno quando ancora nevicava)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 11 Gennaio, 2020, 15:08:37
Io mi son dato all’estate da un paio d’anni ormai invece. (Non che prima la schifavo comunque, solamente preferivo l’inverno quando ancora nevicava)

Io piuttosto che primavera secca passerei subito all'estate. Non la sopporto la primavera secca.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 11 Gennaio, 2020, 15:16:29
Io piuttosto che primavera secca passerei subito all'estate. Non la sopporto la primavera secca.
Stiamo già vivendo la primavera secca...

Io a questo punto tifo per la catastrofe. Voglio vedere cose davvero inaudite, tipo un 85 all'incontrario con l'Adige che evapora o i mari che si alzano a vista d'occhio. Fatemi vivere emozioni!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 11 Gennaio, 2020, 18:18:39
intanto ovviamente per il 18/19 gfs serve la frontolisi o sprofondamento.
poi come sempre follie nel fantameteo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Sab 11 Gennaio, 2020, 18:37:43
Il 12Z di GFS è da cappio al collo, di nuovo il nulla fino a fine mese
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 11 Gennaio, 2020, 20:05:19
Mah oddio, "cappio al collo" ...

(http://images.meteociel.fr/im/7160/gfs-0-276ndw3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7160/gfs-0-276_ndw3.png)

La media ENS, per essere a quella distanza, non è poi così distante
(http://images.meteociel.fr/im/8667/gens-21-1-264cxr3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8667/gens-21-1-264_cxr3.png)


Cmq aldilà del fantameteo GFS, Reading confermano buoni spunti

(http://images.meteociel.fr/im/6107/ECM1-168xva1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6107/ECM1-168_xva1.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/1504/ECM1-192ark7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/1504/ECM1-192_ark7.GIF)


Ma soprattutto
(http://images.meteociel.fr/im/8426/ECH1-240clv8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8426/ECH1-240_clv8.GIF)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Sab 11 Gennaio, 2020, 20:24:22
Uscite serali drammatiche
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 11 Gennaio, 2020, 20:29:08
Uscite serali drammatiche
sul post 20 gennaio posso essere d'accordo col Teo, ma innegabilmente per il 18/20 (che poteva essere un primo e vero target) sono diventati drammatici.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 11 Gennaio, 2020, 21:33:52
Stiamo già vivendo la primavera secca...

Io a questo punto tifo per la catastrofe. Voglio vedere cose davvero inaudite, tipo un 85 all'incontrario con l'Adige che evapora o i mari che si alzano a vista d'occhio. Fatemi vivere emozioni!

Vaia 2. Forza!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 11 Gennaio, 2020, 21:39:12
Vaia 2. Forza!
Troppa acqua. Vorrei veder prosciugare il Lago di Caldonazzo, tipo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 11 Gennaio, 2020, 21:45:02
Troppa acqua. Vorrei veder prosciugare il Lago di Caldonazzo, tipo.

Vaia 3 solo vento.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Dom 12 Gennaio, 2020, 11:57:07
GFS torna sui suoi passi per la passata del 18/19... di nuovo buone prospettive per il prossimo weekend
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 12 Gennaio, 2020, 12:29:31
Ditemi anche oggi che Reading non sono buone ...

(http://images.meteociel.fr/im/9487/ECM1-168rwv5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9487/ECM1-168_rwv5.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/8162/ECM1-216rwi0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8162/ECM1-216_rwi0.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/851/ECM1-240lss3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/851/ECM1-240_lss3.GIF)

Questa me la stampo
(http://images.meteociel.fr/im/8722/ECH1-240qku8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8722/ECH1-240_qku8.GIF)

Media ENS
(http://images.meteociel.fr/im/7518/EDH1-240nbo5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7518/EDH1-240_nbo5.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Dom 12 Gennaio, 2020, 16:54:09
Ditemi anche oggi che Reading non sono buone ...

(http://images.meteociel.fr/im/9487/ECM1-168rwv5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/9487/ECM1-168_rwv5.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/8162/ECM1-216rwi0_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8162/ECM1-216_rwi0.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/851/ECM1-240lss3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/851/ECM1-240_lss3.GIF)

Questa me la stampo
(http://images.meteociel.fr/im/8722/ECH1-240qku8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8722/ECH1-240_qku8.GIF)

Media ENS
(http://images.meteociel.fr/im/7518/EDH1-240nbo5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7518/EDH1-240_nbo5.GIF)
Le ENS x sabato/domenica non sono altrettanto belle direi... Per me non farà nulla ma sarò felice di venir smentito
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 12 Gennaio, 2020, 20:01:43
Per venerdì/sabato saranno da vedere fra poco le Reading "orarie", perchè il passaggio da W-NW mostra dalle due mappe 12Z di venerdì e sabato, potrebbe portare qualcosa nella sera/notte.

Edit: ecco infatti, nella sera-notte Reading vede qualche precipitazione.
(https://i.ibb.co/z6V8mxG/xx-model-en-343-4-modez-2020011212-150-732-63.png) (https://ibb.co/z6V8mxG)

Nello 00Z non vedeva praticamente nulla.


Cmq discreta aria al seguito
(http://images.meteociel.fr/im/8870/ECM0-168wem9_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8870/ECM0-168_wem9.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6323/ECM0-192ghl1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6323/ECM0-192_ghl1.GIF)


Per il dopo, il 12Z è meno promettente riguardo all'elevazione dell'alta in Atlantico, in ogni caso attendiamo la media ENS, senza contare che parliamo cmq di 6-7 giorni.

(http://images.meteociel.fr/im/2701/ECH1-216kpt4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2701/ECH1-216_kpt4.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/2210/ECH1-240nra1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2210/ECH1-240_nra1.GIF)

00Z
(http://images.meteociel.fr/im/8551/ECH1-216bse4_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8551/ECH1-216_bse4.GIF)(http://images.meteociel.fr/im/6265/ECH1-240lxp1_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6265/ECH1-240_lxp1.GIF)

La differenza fra i due run è tutta sulla Groenlandia, ovviamente e chiaramente.




Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Dom 12 Gennaio, 2020, 20:19:41
1 cm neve + freddo un po' più serio = meglio di ora che fa  -1.5° di minima a villaz
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 12 Gennaio, 2020, 20:23:20
Vabè, ovviamente speriamo che quell'entrata "migliori" ancora un pò e magari di cm ne porti almeno una dozzina  ;)

Cmq almeno qualcosa da rompere il secco che ormai perdura dal 23 dicembre.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Dom 12 Gennaio, 2020, 20:35:03
Si dai sperem (e c'è gfs che fa vedere sempre l'entrata perfetta anche per alcuni giorni a queste distanze, e mai una volta che si avvera  >:(  )
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 12 Gennaio, 2020, 20:57:56
Si dai sperem (e c'è gfs che fa vedere sempre l'entrata perfetta anche per alcuni giorni a queste distanze, e mai una volta che si avvera  >:(  )
in effetti con ecmwf è un passaggio veramente veloce e debole per il Trentino e correnti molto da nord ovest senza formazione di minimo.in un certo senso comunque il passetto l'ha fatto ecmwf verso gfs stasera.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 12 Gennaio, 2020, 21:04:13
Vaia 3 solo vento.
Mmmh interessante...

E se facesse una Vaia fredda con i 300mm sopra la -5?!

Però il vento dopo porterebbe via tutto...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Lun 13 Gennaio, 2020, 12:51:19
Non so voi ma io vista l'attuale situazione metterei la firma a un'evoluzione del genere...

Spaghi Trento GFS 06Z

(https://i.ibb.co/7vJhS3c/1578915856310.jpg)

Scaldata di metà settimana contenuta, accenno di precipitazioni e finalmente temperature decenti
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 13 Gennaio, 2020, 13:17:18
Reading continua a vedere un passaggio ridicolo per sabato
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Lun 13 Gennaio, 2020, 14:43:54
Reading continua a vedere un passaggio ridicolo per sabato

GFS non sarebbe male x sabato. Piu di 10 mm sul Trentino meridionale con una -1 in quota.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 13 Gennaio, 2020, 18:07:39
GFS non sarebbe male x sabato. Piu di 10 mm sul Trentino meridionale con una -1 in quota.
il 12z ancora meglio
ma ukmo e gem pessimi in attesa di ecmwf
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Lun 13 Gennaio, 2020, 18:18:02
Il 12Z ci fa sognare oltre le 300 ore... peccato sia fantameteo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 13 Gennaio, 2020, 18:57:29
Eh si, buon miglioramento per sabato.

Vediamo che dice Reading.


Sul lungo ancora un pò di confusione fra i vari modelli, ma spunti potenzialmente buoni (se non ottimi) se ne vedono; cmq sicuramente meglio del piattume eterno visto fino a qualche giorno fa, dai.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 13 Gennaio, 2020, 21:00:24
Non male anche Reading per il passaggio di sabato


(https://i.ibb.co/R7RbsGL/xx-model-en-343-4-modez-2020011312-120-732-63.png) (https://ibb.co/R7RbsGL)



Sul dopo ancora molte incertezze, ma si conferma la frenata lassù a nord, l'importante è quello intanto.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Lun 13 Gennaio, 2020, 21:14:36
sarà che io non capisco di meteo ma con ECMWF non mi è ancora chiaro come quel passaggio possa far precipitare da noi ... dovendo purtroppo solo immaginare la mappa che separa la metà giornata di venerdì da quella di sabato, dovrei supporre che il modello veda un flusso da Sud nella notte per qualche ora... Sarebbe un passaggio piuttosto anomalo anche per i geopotenziali (altissimi) considerando che si passerebbe dai 1024hPa di pressione delle ore 12 di venerdì ai 1028hPa delle ore 12 di sabato
sono proprio curioso di vedere cosa succederà


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 13 Gennaio, 2020, 21:22:26
Nella notte fra venerdì e sabato Reading vede una Genova-low al suolo non troppo profonda (meglio per noi) , mentre in quota vi sarebbe un discreto passaggio con qualche buona ora di SW

(https://i.ibb.co/d4wTdNX/xx-model-en-343-4-modez-2020011312-108-15-447.png) (https://ibb.co/d4wTdNX)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Lun 13 Gennaio, 2020, 21:31:15
Nella notte fra venerdì e sabato Reading vede una Genova-low al suolo non troppo profonda (meglio per noi) , mentre in quota vi sarebbe un discreto passaggio con qualche buona ora di SW

(https://i.ibb.co/d4wTdNX/xx-model-en-343-4-modez-2020011312-108-15-447.png) (https://ibb.co/d4wTdNX)

 :ok:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 13 Gennaio, 2020, 22:21:07
Minghia 3-4mm...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 13 Gennaio, 2020, 22:26:06
Minghia 3-4mm...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Beh, fino a ieri erano a stento 2 anche sul basso Trentino, ora siamo sul limite della 10ina.

Ancora qualche piccolo miglioramento e può venir fuori qualcosa di davvero interessante, detto che cmq 5-10mm con una bella sbiancatina fino a 600-700m, vista la situazione attuale sarebbero già grasso che cola.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 13 Gennaio, 2020, 22:38:58
6-700 metri? Allora spero nel salto.
Non voglio vedere pioggia fino a marzo.
O neve o morte.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Lun 13 Gennaio, 2020, 22:41:11
Beh, fino a ieri erano a stento 2 anche sul basso Trentino, ora siamo sul limite della 10ina.

Ancora qualche piccolo miglioramento e può venir fuori qualcosa di davvero interessante, detto che cmq 5-10mm con una bella sbiancatina fino a 600-700m, vista la situazione attuale sarebbero già grasso che cola.
Speriamo in una bella passata anche per "ripulire" un po' l'aria..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Lun 13 Gennaio, 2020, 23:02:46
Guardando GFS secondo me è da neve a fino a fondo valle per sabato e prime ore di domenica, dovremmo avere una buona colonna d'aria sulla testa in teoria... per lo meno voglio sperarci  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 14 Gennaio, 2020, 00:15:27
Ah beh, se quella situazione fosse per domani o mercoledì, sarebbe neve possibile anche in fondovalle senza grossi problemi; purtroppo di mezzo abbiamo invece un giovedì ed un venerdì con termiche (ed umidità) non proprio positive in tal senso.
E se parliamo solo di 5-10 mm, c'è poco da fare.

Discorso forse un pò diverso con un diluvio da 30-50mm.

Cmq vediamo, mancano ancora 5 giorni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mar 14 Gennaio, 2020, 06:25:16
Guardando GFS secondo me è da neve a fino a fondo valle per sabato e prime ore di domenica, dovremmo avere una buona colonna d'aria sulla testa in teoria... per lo meno voglio sperarci  ;D

sabato su domenica??
ma non era venerdì su sabato  :D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 14 Gennaio, 2020, 06:53:27
6-700 metri? Allora spero nel salto.
Non voglio vedere pioggia fino a marzo.
O neve o morte.

intendeva nelle sue zone...fanno -2° a ciel sereno al massimo

cmq solo gfs vedeva qualcosa e infatti stamane tutto vola basso....almeno farà freddo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 14 Gennaio, 2020, 08:13:15
ecmwf vede deboli precipitazioni sabato e gfs ufficiale adesso niente.
Da dire che poi l'europeo è orribile con la fuga in Marocco del vortice a seguire.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mar 14 Gennaio, 2020, 08:24:06
Ma non sono migliorate le temperature però?
Ricordo di aver controllato ieri pomeriggio e le probabilità arrivavano si e no al 70.%. Oggi vedo un bel 100%-90-85%..
(https://modeles7.meteociel.fr/modeles/gens/runs/2020011400/graphe3_1000___11.12108_46.06787_.gif)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 14 Gennaio, 2020, 08:33:29
Ma non sono migliorate le temperature però?
Ricordo di aver controllato ieri pomeriggio e le probabilità arrivavano si e no al 70.%. Oggi vedo un bel 100%-90-85%..
(https://modeles7.meteociel.fr/modeles/gens/runs/2020011400/graphe3_1000___11.12108_46.06787_.gif)
vero.ma con l'ufficiale che toglie il picco ;D :o :-X
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 14 Gennaio, 2020, 09:53:22
Ma non sono migliorate le temperature però?
Ricordo di aver controllato ieri pomeriggio e le probabilità arrivavano si e no al 70.%. Oggi vedo un bel 100%-90-85%..
(https://modeles7.meteociel.fr/modeles/gens/runs/2020011400/graphe3_1000___11.12108_46.06787_.gif)

esiste solo reading ficcatevelo in testa ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mar 14 Gennaio, 2020, 10:45:11
esiste solo reading ficcatevelo in testa ;)
Dite che è diventato veramente così scarso GFS? Mi pare che qualche anno fa sia stato anche aggiornato il modello di calcolo ad una nuova versione che diceva essere più performante
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Mar 14 Gennaio, 2020, 11:42:40
Dite che è diventato veramente così scarso GFS? Mi pare che qualche anno fa sia stato anche aggiornato il modello di calcolo ad una nuova versione che diceva essere più performante

Si ha fatto un aggiornamento, ma non è bastato a colmare il gap che c'è con Ecmwf, come si vede per esempio dal grafico dell'anomaly correlation dell'altezza di geopotenziale a 500 hPa per la previsione a 120 h:

(https://i.postimg.cc/44SWN6pq/Anomaly-Correlation.png)

Ecmwf il più performante, seguito da Ukmo e poi da Gfs e Gem, che risultano essere più o meno uguali in termini di affidabilità.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: rjk - Mar 14 Gennaio, 2020, 13:31:29
a distanza di un mese si prospetta la prima passatina 2020... che speriamo diventi a breve una passata vera. :benedizione:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mar 14 Gennaio, 2020, 15:02:28
Ci sono le potenzialità per avere 4/5 cm a Trento per sabato secondo me... voglio essere ottimista!  8-)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 14 Gennaio, 2020, 15:20:16
Ci sono le potenzialità per avere 4/5 cm a Trento per sabato secondo me... voglio essere ottimista!  8-)

buahahaha neanche nella migliore delle ipotesi! Se precipita...piove... ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 14 Gennaio, 2020, 18:08:19
buahahaha neanche nella migliore delle ipotesi! Se precipita...piove... ;D

Posto che l'evoluzione prospettata da GFS è poco credibile, ma perché dovrebbe piovere... con una -3°C?

(https://www.wetterzentrale.de/de/ens_image.php?geoid=70934&var=201&run=12&date=2020-01-14&model=gfs&member=ENS&bw=1)

(https://i.ibb.co/drB5qqF/ens-image.png) (https://ibb.co/drB5qqF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 14 Gennaio, 2020, 18:25:09
Al momento la neve fino a quote molto basse non è da escludere al 100%, siamo d'accordo.

Ma andranno valutate le condizioni in fondovalle venerdì, i Lam non sono proprio ottimali.
A 850 durante il peggioramento si viaggia sulla -1°/-2°.

Attendiamo gli aggiornamenti, ma personalmente non credo a neve sotto i 600-700m, se non forse qualche possibile momento di mista a nord di Trento, ma andrà anche valutata l'effettiva intensità delle precipitazioni.

Cmq GFS 12Z niente male, vedono precipitazioni intensificate e peggioramento che durerebbe sino al pomeriggio, non più una breve passata notturna.

Vediamo Reading dopo che dice.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 14 Gennaio, 2020, 18:35:39
Posto che l'evoluzione prospettata da GFS è poco credibile, ma perché dovrebbe piovere... con una -3°C?

(https://www.wetterzentrale.de/de/ens_image.php?geoid=70934&var=201&run=12&date=2020-01-14&model=gfs&member=ENS&bw=1)

(https://i.ibb.co/drB5qqF/ens-image.png) (https://ibb.co/drB5qqF)

Perché prima scalda
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 14 Gennaio, 2020, 18:37:53
Perché prima scalda

Scalda in quota, mica a fondovalle... A Trento in questi giorni ci sono temperature di tutto rispetto. Il problema potrebbe porsi a Rovereto / Riva, ma prima di ridere in faccia a chi alimenta questa speranza aspettiamo di vedere il modello di Lorenzo aggiornato.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:14:20
La cosa che a me non quadra è il calo delle temperature in concomitanza delle precipitazioni, cosa abbastanza rara in inverno
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:15:53
e Reading si piegò a gfs...

(https://i.ibb.co/QnpK02m/render-gorax-blue-007-b6a07f0b7be1ee2f1ad515c21ca67e14-t-BJ9-ZE.png) (https://ibb.co/QnpK02m)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:17:34
Tra l'altro vedo che il bollettino di Arabba, solitamente molto cauto nel vedere la neve a fondovalle, è possibilista per sabato pur con tutti i dubbi legati alla difficile evoluzione e alla distanza temporale:

<sabato 18. Lieve maltempo con cielo molto nuvoloso/coperto e deboli precipitazioni sulle Dolomiti, a tratti moderate sulle Prealpi, nevose oltre i 600/800 m, localmente anche in alcuni fondovalle prealpini, in caso di conservazione dello strato d'inversione termica. Schiarite serali. Temperature minime in rialzo nelle valli ed in calo in quota, massime in generale diminuzione. Venti in quota moderati in graduale rotazione da est a ovest nel corso della giornata, nelle valli deboli di direzione variabile. Previsore: R.L.Th.

Che dire, per ora qualche timida speranziella c'è...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:28:02
e Reading si piegò a gfs...

(https://i.ibb.co/QnpK02m/render-gorax-blue-007-b6a07f0b7be1ee2f1ad515c21ca67e14-t-BJ9-ZE.png) (https://ibb.co/QnpK02m)

Ottima uscita!!postate le preci appena escono raga!!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:28:56
Innegabilmente Reading migliora ancora l'entrata di sabato.

Vediamo gli accumuli del "lam" fra poco, ma di sicuro saranno aumentati ancora rispetto a quelli di stamattina (che già sul basso Trentino si erano fatti assai interessanti).

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:37:55
Davvero ottima occasione, speriamo non vada tutto in fumo

(https://i.ibb.co/2SK49Kn/uuu.png) (https://ibb.co/2SK49Kn)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:38:54
Davvero ottima occasione, speriamo non vada tutto in fumo

(https://i.ibb.co/2SK49Kn/uuu.png) (https://ibb.co/2SK49Kn)

Come immaginabile accumuli saliti ancora di diversi mm, bene così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Eskimo - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:43:00
Inizio a toccarmi...

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:43:26
Manca ancora tanto e l'evoluzione non è esattamente sovrapponibile vedendo le reanalisi (speriamo lo possa diventare  :P ), ma a me viene in mente l'episodio del 18 gennaio 2005, forse anche per il giorno uguale.

Più che altro da quanto ricordo (erano i primi anni che seguivo la meteo su internet) fino a qualche giorno prima sembrava dovesse far poco o nulla, invece alla fine saltò fuori una bella nevicata over 10 cm, anche se poi a seguire il föhn fece un po' di danni.

In questo caso l'affondo pare meno netto e i valori pressori sono più alti a tutte le quote rispetto a quell'episodio, ma se la tendenza sarà confermata ci si potrebbe andar vicino, incrociamo le dita anche perché poi l'alta pressione non sembra voler abdicare tanto facilmente.

Allego così per pura curiosità la mappa di quell'evento:


(https://i.ibb.co/GtCr54P/CFSR-1-2005011818-1.png) (https://ibb.co/GtCr54P)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:46:28
Si inizierebbe così:
(https://i.ibb.co/JtkgnDh/start.png) (https://ibb.co/JtkgnDh)

E si finirebbe...
(https://i.ibb.co/rbP8tWH/end.png) (https://ibb.co/rbP8tWH)

Così!


mm totali fino alla sera di sabato
(https://i.ibb.co/YZXXk6P/top.png) (https://ibb.co/YZXXk6P)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:53:42
Goddoooo 8-)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:54:11
Manca ancora tanto e l'evoluzione non è esattamente sovrapponibile vedendo le reanalisi (speriamo lo possa diventare  :P ), ma a me viene in mente l'episodio del 18 gennaio 2005, forse anche per il giorno uguale.


C'ho pensato anchio, anche se le condizioni termiche nei 3-4 giorni precedenti erano un filo meglio di ora (ma nemmeno di moltissimo).
Conterà molto venerdì, mi sa.

Cmq anche in quel caso ricordo che la neve in valle pareva abbastanza difficile perchè nel paio di giorni precedenti in quota le condizioni non erano proprio ottimali, invece in valle il freddo tenne discretamente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:56:01
C'ho pensato anchio, anche se le condizioni termiche nei 3-4 giorni precedenti erano un filo meglio di ora (ma nemmeno di moltissimo).
Conterà molto venerdì, mi sa.

Cmq anche in quel caso ricordo che la neve in valle pareva abbastanza difficile perchè nel paio di giorni precedenti in quota le condizioni non erano proprio ottimali, invece in valle il freddo tenne discretamente.

Vanno benissimo le condizioni...fidati ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 14 Gennaio, 2020, 19:59:30
Riva pioggia, resto del Trentino neve con reading.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mar 14 Gennaio, 2020, 20:03:45
io ammetto che ero molto scettico prima dell'uscita serale di ECMWF ... in ogni caso cerco di star "sodo" come dice taluno in Rotaliana
 ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 14 Gennaio, 2020, 21:20:45
Ottime anche le ENS

(https://i.ibb.co/d4sVQGC/EDM1-96.gif) (https://ibb.co/d4sVQGC)

(https://i.ibb.co/LzxMQmC/ens.png) (https://ibb.co/LzxMQmC)


Ma calma e gesso: dobbiamo superare ancora qualche run...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mar 14 Gennaio, 2020, 21:54:06
Adesso si ragiona.

Ma la vedo dura per neve a fondovalle, a meno che non si copra in tarda nottaata-alba e precipiti entro mezzogiorno. Com’è il timing?

Non ho voglia di girare per carte...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 14 Gennaio, 2020, 22:02:08
È presto per i dettagli. Servono conferme, ne riparliamo dopodomani.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mar 14 Gennaio, 2020, 23:04:33
18z :benedizione: :crossfingers: :pazzia:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Mar 14 Gennaio, 2020, 23:18:52
Adesso si ragiona.

Ma la vedo dura per neve a fondovalle, a meno che non si copra in tarda nottaata-alba e precipiti entro mezzogiorno. Com’è il timing?

Non ho voglia di girare per carte...

Il timing sarebbe ottimo, con precipitazioni in entrata da SW nelle primissime ore di sabato e in intensificazione la mattina. Finirebbe sabato tarda sera/domenica prime ore, per cui la perturbazione è perfettamente centrata su sabato.

Ovviamente servono approfondimenti per capire se può nevicare in fondovalle, come dice giustamente Pippo aspettiamo, vediamo se domani e venerdì scalda tanto, però in questo momento un certo cuscino freddo e spesso lo abbiamo e non sarà facilissimo da scalzare e da...scaldare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 15 Gennaio, 2020, 07:13:50
MT è molto pessimista al riguardo di sabato..zero probabilità che faccia qualcosa
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 15 Gennaio, 2020, 07:18:01
MT è molto pessimista al riguardo di sabato..zero probabilità che faccia qualcosa
È l'aggiornamento di ieri.

Questa mattina corregge il tiro

Aggiornamenti mattutini ok (abbastanza vicini fra loro), vediamo le precipitazioni Reading appena escono
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 08:02:20
Bene, stamattina, bene.
I modelli per sabato hanno preso una bella piega.

Ad oggi nutro ancora la speranza di vedere neve a Trento. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200115/3f840c5b0345d30ebebe23379476dc39.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200115/748b1de5927346df51fd5aaa9e845a72.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 15 Gennaio, 2020, 09:37:30
Tempistica spettacolo!!

Zona tn si annuvola dopo la mazzanotte
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Clouds_d03.000072.cut.png)

avanzano da west le preci
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Precipitation_3h_d03.000024.cut.png)

temp ben sotto e cuscino almento da Tn
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Temperature_850hPa_d03.000072.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 15 Gennaio, 2020, 09:39:55
Tn pronta sullo 0 alla mezza e zero termico a 800m

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Meteograms_d03.000001.cut.png)

sul +1 a Rovereto

(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Meteograms_d03.000002.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Mer 15 Gennaio, 2020, 09:51:36
Da quei meteogrammi saranno 5mm.....sono attendibili?

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 15 Gennaio, 2020, 10:01:34
Da quei meteogrammi saranno 5mm.....sono attendibili?

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

i meteogrammi manco arrivano alle preci ancora ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Mer 15 Gennaio, 2020, 10:04:39
i meteogrammi manco arrivano alle preci ancora ;D
Ah aspetta... Riguardando mi sa che hai postato i grafici di dicembre, vedendo le date!

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 10:25:58
Meteotrentino ha aggiornato in modo positivo il bollettino generico di stamattina:

"Oggi, mercoledì, e fino a gran parte di venerdì soleggiato. Nubi in graduale aumento nel pomeriggio di venerdì. Sabato molto nuvoloso o coperto con con probabili precipitazioni diffuse da deboli a moderate e nevicate possibili anche a bassa quota. Domenica ancora in buona parte nuvoloso ma asciutto. Lunedì soleggiato."

Sul probabilistico mette la quota neve a 500 metri. Francamente la mia unica paura sono le temperature nella fascia compresa tra 300 e 1000 metri.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 10:37:24
Per come la vedo io, c'è un enorme rischio di vivere un passaggio fortemente "altimetrico". Riva per me non ce la fa, Rovereto non ce la fa al 75% (praticamente impossibile veder girare la neve a Rovereto, al massimo ce la possono fare Mori e Isera), da Calliano in su invece le speranze aumentano: in presenza di precipitazioni moderate a Trento gira abbastanza facilmente, anche se per me i veri accumuli si possono vedere solo in collina (Villazzano, Povo, Cognola, Martignano) e a Trento Nord, dopo il Doss Trento. Meglio di niente ma a me la situazione non piace molto. Spero nel miracolo.

Dal punto di vista termico, dalla Rotaliana in su per me non ci sono grossi problemi, solo che a Bolzano è già tanto se cadono dal cielo 3 mm.

Insomma, situazione decente solo per Trento e per la Rotaliana, a bassa quota. In montagna, invece, sopra i 1000 metri, mi aspetto mediamente 20 cm, 30 sulle prealpi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 10:57:08
Intanto gfs 06z ci toglie quasi tutte le precipitazioni per cui è inutile star qui a farsi tante pippe. Sarà un balletto continuo fino a venerdì.
Meglio attendere ancora un paio di giorni, per i dettagli.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 15 Gennaio, 2020, 12:29:25
Se le condizioni termiche ed igrometriche rimanessero quelle delle ultime 2 giornate, e la copertura in effetti arrivasse verso mezzanotte, le chances di neve anche a Riva e Rovereto non sarebbero malaccio.

Il problema, come già citato, è domani e venerdì, che i Lam vedono con temperature in leggero aumento.

Per quanto riguarda le quote medie, sarà anche da vedere, ma l'intensità delle precipitazioni vista da Reading, tutt'altro che debole, potrebbe aiutare.

In ogni caso al momento credo che la tendenza del Pippo nel messaggio delle 10:37 sia piuttosto ponderata.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 15 Gennaio, 2020, 13:44:06
Concordo in pieno con la previsione di Filippo, al momento sembra che Trento Nord sia a filo con la temperatura per vedere da subito neve.

Questa è la situazione climatica prevista da ECMWF per la mezzanotte a cavallo tra venerdì e sabato, più o meno proprio quando dovrebbero iniziare le precipitazioni:

(https://i.ibb.co/bPtWkGF/xx-model-en-343-0-modez-2020011500-71-786-1.png)


Per le ore successive la situazione migliorerebbe con temperature in diminuzione e neve anche a Rovereto:

(https://i.ibb.co/zHxSSx2/xx-model-en-343-0-modez-2020011500-76-786-1.png)


Dalle 10-11 in poi ci dovrebbe essere un rialzo termico che dovrebbe portare fuori dai giochi sia Trento che Rovereto, ma già dalle 17 ci sarebbero di nuovo le condizioni giuste per la neve... solo che a quel punto credo che le precipitazioni siano già cessate o comunque molto deboli.



Detto ciò, c'è il "rischio" che possa essere una delle giornate più belle della mia vita in quanto durante il corso della giornata dovrebbe venire alla luce mio figlio e se tutto ciò fosse accompagnato da una bella nevicata sarebbe l'apoteosi!  :) :)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 15 Gennaio, 2020, 15:11:39

Detto ciò, c'è il "rischio" che possa essere una delle giornate più belle della mia vita in quanto durante il corso della giornata dovrebbe venire alla luce mio figlio e se tutto ciò fosse accompagnato da una bella nevicata sarebbe l'apoteosi!  :) :)
In bocca la lupo!
Vedrai che nel marasma di emozioni, il fatto della neve fuori o meno non ti importerà nulla... ;D

Comunque ecco una bella gufata... :furioso:
dopo questo articolo come minimo ci sarà il Sole tutto il giorno
https://www.ladige.it/news/cronaca/2020/01/15/vuoi-vedere-che-sabato-nevica-forse-anche-citt-porta-dieci-centimetri
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Mer 15 Gennaio, 2020, 15:26:46
Concordo in pieno con la previsione di Filippo, al momento sembra che Trento Nord sia a filo con la temperatura per vedere da subito neve.

Questa è la situazione climatica prevista da ECMWF per la mezzanotte a cavallo tra venerdì e sabato, più o meno proprio quando dovrebbero iniziare le precipitazioni:

(https://i.ibb.co/bPtWkGF/xx-model-en-343-0-modez-2020011500-71-786-1.png)


Per le ore successive la situazione migliorerebbe con temperature in diminuzione e neve anche a Rovereto:

(https://i.ibb.co/zHxSSx2/xx-model-en-343-0-modez-2020011500-76-786-1.png)


Dalle 10-11 in poi ci dovrebbe essere un rialzo termico che dovrebbe portare fuori dai giochi sia Trento che Rovereto, ma già dalle 17 ci sarebbero di nuovo le condizioni giuste per la neve... solo che a quel punto credo che le precipitazioni siano già cessate o comunque molto deboli.



Detto ciò, c'è il "rischio" che possa essere una delle giornate più belle della mia vita in quanto durante il corso della giornata dovrebbe venire alla luce mio figlio e se tutto ciò fosse accompagnato da una bella nevicata sarebbe l'apoteosi!  :) :)

una volta che nevica a trento non rigira per un effimera risalita termica ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 15 Gennaio, 2020, 16:57:32
Riassunto dei 12z:

:minimo_basso:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 15 Gennaio, 2020, 17:19:02
Riassunto dei 12z:

:minimo_basso:
Secondo la visione del 12Z di GFS il nulla assoluto a Trento mentre a Rovereto debole passata con circa 5 cm di neve...  :o :o :o
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 15 Gennaio, 2020, 17:26:18
Secondo la visione del 12Z di GFS il nulla assoluto a Trento mentre a Rovereto debole passata con circa 5 cm di neve...  :o :o :o

Forse in collina sopra Ala...
Auguri per il piccolo/piccola
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 15 Gennaio, 2020, 17:28:07
Secondo la visione del 12Z di GFS il nulla assoluto a Trento mentre a Rovereto debole passata con circa 5 cm di neve...  :o :o :o

Mi sembra poco corretto fermarsi agli output puri di un GM per fare questo tipo di osservazioni. Quello che si può dire è che sarà una passata "bassa", con precipitazioni bloccate sin dai primi rilievi montuosi in quanto il minimo è troppo basso. Lo si vede bene dalla mappa di gfs stesso.
Che dire, speriamo che nei prossimi aggiornamenti ci sia modo di rifinire in positivo questi dettagli ma la tendenza mi pare di verso opposto.

(https://i.ibb.co/Y26v85p/gfs.png) (https://ibb.co/Y26v85p)



E in bocca al lupo per la nascita del piccolo!  :) :) :)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 15 Gennaio, 2020, 17:55:00
Mi sembra poco corretto fermarsi agli output puri di un GM per fare questo tipo di osservazioni. Quello che si può dire è che sarà una passata "bassa", con precipitazioni bloccate sin dai primi rilievi montuosi in quanto il minimo è troppo basso. Lo si vede bene dalla mappa di gfs stesso.
Che dire, speriamo che nei prossimi aggiornamenti ci sia modo di rifinire in positivo questi dettagli ma la tendenza mi pare di verso opposto.

(https://i.ibb.co/Y26v85p/gfs.png) (https://ibb.co/Y26v85p)



E in bocca al lupo per la nascita del piccolo!  :) :) :)
brutta tendenza anche dei "minori".bassofili ukmo e gem
stamani ecmwf era il top
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Mer 15 Gennaio, 2020, 17:57:55
In bocca la lupo!
Vedrai che nel marasma di emozioni, il fatto della neve fuori o meno non ti importerà nulla... ;D

Comunque ecco una bella gufata... :furioso:
dopo questo articolo come minimo ci sarà il Sole tutto il giorno
https://www.ladige.it/news/cronaca/2020/01/15/vuoi-vedere-che-sabato-nevica-forse-anche-citt-porta-dieci-centimetri

Azzzzz hanno preso il mio post e gli hanno messo un titolo fuorviante rispetto a quello che ho scritto.
Mannaggia.

Vediamo stasera Ecmwf, mi aspetto tagli i totali di ieri un po' troppo roboanti, ma lo spazio per una imbiancata c'è ancora. Vedremo.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:01:25
Grazie a tutti ragazzi per gli auguri, sarà un maschietto e sicuramente un altro appassionato di meteo!  ;D

Tornado a noi, mi sembra che una cosa del genere sia accaduta lo scorso 12 dicembre quando Rovereto ebbe una leggera imbiancata mentre a Trento è arrivato a malapena qualche fiocco. Non essendo esperto quanto voi vi chiedo: le due situazioni (12/12/2019 e 18/01/2020) possono avere delle caratteristiche in comune?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: rjk - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:06:26
Grazie a tutti ragazzi per gli auguri, sarà un maschietto e sicuramente un altro appassionato di meteo!  ;D

Tornado a noi, mi sembra che una cosa del genere sia accaduta lo scorso 12 dicembre quando Rovereto ebbe una leggera imbiancata mentre a Trento è arrivato a malapena qualche fiocco. Non essendo esperto quanto voi vi chiedo: le due situazioni (12/12/2019 e 18/01/2020) possono avere delle caratteristiche in comune?

una VALANGA di auguri e stai sereno,...sarà neve!!! :cincin:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:07:37
Secondo la visione del 12Z di GFS il nulla assoluto a Trento mentre a Rovereto debole passata con circa 5 cm di neve...  :o :o :o

Al limite acqua  ;D

Scherzi a parte, per come si sono messe le cose la vedo molto male, ragazzi, qua i modelli tolgono tutto. Peccato.
Mi consolo pensando che probabilmente sarebbe stata pioggia un po' ovunque, a fondovalle. Amen.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:09:17
Grazie a tutti ragazzi per gli auguri, sarà un maschietto e sicuramente un altro appassionato di meteo!  ;D

Tornado a noi, mi sembra che una cosa del genere sia accaduta lo scorso 12 dicembre quando Rovereto ebbe una leggera imbiancata mentre a Trento è arrivato a malapena qualche fiocco. Non essendo esperto quanto voi vi chiedo: le due situazioni (12/12/2019 e 18/01/2020) possono avere delle caratteristiche in comune?

Sì, il nostro clima di merda  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:14:47
Al limite acqua  ;D

Scherzi a parte, per come si sono messe le cose la vedo molto male, ragazzi, qua i modelli tolgono tutto. Peccato.
Mi consolo pensando che probabilmente sarebbe stata pioggia un po' ovunque, a fondovalle. Amen.
Io ancora non getto la spugna, secondo me ci saranno ancora i classici "balletti" sulle precipitazioni... cosa che ormai succede spesso a volte anche fino a qualche ora prima. Oppure può essere che forse sia io ad essere super ottimista!  :o :o
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:16:48
Al limite acqua  ;D

Scherzi a parte, per come si sono messe le cose la vedo molto male, ragazzi, qua i modelli tolgono tutto. Peccato.
Mi consolo pensando che probabilmente sarebbe stata pioggia un po' ovunque, a fondovalle. Amen.
se ci sarà salto a me girano uguale
capisco che si punta alla pianura a gennaio, ma anche in montagna qualche ricarico ci stava eccome.sotto i 1400m la situazione incomincia a essere la solita pena e anche in alto chissà quanto potrà durare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 15 Gennaio, 2020, 18:55:07
se ci sarà salto a me girano uguale
capisco che si punta alla pianura a gennaio, ma anche in montagna qualche ricarico ci stava eccome.sotto i 1400m la situazione incomincia a essere la solita pena e anche in alto chissà quanto potrà durare.
Inizia? È da metà dicembre che è na schifezza immane...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:13:18
Comunque se andrà da schifo è tutta colpa del giornalista dell'Adige che ha fatto una gufata pazzesca....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:25:55
Comunque se andrà da schifo è tutta colpa del giornalista dell'Adige che ha fatto una gufata pazzesca....
Povero Giacomo, ormai gli staranno fischiando le orecchie da ore
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:35:35
Reading indubbiamente peggiorato a livello sinottico, ma comunque presenta ancora discrete precipitazioni, prolungando il peggioramento fino alla tarda sera di sabato.

(https://i.ibb.co/KXtKvc1/read.png) (https://ibb.co/KXtKvc1)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:44:16
Si, leggero peggioramento ma cmq ancora buono per avere una più che decente dose di mm.

Il passaggio in quota non è male.

(https://i.ibb.co/HCfxNjW/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-60-15-447.png) (https://ibb.co/HCfxNjW)(https://i.ibb.co/PTMMsv3/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-63-15-447.png) (https://ibb.co/PTMMsv3)(https://i.ibb.co/gyxCxFk/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-66-15-447.png) (https://ibb.co/gyxCxFk)


Sulla quota-neve vi sono ancora molte incognite, bisognerà vedere venerdì pomeriggio-sera le condizioni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:45:53
Si, leggero peggioramento ma cmq ancora buono per avere una più che decente dose di mm.

Il passaggio in quota non è male.

(https://i.ibb.co/HCfxNjW/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-60-15-447.png) (https://ibb.co/HCfxNjW)(https://i.ibb.co/PTMMsv3/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-63-15-447.png) (https://ibb.co/PTMMsv3)(https://i.ibb.co/gyxCxFk/xx-model-en-343-4-modez-2020011512-66-15-447.png) (https://ibb.co/gyxCxFk)


Sulla quota-neve vi sono ancora molte incognite, bisognerà vedere venerdì pomeriggio-sera le condizioni.

Leggero?  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:52:21
Il passaggio in quota è buono, Franz.

Guardando cmq umidità etc ai vari livelli, temo che tutti quei mm visto ancora nel 12Z siano in effetti un pò sovrastimati.

Cmq sappiamo come sono 'sti peggioramenti, nelle 72h precedenti è un continuo balletto; vedremo i prossimi aggiornamenti che trend avranno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 15 Gennaio, 2020, 19:57:28
Nel mentre sul lungo finalmente si conferma la strada interessante che già si intravvedeva da qualche run

(http://images.meteociel.fr/im/6525/ECH1-216geq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6525/ECH1-216_geq3.GIF)

Lasciate che l'alta atlantica si piazzi li e poi vedrete ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:00:57
WRF pone fine alla diatriba e dice NO

(https://i.ibb.co/fGMY741/Precipitation-24h-d03-000003-cut.png) (https://ibb.co/fGMY741)

(https://i.ibb.co/JmfhDmz/tn.png) (https://ibb.co/JmfhDmz)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:16:18
Classica distribuzione da minimo troppo basso, evidente.

GFS d'altronde lo vede più profondo e basso rispetto a GFS, ergo correnti favoniche quasi subito da noi (evidente sulla distribuzione delle precipitazioni sul WRF del Lorenzo)

Altra differenza in quota: per GFS il passaggio a 500hPa sarebbe quasi da "frontolisi", con la parte bassa che si "insaccherebbe" troppo a sud; per Reading invece il passaggio da ovest ad est sarebbe "integro" e più deciso.


Comunque mancano ancora 2 giorni abbondanti, in questi casi sono ancora tanti ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:24:37
Nel mentre sul lungo finalmente si conferma la strada interessante che già si intravvedeva da qualche run

(http://images.meteociel.fr/im/6525/ECH1-216geq3_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6525/ECH1-216_geq3.GIF)

Lasciate che l'alta atlantica si piazzi li e poi vedrete ...

Con un vp così profondo l'alta non si eleverà mai. Spazzata via dal canadese.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:25:10
Il passaggio in quota è buono, Franz.

Guardando cmq umidità etc ai vari livelli, temo che tutti quei mm visto ancora nel 12Z siano in effetti un pò sovrastimati.

Cmq sappiamo come sono 'sti peggioramenti, nelle 72h precedenti è un continuo balletto; vedremo i prossimi aggiornamenti che trend avranno.

Sinotticamente sono molto peggiorate, non leggermente peggiorate.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:25:27
se sul modello WRF si confrontano le mappe precipitazione e neve delle ultime 12 ore disponibili il modello vede pioggia fino a 1100 metri, tipo Cavalese non prenderebbe neve e neppure s. Antonio di Mavignola
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:28:21
alla fine avrà ancora ragione ECMWF di domenica scorsa e che mi aveva portato a pensare ad un nulla di fatto, o quasi, per sabato (vedi previsione su mia pagina FB)...
il temporaneo ed inaspettato "piegamento" del modello UK di ieri mi aveva illuso, lo ammetto  :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:29:02
se sul modello WRF si confrontano le mappe precipitazione e neve delle ultime 12 ore disponibili il modello vede pioggia fino a 1100 metri, tipo Cavalese non prenderebbe neve e neppure s. Antonio di Mavignola

sarebbe la ciliegina sulla torta  :legnata: :legnata:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:36:46
Gfs attuale è da pioggia che gira in neve a Bologna.
Da noi non fa una mazza.
Ma da qui a sabato fa tempo a cambiare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mer 15 Gennaio, 2020, 20:44:03
Secondo me si annuvola e basta a Trento  ;D ;D
Comunque se prende tutto la pianura, ben venga per i padani che al momento stanno respirando merda. A proposito di nuove nascite...ecco, fossi un genitore che ha la sfiga di vivere nel catino Padano sarei davvero preoccupato a far uscire di casa mio figlio
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mer 15 Gennaio, 2020, 21:18:56
Secondo me si annuvola e basta a Trento  ;D ;D
Comunque se prende tutto la pianura, ben venga per i padani che al momento stanno respirando merda. A proposito di nuove nascite...ecco, fossi un genitore che ha la sfiga di vivere nel catino Padano sarei davvero preoccupato a far uscire di casa mio figlio

anche la nostra aria non è pulita comunque... alla fatidica soglia dei 50?g di Pm10 ci siamo arrivati già ieri a Trento Nord
chiaro, altrove sarà anche peggio, ma vedere il sole anzichè la nebbia a certe persone "non avvezze" alla meteo fa credere che l'aria da noi sia "buona"
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Mer 15 Gennaio, 2020, 23:51:16
GFS 18Z mi sembra migliorato rispetto al 12Z, vede un prolungamento delle precipitazioni fino alle prime ore di domenica se non erro...

In più dalle 200 ore in poi sarebbero carte spettacolari, peccato solo per la distanza
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 16 Gennaio, 2020, 06:19:43
anche la nostra aria non è pulita comunque... alla fatidica soglia dei 50?g di Pm10 ci siamo arrivati già ieri a Trento Nord
chiaro, altrove sarà anche peggio, ma vedere il sole anzichè la nebbia a certe persone "non avvezze" alla meteo fa credere che l'aria da noi sia "buona"
Diciamo che con la nebbia si forma un sorta di aerosol micidiale.. chiaro che anche qui l'aria farà sempre più schifo se non arriva un po' di pioggia. Io l'altra sera incredibilmente ho avuto un po' d'asma. Cosa che mi capita saltuariamente solo in primavera con i pollini.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 16 Gennaio, 2020, 06:47:44
Voglio la perturbazione in blu..
La -10 a 850 e....-45 a 500... ;D
Ma ora guardo meglio.... è il run di controllo?
Ci capisco poco purtroppo

(https://i.ibb.co/JpHrpr7/IMG-20200116-064500.jpg) (https://ibb.co/JpHrpr7)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Gio 16 Gennaio, 2020, 07:55:38
Precipitazioni ECMWF 0z

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200116/85a131b2d05cc0b4ecb5bf46bb2d917c.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 07:56:29
Voglio la perturbazione in blu..
La -10 a 850 e....-45 a 500... ;D
Ma ora guardo meglio.... è il run di controllo?
Ci capisco poco purtroppo

(https://i.ibb.co/JpHrpr7/IMG-20200116-064500.jpg) (https://ibb.co/JpHrpr7)
Non pensarci, è comunque spazzatura!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 08:11:51
anche la nostra aria non è pulita comunque... alla fatidica soglia dei 50?g di Pm10 ci siamo arrivati già ieri a Trento Nord
chiaro, altrove sarà anche peggio, ma vedere il sole anzichè la nebbia a certe persone "non avvezze" alla meteo fa credere che l'aria da noi sia "buona"

Ecco le differenze tra noi e la Pianura Padana:

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200116/7ba8bf294ce4a7e13e4313c43e79c302.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 16 Gennaio, 2020, 08:19:44
precipitazioni che sono riaumentate in ecwmf e torna a vederle anchel'ufficiale gfs.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:07:54
Ecco le differenze tra noi e la Pianura Padana:

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200116/7ba8bf294ce4a7e13e4313c43e79c302.jpg)

Eh sì, bellissima immagine Pippo, ne parlava anche Lombroso ieri. Si nota bene il fatto che il Trentino meridionale e l'Alto Garda siano mediamente più inquinati rispetto a Trento e soprattutto a Bolzano: polveri e inquinanti a scala regionale come l'NO2 e in parte l'ozono (che è più "spalmen" sul territorio" e coinvolge anche i monti) "migrano" arrivando da sud per cui località come Ala o Rovereto o Riva hanno media annue di PM più elevate. Non per niente il Trentino fa parte degli accordi per la qualità dell'aria del Bacino Padano.

Poi altri forumisti tipo Lorenzo possono dirci di più.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:16:45
Eh sì, bellissima immagine Pippo, ne parlava anche Lombroso ieri. Si nota bene il fatto che il Trentino meridionale e l'Alto Garda siano mediamente più inuqinati rispetto a Trento e soprattutto a Bolzano: polveri e inquinanti a scala regionale come l'ozono "migrano" arrivando da sud per cui località come Ala o Rovereto o Riva hanno media annue di PM più elevate. Non per niente il Trentino fa parte degli accordi per la qualità dell'aria del Bacino Padano.

questo mi stupisce si parla sempre di inquinamento leggermente maggiore a bolzano rispetto a trento o comunque che bolzano sia abbastanza inquinata ( secondo i giornali )   negli ultimi tempi peró sto controllando le centraline di bz e in effetti non siamo messi cosi male rispetto ad altre realtá anche regionali. ci sono paesini sull´ asse del brennero che sono messi molto peggio del capoluogo con le sue industrie acciaierie ecc e il famoso e tanto odiato inceneritore
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:18:24
Eh sì, bellissima immagine Pippo, ne parlava anche Lombroso ieri. Si nota bene il fatto che il Trentino meridionale e l'Alto Garda siano mediamente più inquinati rispetto a Trento e soprattutto a Bolzano: polveri e inquinanti a scala regionale come l'NO2 e in parte l'ozono (che è più "spalmen" sul territorio" e coinvolge anche i monti) "migrano" arrivando da sud per cui località come Ala o Rovereto o Riva hanno media annue di PM più elevate. Non per niente il Trentino fa parte degli accordi per la qualità dell'aria del Bacino Padano.
Secondo me da questa immagine il fenomeno di cui parli non si nota affatto... Dopodiché non metto in dubbio che le cose stiano come dici tu!

Torno però a chiedermi e a chiedere a chiunque sia in grado di rispondermi: fa più male respirare un giorno questa aria qui o fumarsi una sigaretta?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:19:25
questo mi stupisce si parla sempre di inquinamento leggermente maggiore a bolzano rispetto a trento o comunque che bolzano sia abbastanza inquinata ( secondo i giornali )   negli ultimi tempi peró sto controllando le centraline di bz e in effetti non siamo messi cosi male rispetto ad altre realtá anche regionali. ci sono paesini sull´ asse del brennero che sono messi molto peggio del capoluogo con le sue industrie acciaierie ecc e il famoso e tanto odiato inceneritore

Sì, io parlo in termini di "asta dell'Adige" poi non escludo che localmente la città di Bolzano abbia il suo inquinamento "autoprodotto". Diciamo che all'inquinamento cittadino classico da voi non si aggiunge quasi mai aria inquinata da sud, sul Trentino meridionale invece sì.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:20:44
Secondo me da questa immagine il fenomeno di cui parli non si nota affatto... Dopodiché non metto in dubbio che le cose stiano come dici tu!

Torno però a chiedermi e a chiedere a chiunque sia in grado di rispondermi: fa più male respirare un giorno questa aria qui o fumarsi una sigaretta?

Sì che si nota un po', si vede bene la val d'Adige quasi arancia a sud e via via meno risalendo verso nord...secondo me sigaretta fa più male, entrambe cmq non fan bene  ;D

Anche perchè con la sigaretta ti spari nei polmoni un concetrato di benzoapirene e schifezze varie come catrami, composti che forse in aria non trovi nemmeno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:22:48
Sì che si nota, si vede bene la val d'Adige bella gialla a sud e via via più azzurra risalendo verso nord...secondo me sigaretta fa più male, entrambe cmq non fan bene  ;D
Io il giallo su Rovereto e Trento lo vedo arrivare tale e quale fin su a Bolzano... Se fossi al pc potrei campionarlo con uno strumento che utilizzo per fare web design ma purtroppo oggi sono in trasferta!
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200116/c449c025f74144d41254cd26c9ab367f.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:44:52
Ok, ingrandendo si vedono le "macchie" delle città.
Oh, non volevo mica negare il problema eh  ?*?*? ;D. Siamo immersi in NO2 e polveri.
Intendevo questa cosa che è riportata nel piano aria della PAT:

(https://i.ibb.co/X2V084b/Aria.jpg) (https://ibb.co/X2V084b)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 16 Gennaio, 2020, 09:52:49

Anche perchè con la sigaretta ti spari nei polmoni un concetrato di benzoapirene e schifezze varie come catrami, composti che forse in aria non trovi nemmeno.
Siamo li secondo me.
Comunque, io in città come Milano, Torino non vivrei nemmeno se mi regalassero la villa...
Ricordo ancora quando lo scorso anno a metà Luglio andai a Milano.
Partito la mattina presto dalla mia Canezza con una bella aria frizzantina. Alle 11:30 scendo dal Freccia Rossa alla stazione centrale di Milano...fu un impatto micidale. Un'aria putrida, tangibilmente diversa...uno schifo :cesso:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 10:04:46
Comunque secondo me dovremmo aggiungere alla nostra strumentazione i sensori per la qualità dell'aria, ragazzi. Sarebbe un'aggiunta di dati molto interessante alla nostra rete di monitoraggio.

Nel frattempo non mi dispiacerebbe consultare qualche statistica sulla qualità dell'aria in Trentino proveniente dall'APPA. Anche per toccare con mano il maggior inquinamento nel Trentino meridionale di cui parli, Giacomo, rispetto al quale a naso mi verrebbe da sollevare qualche piccolo dubbio dal momento che a mio avviso il traffico di Trento è mostruoso e sono abbastanza convinto che la qualità dell'aria in via Brennero sia mediamente molto peggio che in centro a Rovereto.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: ross - Gio 16 Gennaio, 2020, 10:10:20
Comunque secondo me dovremmo aggiungere alla nostra strumentazione i sensori per la qualità dell'aria, ragazzi. Sarebbe un'aggiunta di dati molto interessante alla nostra rete di monitoraggio.

Nel frattempo non mi dispiacerebbe consultare qualche statistica sulla qualità dell'aria in Trentino proveniente dall'APPA. Anche per toccare con mano il maggior inquinamento nel Trentino meridionale di cui parli, Giacomo, rispetto al quale a naso mi verrebbe da sollevare qualche piccolo dubbio dal momento che a mio avviso il traffico di Trento è mostruoso e sono abbastanza convinto che la qualità dell'aria in via Brennero sia mediamente molto peggio che in centro a Rovereto.

in effetti cosi sembrerebbe a guardare i grafici appa: https://bollettino.appa.tn.it/aria
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 16 Gennaio, 2020, 10:24:55
in effetti cosi sembrerebbe a guardare i grafici appa: https://bollettino.appa.tn.it/aria

Una volta avevo sentito la presentazione di qualche studio.
Diciamo che cé un inquinamento "di base" anche nelle zone di campagna che viene dalla pianura padana e piu vai a sud piu e´piu forte.
Poi ovvio localmente Trento e´ molto piu inquinata di Rovereto, visto il traffico e la dimensione della citta.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 10:40:45
in effetti cosi sembrerebbe a guardare i grafici appa: https://bollettino.appa.tn.it/aria

Ciao, sì ma la stazione di via Brennero a Gardolo è l'unica definita "di traffico" di tutta la Provincia ed è usata apposta per rilevare il massimo carico di inquinanti in aree urbane.
Comunque ci mancherebbe, Trento è sicuramente più inquinata di Rovereto e non c'è dubbio (110.000 abitanti contro 35.000 se non sbaglio). Quello che intendevo dire è che sulle medie annue, lontano dalle sorgenti, c'è una maggiore incidenza di inquinanti di un certo tipo a sud.
Diciamo fra un maso in campagna in Rotaliana e uno in campagna ad Ala, certi parametri risulterebbero maggiori nella seconda località. E' un po' lo stesso principio per cui gira pirma in pioggia a Rovereto che a Trento, siete più vicini al catino padano. E' normale sia così, posto che come qualità dell'aria meglio via Bettini di via Bolzano!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 16 Gennaio, 2020, 10:56:21
Io da ormai una decina d'anni ogni giorno riporto i dati di alcuni inquinanti a Trento (PM10 tutto l'anno, NO2 in inverno e O3 in estate), se trovo il tempo vorrei fare un piccolo riepilogo per vedere a che punto siamo.

Tornando al meteo, già da alcune uscite il flusso perturbato viene visto costantemente in calo di latitudine verso la fine della prossima settimana, speriamo che in prospettiva questo possa produrre dei frutti visto il continuo accumulo di aria fredda in area artica; personalmente preferirei un afflusso nordatlantico stile metà novembre 2019 piuttosto che improbabili afflussi continentali seguiti da ancora più improbabili interazioni mediterranee, anche se con quest'ultima opzione la neve a bassa quota sarebbe più sicura ovviamente.

Che poi l'opzione più probabile resta ancora <HP a manetta>  ;D , o al limite qualche colata balcanica; in ogni caso dalle ENS Reading a 10 giorni si nota la pressione crescere in area Canada/Groenlandia (rispetto ai gg precedenti) e calare sull'Europa centrale, con l'anticiclone subtropicale in ritiro a SW. Vediamo se sarà un fuoco di paglia o se invece può essere l'inizio di un cambiamento...


(https://i.ibb.co/VqsYn7d/ECMAVGEU00-240-1.png) (https://ibb.co/VqsYn7d)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 16 Gennaio, 2020, 13:17:05
Sull'inquinamento c'è da dire che negli ultimi anni credo ci sia stato un miglioramento abbastanza evidente, vuoi per il cambio del parco macchine negli ultimi 15-20 anni, vuoi per la diffusione del metano per le case (ed anche il teleriscaldamento in alcune).
Un confronto fra i dati e gli sforamenti negli anni '90 e negli ultimi 5-10 anni mi sa che sia impietoso.

Per quanto riguarda il discorso "padano", innegabilmente Busa e Vallagarina sono più esposte all'inquinamento d'importazione, ma in ogni caso è da considerare che flussi da sud e Ora in inverno sono rari; più facili da fine febbraio/marzo in poi, quando però le situazioni favorevoli al ristagno in PP diminuiscono.

Qualche anno fà avevo visto uno studio in merito con i dati della stazione APPA di Riva.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 16 Gennaio, 2020, 17:19:51
Non male il bollettino di Arabba, seppur incentrato ovviamente sul settore bellunese; oltre a discrete prp (fino a 10-15 mm sulle Prealpi) non esclude la neve a fondovalle, e fra l'altro a seguire ci dovrebbero essere almeno un paio di giornate belle invernali (föhn solo episodico pare) con zero termico sui 1000 metri se non sotto (900 lunedì):

"Sabato 18: Moderato maltempo con cielo molto nuvoloso/coperto e precipitazioni, più diffuse sulle Prealpi e Dolomiti meridionali, sparse sui settori più settentrionali. Clima di stampo invernale in quota, meno freddo di notte ed assai più fresco di giorno nelle valli.
Precipitazioni: Probabilità alta su Prealpi e Dolomiti centro-merdionali (80/90%) e medio-alta sulle Dolomiti nord-orientali (70/80%). La neve cadrà fino nei fondovalle dolomitici e potrebbe interessare anche quelli prealpini nella fase iniziale, qualora resistesse l'inversione termica; sulla fascia prealpina a ridosso della pedemontana e su alcuni settori aperti a sud sembra che il limite non scenda sotto i 600/700 m al mattino e 800/900 m nelle ore centrali, prima di abbassarsi a fine episodio. Sono previsti 10-15 mm sulle Prealpi, 5-10 mm sulle Dolomiti con altrettanti cm di neve a 1200/1400 m. Un po' di più in alta quota per neve leggera e soffice, mentre nei fondovalle prealpini i quantitativi saranno di 2-5 cm, presumibilmente un po' di più su settore Feltre-Lamon.
"

Discreto pure l'aggiornamento dello ZAMG austriaco, che dopo aver tolto praticamente tutto ora nell'ultimo aggiornamento delle ore 16.17 rimette qualche ora di prp sul Trentino, con un primo relativo picco verso le 2 di notte ed un altro un po' più marcato verso le 5-6 del mattino di sabato, prima di una progressiva attenuazione nel corso della mattinata; allego il frame delle ore 6:

(https://i.ibb.co/1M9PBJN/ALADIN-precip-20200116-12s41.gif) (https://ibb.co/1M9PBJN)


Non voglio illudermi o creare illusioni, ma sinceramente pensavo peggio date le premesse.

Il tutto al di là del fatto che come al solito la temperatura non sarà degna di gennaio, ma ormai tocca accontentarsi...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 16 Gennaio, 2020, 17:34:14
Guardando le condizioni termoigrometriche ed i WB attuali a tutte le quote e confrontando i valori con ieri sera, se stasera si coprisse verso l'ora indicata dai Lam per domani sera, la neve sino a quote prossime di fondovalle potrebbe non essere così impossibile, almeno patacche o mista; sicuramente di più a Trento nord, ma anche in Vallagarina ed alto Garda le possibilità, seppur minori, non sarebbero proprio zero.

Vedremo domani in giornata come andrà.

In ogni caso di questi tempi sarei già soddisfatto di una buona imbiancata fin sui 600-700m con 10-15 cm sulle piste, anche se certamente rimane l'amaro in bocca che con un paio di gradi in meno o un'UR più bassa, sabato ci stava una bella imbiancata sicura seguita poi da buon freddo.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Gio 16 Gennaio, 2020, 17:48:54
Guardando le condizioni termoigrometriche ed i WB attuali a tutte le quote e confrontando i valori con ieri sera, se stasera si coprisse verso l'ora indicata dai Lam per domani sera, la neve sino a quote prossime di fondovalle potrebbe non essere così impossibile, almeno patacche o mista; sicuramente di più a Trento nord, ma anche in Vallagarina ed alto Garda le possibilità, seppur minori, non sarebbero proprio zero.

Vedremo domani in giornata come andrà.

In ogni caso di questi tempi sarei già soddisfatto di una buona imbiancata fin sui 600-700m con 10-15 cm sulle piste, anche se certamente rimane l'amaro in bocca che con un paio di gradi in meno o un'UR più bassa, sabato ci stava una bella imbiancata sicura seguita poi da buon freddo.
A me non sembra così disastrosa la temperatura, specie qui in collina. Attualmente abbiamo un wb di 1.2 e siamo a fine 'scaldata' e con una notte serena che ci attende

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 16 Gennaio, 2020, 18:29:10
A me non sembra così disastrosa la temperatura, specie qui in collina. Attualmente abbiamo un wb di 1.2 e siamo a fine 'scaldata' e con una notte serena che ci attende

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
La temperatura non mi preoccupa infatti. Ma è già tanto se arrivano 5mm
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 16 Gennaio, 2020, 18:46:11
Con l attuale gg 06 nevica di più a Bolzano che a Trento. A Bolzano fa 3 cm a Trento piove.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 16 Gennaio, 2020, 19:15:11
Bene sia gfs che Reading...attendo lam wrf 8-)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Gio 16 Gennaio, 2020, 19:24:43
Preci Reading 12z

(https://i.ibb.co/TmgVCVp/xx-model-en-343-4-modez-2020011612-54-786-63.png) (https://ibb.co/TmgVCVp)



San WRF, prega per noi  :benedizione: :benedizione: :benedizione:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 16 Gennaio, 2020, 19:38:23
Preci Reading 12z

(https://i.ibb.co/TmgVCVp/xx-model-en-343-4-modez-2020011612-54-786-63.png) (https://ibb.co/TmgVCVp)



San WRF, prega per noi  :benedizione: :benedizione: :benedizione:


Bene bene....Da Trento in su la -2;spadroneggia
(https://i.ibb.co/sqkg21C/IMG-20200116-WA0048.jpg) (https://ibb.co/sqkg21C)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Gio 16 Gennaio, 2020, 19:51:35
WRF molto buono dal punto di vista delle precipitazioni, ma purtroppo non crede alla neve in valle per vento da nord nei bassi strati che ovviamente non permette la formazione di omotermia (che si formerebbe tranquillamente con precipitazioni più che moderate).

(https://i.ibb.co/pn5N07m/mm.png) (https://ibb.co/pn5N07m) (https://i.ibb.co/ZNbbpGv/Snow-24h-d03-000002-cut.png) (https://ibb.co/ZNbbpGv)

(https://i.ibb.co/ssLvKyk/Wind-850h-Pa-d03-000037-cut.png) (https://ibb.co/ssLvKyk) (https://i.ibb.co/x8m0Pfm/vento.png) (https://ibb.co/x8m0Pfm)


(https://i.ibb.co/mtCbgtB/trento.png) (https://ibb.co/mtCbgtB)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Gio 16 Gennaio, 2020, 20:54:40
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Clouds_d03.000033.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 16 Gennaio, 2020, 21:14:00
WRF molto buono dal punto di vista delle precipitazioni, ma purtroppo non crede alla neve in valle per vento da nord nei bassi strati che ovviamente non permette la formazione di omotermia (che si formerebbe tranquillamente con precipitazioni più che moderate).

(https://i.ibb.co/pn5N07m/mm.png) (https://ibb.co/pn5N07m) (https://i.ibb.co/ZNbbpGv/Snow-24h-d03-000002-cut.png) (https://ibb.co/ZNbbpGv)

(https://i.ibb.co/ssLvKyk/Wind-850h-Pa-d03-000037-cut.png) (https://ibb.co/ssLvKyk) (https://i.ibb.co/x8m0Pfm/vento.png) (https://ibb.co/x8m0Pfm)


(https://i.ibb.co/mtCbgtB/trento.png) (https://ibb.co/mtCbgtB)

Sembrerebbe una buona nevicata per la Valsugana. A Trento una di quelle nevicatine deboli che non si "abbassano" accumulano solo in collina e finiscono in pioviggine.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 16 Gennaio, 2020, 21:30:33
Sembrerebbe una buona nevicata per la Valsugana. A Trento una di quelle nevicatine deboli che non si "abbassano" accumulano solo in collina e finiscono in pioviggine.
Ti sto odiando con tutte le mie forze, Giacomo, sallo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 16 Gennaio, 2020, 22:14:01
A Canezza punto ai 3.. massimo 4 cm  ;D ;D
Insomma, per vedere nevicate come questa del mio timelapse in collina Reggiana del gennaio 2012, devo aspettare ancora ::)
https://youtu.be/EIxW1XpgDsY  (https://youtu.be/EIxW1XpgDsY)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 16 Gennaio, 2020, 22:29:34
Che schifo il 2012... meriti frustate per averlo anche solo nominato.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 16 Gennaio, 2020, 22:42:20
Io non la vedo così male. Si copre la sera (dai lam di oggi dopo le 22) e peggiora veloce su un'orario giusto in cui è probabile che un po' di omotermia ci sia.

A Trento secondo me fa qualcosa nella notte prima che girino le correnti da nord, poi l'accumulo praticamente resterà quello.
Mi sbilancio, per me a Trento può fare 3-5 cm entro le 9 di mattina di sabato se va di lusso, in giornata poco o nulla secondo me in val d'Adige. Wrf non vede venti da nord fino al primo mattino e di notte l'omotermia può formarsi...

In Valsugana qualche ora in più buona in teoria e più intensità quando il flusso ruota in mattinata. Può fare anche 10/15 cm lì.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 16 Gennaio, 2020, 23:01:12
Ti sto odiando con tutte le mie forze, Giacomo, sallo.

Anche io spero che non sia cosi. E´il tipo di nevicata che odio di piu anche io.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Gio 16 Gennaio, 2020, 23:08:38
Rovereto.....5 cm
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Ven 17 Gennaio, 2020, 00:19:04
Povo 15... ah no quello è eriksen  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 05:55:52
Rovereto.....5 cm
Sogna.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Ven 17 Gennaio, 2020, 07:23:55

(https://i.ibb.co/5KsRw0H/IMG-20200117-WA0007.jpg) (https://ibb.co/5KsRw0H)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 17 Gennaio, 2020, 07:32:40
Onestamente non vedo così certo neanche il vento... il minimo è blando, con gpt altini... può darsi che neanche arrivi a fondovalle.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Alessandro de Costa - Ven 17 Gennaio, 2020, 07:48:19
Manca ancora l'intervento del cevedale e questo mi preoccupa :)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:10:51
Gfs da impiccarsi. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200117/2741e490d4e4468ace7946249ed9a1d2.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200117/c24226d263efa8262a30aeee2c4a7a99.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:18:15
Anche la Valsugana..ciao ciao... salta tutto anche li...vaffanculo
(http://www.ing.unitn.it/~zardi/forecasts/Meteograms_d03.000007.cut.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:21:18
Anche cosmo pessimo. Tutto troppo basso e a est. Nella notte quacosa a Rovereto Trento ma a  rischio pioggia iniziale poi quando temperature in quota sono buone tutto a est. Si salvano solo bassa Valsugana e bellunese.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:26:14
Siamo troppo al limite, dai. Ci vuole tanta fortuna. Meglio andare di nowcasting, per i modelli di stamattina non fa nulla di che. Basandomi sulle ultimissime emissioni mi aspetto 5-10 cm in Polsa e a Folgaria, da Rovereto in su solo pioviggine o nevischio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:30:33
Ecmwf però è molto buono.
Vede un impulso da SW stanotte probabilmente senza venti favonici in valle perché i totali sono abbastanza "spalmen" (è un gm ma legge cmq certe situazioni).

Io resto dell'idea che anche grazie al timing e alla discreta velocità della cosa, un po' di neve sputacchiosa in valle la mette. Poca roba eh...alle 9 avrà finito. Vedremo.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:43:28
Siamo troppo al limite, dai. Ci vuole tanta fortuna. Meglio andare di nowcasting, per i modelli di stamattina non fa nulla di che. Basandomi sulle ultimissime emissioni mi aspetto 5-10 cm in Polsa e a Folgaria, da Rovereto in su solo pioviggine o nevischio.

condivido! Speriamo si metta giù bene a sud...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:43:54
Ecmwf però è molto buono.
Vede un impulso da SW stanotte probabilmente senza venti favonici in valle perché i totali sono abbastanza "spalmen" (è un gm ma legge cmq certe situazioni).

Io resto dell'idea che anche grazie al timing e alla discreta velocità della cosa, un po' di neve sputacchiosa in valle la mette. Poca roba eh...alle 9 avrà finito. Vedremo.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

e perché cosmo inizializzato ecmwf é un calcio nei maroni anche per trento? a bz si stendono direttamente i panni
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:44:42
Ecmwf però è molto buono.
Vede un impulso da SW stanotte probabilmente senza venti favonici in valle perché i totali sono abbastanza "spalmen" (è un gm ma legge cmq certe situazioni).

Io resto dell'idea che anche grazie al timing e alla discreta velocità della cosa, un po' di neve sputacchiosa in valle la mette. Poca roba eh...alle 9 avrà finito. Vedremo.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

sì ma non è un LAM, oltretutto cosmo è davvero stitico e si vedono i contorni delle valli...addirittura per cosmo in valle di non non precipiterebbe nemmeno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dany79snow - Ven 17 Gennaio, 2020, 08:55:16

(https://i.ibb.co/kS4gQ2W/IMG-20200117-WA0025.jpg) (https://ibb.co/kS4gQ2W)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 09:10:17
Alla luce di questi continui tira e molla modellistici ho deciso che voglio tornare bambino e quindi stacco tutto... Ho bloccato alcuni di voi su WhatsApp ragazzi, perdonatemi, ci sentiamo domani. Non guarderò il forum per le prossime 24 ore e cercherò di vivermi tutto come quando ero alle scuole medie. Buona giornata.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: rjk - Ven 17 Gennaio, 2020, 10:23:18
Alla luce di questi continui tira e molla modellistici ho deciso che voglio tornare bambino e quindi stacco tutto... Ho bloccato alcuni di voi su WhatsApp ragazzi, perdonatemi, ci sentiamo domani. Non guarderò il forum per le prossime 24 ore e cercherò di vivermi tutto come quando ero alle scuole medie. Buona giornata.

 :clap: bei tempi quelli,...la previsione durava almeno 24 h ( da "bernacca" a "bernacca" del giorno dopo).
senza continui cambi di rotta modellistici  ogni ora. ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 17 Gennaio, 2020, 11:06:14
E soprattutto senza radar. Così si che ti godevi il momento...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Ven 17 Gennaio, 2020, 12:29:44
E soprattutto senza radar. Così si che ti godevi il momento...

sicuramente vale per un trentino che comunque nella maggior parte dei casi si hanno precipitazioni e le sorprese sotto quell aspetto non mancano . per me era drammatico anche prima e anzi non me la mettevo via quando sapevo che giú nevicava e su sforforeggiava e non ingranava mai ero li con il sangue acido in attesa che partisse e ovviamente non partiva ma , almeno ora so e me la metto via non ci spero neanche. Al piu´ dovrei tornare indietro alle elementari quando ero completamente allo scuro di tutto e non mi ponevo neanche il problema se non godere quando nevicava. ma giá a 11-13 anni con i vari meteolive ecc era un angoscia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Ven 17 Gennaio, 2020, 12:56:32
buondì,
dopo che i modelli hanno comunque visto qualcosa tra le 240h e le 24h, io spero in almeno un 5cm di neve in collina; (preferibilmente in un orario anticipato o posticipato rispetto alla notte piena)

però con pochissime preci e temperature al limite mi sa che non farà niente di misurabile.

 



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: rjk - Ven 17 Gennaio, 2020, 14:57:06
 
E soprattutto senza radar. Così si che ti godevi il momento...
:clap: :clap: :clap:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Ven 17 Gennaio, 2020, 15:08:36
Alla luce di questi continui tira e molla modellistici ho deciso che voglio tornare bambino e quindi stacco tutto... Ho bloccato alcuni di voi su WhatsApp ragazzi, perdonatemi, ci sentiamo domani. Non guarderò il forum per le prossime 24 ore e cercherò di vivermi tutto come quando ero alle scuole medie. Buona giornata.

 :cannabis: :cannabis: :cannabis:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 17 Gennaio, 2020, 15:32:03
io non guardo mai il radar durante una nevicata...come preferisco ficcarmi nel letto se è prevista una nevicata nella notte. Preferisco avere la sorpresa (o meno) quando mi alzo la mattina ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 15:32:42
Ultimo aggiornamento landi: vi ricordate di quel rebus postato dal pippo?  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 15:46:50
E soprattutto senza radar. Così si che ti godevi il momento...

Sì ma c'era Caroselli, il quale manco citerebbe la schifezza in arrivo:"qualche nube ma pochi fenomeni" avrebbe detto... Mentre ora con i lam ci si fanno certi viaggi mentali per 1-2 cm a 600 m...
Che noia meteo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 17 Gennaio, 2020, 16:05:53
Sì ma c'era Caroselli, il quale manco citerebbe la schifezza in arrivo:"qualche nube ma pochi fenomeni" avrebbe detto... Mentre ora con i lam ci si fanno certi viaggi mentali per 1-2 cm a 600 m...
Che noia meteo
Madò caroselli...! Che ricordi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Ven 17 Gennaio, 2020, 16:16:31
Mitico Caroselli, passavo il pomeriggio in funzione del suo arrivo, erano 3 minuti da orgasmo.
Mah, nel migliore dei casi la vedo così, vediamo ovviamente se i residui inversionali a 500/700 m "taglieranno" la quota neve.

(https://i.ibb.co/VmL2Q7N/n-EVE-DOMANI.jpg) (https://ibb.co/VmL2Q7N)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 16:26:28
Mitico Caroselli, passavo il pomeriggio in funzione del suo arrivo, erano 3 minuti da orgasmo.
Mah, nel migliore dei casi la vedo così, vediamo ovviamente se i residui inversionali a 500/700 m "taglieranno" la quota neve.

(https://i.ibb.co/VmL2Q7N/n-EVE-DOMANI.jpg) (https://ibb.co/VmL2Q7N)

Poche precipitazioni Giacomo, oltre al problema termico...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 17:56:59
Ma...si copre almeno?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 18:46:15
Ho trascorso la giornata concentrandomi sul lavoro, ho staccato poco fa e ho fatto l'errore di concedermi uno sguardo ai modelli...

Direi che possiamo tranquillamente chiuderla qui, ragazzi. Ma chiudiamo proprio il forum, va là. L'associazione. L'Internet. È tutto inutile... Ho esaurito la linfa vitale utile a coltivare questa passione infame.

E comunque meno male che non fa nulla perché fa pure caldo.

Negli ultimi anni a quest'ora dicevo: "non vedo l'ora che sia ottobre". Quest'anno manco quello, tanto ormai lo so che più passa il tempo peggio è.

Qualcuno vuole la mia Davis?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 18:53:10
Ho trascorso la giornata concentrandomi sul lavoro, ho staccato poco fa e ho fatto l'errore di concedermi uno sguardo ai modelli...

Direi che possiamo tranquillamente chiuderla qui, ragazzi. Ma chiudiamo proprio il forum, va là. L'associazione. L'Internet. È tutto inutile... Ho esaurito la linfa vitale utile a coltivare questa passione infame.

E comunque meno male che non fa nulla perché fa pure caldo.

Negli ultimi anni a quest'ora dicevo: "non vedo l'ora che sia ottobre". Quest'anno manco quello, tanto ormai lo so che più passa il tempo peggio è.

Qualcuno vuole la mia Davis?

La prendo io! Da dv dgt?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 18:56:10
La prendo io! Da dv dgt?
Trento. 600 Euro comprensiva di datalogger, sensore di radiazione solare, schermo ventilato e wds5.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:01:55
La cosa più devastante di questa situazione è che fino a ieri si poteva dire che in Trentino freddo e precipitazioni fossero grandezze inversamente proporzionali. Quando mancavano le precipitazioni almeno faceva freddo, e quando arrivavano le precipitazioni le temperature si impennavano regolarmente facendoci bestemmiare, ma almeno fioccava in montagna. La vera novità dell'inverno 2019/2020 è che ormai fa sempre caldo. Vendo anche il dominio meteorovereto.it al miglior offerente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:23:25
La cosa più devastante di questa situazione è che fino a ieri si poteva dire che in Trentino freddo e precipitazioni fossero grandezze inversamente proporzionali. Quando mancavano le precipitazioni almeno faceva freddo, e quando arrivavano le precipitazioni le temperature si impennavano regolarmente facendoci bestemmiare, ma almeno fioccava in montagna. La vera novità dell'inverno 2019/2020 è che ormai fa sempre caldo. Vendo anche il dominio meteorovereto.it al miglior offerente.

Caxxo che dramma
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:24:52
Una volta l’inverno era la bella stagione. Adesso è quella brutta, almeno in estate ci si gode di più l’aria aperta e i temporali ormai sono sempre più spettacolari.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:27:52
La cosa più devastante di questa situazione è che fino a ieri si poteva dire che in Trentino freddo e precipitazioni fossero grandezze inversamente proporzionali. Quando mancavano le precipitazioni almeno faceva freddo, e quando arrivavano le precipitazioni le temperature si impennavano regolarmente facendoci bestemmiare, ma almeno fioccava in montagna. La vera novità dell'inverno 2019/2020 è che ormai fa sempre caldo. Vendo anche il dominio meteorovereto.it al miglior offerente.

Manda su mm che qui sarebbe neve.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:49:55
Una volta l’inverno era la bella stagione. Adesso è quella brutta, almeno in estate ci si gode di più l’aria aperta e i temporali ormai sono sempre più spettacolari.
In pianura Padana arriveremo ad avere la stagione dei tornado e organizzeranno tour
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Ven 17 Gennaio, 2020, 19:51:51
Fine

(https://i.ibb.co/PNRQ9fJ/Meteograms-d03-000001-cut.png) (https://ibb.co/PNRQ9fJ)

(https://i.ibb.co/Jd6w7Dj/Precipitation-24h-d03-000001-cut.png) (https://ibb.co/Jd6w7Dj)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 17 Gennaio, 2020, 20:43:20
Fine

Chiaro, con GFS che vede il minimo al suolo troppo basso; schema precipitativo tipico da venti favonizzati a valle  :-X

Cmq tu sei uno dei pochi che dovrebbe riuscire a vedere qualcosa.

Vedremo se è eccessiva questa visione, ma certo le ultime Cosmo non sono molto dissimili ... fra l'altro "spostano" di almeno 2-3 ore tutto il peggioramento ...


Capisco cmq il messaggio del presidente; gli ultimi 7 anni, a parte qualche magrissima e brevissima parentesi di decenza, sono stati abbominevoli quanto a stagione invernale.
E c'è pure gente che riesce ancora a lamentarsi dicendo che fa freddo, che la neve meglio rimanga in montagna etc ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: teuz - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:02:05
Ho trascorso la giornata concentrandomi sul lavoro, ho staccato poco fa e ho fatto l'errore di concedermi uno sguardo ai modelli...

Direi che possiamo tranquillamente chiuderla qui, ragazzi. Ma chiudiamo proprio il forum, va là. L'associazione. L'Internet. È tutto inutile... Ho esaurito la linfa vitale utile a coltivare questa passione infame.

E comunque meno male che non fa nulla perché fa pure caldo.

Negli ultimi anni a quest'ora dicevo: "non vedo l'ora che sia ottobre". Quest'anno manco quello, tanto ormai lo so che più passa il tempo peggio è.

Qualcuno vuole la mia Davis?

Ma non eri te che qualche giorno fa dicevi di non lamentarsi e di godersi la neve che c'è in montagna?  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:17:43
Cosmo ulteriormente peggiorato.

Chiudete tutto.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:22:01
Vabè, con Cosmo praticamente in valle se facciamo 1 mm in tutto è gia tanto ...

Mi sembra un pò esagerato, poi ultimamente più di una volta ha tolto parecchio negli ultimi aggiornamenti a ridosso dei peggioramenti per poi rimettere all'ultimissimo.


Andiamo di radar e nowcasting, è meglio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:23:48
Vabè, con Cosmo praticamente in valle se facciamo 1 mm in tutto è gia tanto ...

Mi sembra un pò esagerato, poi ultimamente più di una volta ha tolto parecchio negli ultimi aggiornamenti a ridosso dei peggioramenti per poi rimettere all'ultimissimo.


Andiamo di radar e nowcasting, è meglio.

1 mm? Magari...  :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:36:03
Gg toglie ancora ... poi dopo qualche gg freddo caldo a oltranza. Inguardabile
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:41:07
Ma non eri te che qualche giorno fa dicevi di non lamentarsi e di godersi la neve che c'è in montagna?  ;D
Quando l'ho detto era ancora inverno, son passati 20 giorni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:43:06
Gg toglie ancora ... poi dopo qualche gg freddo caldo a oltranza. Inguardabile

Neanche a 24 ore i modelli sono affidabili nel caso di ciofeche simili.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:45:59
noto ormai da un pó sia sul forum sia sulle chat che siamo cambiati una volta odiavamo l´estate si aspettava settembre si viveva per quello adesso é cambiato tutto io in primis aspetto la stagione estiva vengo piú volentieri a bolzano vado in montagna cammino mi godo i monti mi godo l´estate , l´apprezzo in inverno vengo giú mi vengono solo blocchi intestinali qui idem ho il sentore che andando avanti in pochissimo tempo avró il clima di berlino e amburgo ....son tristissimo datemi l´estate
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 17 Gennaio, 2020, 21:47:26
noto ormai da un pó sia sul forum sia sulle chat che siamo cambiati una volta odiavamo l´estate si aspettava settembre si viveva per quello adesso é cambiato tutto io in primis aspetto la stagione estiva vengo piú volentieri a bolzano vado in montagna cammino mi godo i monti mi godo l´estate , l´apprezzo in inverno vengo giú mi vengono solo blocchi intestinali qui idem ho il sentore che andando avanti in pochissimo tempo avró il clima di berlino e amburgo ....son tristissimo datemi l´estate
A me l'estate fa sempre più cagare, temporali compresi. E occhio che se va avanti così quest'anno l'estate arriva a fine aprile.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Ven 17 Gennaio, 2020, 22:35:56
Mitico Caroselli, passavo il pomeriggio in funzione del suo arrivo, erano 3 minuti da orgasmo.
Mah, nel migliore dei casi la vedo così, vediamo ovviamente se i residui inversionali a 500/700 m "taglieranno" la quota neve.

(https://i.ibb.co/VmL2Q7N/n-EVE-DOMANI.jpg) (https://ibb.co/VmL2Q7N)

Ehi sì, capoluogo 1-5cm....manco avessimo 5h di libeccio!
E poi, capoluogo va da Gardolo a Mattarello, da 5 a 1...troppo diverso


Pattonata, fronte debole e molto scarso per noi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 07:37:15
Aspetto termico: dopo alta pressione calda con inversioni solo pellicolari o arriva un fronte "vero" capace di creare omotermia nelle zone a nord di Trento o piove fino alla quota delle zero termico.

Aspetto precipitativo: mai e dico mai sottovalutare i tagli delle precipitazioni nelle ultime 12-24 ore prima del presunto fronte, specie se esso è così esile da non essere quasi notato a livello sinottico.

Alta pressione senza freddo depositato è sinonimo di pioggia. Il Presidente se lo tatui sulle chiappe.  ;D


Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 08:35:50
Aspetto termico: dopo alta pressione calda con inversioni solo pellicolari o arriva un fronte "vero" capace di creare omotermia nelle zone a nord di Trento o piove fino alla quota delle zero termico.

Aspetto precipitativo: mai e dico mai sottovalutare i tagli delle precipitazioni nelle ultime 12-24 ore prima del presunto fronte, specie se esso è così esile da non essere quasi notato a livello sinottico.

Alta pressione senza freddo depositato è sinonimo di pioggia. Il Presidente se lo tatui sulle chiappe.  ;D
Me lo tatuo quando lo vedo, non perché lo dici tu. Anche perché le condizioni termiche peggiorano in modo esponenziale di anno in anno e di questo passo la neve a fondovalle non la vediamo più neppure con le irruzioni artiche.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 08:40:49
Me lo tatuo quando lo vedo, non perché lo dici tu. Anche perché le condizioni termiche peggiorano in modo esponenziale di anno in anno e di questo passo la neve a fondovalle non la vediamo più neppure con le irruzioni artiche.

L'anno scorso bella nevicata a trento proprio a fine gennaio...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 08:50:45
L'anno scorso bella nevicata a trento proprio a fine gennaio...
Altra epoca.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 08:52:45
Altra epoca.

Altro pattern più che altro.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 09:24:27
Altro pattern più che altro.
Nel frattempo abbiamo incendiato mezza Amazzonia, mezza Siberia e mezza Australia... Il freddo, per la prima volta da quando seguo la meteo, quest'anno è praticamente scomparso dall'emisfero nord (chiedi al Brok che aria tira a Stoccolma). Ovvio che in presenza di hp sembra marzo anche a metà gennaio ED È PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA. Gli effetti di questo cambiamento da te non sono ancora arrivati (o meglio, non sono ancora evidenti ai tuoi occhi) ma la minima di Rovereto è stata di +3.2°C, stanotte, quella di Martignano +1.6°C, ieri sera in Pianura Padana pioveva con +7°C. Di che cosa stiamo parlando? Inutile star qui a tentare di stabilire delle regole generali, ogni anno che passa si alza l'asticella della catastrofe.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 09:54:07
Nel frattempo abbiamo incendiato mezza Amazzonia, mezza Siberia e mezza Australia... Il freddo, per la prima volta da quando seguo la meteo, quest'anno è praticamente scomparso dall'emisfero nord (chiedi al Brok che aria tira a Stoccolma). Ovvio che in presenza di hp sembra marzo anche a metà gennaio ED È PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA. Gli effetti di questo cambiamento da te non sono ancora arrivati (o meglio, non sono ancora evidenti ai tuoi occhi) ma la minima di Rovereto è stata di +3.2°C, stanotte, quella di Martignano +1.6°C, ieri sera in Pianura Padana pioveva con +7°C. Di che cosa stiamo parlando? Inutile star qui a tentare di stabilire delle regole generali, ogni anno che passa si alza l'asticella della catastrofe.

A Gardolo vedo foto di fiocchi al suolo. Con 5 mm avrebbe fatto una bella imbiancata forse.
Purtroppo non è stato così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 10:06:16
A Gardolo vedo foto di fiocchi al suolo. Con 5 mm avrebbe fatto una bella imbiancata forse.
Purtroppo non è stato così.
Normale, in marzo. Continui a non capire, ma ci rinuncio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 10:17:23
Normale, in marzo. Continui a non capire, ma ci rinuncio.

Cosa dovrei capire? Boh. Capiscilo tu che senza precipitazioni non nevica.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 10:22:53
Nel frattempo abbiamo incendiato mezza Amazzonia, mezza Siberia e mezza Australia... Il freddo, per la prima volta da quando seguo la meteo, quest'anno è praticamente scomparso dall'emisfero nord (chiedi al Brok che aria tira a Stoccolma). Ovvio che in presenza di hp sembra marzo anche a metà gennaio ED È PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA. Gli effetti di questo cambiamento da te non sono ancora arrivati (o meglio, non sono ancora evidenti ai tuoi occhi) ma la minima di Rovereto è stata di +3.2°C, stanotte, quella di Martignano +1.6°C, ieri sera in Pianura Padana pioveva con +7°C. Di che cosa stiamo parlando? Inutile star qui a tentare di stabilire delle regole generali, ogni anno che passa si alza l'asticella della catastrofe.

A proposito del non freddo europeo, sto seguendo la stagione degli sport invernali su Eurosport e salvo qualche rara isola felice la situazione è veramente desolante un po' ovunque al di qua e al di là delle Alpi tolte le alte quote, ieri ad esempio vedevo Wengen in Svizzera coi monti pelati come qua da una certa quota in giù, e il fondovalle è a circa 1300 m; non parliamo poi delle stazioni sciistiche a quote più basse tipo in Croazia e Slovenia o peggio ancora quelle di fondo e biathlon, poste spesso a quote prossime alla pianura nell'Europa centro-orientale: lingue di bianco nel nulla o ben che vada con un po' di simil-brina ai lati, e lo stesso discorso si può fare per alcune località della Scandinavia meridionale. La scorsa settimana a Oberhof nell'ex Germania Est non lontanissimo da Lipsia le gare di biathlon si sono disputate in una specie di piscina con pioggia, nebbia e polemiche per incidenti dovuti alla pessima qualità della neve (se così si poteva chiamare quella paciocca); se non altro almeno in quell'ambiente la gente inizia seriamente a rendersi conto del cambiamento climatico in atto, è già qualcosa anche se probabilmente servirà a poco.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 10:56:27
Cosa dovrei capire? Boh. Capiscilo tu che senza precipitazioni non nevica.
Che a metà gennaio dovremmo avere tutti 3/4 gradi in meno, ste temperature sono ridicole, seppur sufficienti a far fioccare a Gardolo. Oggi a Gardolo c'è il clima che in questo periodo dell'anno vent'anni fa trovavi a Riva, a metà gennaio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Sab 18 Gennaio, 2020, 10:57:51
Io sono il primo a dire che stiamo andando verso inverni sempre più anonimi o inesistenti a causa dell'innalzamento globale delle temperature...ma in questo caso mi sembra si stia esagerando. Non è che doveva arrivare chissà che cosa..una perturbazione così credo che anche nel 1800 non avrebbe portato a nulla o sbaglio?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:01:27
A proposito del non freddo europeo, sto seguendo la stagione degli sport invernali su Eurosport e salvo qualche rara isola felice la situazione è veramente desolante un po' ovunque al di qua e al di là delle Alpi tolte le alte quote, ieri ad esempio vedevo Wengen in Svizzera coi monti pelati come qua da una certa quota in giù, e il fondovalle è a circa 1300 m; non parliamo poi delle stazioni sciistiche a quote più basse tipo in Croazia e Slovenia o peggio ancora quelle di fondo e biathlon, poste spesso a quote prossime alla pianura nell'Europa centro-orientale: lingue di bianco nel nulla o ben che vada con un po' di simil-brina ai lati, e lo stesso discorso si può fare per alcune località della Scandinavia meridionale. La scorsa settimana a Oberhof nell'ex Germania Est non lontanissimo da Lipsia le gare di biathlon si sono disputate in una specie di piscina con pioggia, nebbia e polemiche per incidenti dovuti alla pessima qualità della neve (se così si poteva chiamare quella paciocca); se non altro almeno in quell'ambiente la gente inizia seriamente a rendersi conto del cambiamento climatico in atto, è già qualcosa anche se probabilmente servirà a poco.
Ma ce li siamo dimenticati i tempi in cui nella stagione invernale capitavano giornate in cui saltavano metà delle partite di Serie A per neve sui campi da calcio delle città di pianura di mezza Italia? Era la norma, quando io ero alle medie e alle superiori. Già in novembre, guardando le partite di calcio europee si potevano vedere delle gran fioccate ogni volta che si giocava nei paesi dell'Est.. Dai su, sta roba non è inverno. E non cambio certo idea per quattro chicchi di graupel fotografati a Gardolo. Miserie che fino a qualche anno fa sarebbero state il pretesto per prendere in giro il povero Matteo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:04:35
Normale, in marzo. Continui a non capire, ma ci rinuncio.

Infatti resto col Pippo stavolta. A metá gennaio arrivare a cercare con la lente il fiocco caduto nella buca gardolotta mi pare offendere anni ed anni di "arance.V.Adige docg", eddai!!!! Stavate mica qua ad elemosinare forfora voialtri una volta. In vent'anni si sono stravolti i pattern altroché "cambiati", stravolti!!

Qua tutto ha avuto un aspetto meno estremo, mai visti temporali con grandine in dicembre o arcobaleni o fenomeni tipicamente prealpini. Ma sta mancando ovunque il freddo. Le Alpi riparano ma fino ad un certo punto, se manca l'apporto fresco non si crea inverno.

Annata disastrosa, al pari della 14/15, 15/16, 16/17, il triennio mortifero.
E niente, GW conclamato, api e mosche fino a 1200m. vive e in giro, ad impollinare niente.
Gelsomini forse e alcuni 'dente di leone' fortunati o addirittura primissime forsizie.
Boccioli molto in avanti quest'anno, la doccia di novembre ha defogliato le chiome prima ma inutilmente, il freddo non ha mai fatto la sua comparsa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:05:06


Io sono il primo a dire che stiamo andando verso inverni sempre più anonimi o inesistenti a causa dell'innalzamento globale delle temperature...ma in questo caso mi sembra si stia esagerando. Non è che doveva arrivare chissà che cosa..una perturbazione così credo che anche nel 1800 non avrebbe portato a nulla o sbaglio?

Nel 1800 a metà gennaio una minima di 3.7°C la vedevi a Reggio Calabria, non a Rovereto. Qui il problema non sono le precipitazioni, il problema è che manca cuscino. Le HP nel Nord Italia sono sempre state il presupposto delle nevicate a bassa quota. Oggi sono il presupposto della morte. Quanto si resisteva se arrivava una perturbazione da 20 mm? Ormai le alternative sono solo o miserie o gran lavate.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:19:06
delusione anche se non ci si attendeva granchè ... mi viene quasi da ridere a pensare che se mi fossi fidato della mia previsione di domenica scorsa (scritta sulla mia pagina FB) e non avessi più aperto i modelli avrei azzeccato la giornata di oggi (solo nubi ma zero preci). Mi sono lasciato trascinare prima dall'improvviso "dietro-front" di ECMWF e poi, quando GFS stava togliendo run dopo run ma il Dottore insisteva nella sua visione, mi sono voluto fidare dei colori sgargianti delle mappe mm. Nulla è successo, nuvolosità insistente a parte che già è un evento, nulla succederà...
avanti così
 :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:19:30

Nel 1800 a metà gennaio una minima di 3.7°C la vedevi a Reggio Calabria, non a Rovereto. Qui il problema non sono le precipitazioni, il problema è che manca cuscino. Le HP nel Nord Italia sono sempre state il presupposto delle nevicate a bassa quota. Oggi sono il presupposto della morte. Quanto si resisteva se arrivava una perturbazione da 20 mm? Ormai le alternative sono solo o miserie o gran lavate.

verissimo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:28:59
L'abbiamo detto e lo assistiamo giornalmente: è sparito il freddo su scala mondiale.
Questo inverno spegne qualsiasi velleità per definirlo tale.
Pippo purtroppo ha ragione da vendere e la nostra passione oggi è solo frustrazione.
Vincono tutti gli ignoranti, gli amanti dei tavolini all'aperto dai primi di marzo fino ad ottobre, mi consola il fatto che più sarà lunga la stagione calda e più si vedranno fighe svestite.
Buon spritz a tutti.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:29:52
Nel frattempo abbiamo incendiato mezza Amazzonia, mezza Siberia e mezza Australia... Il freddo, per la prima volta da quando seguo la meteo, quest'anno è praticamente scomparso dall'emisfero nord (chiedi al Brok che aria tira a Stoccolma). Ovvio che in presenza di hp sembra marzo anche a metà gennaio ED È PROPRIO QUESTO IL PROBLEMA. Gli effetti di questo cambiamento da te non sono ancora arrivati (o meglio, non sono ancora evidenti ai tuoi occhi) ma la minima di Rovereto è stata di +3.2°C, stanotte, quella di Martignano +1.6°C, ieri sera in Pianura Padana pioveva con +7°C. Di che cosa stiamo parlando? Inutile star qui a tentare di stabilire delle regole generali, ogni anno che passa si alza l'asticella della catastrofe.

ho letto un articolo giusto ieri di un meteorologo svedese é stato battezzato l´anno senza inverno , spiegava che appunto questo tipo di pattern con inverni miti  venti atlantici e risposte meridionali e un vp che gira a mille non sono annate eccezionali in sé ogni tanto capitano la vera novitá peró scriveva é che non ci sono stati praticamente mai episodi e affondi freddi ne da nord ne da est con un tipo di circolazione mite che va avanti ad oltranza anche in annate cosí normalmente qualche veloce episodio invernale lo si dovrebbe avere invece ora di questo passo  sta venendo fuori un annata praticamente da record .  oltre il circolo polare artico si é comunque avuto un novembre e prima parte di dicembre piú o meno in media con episodi freddi nel centro sud l´inverno non é mai partito , se non erro helsinki ha visto 2 sforforate da 1 cm da novembre fuori da ogni grazia di dio. andare sottozero la notte é praticamente impossibile .

la gente é molto preoccupata io prendo l´aereo spesso per lavoro e per venire a bz e mi sono sentito dire che é colpa mia se non c é inverno quest anno e molti miei amici me lo hanno detto in maniera molto seria.

tante persone stanno aderendo a queste iniziative

https://www.whatsorb.com/community/flygskam-the-trend-of-scandinavian-shame-of-flying?gclid=EAIaIQobChMIo_m73PWM5wIVxIGyCh3akgHpEAAYASAAEgIr-vD_BwE

in alcune cittá sono stati battuti record di temperatura massima di gennaio
questo il mese per ora
https://www.smhi.se/data/meteorologi/kartor/dagliga/temperatur/
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:41:45

Nel 1800 a metà gennaio una minima di 3.7°C la vedevi a Reggio Calabria, non a Rovereto. Qui il problema non sono le precipitazioni, il problema è che manca cuscino. Le HP nel Nord Italia sono sempre state il presupposto delle nevicate a bassa quota. Oggi sono il presupposto della morte. Quanto si resisteva se arrivava una perturbazione da 20 mm? Ormai le alternative sono solo o miserie o gran lavate.

A questo proposito mi è venuto in mente il secco e anticiclonico gennaio 1976, molto simile a questo fino a metà 3^ decade, non fosse per le temperature ovviamente. Posto qui le mappe del giorno 10 e 20, ma potrebbero appunto valere per gran parte del mese.

Poi a fine gennaio l'alta pressione si spostò in Scandinavia e una depressione si intrufolò sul Golfo di Biscaglia richiamando correnti sciroccali; succedesse oggi probabilmente arriverebbe la +5° con pioggia fin sulla Paganella. Invece fu una magnifica nevicata polverosa fino in città, sui 5-10 cm da quanto ricordo eh, nulla di che (per i tempi), ma ho in mente la neve spolverata via dalle auto in transito sulle strade, tipica delle nevicate più fredde e ormai praticamente scomparse dalle basse quote. 

L'ultima mappa riguarda le temperature in quota, e direi che si capiscono molte cose... :'(

(https://i.ibb.co/F4LRn8R/NOAA-1-1976010900-1.png) (https://ibb.co/F4LRn8R)

(https://i.ibb.co/Jt121Db/NOAA-1-1976012000-1.png) (https://ibb.co/Jt121Db)

(https://i.ibb.co/5nm661Z/NOAA-1-1976013018-1.png) (https://ibb.co/5nm661Z)

(https://i.ibb.co/rm5TT2K/NOAA-1-1976013018-2.png) (https://ibb.co/rm5TT2K)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:48:58
A questo proposito mi è venuto in mente il secco e anticiclonico gennaio 1976, molto simile a questo fino a metà 3^ decade, non fosse per le temperature ovviamente. Posto qui le mappe del giorno 10 e 20, ma potrebbero appunto valere per gran parte del mese.

Poi a fine gennaio l'alta pressione si spostò in Scandinavia e una depressione si intrufolò sul Golfo di Biscaglia richiamando correnti sciroccali; succedesse oggi probabilmente arriverebbe la +5° con pioggia fin sulla Paganella. Invece fu una magnifica nevicata polverosa fino in città, sui 5-10 cm da quanto ricordo eh, nulla di che (per i tempi), ma ho in mente la neve spolverata via dalle auto in transito sulle strade, tipica delle nevicate più fredde e ormai praticamente scomparse dalle basse quote. 

L'ultima mappa riguarda le temperature in quota, e direi che si capiscono molte cose... :'(

(https://i.ibb.co/F4LRn8R/NOAA-1-1976010900-1.png) (https://ibb.co/F4LRn8R)

(https://i.ibb.co/Jt121Db/NOAA-1-1976012000-1.png) (https://ibb.co/Jt121Db)

(https://i.ibb.co/5nm661Z/NOAA-1-1976013018-1.png) (https://ibb.co/5nm661Z)

(https://i.ibb.co/rm5TT2K/NOAA-1-1976013018-2.png) (https://ibb.co/rm5TT2K)

Sicuro che si spostó semplicemente l'alta pressione? Non fece un'irruzione fredda prima dell'arrivo del fronte?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 11:54:23
Sicuro che si spostó semplicemente l'alta pressione? Non fece un'irruzione fredda prima dell'arrivo del fronte?
Niente da fare oh, testardo da morire.
Per te è inconcepibile accettare che qui facesse freddo di suo, senza il bisogno di un'irruzione fredda. Ma secondo te a metà gennaio ci dovrebbe essere un irruzione fredda per consentire a Rovereto di fare una minima inferiore a 3.7°C? Ma ti rendi conto di quanto è mostruosamente più caldo rispetto al passato?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:01:09
Sicuro che si spostó semplicemente l'alta pressione? Non fece un'irruzione fredda prima dell'arrivo del fronte?

Sì ma di fatto sfiorandoci con obiettivo principale greco-balcanico; il fatto è che nell'est europeo c'era mooolto più freddo di adesso; questa è la mappa a 850 hPa del 20 gennaio, ancora in piena HP seppur non centrata sulle Alpi (ma anche in questo inverno non lo è quasi mai stata, se andiamo a vedere):

(https://i.ibb.co/w4BL9Qz/NOAA-1-1976012000-2.png) (https://ibb.co/w4BL9Qz)

Notare come la 0°c si spinga fino alla Tunisia e alla Libia...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:20:10

Nel 1800 a metà gennaio una minima di 3.7°C la vedevi a Reggio Calabria, non a Rovereto. Qui il problema non sono le precipitazioni, il problema è che manca cuscino. Le HP nel Nord Italia sono sempre state il presupposto delle nevicate a bassa quota. Oggi sono il presupposto della morte. Quanto si resisteva se arrivava una perturbazione da 20 mm? Ormai le alternative sono solo o miserie o gran lavate.
In effetti. Ormai sembra quasi che l'anomalia sia avere freddo e neve in inverno purtroppo
Eclatante è l'articolo dell'Adige di cui parlavo qualche giorno fa...scrivere un articolo per l'arrivo di una bufera da ben 5-10 cm di neve.. ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:25:37
Sì ma di fatto sfiorandoci con obiettivo principale greco-balcanico; il fatto è che nell'est europeo c'era mooolto più freddo di adesso; questa è la mappa a 850 hPa del 20 gennaio, ancora in piena HP seppur non centrata sulle Alpi (ma anche in questo inverno non lo è quasi mai stata, se andiamo a vedere):

(https://i.ibb.co/w4BL9Qz/NOAA-1-1976012000-2.png) (https://ibb.co/w4BL9Qz)

Notare come la 0°c si spinga fino alla Tunisia e alla Libia...

Ma non è vero. Ci fu una signora irruzione gelida, altroché:


(https://i.ibb.co/mDdJqk0/ERA-1-1976012900-1.png) (https://ibb.co/mDdJqk0)

(https://i.ibb.co/7Gh65ZX/ERA-1-1976012700-1.png) (https://ibb.co/7Gh65ZX)

(https://i.ibb.co/TkcVw75/ERA-1-1976012600-1.png) (https://ibb.co/TkcVw75)


Altro che alta pressione...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:29:05
Con isoterme di tutto rispetto.


Capitasse oggi chiaramente nevicherebbe. Il problema è che le irruzioni fredde sono sempre più rare.
Anche in passato, se il fronte transitava dopo hp con freddo solo pellicolare e caldo in quota pioveva (esempio paradigmatico 28 dicembre 2003)

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:30:54
Niente da fare oh, testardo da morire.
Per te è inconcepibile accettare che qui facesse freddo di suo, senza il bisogno di un'irruzione fredda. Ma secondo te a metà gennaio ci dovrebbe essere un irruzione fredda per consentire a Rovereto di fare una minima inferiore a 3.7°C? Ma ti rendi conto di quanto è mostruosamente più caldo rispetto al passato?

Ci fu o no l'irruzione? Guarda le reanalisi e rispondimi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:38:50
Ci fu o no l'irruzione? Guarda le reanalisi e rispondimi.
Ma chissenefrega. In gennaio deve fare freddo sempre, a bassa quota. La media delle minime 1981-2010 a Rovereto è -2.9°C. +3.7°C, specie in assenza di avvezioni calde ed anche col cielo coperto, è un valore inaudito. Poi può anche piovere perché fa caldo in quota, ma a fondovalle ci dev'essere un grado, altrimenti non è gennaio, è fine marzo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:44:37
Ma chissenefrega. In gennaio deve fare freddo sempre, a bassa quota. La media delle minime 1981-2010 a Rovereto è -2.9°C. +3.7°C, specie in assenza di avvezioni calde ed anche col cielo coperto, è un valore inaudito. Poi può anche piovere perché fa caldo in quota, ma a fondovalle ci dev'essere un grado, altrimenti non è gennaio, è fine marzo.

Non buttarla "in vacca". Nevicó grazie all'irruzione fredda, altrimenti avrebbe probabilmente fatto esattamente come oggi. Tra l'altro con 10-15 mm oggi le t in valle sarebbero state ben più basse date le t a 850 hpa negative.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 12:49:32
Con isoterme di tutto rispetto.


Capitasse oggi chiaramente nevicherebbe. Il problema è che le irruzioni fredde sono sempre più rare.
Anche in passato, se il fronte transitava dopo hp con freddo solo pellicolare e caldo in quota pioveva (esempio paradigmatico 28 dicembre 2003)

sicuramente anche una volta capitavano episodi cosi´ma adesso non ne va mai bene una , anche il fatto che negli ultimi anni si sono visti sempre piú episodi in cui bz vedeva la neve e trento no é emblematico una volta non succedeva o comunque era cosa rarissima adesso capita e in effetti é un problema della temperatura. fuori dal contesto alpino dove comunque riesce ancora a nevicare per motivi di orografia in germania ad esempio la situazione delle nevicate é drammatica c é stato un calo spaventoso o meglio un annullamento degli episodi e non per via delle prp. poi ovvio mi conosci essendo di bz sono anche io della scuola le temp non sono un problema datemi le prp peró capisco le frustrazioni di pippo teo dei tedeschi degli abitanti di malmö etc
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:11:54
dopo 1 cm caduto nella notte sta piovendo a innsbruck a 580 m con una -3 non ho dati per affermare con sicurezza che ció non sia normale ma per me non lo é non ci sono effetti favonici anche perché sta piovendo pure a kufstein. c é qualcosa che non va a dresda questi due anni pioveva con tipo la -6 -7 li una volta nevicava secondo le medie adesso no.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:12:46
sicuramente anche una volta capitavano episodi cosi´ma adesso non ne va mai bene una , anche il fatto che negli ultimi anni si sono visti sempre piú episodi in cui bz vedeva la neve e trento no é emblematico una volta non succedeva o comunque era cosa rarissima adesso capita e in effetti é un problema della temperatura. fuori dal contesto alpino dove comunque riesce ancora a nevicare per motivi di orografia in germania ad esempio la situazione delle nevicate é drammatica c é stato un calo spaventoso o meglio un annullamento degli episodi e non per via delle prp. poi ovvio mi conosci essendo di bz sono anche io della scuola le temp non sono un problema datemi le prp peró capisco le frustrazioni di pippo teo dei tedeschi degli abitanti di malmö etc


Ma io non nego il problema termico, ci mancherebbe! Anzi proprio perchè le irruzioni fredde sono sempre più rare nevica meno. Detto questo, se non precipita non nevica e il caso odierno non lo si può archiviare semplicemente dicendo che c'è stato un problema termico, mi pare evidente...  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:13:43
dopo 1 cm caduto nella notte sta piovendo a innsbruck a 580 m con una -3 non ho dati per affermare con sicurezza che ció non sia normale ma per me non lo é non ci sono effetti favonici anche perché sta piovendo pure a kufstein. c é qualcosa che non va a dresda questi due anni pioveva con tipo la -6 -7 li una volta nevicava secondo le medie adesso no.

-3 ma geopotenziali alti, quei 150 m che evidentemente fanno la differenza...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:15:18

Ma io non nego il problema termico, ci mancherebbe! Anzi proprio perchè le irruzioni fredde sono sempre più rare nevica meno. Detto questo, se non precipita non nevica e il caso odierno non lo si può archiviare semplicemente dicendo che c'è stato un problema termico, mi pare evidente...  ;D

certo se oggi entrava l´affondo come veniva visto giovedi a trento nevicava e probabilmente anche a rovereto. cio´non toglie che per un motivo o un altro é un incubo senza fine
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:25:22
-3 ma geopotenziali alti, quei 150 m che evidentemente fanno la differenza...

sicuramente é un affondo ciofeca anche per loro ma una volta a naso sti episodi portavano neve e pure li difatti c e´stato un crollo delle medie. era famosa per le sue miriadi di nevicatelle minchiute adesso piú della metá sono in forma liquida. c é 1 grado anche ai 930 m di rinn sopra innsbrcuk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:27:07
sicuramente anche una volta capitavano episodi cosi´ma adesso non ne va mai bene una , anche il fatto che negli ultimi anni si sono visti sempre piú episodi in cui bz vedeva la neve e trento no é emblematico una volta non succedeva o comunque era cosa rarissima adesso capita e in effetti é un problema della temperatura. fuori dal contesto alpino dove comunque riesce ancora a nevicare per motivi di orografia in germania ad esempio la situazione delle nevicate é drammatica c é stato un calo spaventoso o meglio un annullamento degli episodi e non per via delle prp. poi ovvio mi conosci essendo di bz sono anche io della scuola le temp non sono un problema datemi le prp peró capisco le frustrazioni di pippo teo dei tedeschi degli abitanti di malmö etc
Oddio, Brok... Uno se n'è visto, eh. Uno. L'anno scorso.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:29:36

Ma io non nego il problema termico, ci mancherebbe! Anzi proprio perchè le irruzioni fredde sono sempre più rare nevica meno. Detto questo, se non precipita non nevica e il caso odierno non lo si può archiviare semplicemente dicendo che c'è stato un problema termico, mi pare evidente...  ;D
Parla per te, io avrei avuto ANCHE problemi termici. Tu non te ne accorgi perché da te ancora le scaldate non arrivano, posto che secondo me le temperature che fai in Val di Non in questi giorni si dovrebbero vedere a Trento, mentre da te dovrebbe fare molto più freddo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:39:04
Oddio, Brok... Uno se n'è visto, eh. Uno. L'anno scorso.

si o meglio intendevo dove poi l accumulo non cambia molto a fronte della metá dei mm caduti perché a tn girava prima comunque negli ultimi 10 anni alcuni episodi  ci sono stati dove trento cedeva troppo presto paragonato ad una volta che  accumulava come se non ci fosse un domani. una volta a trento 99% nevicava sempre almeno il doppio adesso capita che fa 10 cm di prefrontale poi gira e  8-10 cm alla fine li fa anche bz una volta sarebbe stato 40 cm contro 10 e comunque riprendevo le considerazioni di flavio e giacomo ...  prendi  ad esempio  28 dicembre 2017
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:41:57
si o meglio intendevo dove poi l accumulo non cambia molto a fronte della metá dei mm caduti perché a tn girava prima comunque negli ultimi 10 anni alcuni episodi  ci sono stati dove trento cedeva troppo presto paragonato ad una volta che  accumulava come se non ci fosse un domani. una volta a trento 99% nevicava sempre almeno il doppio adesso capita che fa 10 cm di prefrontale poi gira e  8-10 cm alla fine li fa anche bz una volta sarebbe stato 40 cm contro 10 e comunque riprendevo le considerazioni di flavio e giacomo ...  prendi  ad esempio  28 dicembre 2017
Già condivido molto di più queste precisazioni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:44:40
Parla per te, io avrei avuto ANCHE problemi termici. Tu non te ne accorgi perché da te ancora le scaldate non arrivano, posto che secondo me le temperature che fai in Val di Non in questi giorni si dovrebbero vedere a Trento, mentre da te dovrebbe fare molto più freddo.

Io ho detto NON SOLO problemi termici ma anche precipitativi. D'altra parte puoi confermare come in chat ti avessi confidato la mia paura rispetto alla possibile pioggia a trento una volta rotto lo strato inversionale...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:47:56
Io ho detto NON SOLO problemi termici ma anche precipitativi. D'altra parte puoi confermare come in chat ti avessi confidato la mia paura rispetto alla possibile pioggia a trento una volta rotto lo strato inversionale...
Ognuno ha le sue preoccupazioni, Franz. Per te l'unico problema sono le precipitazioni, per me l'unico problema è il caldo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rsdj - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:56:15
Concordo pienamente con Filippo, a Trento e in Trentino Alto Adige ci dovrebbero essere tutte altre temperature. Che poi anche le precipitazioni scarseggiano è un dato di fatto, c'è poco da fare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 18 Gennaio, 2020, 13:57:36
Ognuno ha le sue preoccupazioni, Franz. Per te l'unico problema sono le precipitazioni, per me l'unico problema è il caldo.
E noi a nord di Trento che ci troviamo a metà strada entrambe le cose!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:07:51
Ognuno ha le sue preoccupazioni, Franz. Per te l'unico problema sono le precipitazioni, per me l'unico problema è il caldo.
Non è vero, a me interessa ANCHE l'aspetto termico. Eri tu che ritenevi sufficiente il freddo finto pellicolare da inversione in un contesto altopressorio con valori elevati in quota per vedere la neve in valle. Non è così. Serve freddo vero o quantomeno un ingresso fresco favonico altrimenti niente neve. Questo vale oggi come 30 anmi fa.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:08:36
E noi a nord di Trento che ci troviamo a metà strada entrambe le cose!

Poteva anche fare 30 gradi sottozero ma a Rovereto oggi non avrebbe nevicato...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:09:36
a bolzano per ora ancora solo le prp rimangono il problema ::) ma passeremo in qualche anno da avere accumuli irrisori per scarsitá di perturbazioni o affondi ciofeca ad avere 0 accumuli perché quando passerá qualcosa sará pioggia
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:11:39
a bolzano per ora ancora solo le prp rimangono il problema ::) ma passeremo in qualche anno da avere accumuli irrisori per scarsitá di perturbazioni o affondi ciofeca ad avere 0 accumuli perché quando passerá qualcosa sará pioggia

Ma anche a Bolzano se transitasse qualcosa adesso pioverebbe. Il problema è passare da hp calda a fronte (debole e senza possibilità di sviluppi omotermici) senza avere beneficiato di aria più fresca.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:14:30
Poteva anche fare 30 gradi sottozero ma a Rovereto oggi non avrebbe nevicato...
Ma avrebbe fatto freddo, quindi per me non ci sarebbe stato alcun problema. Il mio unico problema da dicembre a marzo si chiama pioggia. Quella che sta cadendo adesso in centro a Bolzano, tra l'altro. Schifo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:18:15
Ma avrebbe fatto freddo, quindi per me non ci sarebbe stato alcun problema. Il mio unico problema da dicembre a marzo si chiama pioggia. Quella che sta cadendo adesso in centro a Bolzano, tra l'altro. Schifo.

Ma se ieri quando hai capito che non avrebbe fatto nulla ti stavi tagliando le vene... Dai su pippo, raccontala a qualcun altro!  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:22:13
Ma anche a Bolzano se transitasse qualcosa adesso pioverebbe. Il problema è passare da hp calda a fronte (debole e senza possibilità di sviluppi omotermici) senza avere beneficiato di aria più fresca.

ma se transitasse qualcosa cosa? che tipo di affondo perché se transitava il fronte come veniva visto 3 giorni fá nevicava(pochissimo ma nevicava) ora invece l ´affodo si é rivelato essere un aborto e non é neanche precipitato... in che senso sarebbe piovuto? per far piovere a bz doveva transitare e se transitava nevicava(una parola grossa sforforeggiava)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:26:28
ah pure piove a bz ecco allora ritiro  ;D ;D suvvia siamo disperati punto non sappiamo piú dove aggrapparci ...tristezza
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:27:21
ma se transitasse qualcosa cosa? che tipo di affondo perché se transitava il fronte come veniva visto 3 giorni fá nevicava(pochissimo ma nevicava) ora invece l ´affodo si é rivelato essere un aborto e non é neanche precipitato... in che senso sarebbe piovuto? per far piovere a bz doveva transitare e se transitava nevicava(una parola grossa sforforeggiava)

Questione complessa: con affondo più serio, tipo quello visto dai gm giovedì sera avremmo avuto ben altri geopotenziali e quindi mediamente più freddo a tutte le quote; inoltre i mm avrebbero creato le condizioni x omotermia anche in caso di timing non ottimale.
Detto questo i brandelli dell'attuale fronte stanno provocando pioviggini sotto i 700 m anche qui ma è normalissimo, non abbiamo serbatoi freddi e considerando il timing servirebbe qualche mm per farla girare...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:31:23
Ma se ieri quando hai capito che non avrebbe fatto nulla ti stavi tagliando le vene... Dai su pippo, raccontala a qualcun altro!  ;D
Io mi taglio la neve a prescindere. Tanto ormai va sempre male.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 14:33:45
Questione complessa: con affondo più serio, tipo quello visto dai gm giovedì sera avremmo avuto ben altri geopotenziali e quindi mediamente più freddo a tutte le quote; inoltre i mm avrebbero creato le condizioni x omotermia anche in caso di timing non ottimale.
Detto questo i brandelli dell'attuale fronte stanno provocando pioviggini sotto i 700 m anche qui ma è normalissimo, non abbiamo serbatoi freddi e considerando il timing servirebbe qualche mm per farla girare...

a be certo ovvio che se fa 0,3mm con un fronte del genere alle 14:00 in pieno giorno e questi gpt é impossibile vedere neve anche con la -2...
mi straniva solo innsbruck che ha visto 4-5 mm e mi pareva che forse loro una volta con questi affondi blandi avrebbero comunque  visto una nevicatella senza pioggia
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 15:18:18
Ma non è vero. Ci fu una signora irruzione gelida, altroché:


(https://i.ibb.co/mDdJqk0/ERA-1-1976012900-1.png) (https://ibb.co/mDdJqk0)

(https://i.ibb.co/7Gh65ZX/ERA-1-1976012700-1.png) (https://ibb.co/7Gh65ZX)

(https://i.ibb.co/TkcVw75/ERA-1-1976012600-1.png) (https://ibb.co/TkcVw75)


Altro che alta pressione...

Non lo nego ma va tutto contestualizzato secondo me, poi ognuno è libero di pensarla come vuole. Quel gennaio 1976 fu cmq quasi totalmente anticiclonico, se vai a rivedere tutti i giorni da inizio mese, e con alcune fasi di HP molto mite e anche centrato in quota sulle Alpi (vedi 10/1) con temperature indubbiamente alte pure in quota.

Ma il contesto era differente, e bastava che il centro altopressorio in quota si ritirasse solo un po' verso l'Atlantico per riportare temperature negative a 850 hPa sulle nostre zone e anche molto più a sud senza grandi irruzioni; volutamente prima ho postato la mappa del 20/1: anticiclone subtropicale ancora ben presente sull'Europa, ma con la 0°c a 850 mb che arriva fin sulla Libia.

La sfreddata di fine mese poi è stata la ciliegina sulla torta, ma all'epoca episodi del genere capitavano pressoché ogni inverno; per vera irruzione gelida io intendo quelle stile gennaio 1979 ma in effetti mi sono abituato male, ecco forse perché questa l'avevo considerata marginale (depressione al suolo dal Mar Nero alla Tunisia); resta il fatto, anche se non c'è controprova ovviamente, che se il 21 gennaio (cioè prima della sfreddata finale) fosse arrivata una perturbazione anche debole non ci sarebbero stati problemi per la neve fino in valle, questo almeno è il mio pensiero ed è credo più vicino a quanto intendeva il Pippo.

E comunque al di là del singolo episodio quel che mi angoscia rivedendo le reanalisi (con tutti i limiti che queste possono avere) di 40-50 anni fa è il fatto di come si sia drammaticamente <accorciata la coperta>, basta guardare dove correva la 552 dam o la 0°c a 850 mb/hPa mediamente in gennaio per rendersene conto. Ciò non esclude che alcuni episodi caldi potessero capitare anche in passato, ma ciò che era l'eccezione sta sempre più diventando la regola purtroppo...  :-\
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 16:07:55
Non lo nego ma va tutto contestualizzato secondo me, poi ognuno è libero di pensarla come vuole. Quel gennaio 1976 fu cmq quasi totalmente anticiclonico, se vai a rivedere tutti i giorni da inizio mese, e con alcune fasi di HP molto mite e anche centrato in quota sulle Alpi (vedi 10/1) con temperature indubbiamente alte pure in quota.

Ma il contesto era differente, e bastava che il centro altopressorio in quota si ritirasse solo un po' verso l'Atlantico per riportare temperature negative a 850 hPa sulle nostre zone e anche molto più a sud senza grandi irruzioni; volutamente prima ho postato la mappa del 20/1: anticiclone subtropicale ancora ben presente sull'Europa, ma con la 0°c a 850 mb che arriva fin sulla Libia.

La sfreddata di fine mese poi è stata la ciliegina sulla torta, ma all'epoca episodi del genere capitavano pressoché ogni inverno; per vera irruzione gelida io intendo quelle stile gennaio 1979 ma in effetti mi sono abituato male, ecco forse perché questa l'avevo considerata marginale (depressione al suolo dal Mar Nero alla Tunisia); resta il fatto, anche se non c'è controprova ovviamente, che se il 21 gennaio (cioè prima della sfreddata finale) fosse arrivata una perturbazione anche debole non ci sarebbero stati problemi per la neve fino in valle, questo almeno è il mio pensiero ed è credo più vicino a quanto intendeva il Pippo.

E comunque al di là del singolo episodio quel che mi angoscia rivedendo le reanalisi (con tutti i limiti che queste possono avere) di 40-50 anni fa è il fatto di come si sia drammaticamente <accorciata la coperta>, basta guardare dove correva la 552 dam o la 0°c a 850 mb/hPa mediamente in gennaio per rendersene conto. Ciò non esclude che alcuni episodi caldi potessero capitare anche in passato, ma ciò che era l'eccezione sta sempre più diventando la regola purtroppo...  :-\

Problemi per la neve non ce ne sono se solo l'hp sta un pochino defilata. Il 13/12 è nevicato a Tn con temperature negative, mi pare ed è bastato uno sbuffetto fresco nordatlantico seguito da promontorio mobile. Ciò che proprio non funziona è passare da hp pura a fronte senza che si sia rinfrescata o seccata l' aria...
Ma l'evento che tu citi è molto molto freddo, non mi stupirei se avesse nevicato con t molto sotto lo zero...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 18 Gennaio, 2020, 16:20:38
Per quanto riguarda la nevicata del 31 gennaio 1976, una dozzina di cm anche in Busa, confermo che nei precedenti 5-6 giorni vi fù una buona irruzione fredda, con minime fin sui -7°/-8° in Busa.

Nelle prime due decadi del mese invece la situazione fù simile a quella di 10 giorni fà, con minime appena sullo zero e massime sui 10°.

Fù la prima nevicata un pò seria dopo 4 inverni relativamente avari di neve dopo i fasti degli anni '60.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 17:38:13
Problemi per la neve non ce ne sono se solo l'hp sta un pochino defilata. Il 13/12 è nevicato a Tn con temperature negative, mi pare ed è bastato uno sbuffetto fresco nordatlantico seguito da promontorio mobile. Ciò che proprio non funziona è passare da hp pura a fronte senza che si sia rinfrescata o seccata l' aria...
Ma l'evento che tu citi è molto molto freddo, non mi stupirei se avesse nevicato con t molto sotto lo zero...

Beh è chiaro (per tornare all'esempio del gennaio 1976 dubito sarebbe nevicato il giorno 11 subito dopo la +5°, sempre nel caso di ipotetica perturbazione, invece già il 21 probabilmente sì), ma il problema principale per me sta nel fatto che la coperta si è accorciata, per cui l'aria fredda da pescare è sempre un po' meno fredda (soprattutto quella pellicolare continentale, forse un po' meno salendo di quota) e si spinge più raramente a sud o ovest, e quando lo fa spesso si creano situazioni bloccate in un senso o nell'altro, mentre per il tipo di nevicate che abbiamo noi da questo lato delle Alpi servirebbero invece come il pane le situazioni evolutive, i famosi promontori mobili che citi anche tu fra una perturbazione e l'altra con la classica föhnatina al seguito della prima, propedeutica per la 2^ e spesso sufficiente a garantire precipitazioni con condizioni termiche ottimali a tutte le quote.

Insomma sempre più spesso invece delle belle saccature aperte e mobili intervallate da pause anticicloniche, l'ideale da noi per la caduta e poi la conservazione della neve, abbiamo gocce che si staccano da un fronte polare mediamente più alto e ben che vada si <infilano> giuste garantendo almeno qualche cm di neve (13/12/2019, 19/12/2018, 12/1/2017, ecc.), sempre che abbiano la traiettoria giusta e non si dissipino prima; per adesso almeno queste funzionano, c'è da sperare lo facciano ancora a lungo visto l'andazzo.

Se invece si crea il blocco sappiamo come va, o il diluvio di cui parlava il Pippo per pescaggio dalla Mauritania senza sblocco verso est, o tutto in Turchia, o mesi di föhn con vagonate di neve oltralpe (vedi ultimo inverno), o HP a manetta, ecc. Tutte cose che per carità capitavano anche prima, ma che ultimamente si stanno esasperando e in un contesto sempre meno freddo, con tutte le conseguenze del caso.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 17:59:38
Per quanto riguarda la nevicata del 31 gennaio 1976, una dozzina di cm anche in Busa, confermo che nei precedenti 5-6 giorni vi fù una buona irruzione fredda, con minime fin sui -7°/-8° in Busa.

Nelle prime due decadi del mese invece la situazione fù simile a quella di 10 giorni fà, con minime appena sullo zero e massime sui 10°.

Fù la prima nevicata un pò seria dopo 4 inverni relativamente avari di neve dopo i fasti degli anni '60.

Sì da quanto ricordo andò più o meno così anche qua; vado a memoria perché purtroppo gli appunti relativi al 1976 li avevo (fu l'anno in cui cominciai ad annotare i dati meteo... e sismici dati i vari terremoti di quell'anno, Riva compresa, mi pare il 13/12 se non ricordo male) ma sono andati persi.

A proposito dei 4-5 inverni precedenti è vero quello che dici, ma per fare un paragone fra inverni <sfigati> passati e recenti, ecco come finirono qui a Trento in termini di accumuli nevosi quei 5 inverni precedenti al '76 e gli ultimi 5:

1970-1971 = 42 cm
1971-1972 = 21 cm
1972-1973 = 62 cm
1973-1974 = 30 cm
1974-1975 = 25 cm

Media periodo: 36 cm

2014-2015 = 11 cm
2015-2016 =  4 cm
2016-2017 =  6 cm
2017-2018 = 29 cm
2018-2019 = 23 cm

Media periodo: 14,6 cm

Confronto piuttosto impietoso direi, e fatto confrontando i nostri ultimi inverni non con quelli migliori, ma anzi probabilmente con il peggior lustro del periodo fra il 1950 e il 1988...  :-\

Questo tanto per prevenire (non da parte tua sia chiaro, ma più in generale come a volte mi capita di leggere in giro) commenti del tipo <eh, ma inverni "caldi" e senza neve li faceva anche una volta>.

Ok, vero e anche piuttosto tipico del nostro clima aggiungo, ma il punto sta proprio nel <quanto caldi e quanto senza neve>, e i dati dovrebbero servire proprio a capire se ci sono dei cambiamenti e in quale direzione vanno.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 18 Gennaio, 2020, 18:08:20
Si infatti ho scritto "relativamente" avari di neve proprio per quello ...

Ai tempi attuali sarebbero giudicati inverni più che decenti o quasi, al tempo invece fecero abbastanza "sensazione" anche perchè si veniva da una decade come gli anni '60.


Per il resto le medie decadali e quelle mobili cinquennali sono lì da vedere e quelle recenti "urlano" vendetta ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 18 Gennaio, 2020, 18:24:12
Si infatti ho scritto "relativamente" avari di neve proprio per quello ...

Ai tempi attuali sarebbero giudicati inverni più che decenti o quasi, al tempo invece fecero abbastanza "sensazione" anche perchè si veniva da una decade come gli anni '60.


Per il resto le medie decadali e quelle mobili cinquennali sono lì da vedere e quelle recenti "urlano" vendetta ...

Sì sì avevo inteso il senso, per quello ho tenuto a chiarire che la mia precisazione non era rivolta a te, ci mancherebbe.  ;)

Cosa dire, son d'accordo con te sul fatto che urlino vendetta; al di là del fatto che fa sempre meno freddo ed è più difficile vedere nevicate a bassa quota sono anche convinto che ci sia la concomitanza con un ciclo diciamo <naturale> negativo, come ogni tanto son sempre capitati anche in passato e che ovviamente va in fase per così dire con l'attuale periodo di innegabile riscaldamento; o almeno mi auguro sia così, perché in caso contrario saremmo davvero messi maluccio.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 18 Gennaio, 2020, 18:38:39
Questione complessa: con affondo più serio, tipo quello visto dai gm giovedì sera avremmo avuto ben altri geopotenziali e quindi mediamente più freddo a tutte le quote; inoltre i mm avrebbero creato le condizioni x omotermia anche in caso di timing non ottimale.
Detto questo i brandelli dell'attuale fronte stanno provocando pioviggini sotto i 700 m anche qui ma è normalissimo, non abbiamo serbatoi freddi e considerando il timing servirebbe qualche mm per farla girare...

Concordo con Franz. Il caso di oggi per certi versi è stato un unicum, mai viste così tante precipitazioni sui modelli (cioè, Ecmwf dico) ma al tempo stesso con pressioni al suolo e gpt così elevati per la stagione. E infatti è andata come è andata.
Resto dell'idea che una situazione identica 30 anni fa - anche se di identico nel meteo non c'è mai niente - sarebbe stata più fredda, con un cuscino più spesso probabilmente. Anche se l'HP era calda, le temperature di ieri sera erano veramente imbarazzanti per essere nel cuore di gennaio.
Avevo quasi 3° a mezzanotte a 850 m...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 18 Gennaio, 2020, 18:43:18
Sì sì avevo inteso il senso, per quello ho tenuto a chiarire che la mia precisazione non era rivolta a te, ci mancherebbe.  ;)

Cosa dire, son d'accordo con te sul fatto che urlino vendetta; al di là del fatto che fa sempre meno freddo ed è più difficile vedere nevicate a bassa quota sono anche convinto che ci sia la concomitanza con un ciclo diciamo <naturale> negativo, come ogni tanto son sempre capitati anche in passato e che ovviamente va in fase per così dire con l'attuale periodo di innegabile riscaldamento; o almeno mi auguro sia così, perché in caso contrario saremmo davvero messi maluccio.

Anche secondo me, per vederla alla "atlanticofila" ovvio che se nel trimestre invernale ci piazza 10 perturbazioni, qualcosa porteremmo a casa anche nel 2030. E' come il ragazzo in classe con 20 tipe alle magistrali, su qualcuna fa colpo. Solito discorso, problema termico, poi se non precipita...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 18:52:48
Concordo con Franz. Il caso di oggi per certi versi è stato un unicum, mai viste così tante precipitazioni sui modelli ma al tempo stesso con pressioni al suolo e gpt così elevati per la stagione. E infatti è andata come è andata.
Resto dell'idea che una situazione identica 30 anni fa - anche se di identico nel meteo non c'è mai niente - sarebbe stata più fredda, con un cuscino più spesso probabilmente. Anche se l'HP era calda, le temperature di ieri sera erano veramente imbarazzanti per essere nel cuore di gennaio.
Avevo quasi 3° a mezzanotte a 850 m...

Ciao Giacomo! Io penso che il peggioramento del 28-29 dicembre 2003 sia paradigmatico per capire come l'inversione pellicolare creata da un hp a cuore caldo non sia nella maggior parte dei casi sufficiente per avere un cuscino vero e proprio; il rimescolamento infatti determina strati tiepidi alle quote medie inficiando almeno inizialmente la possibilità di avere omotermia ad inizio precipitazioni.
Anche in quel caso si arrivava da un periodo soleggiato con t minime sottozero e brinate persistenti all'ombra... Ricordo bene anche qualche fontana gelata... Poi arrivó la perturbazione, inizialmente precipitazioni deboli diffuse, a martignano fece gelicidio poi sostituito da pioggia e t leggermente positive ma attorno allo 0...solo con il transito del fronte vero e proprio con precipitazioni moderate-forti ecco che la colonna si sistemó e arrivarono 5-10 cm a martignano e trento nord con fazzoletti asciutti.
Le t a 850 hpa furono sottozero per tutto il periodo ma evidentemente erano presenti sacche calde sui 700-900 m...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 19:01:13
ecco un po' di mappe...


(https://i.ibb.co/SDTMRpV/hp1.png) (https://ibb.co/SDTMRpV)

(https://i.ibb.co/pzdZgsc/hp2.png) (https://ibb.co/pzdZgsc)

(https://i.ibb.co/7RJCRXX/hp3.png) (https://ibb.co/7RJCRXX)

(https://i.ibb.co/f8Px3YX/hp4.png) (https://ibb.co/f8Px3YX)

(https://i.ibb.co/Rzt1Q9R/hp5.png) (https://ibb.co/Rzt1Q9R)

come detto inizialmente pioggia, almeno in valle dell'Adige, poi neve a partire da lunedì mattina per qualche ora...
Sarebbe interessante capire cosa fece in val di Non, ricordo che a Varese aveva fatto una bella nevicata!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 18 Gennaio, 2020, 19:02:04
Concordo con Franz. Il caso di oggi per certi versi è stato un unicum, mai viste così tante precipitazioni sui modelli ma al tempo stesso con pressioni al suolo e gpt così elevati per la stagione. E infatti è andata come è andata.
Resto dell'idea che una situazione identica 30 anni fa - anche se di identico nel meteo non c'è mai niente - sarebbe stata più fredda, con un cuscino più spesso probabilmente. Anche se l'HP era calda, le temperature di ieri sera erano veramente imbarazzanti per essere nel cuore di gennaio.
Avevo quasi 3° a mezzanotte a 850 m...
comunque gfs era due giorni che non vedeva praticamente niente sul trentino (specie centro settentrionale e alto adige) con accumuli totali di massimo 5mm.I lam invece hanno spalmato di brutto.
curiosamente qua da me (pensavo al nulla) accumulati 20mm.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 20:23:35
Anche secondo me, per vederla alla "atlanticofila" ovvio che se nel trimestre invernale ci piazza 10 perturbazioni, qualcosa porteremmo a casa anche nel 2030. E' come il ragazzo in classe con 20 tipe alle magistrali, su qualcuna fa colpo. Solito discorso, problema termico, poi se non precipita...
Beato te che hai queste certezze. Io invece sono del parere che quel ragazzo nel 2030 sarà talmente sfigato che non ce la farà con nessuna, pertanto non gli rimarrà altro che le pugnette e qualche gara di rutti con il compagno disabile di Riva del Garda.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 18 Gennaio, 2020, 20:36:29
Beato te che hai queste certezze. Io invece sono del parere che quel ragazzo nel 2030 sarà talmente sfigato che non ce la farà con nessuna, pertanto non gli rimarrà altro che le pugnette e qualche gara di rutti con il compagno disabile.

 :o ;D ;D ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 18 Gennaio, 2020, 20:45:02
ecco un po' di mappe...


(https://i.ibb.co/SDTMRpV/hp1.png) (https://ibb.co/SDTMRpV)

(https://i.ibb.co/pzdZgsc/hp2.png) (https://ibb.co/pzdZgsc)

(https://i.ibb.co/7RJCRXX/hp3.png) (https://ibb.co/7RJCRXX)

(https://i.ibb.co/f8Px3YX/hp4.png) (https://ibb.co/f8Px3YX)

(https://i.ibb.co/Rzt1Q9R/hp5.png) (https://ibb.co/Rzt1Q9R)

come detto inizialmente pioggia, almeno in valle dell'Adige, poi neve a partire da lunedì mattina per qualche ora...
Sarebbe interessante capire cosa fece in val di Non, ricordo che a Varese aveva fatto una bella nevicata!
Senza tornare così indietro anche negli stessi giorni del dic 2017 è molto simile. Prima hp caldo, progressivo calo in quota fino a una 0 a 850hp ma strato caldo a quote minori che ha tagliato le possibilità nevose in val d’adige sotto i 700m .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 20:55:20
Senza tornare così indietro anche negli stessi giorni del dic 2017 è molto simile. Prima hp caldo, progressivo calo in quota fino a una 0 a 850hp ma strato caldo a quote minori che ha tagliato le possibilità nevose in val d’adige sotto i 700m .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Il 28 dicembre ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Sab 18 Gennaio, 2020, 21:41:44
Beato te che hai queste certezze. Io invece sono del parere che quel ragazzo nel 2030 sarà talmente sfigato che non ce la farà con nessuna, pertanto non gli rimarrà altro che le pugnette e qualche gara di rutti con il compagno disabile.

Ahhhhhhhh
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 18 Gennaio, 2020, 21:47:18
Giacomo, non mi censurare, per favore, già è un giornata triste. Ho scritto compagno disabile di Riva del Garda non per prendere in Giro Matteo ma perché nelle garette tanto in voga su questo forum Riva è la cenerentola delle nostre località. Fare a gara con Riva per consolarsi delle nostre miserie è da falliti, è come sfidare un paraplegico in una gara sui 100 metri. Per me fare i fighi con chi parte oggettivamente svantaggiato è tipico delle brutte persone. Quel post è stato il più bello della mia vita su questo forum, non me lo potete stravolgere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Sab 18 Gennaio, 2020, 21:51:59
Senza tornare così indietro anche negli stessi giorni del dic 2017 è molto simile. Prima hp caldo, progressivo calo in quota fino a una 0 a 850hp ma strato caldo a quote minori che ha tagliato le possibilità nevose in val d’adige sotto i 700m .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

28 dicembre 2017 non l'ho citato perchè è un caso a parte: hp non era semplicemente caldo ma bollente con t a 850 hpa oltre i 10 C° mentre la perturbazione fu praticamente ciò che si puó definire la perfezione per le nostre zone, saccatura nord atlantica stretta e fredda con precipitazioni molto abbondanti. Sono convinto che quel tipo di struttura determinerebbe nevicate a Trento anche dopo hp centrato su di noi, sarebbe bastato evitare la scaldata record...  :-[
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Sab 18 Gennaio, 2020, 22:06:33
28 dicembre 2017 non l'ho citato perchè è un caso a parte: hp non era semplicemente caldo ma bollente con t a 850 hpa oltre i 10 C° mentre la perturbazione fu praticamente ciò che si puó definire la perfezione per le nostre zone, saccatura nord atlantica stretta e fredda con precipitazioni molto abbondanti. Sono convinto che quel tipo di struttura determinerebbe nevicate a Trento anche dopo hp centrato su di noi, sarebbe bastato evitare la scaldata record...  :-[
Si quel episodio giró in neve a bz solo grazie alla perfezione dell affondo con una bella passata di prp non ha nulla da spartire con il passaggio di oggi , l affondo veniva visto perfetto dai modelli e si realizzò  tanto che se non ricordo male molti ci credevano nella neve anche a Trento e se non erro giró sul finale a gardolo . Magari però 20 anni fa avrebbe avuto meno problemi a girare  .(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200118/31e38c64f3bccd579f60ff98d85f84df.jpg)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 19 Gennaio, 2020, 00:27:48
Il vero problema è la morte dell'orso.

HP sarai sempre mel mio cuore.

http://meteobook.it/sos-inverno-anticiclone-russo-siberiano-si-e-perso/
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Dom 19 Gennaio, 2020, 09:38:57
anche a me viene tanta nostalgia a pensare al caro plantigrado  :(
altro evidentissimo segnale di quanto si siano stravolti gli equilibri atmosferici su scala mondiale
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 19 Gennaio, 2020, 09:53:22
Già, inutile sperare che arrivi il gran gelo da lì con questa situazione, ci son anomalie positive fino a 15°c:

(https://i.ibb.co/ZL6m0Gk/gennaio-2020-temperature-sopra-media-in-europa-3bmeteo-99690.jpg) (https://ibb.co/ZL6m0Gk)

Leggevo che è una situazione comparabile a quella del 2007, anche se ultimamente sta capitando sempre più spesso.   :-\





Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 19 Gennaio, 2020, 09:55:32
Già, inutile sperare che arrivi il gran gelo da lì con questa situazione, ci son anomalie positive fino a 15°c:

(https://i.ibb.co/ZL6m0Gk/gennaio-2020-temperature-sopra-media-in-europa-3bmeteo-99690.jpg) (https://ibb.co/ZL6m0Gk)

Leggevo che è una situazione comparabile a quella del 2007, anche se ultimamente sta capitando sempre più spesso.   :-\
Per me è già una gioia sapere che esistono dei precedenti in modo da nutrire ancora qualche piccola speranza che d'ora in avanti non sarà sempre così.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Dom 19 Gennaio, 2020, 11:16:59
Come già individuato da giorni, ci aspetta una rimonta anticiclonica con valori da record
1044hPa previsti da ECMWF alle 00 di martedì
Per Lavis il record appartiene al 17 dicembre 2016 con 1041,5hPa o mb
(https://i.ibb.co/J5kFLrC/Screenshot-20200119-110307.jpg) (https://ibb.co/J5kFLrC)

pinterest animated gifs (https://imgbb.com/)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Dom 19 Gennaio, 2020, 16:31:49
 :cesso: :furioso: :muro: :sbocco: :sbocco: :sbocco: :sbocco: :sbocco:
Come già individuato da giorni, ci aspetta una rimonta anticiclonica con valori da record
1044hPa previsti da ECMWF alle 00 di martedì
Per Lavis il record appartiene al 17 dicembre 2016 con 1041,5hPa o mb
(https://i.ibb.co/J5kFLrC/Screenshot-20200119-110307.jpg) (https://ibb.co/J5kFLrC)

pinterest animated gifs (https://imgbb.com/)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 19 Gennaio, 2020, 17:23:12
Come già individuato da giorni, ci aspetta una rimonta anticiclonica con valori da record
1044hPa previsti da ECMWF alle 00 di martedì
Per Lavis il record appartiene al 17 dicembre 2016 con 1041,5hPa o mb
(https://i.ibb.co/J5kFLrC/Screenshot-20200119-110307.jpg) (https://ibb.co/J5kFLrC)

pinterest animated gifs (https://imgbb.com/)

Anche per me quello del 17/12/2016 è il record per la DVV (dal 2010), nel mio caso 1041.9 hPa (pochi decimali di differenza forse dovuti anche alla taratura), ma per i miei dati dal '77 il record assoluto rilevato col caro vecchio barometro aneroide è di 1043 hPa del 17 febbraio 2008, seguito dai 1042 del 4 marzo 1990 e (dopo appunto i 1041.9 del 2016) dai 1041 del 31 gennaio e 2 dicembre 1989, sfiorati poi ancora nel 2015 con 1040.9 hPa raggiunti il 7 dicembre.

Che dire, dalle mappe il nuovo record (che nel mio caso sarebbe ultra-quarantennale) sembrerebbe anche alla portata, staremo a vedere.

Certo che record di metri di neve o di giorni di ghiaccio zero proprio, mai 'na gioia...  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Dom 19 Gennaio, 2020, 17:31:10
Beh dai, almeno a fondovalle fa freddo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 19 Gennaio, 2020, 18:18:02
Si potrebbe fare il record di bestemmie... quello viene sempre aggiornato :D


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 20 Gennaio, 2020, 13:16:20
sconfortante vedere la sequenza dello zero termico di arpav.si resta al ghiaccio oggi in montagna e poi fino a sfiorare nuovamente i 3000m per alcuni giorni.le fasi calde ormai sono un cancro continuo e che dura sistematicamente il triplo di ogni effimera fase fredda.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 20 Gennaio, 2020, 13:24:20
Beh con questa sequenza di alte pressione alternate da SW, purtroppo è sistematico.

Cmq per fortuna sono tutte scaldate accompagnate anche dal secco, altrimenti quei 20-25 cm del 23 dicembre hai voglia che sarebbero durati in Polsa fino ad oggi.


Per il resto a parte il possibile peggioramentino da W di venerdì/sabato, GFS praticamente il nulla sino a fine corsa, mentre con Reading qualche speranza di entrate nordatlantiche da NW ci sarebbe

(http://images.meteociel.fr/im/6462/ECM1-240xic8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6462/ECM1-240_xic8.GIF)


Se almeno si abbassasse il flusso atlantico quel tanto che basta, si potrebbe almeno avere qualche chances, detto che ormai a meno di sconvolgimenti l'alta siberiana è praticamente defunta.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 20 Gennaio, 2020, 18:17:00
Beh con questa sequenza di alte pressione alternate da SW, purtroppo è sistematico.

Cmq per fortuna sono tutte scaldate accompagnate anche dal secco, altrimenti quei 20-25 cm del 23 dicembre hai voglia che sarebbero durati in Polsa fino ad oggi.


Per il resto a parte il possibile peggioramentino da W di venerdì/sabato, GFS praticamente il nulla sino a fine corsa, mentre con Reading qualche speranza di entrate nordatlantiche da NW ci sarebbe

(http://images.meteociel.fr/im/6462/ECM1-240xic8_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/6462/ECM1-240_xic8.GIF)


Se almeno si abbassasse il flusso atlantico quel tanto che basta, si potrebbe almeno avere qualche chances, detto che ormai a meno di sconvolgimenti l'alta siberiana è praticamente defunta.
qualche flebile segnale del 12z verso un possibile passaggio per la prossima settimana.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Lun 20 Gennaio, 2020, 18:40:26
dal 30 si potrebbe cambiare un pó  registro cosi come é ecmwf potrebbe evolvere bene gfs ci mette sotto uno sfondone da capelli e visto che sono a bz anche se ci sono 1000000 ore il favonio é assicurato é giá scritto
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 20 Gennaio, 2020, 20:02:37
Si, Reading migliora ancora un pò la possibile entrata da NW per martedì/mercoledì prossimo, con termiche tutt'altro che disprezzabili.


Cmq vediamo anche per sabato cosa fa; al momento non sarebbe certo tanta roba, ma di questi tempi anche solo un frontino da 5-7 mm è grasso che cola.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Lun 20 Gennaio, 2020, 20:55:45
Si, Reading migliora ancora un pò la possibile entrata da NW per martedì/mercoledì prossimo, con termiche tutt'altro che disprezzabili.


Cmq vediamo anche per sabato cosa fa; al momento non sarebbe certo tanta roba, ma di questi tempi anche solo un frontino da 5-7 mm è grasso che cola.

se deve essere un "frontino" come sabato scorso per me può anche saltarmi del tutto
mi pare che si prospetti un replay quindi le mie aspettative sono vicine allo 0
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 20 Gennaio, 2020, 21:02:28
se deve essere un "frontino" come sabato scorso per me può anche saltarmi del tutto
mi pare che si prospetti un replay quindi le mie aspettative sono vicine allo 0

No Alberto, la sinottica è un pò diversa anche se all'apparenza sembra simile.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Lun 20 Gennaio, 2020, 21:05:15
(https://www.wetterzentrale.de/maps/ECMAVGEU12_120_1.png)

certo che stiamo davvero commentando un fronte drammatico che rischia la frontolisi
ecco le ENS per sabato
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 20 Gennaio, 2020, 21:09:16
Guarda, spesso fronti/minimi che all'apparenza sembrano blandi, alla fine portano discrete precipitazioni e più di minimi al suolo troppo netti e profondi che poi portano solo effetti favonici ed episodi stile l'altro ieri.

Al momento i modelli sono costanti da 3-4 runs, anzi stanno leggermente aumentando le precipitazioni.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 21 Gennaio, 2020, 08:12:49
sabato per i modelli è zero o quasi.
il dopo poi drammatico.
ecmwf che al posto del peggioramento piazza il subtropicale a fine mese.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 21 Gennaio, 2020, 12:25:57
Allucinante, non dico altro.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Mar 21 Gennaio, 2020, 13:00:08

(https://i.ibb.co/pf3W7Cp/ens-image-1.png) (https://ibb.co/pf3W7Cp)

Di certa c'è la botta calda che ci aspetta....

Gli spaghi danno speranze ma l'ufficiale no!
Vedo poi con disagio e persino panico la botta calda che sembra profilarsi per i primi di febbraio.
Certo che è difficile abituarsi a questi pseudoinverni 20.20
 
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 22 Gennaio, 2020, 17:48:10
per la metà della prox settimana gfs è sempre peggio.ukmo e gem tornano parzialmente sui loro passi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Gio 23 Gennaio, 2020, 08:22:52
Stamattina nemmeno a 1.000 h c'è qualcosa.
Adieu.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 23 Gennaio, 2020, 09:40:12
Vi invidio per la costanza. Io è da mo che ho gettato la spugna. A quanto leggo sul web, comunque (https://www.severe-weather.eu/global-weather/stratosphere-february-double-warming-fa), pare che per la seconda metà di febbraio sia possibile uno stratwarming, quindi al massimo aspettiamoci una coda dell'inverno fresca (fine febbraio - marzo). Considerando quando mi faccia schifo vedere neve in coda all'inverno, io sono già proiettato ad ottobre. Saluti.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 23 Gennaio, 2020, 10:21:09
L'anno scorso in maggio però mi ricordo di tuoi messaggi entuasiasti ed ! ;D
Sarà che le nevicate più memorabili giù dalle mie parti le ho vissute proprio in mesi tardivi (9-10 marzo 2010 cm 55 :
Parcheggio del mio condominio quel giorno...

(http://marcopifferetti.altervista.org/foto-9-10-03-2010/DSCF2709.JPG)

 a me se viene a nevicare anche in aprile son contento.  ;D
Comunque ormai anch'io guardo a marzo ed aprile..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 23 Gennaio, 2020, 12:43:29
Unica cosa da segnalare un certo accodamento di gfs 06 a ecmwf con possibili sfondamenti nel flusso teso occidentale per il 29.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 23 Gennaio, 2020, 13:50:13
Si, vedono perlomeno un leggero abbassamento del flusso occidentale emeno ingerenza dell'alta africana.

Per il resto poco da dire; se non che le mappe NCEP-NOAA mensili vedono il proseguire dell'anomalia attuale fino a marzo (la Russia un forno), mentre da aprile e sino al limite previsionale (settembre) si dovrebbe tornare nei ranghi della decenza sull'Europa e l'Asia.
Hanno azzeccato per l'inverno, speriamo abbiano buon occhio anche per il proseguio.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Gio 23 Gennaio, 2020, 13:53:13
Unica cosa da segnalare un certo accodamento di gfs 06 a ecmwf con possibili sfondamenti nel flusso teso occidentale per il 29.

da segnalare ? da dimenticare una tragedia lo sapevo che quello sfondone con neve austriaca si andava a concretizzare per fine mese in concomitanza con il mio arrivo non lo sopporto intollerabile per me settimane di schifo generale alternati a sfondoni o minimi ciofeca per vedere gli altri alla fine prendersi qualcosina preferisco la m...a assoluta e continua per tutti che questi falsi inutili cambi di pattern. si sono egoista  ;D ;D ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Heinrich - Gio 23 Gennaio, 2020, 19:21:03
da segnalare ? da dimenticare una tragedia lo sapevo che quello sfondone con neve austriaca si andava a concretizzare per fine mese in concomitanza con il mio arrivo non lo sopporto intollerabile per me settimane di schifo generale alternati a sfondoni o minimi ciofeca per vedere gli altri alla fine prendersi qualcosina preferisco la m...a assoluta e continua per tutti che questi falsi inutili cambi di pattern. si sono egoista  ;D ;D ;D

Una vomitata di nausea dalla Svezia.

Che invernata triste. Annata buttata.

Ringraziamo la seconda maggior acqua alta di Venezia che ha salvato le quote medie.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 25 Gennaio, 2020, 13:40:42
Game over. Che dramma che è diventato coltivare questa passione...

https://www.meteogiuliacci.it/editoriali/freddo-invernale-arrivo-no-anzi-scaldata-vista-su-nord-italia#.XiwiOBlaMpM.facebook
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 26 Gennaio, 2020, 20:13:15
in un quadro modellistico deprimente segnalo questa

(https://i.ibb.co/8cD25XH/ECMOPEU12-240-1.png) (https://ibb.co/8cD25XH)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 26 Gennaio, 2020, 20:34:12
Più che altro vedendo in sequenza la 192h, la 216h e la 240h, si vede come il getto in uscita sul Canada sembra voler "spingere" l'alta verso nordest/Scandinavia.

(http://images.meteociel.fr/im/4646/anim_wkl4.gif)

Mah, vediamo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 27 Gennaio, 2020, 12:43:23
Si conferma qualche segnale di decenza (se non proprio interessante) dal 4-5 febbraio in poi, con un bel raffreddamento della Russia e l'alta che sembra voler spostarsi sui lidi atlantici.

Monitoriamo disillusi.




Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 27 Gennaio, 2020, 17:50:36
lo spacciatore intanto ha rifornito gfs... ;D

(https://i.ibb.co/C2tbMNw/gfs-0-204.png) (https://ibb.co/C2tbMNw)

(https://i.ibb.co/9wPSpKB/gfs-0-240.png) (https://ibb.co/9wPSpKB)

(https://i.ibb.co/GtDNxg2/gfs-0-294.png) (https://ibb.co/GtDNxg2)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Lun 27 Gennaio, 2020, 18:25:06
lo spacciatore intanto ha rifornito gfs... ;D

(https://i.ibb.co/C2tbMNw/gfs-0-204.png) (https://ibb.co/C2tbMNw)

(https://i.ibb.co/9wPSpKB/gfs-0-240.png) (https://ibb.co/9wPSpKB)

(https://i.ibb.co/GtDNxg2/gfs-0-294.png) (https://ibb.co/GtDNxg2)
Come ogni anno a breve mi aspetto nevoni adriatici mentre qui fioriscono le forsizie!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Lun 27 Gennaio, 2020, 20:12:59
Come ogni anno a breve mi aspetto nevoni adriatici mentre qui fioriscono le forsizie!

Che faccia freddo. Firmo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Lun 27 Gennaio, 2020, 20:14:19
Mah insomma, con le termiche viste dubito che fiorirà qualcosa da 'ste bande ...

Perlomeno farà freddo, e poi speriamo in qualche colpo di fortuna da est;  qualche possibilità e un pò di dinamicità ci sarebbe, sicuramente meglio di ora ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 27 Gennaio, 2020, 20:28:38
il passaggio prima della chiusura artica porterebbe precipitazioni, ma a queste distanze temo est shift o minimo basso.

(https://i.ibb.co/SdHVLkX/xx-model-en-343-0-modez-2020012712-216-1183-63.png) (https://ibb.co/SdHVLkX)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 28 Gennaio, 2020, 12:53:53
In estrema sintesi: dal 5 febbraio Reading 00z decenti ma poco più, GFS invece tendenti al buono o addirittura all'ottimo.

Reading vede un "movimento" sbagliato dell'alta, per gli americani invece essa rimarrebbe più ferma in Atlantico, con le conseguenze del caso.

C'è da dire che le ENS di Reading sono più vicine alla visione di GFS, per fortuna.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mar 28 Gennaio, 2020, 18:29:00
Visione confermata anche dall'allegata proiezione settimanale delle temperature massime di meteo BZ (non so su che base sia onestamente), che in genere è piuttosto attendibile e che vedrebbe un picco vicino ai 15°c ai primi di febbraio seguito però da un crollo fin sotto i 5°c proprio fra il 5 e il 6, ipotesi abbozzata ieri e confermata oggi.

Situazione un po' da montagne russe che stride col monotono piattume che ha caratterizzato gran parte di gennaio; vediamo se uscirà qualcosa di interessante o la solita beffa, soprattutto per le basse quote che senza inversioni rischiano a mio avviso di veder poche gelate. Ma d'altronde è un rischio che è anche lecito correre per sperare in uno sblocco, attendiamo...


(https://i.ibb.co/gFbmnhB/ensemble-bozen-de.png) (https://ibb.co/gFbmnhB)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 28 Gennaio, 2020, 20:03:19
Non male anche stasera i due maggiori GM, anche se sicuramente per vari motivi è più promettente GFS.

Reading vede si una buona irruzione dal 5-6, ma poi l'alta Atlantica tende ad essere troppo orientale rispetto all'americano, anche se c'è da dire che nel contempo si nota chiaramente (guardando in sequenza gli ultimi due pannelli) la "rotazione" e spinta verso nord della stessa, che aprirebbe poi scenari potenzialmente ottimi oltre le 240h.



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mar 28 Gennaio, 2020, 20:19:03
io guardo solo ECMWF e non mi piace per niente con una "rinfrescata" e poi nuova piallata
speriamo abbiano ragione gli Yankees ma non nutro eccessive speranze in merito
 :-[
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 28 Gennaio, 2020, 20:21:50
io guardo solo ECMWF e non mi piace per niente con una "rinfrescata" e poi nuova piallata
speriamo abbiano ragione gli Yankees ma non nutro eccessive speranze in merito
 :-[
l'evoluzione peggiore possibile ovviamente
cutoff portoghese e a far spanciare subito il mostro rosso.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: trentinodoc - Mar 28 Gennaio, 2020, 21:23:32
le ENS Reading sono decisamente migliori
e questo mi piasceee

(https://media1.tenor.com/images/359743abe4e424ef6634de21e76d5c27/tenor.gif?itemid=12520062)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 29 Gennaio, 2020, 08:47:47
mi sbaglierò ma annuso un certo rischio di deriva orientale in tutti i gm stamani.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 29 Gennaio, 2020, 12:00:56
Stamattina differenza abbissale fra le sinottiche di Reading e GFS per il post 5-febbraio: con la prima da giovedì perlomeno entra una bella botta fredda, con GFS siamo nel solito limbo del nulla.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 29 Gennaio, 2020, 12:42:25
Stamattina differenza abbissale fra le sinottiche di Reading e GFS per il post 5-febbraio: con la prima da giovedì perlomeno entra una bella botta fredda, con GFS siamo nel solito limbo del nulla.
gfs06 ancora peggiore
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 29 Gennaio, 2020, 22:25:02
Per me andiamo avanti con il vp a mille fino a marzo... credo che si possa sbloccare qualcosa con l’allentamento fisiologico delle correnti zonali in primavera.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 30 Gennaio, 2020, 00:44:02
Per me andiamo avanti con il vp a mille fino a marzo... credo che si possa sbloccare qualcosa con l’allentamento fisiologico delle correnti zonali in primavera.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

A questo punto direi che è probabile; ok che questi ultimi anni stanno un po' riscrivendo la storia meteo e le sorprese (spesso brutte) son dietro l'angolo, ma ad ogni modo per quel che può valere spesso in passato simili inverni ciofeca si son sbloccati nella 2^ metà di marzo, più o meno in coincidenza con la primavera astronomica, e in alcuni casi addirittura ancora più avanti tipo a giugno come accadde nel 1993.

Poi però facilmente sono, o meglio erano, da mettere in conto almeno 2-3 mesi (non è detto consecutivi ma cmq ravvicinati) umidi e piovosi, e andasse così anche stavolta già immagino le lamentele di quanti oggi son contenti di questa mitezza invernale...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 30 Gennaio, 2020, 07:34:37
A questo punto direi che è probabile; ok che questi ultimi anni stanno un po' riscrivendo la storia meteo e le sorprese (spesso brutte) son dietro l'angolo, ma ad ogni modo per quel che può valere spesso in passato simili inverni ciofeca si son sbloccati nella 2^ metà di marzo, più o meno in coincidenza con la primavera astronomica, e in alcuni casi addirittura ancora più avanti tipo a giugno come accadde nel 1993.

Poi però facilmente sono, o meglio erano, da mettere in conto almeno 2-3 mesi (non è detto consecutivi ma cmq ravvicinati) umidi e piovosi, e andasse così anche stavolta già immagino le lamentele di quanti oggi son contenti di questa mitezza invernale...
Ultimo caso mi pare il 2012, gran bell’aprile e un buon maggio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 30 Gennaio, 2020, 10:09:01
Ultimo caso mi pare il 2012, gran bell’aprile e un buon maggio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Esatto, primi 3 mesi da dimenticare con 27°c superati a fine marzo e 47 mm in 3 mesi, poi però in aprile ripetute nevicate a media quota e maggio piovoso. Anzi, fra aprile e novembre 2012 tutti i mesi tranne 2 chiusero sopra la media pluviometrica, con giugno e agosto praticamente finiti in media; il primo mese a chiudere di nuovo leggermente sottomedia dopo questa serie di 8 mesi fu dicembre, ma con una bella nevicata che in molti ricordiamo (soprattutto tu a Zambana direi!  ;D )

E in parte andò così pure l'anno scorso; tolto l'episodio a cavallo fra gennaio e febbraio inverno secchissimo (casualmente ieri sera ho rivisto delle foto fatte verso il 20 gennaio coi monti pelati fino in cima), marzo osceno ma poi aprile e maggio direi che ce li ricordiamo ancora bene.

Vediamo quest'anno come andrà, magari nevicherà sul Giro d'Italia come avvenuto anche di recente in situazioni simili. In passato uno dei casi più clamorosi avvenne a inizio giugno 1988 con la famosa bufera di neve sul Gavia, e anche qui sopra Trento fra il 5 e il 6/6/1988 fece un sacco di neve in Vigolana, Bondone e Paganella a partire più o meno dai 1700 m in su; inutile ricordare come era andato il non-inverno precedente...

Nel frattempo tornando alla dura realtà dobbiamo sorbirci le solite mappe da suicidio ancora per un bel po' mi sa, adesso per lunedì/martedì ECM 00z ci mostra una bella +15°c a 850 hPa sulla Liguria con la +10° su di noi, se solo si dovesse aggiungere una lieve componente favonica non oso pensare dove potranno arrivare le temperature in valle... datemi una facepalm!!!  :P

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 30 Gennaio, 2020, 12:28:15
Si niente, modelli abbastanza sconfortanti.

Aldilà del caldo di lunedì, irruzioncina fredda ormai confermata fra mercoledì e  giovedì, ma poi morta lì.

Unica differenza: con Reading ci torna poi addosso l'alta nella maniera peggiore, con sfavoniata scaccia-freddo già sabato, invece con GFS l'arrivo dell'alta sarebbe più "dolce" e più propenso al mantenimento del freddo senza sfavoniate.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 30 Gennaio, 2020, 20:01:17
Con Reading 12Z perlomeno l'entrata fredda di mercoledì non è seguita da scaldatone, dato che l'alta viene vista sgonfiarsi e mettersi sui paralleli senza quindi effetti favonici, compressioni ed altre amenità varie.

In chiusura vedono abbassamento del flusso atlantico da NW.



GFS non molto dissimile.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 31 Gennaio, 2020, 00:27:39
Uhm... spacciatore di nuovo in azione?  :confuso: :perplesso:  ;D


(https://i.ibb.co/Lv9GyBg/GFSOPEU18-240-1.png) (https://ibb.co/Lv9GyBg)

(https://i.ibb.co/m8ZFnhL/GFSOPEU18-240-2.png) (https://ibb.co/m8ZFnhL)

(https://i.ibb.co/mCM2kgH/GFSOPEU18-252-1.png) (https://ibb.co/mCM2kgH)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 31 Gennaio, 2020, 10:31:29
Uhm... spacciatore di nuovo in azione?  :confuso: :perplesso:  ;D


(https://i.ibb.co/Lv9GyBg/GFSOPEU18-240-1.png) (https://ibb.co/Lv9GyBg)

(https://i.ibb.co/m8ZFnhL/GFSOPEU18-240-2.png) (https://ibb.co/m8ZFnhL)

(https://i.ibb.co/mCM2kgH/GFSOPEU18-252-1.png) (https://ibb.co/mCM2kgH)

sì.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 31 Gennaio, 2020, 11:23:55
sì.

Era ovvio dai, anche perché la media diceva (e dice) tutt'altro.

Data la situazione non resta che sperare in un improbabile (ma non impossibile) vero sfondamento del VPT stile 1989, con una tempesta atlantica talmente intensa e profonda da inglobare anche gran parte dell'Europa centro-meridionale; certo non si tratterebbe probabilmente di un vero sblocco, e infatti pure in quel caso passata la buriana si ripristinarono le condizioni precedenti ancora per un bel po', ma almeno potrebbe essere una variazione sul tema in grado di rompere almeno un pochino quest'assoluta meteonoia.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 31 Gennaio, 2020, 11:42:03
Era ovvio dai, anche perché la media diceva (e dice) tutt'altro.

Data la situazione non resta che sperare in un improbabile (ma non impossibile) vero sfondamento del VPT stile 1989, con una tempesta atlantica talmente intensa e profonda da inglobare anche gran parte dell'Europa centro-meridionale; certo non si tratterebbe probabilmente di un vero sblocco, e infatti pure in quel caso passata la buriana si ripristinarono le condizioni precedenti ancora per un bel po', ma almeno potrebbe essere una variazione sul tema in grado di rompere almeno un pochino quest'assoluta meteonoia.

assolutamente d'accordo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Ven 31 Gennaio, 2020, 12:35:28

(https://i.ibb.co/0JprXYz/ens-image.png) (https://ibb.co/0JprXYz)

Di cosa stiamo parlando? Del nulla!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 31 Gennaio, 2020, 13:14:13
Fa impressione

(http://images.meteociel.fr/im/502/ECH1-240jgq5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/502/ECH1-240_jgq5.GIF)


E come dice giustamente il Flavio, è forse l'unica via d'uscita.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 31 Gennaio, 2020, 14:00:48
Sinceramente l'unica cosa che mi sta emozionando in questo periodo è il Coronavirus. Ne seguo l'avanzamento manco fosse un'irruzione fredda.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 31 Gennaio, 2020, 17:44:46
Sinceramente l'unica cosa che mi sta emozionando in questo periodo è il Coronavirus. Ne seguo l'avanzamento manco fosse un'irruzione fredda.
:D :D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 31 Gennaio, 2020, 18:35:54
c'è del movimento sul long stasera.ovviamente autunnale  ;D

(https://i.ibb.co/x6QfNDR/ens-image.png) (https://ibb.co/x6QfNDR)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 31 Gennaio, 2020, 18:40:38
c'è del movimento sul long stasera.ovviamente autunnale  ;D

(https://i.ibb.co/x6QfNDR/ens-image.png) (https://ibb.co/x6QfNDR)
E singolare questo meccanismo per cui ancora si tende ad associare potenziali movimenti a delle svolte in chiave autunnale... Per me siamo già in primavera e al massimo vedo svolte in chiave estiva.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 31 Gennaio, 2020, 18:46:05
E singolare questo meccanismo per cui ancora si tende ad associare potenziali movimenti a delle svolte in chiave autunnale... Per me siamo già in primavera e al massimo vedo svolte in chiave estiva.
autunnale nel senso che come isoterme saremmo sui livelli di un dignitoso novembre  ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 31 Gennaio, 2020, 18:50:32
autunnale nel senso che come isoterme saremmo sui livelli di un dignitoso novembre  ;D
Capisco. Sei uno di quelli che vedono il bicchiere mezzo pieno, tu...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 31 Gennaio, 2020, 20:43:25
Capisco. Sei uno di quelli che vedono il bicchiere mezzo pieno, tu...
no figuriamoci.sono nauseato da inverni del genere.semplicemente tra hp subtropicale continuo e la possibilità (per altro remota) di qualche ondulazione nevosa almeno in montagna, scelgo tutta la vita la seconda.
comunque ecmwf stasera mette tutti d'accordo :D

(https://i.ibb.co/vLL1PCn/ECM1-240.gif) (https://ibb.co/vLL1PCn)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Ven 31 Gennaio, 2020, 21:46:08
no figuriamoci.sono nauseato da inverni del genere.semplicemente tra hp subtropicale continuo e la possibilità (per altro remota) di qualche ondulazione nevosa almeno in montagna, scelgo tutta la vita la seconda.
comunque ecmwf stasera mette tutti d'accordo :D

(https://i.ibb.co/vLL1PCn/ECM1-240.gif) (https://ibb.co/vLL1PCn)

questa poi sarebbe la ciliegina tempesta di proporzioni bibliche con isobare da capelli che ovviamente ingloba tutto e tutti tranne noi e la spagna anche se magari farebbe uno sfondone non proprio leggiadro
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 01 Febbraio, 2020, 00:51:23
no figuriamoci.sono nauseato da inverni del genere.semplicemente tra hp subtropicale continuo e la possibilità (per altro remota) di qualche ondulazione nevosa almeno in montagna, scelgo tutta la vita la seconda.
comunque ecmwf stasera mette tutti d'accordo :D

(https://i.ibb.co/vLL1PCn/ECM1-240.gif) (https://ibb.co/vLL1PCn)

Mado che roba, con questa mezza Norvegia (e non solo) sarebbe spazzata via, roba da far impallidire anche il febbraio 1989!!  :o

(https://i.ibb.co/wR3gnDq/NOAA-1-1989022600-1.png) (https://ibb.co/wR3gnDq)

Anche se in quel caso l'Italia venne presa bene, a differenza di quel che si intuisce dalla mappa prevista, che ovviamente mancando 10 giorni lascia il tempo che trova per adesso, più avanti si vedrà..; tornando all'89 qui grazie a quel ciclone ci fu il ritorno della pioggia dopo quasi 80 gg secchi e praticamente la prima neve in montagna, poi all'arrivo del fronte freddo nella tarda notte sul 26 la pioggia girò bruscamente in neve fino a Trento città in maniera spettacolare: la fase intensa durò poco, forse nemmeno mezz'ora, ma venne giù con fiocchi enormi che ancora adesso ricordo...  ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Mar 04 Febbraio, 2020, 09:32:06
E' da sabato sera che nessuno commenta i modelli. Ho già capito tutto.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Mar 04 Febbraio, 2020, 09:54:39
ormai si può aprire Analisi Modelli Primaverili ::)
Che qui abbiamo salvato il paesaggio delle cime innevate per miracolo, giù in appennino a vedere le montagne dalle webcam sembra già marzo inoltrato...inverno non pervenuto
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Mar 04 Febbraio, 2020, 11:31:53
E' da sabato sera che nessuno commenta i modelli. Ho già capito tutto.

ci metti 10 secondi: apri wetterzentrale, vai su gfs, mappa a 200 ore, colori forti a nord, rosso a sud, piangi e spegni il telefono.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 04 Febbraio, 2020, 13:04:04
E' da sabato sera che nessuno commenta i modelli. Ho già capito tutto.
e dire che ecmwf stamani nel long sarebbe quasi guardabile.la media però spancia come sempre.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 05 Febbraio, 2020, 08:20:46
e dire che ecmwf stamani nel long sarebbe quasi guardabile.la media però spancia come sempre.
va beh come non detto
Solite carte da impiccagione stamani.
finisce qui...! o meglio non è mai iniziata
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 05 Febbraio, 2020, 12:46:56
Reading il nulla totale.

GFS vede invece il flusso zonale abbassarsi quel tanto che basta da poter forse apportare uno o due brevi e fugaci peggioramenti da ovest in zona alpina (mercoledì 12).
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 05 Febbraio, 2020, 13:08:01
Reading il nulla totale.

GFS vede invece il flusso zonale abbassarsi quel tanto che basta da poter forse apportare uno o due brevi e fugaci peggioramenti da ovest in zona alpina (mercoledì 12) .
nel farlocco 06 si
lo 00 era comunque inguardabile
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 05 Febbraio, 2020, 18:51:46
Azz, verso il prossimo week-end l'AO è vista quasi fuori scala...  :o


(https://i.ibb.co/dM1kdVP/ao-sprd2.gif) (https://ibb.co/dM1kdVP)



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 06 Febbraio, 2020, 18:13:22
gfs 12z sarebbe anche migliorato.il fatto è che di 2/3 possibili passaggi non ce n'è uno a premiare i versanti sud alpini.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Brok - Gio 06 Febbraio, 2020, 20:20:53
gfs 12z sarebbe anche migliorato.il fatto è che di 2/3 possibili passaggi non ce n'è uno a premiare i versanti sud alpini.

era palese giá a metá gennaio ero piú che convinto che dopo la merda generale europea alla fine si sarebbe sbloccato per il nord delle alpi ( almeno i loro monti)  e non per noi,  ma che gli affondi non premiano i versanti sud alpini non é sfiga é cosí ormai o troppo ad ovest e aria bollente o cut off, hp con posizioni completamente anomale (una volta perché adesso e´la normalitá) che deviano tutti gli affondi ad est o frontolisi insomma qualsiasi situazione non é piú propizia per noi anche quando le scorribande anticicloniche finiscono o diminuiscono per noi non cambia nulla si 2 giorni animiamo il forum con i DP (i dew point non i dio ... anche se ci starebbero tutti )  e poi finisce li. gli affondi tipo il classico nord atlantico di novembre  sono cose rarissime nel trimestre invernale ancora di piú affondi da est con interazioni nel mediterraneo insomma é finita sicuramente potrá anche fare nevoni in montagna e freddo ad aprile e maggio come lo scorso anno ma dopo un altro inverno cosí le forze per mantenere viva questa passione cominciano un pó a mancare.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Ven 07 Febbraio, 2020, 16:34:15
Fra l'altro carte meteo mostruose per martedì, in pratica a 500 hPa zero ondulazioni su tutto il continente con due uniche grandi strutture, il vortice polare a nord e l'anticiclone subtropicale a sud: in mezzo noi, con venti fortissimi (265 km/h) per martedì mattina a 500 hPa (sui 70-90 km/h a 700 hPa).
Se c'è un po' di umidità come sembra a medi livelli, forse vediamo delle lenticolari...
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200207/94921169d78398d35c52104b45c5e0ad.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200207/460af7edc5f7da0e61d624783f198f43.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 07 Febbraio, 2020, 19:28:51
,.......per noi non cambia nulla si 2 giorni animiamo il forum con i DP (i dew point non i dio ... anche se ci starebbero tutti ) 
;D ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 07 Febbraio, 2020, 20:06:18
Dai Dai...  :'( :'( :'(

Neanche il Teo ormai interviene più
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 08 Febbraio, 2020, 10:07:10
Dai Dai...  :'( :'( :'(

Neanche il Teo ormai interviene più
Tra un po’ inizia la stagione dei temporali, dai.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Sab 08 Febbraio, 2020, 13:38:25
https://www.ilpost.it/2020/02/08/antartide-record-temperatura-18-gradi/

Avanti così
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Sab 08 Febbraio, 2020, 13:53:25
Tra un po’ inizia la stagione dei temporali, dai.
Che tristezza i temporali... Preferisco le belle giornate di sole tipo oggi per mangiare all'aria aperta.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200208/8404d8f47407f87578f29a2b6feddec4.jpg)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 08 Febbraio, 2020, 14:15:09
Che tristezza i temporali... Preferisco le belle giornate di sole tipo oggi per mangiare all'aria aperta.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200208/8404d8f47407f87578f29a2b6feddec4.jpg)
A me piacciono entrambe


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Bernie - Gio 13 Febbraio, 2020, 13:11:44
Con lo 06 di oggi possiamo dichiarare il de profundis di qualsiasi barlume di piccola speranza che rimaneva per vedere qualcosa di normale.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 13 Febbraio, 2020, 13:25:36
Io ormai in questo periodo sto concentrando il 99% della mia passione alla ricerca di ulteriori dati e foto del passato, oltre all'installazione di qualche stazione meteo e webcam nuova.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 13 Febbraio, 2020, 23:21:45
Voglio the day after tomorrow

https://www.severe-weather.eu/global-weather/impressive-extra-tropical-cyclones-pacific-atlantic-mk/?fbclid=IwAR0Ad-Cg05PrFqyRVwQhDbvUvOhyTHHqGm4_osga5oE7ZOzv5oPataTOTcI
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 14 Febbraio, 2020, 08:43:04
Voglio the day after tomorrow

https://www.severe-weather.eu/global-weather/impressive-extra-tropical-cyclones-pacific-atlantic-mk/?fbclid=IwAR0Ad-Cg05PrFqyRVwQhDbvUvOhyTHHqGm4_osga5oE7ZOzv5oPataTOTcI
per fortuna che in Islanda non hanno tanti boschi...pazzesco comunque i venti che si prevedono in quel territorio fantastico.
Ci sono stato diversi anni fa e me ne sono innamorato
Allerta rossa, il massimo grado
https://en.vedur.is/alerts

"East 28-35 m/s. ( 125 km/h) Dangerous wind gusts, possibly exceeding 200 km / h in the whole area. Snow and blowing snow and poor visibility. Traffic and service temporarily shut down. No travel is advised and people should stay indoors. Elevated sea level with high waves and dangerous conditions ad the coast. Damages due to flying debris are likely and construction workers are encouraged to secure construction sites. Higher sea levels are anticipated due to storm surge with the possibility of small boats being damaged or detached from the dock. People are advised to secure their neighborhood, fasten loose items and show caution. Traveling is not advised while the weather warning is in effect."


Un amico in Islanda con l'auto a noleggio spaccò la portiera proprio a causa del vento. Apri la porta e il vento la scardino via!
Dovette pagarsela lui perchè le assicurazioni non coprono questo danno molto frequente..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Ven 14 Febbraio, 2020, 08:53:10
(https://www.severe-weather.eu/wp-content/gallery/weather-maps/iceland.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Sab 15 Febbraio, 2020, 13:22:08
queste avrebbero quasi del miracoloso in una tale situazione

(https://i.ibb.co/BqfnQZF/xx-model-en-343-0-modez-2020021500-117-1183-63.png) (https://ibb.co/BqfnQZF)

(https://i.ibb.co/5RVWd6K/xx-model-en-343-0-modusa-2020021506-109-1183-63.png) (https://ibb.co/5RVWd6K)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 15 Febbraio, 2020, 15:28:51

(https://i.ibb.co/8gw832s/MM-settimanali.jpg) (https://ibb.co/8gw832s)

(https://i.ibb.co/8j41b8d/mONDO-OK.jpg) (https://ibb.co/8j41b8d)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 20 Febbraio, 2020, 00:50:04
Quando il sol tramonta...   :P


(https://i.ibb.co/bvkqBmZ/ECMOPEU12-240-1.png) (https://ibb.co/bvkqBmZ)

(https://i.ibb.co/ZNgXXc7/GFSOPEU18-240-1.png) (https://ibb.co/ZNgXXc7)

(https://i.ibb.co/N9pn0zd/nao-sprd2.gif) (https://ibb.co/N9pn0zd)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 20 Febbraio, 2020, 08:43:09
Guarda la badante di mia mamma e´ venuta a dicembre e parte il 28 febbraio. Marzo sara piovoso ..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: elnino - Gio 20 Febbraio, 2020, 11:58:56
Vortice polare a livelli record per febbraio...

(https://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/stratosphere/SSW/gif_files/U_100mb_60N_2019-2020.png)

(https://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/stratosphere/SSW/gif_files/T_100mb_6090N_2019-2020.png)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 20 Febbraio, 2020, 12:51:41
Stranamente, non l'avrei mai detto  ;D  :-X

Cmq si, diciamolo sottovoce ma qualcosina di decente si inizia a vedere nelle Ecmwf; GFS ancora interlocutorie ma si vede che il flusso atlantico vuole abbassarsi, in tal senso spaghi buoni.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 20 Febbraio, 2020, 20:37:55
Vortice polare a livelli record per febbraio...

Wow! Grazie Yuri.
Sto guardando da qualche giorno questo sito, mi pare interessante: https://stratobserve.com/prs_gphws_maps
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 21 Febbraio, 2020, 08:10:36
Stranamente, non l'avrei mai detto  ;D  :-X

Cmq si, diciamolo sottovoce ma qualcosina di decente si inizia a vedere nelle Ecmwf; GFS ancora interlocutorie ma si vede che il flusso atlantico vuole abbassarsi, in tal senso spaghi buoni.
mi piacciono si e no.tra martedì e mercoledì la vedo come sempre troppo a est.quella che era meglio per il dopo stamani viene vista cutoffare.comunque in tutti i gm ci sono idee perturbate.Bisogna vedere come poi arriveranno veramente.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 21 Febbraio, 2020, 19:23:37
ecmwf 12z

simile anche gem.gfs molto meno affondo ed estofilo

(https://i.ibb.co/pQjsKJn/ECMOPEU12-120-1.png) (https://ibb.co/pQjsKJn)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 21 Febbraio, 2020, 19:42:11
Già, discreto west-shift di Reading per mercoledì; ancora qualche passo e la cosa si farebbe sicuramente interessante (detto che già così come ora potrebbe venirne fuori una situazione decente).

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Sab 22 Febbraio, 2020, 20:34:10
Già, discreto west-shift di Reading per mercoledì; ancora qualche passo e la cosa si farebbe sicuramente interessante (detto che già così come ora potrebbe venirne fuori una situazione decente).

Direi che un altro piccolo passo c'è stato; ancora poco e potrebbe uscirne qualcosa di decente. E per una volta non siamo a 240 ore...


(https://i.ibb.co/NW72vJ0/ECMOPEU12-96-1.png) (https://ibb.co/NW72vJ0)

(https://i.ibb.co/GsJxFYZ/GFSOPEU12-96-1.png) (https://ibb.co/GsJxFYZ)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 23 Febbraio, 2020, 08:50:52
odioso il duo ecmwf/ukmo stamani che vedono scarso affondo.siamo partiti dal rischio di cutoff iberico e ora rischiamo la solita stirata.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 23 Febbraio, 2020, 12:52:28
Si, leggermente peggiorate per mercoledì; invece rimangono sempre interessanti da sabato in poi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Dom 23 Febbraio, 2020, 13:06:27
Si, leggermente peggiorate per mercoledì; invece rimangono sempre interessanti da sabato in poi.
io in realtà parlavo per sabato.mercoledì si è sempre visto che sarebbe stata la solita sventagliata.per sabato fino a ieri affondavano bene con attivazione di correnti meridionali.oggi tutti nord est shiftano.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 23 Febbraio, 2020, 13:43:16
Si, leggermente peggiorate per mercoledì; invece rimangono sempre interessanti da sabato in poi.

Peggiorate anche per dopo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 23 Febbraio, 2020, 14:38:04
Mah, insomma ... "peggiorate" mi sembra un parolone


Media ENS
(http://images.meteociel.fr/im/7379/EDM1-168zmp5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/7379/EDM1-168_zmp5.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/2892/EDM1-216nor7_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/2892/EDM1-216_nor7.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/4536/EDM1-240pih2_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/4536/EDM1-240_pih2.GIF)


Grasso che cola, considerando gli ultimi 2 mesi.

Spaghi GFS
(https://i.ibb.co/vxc33BY/MS-1146-ens-23feb.png) (https://ibb.co/vxc33BY)

Nulla per cui strapparsi le vesti, intendiamoci ... ma una minimo di decenza si vede ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Lun 24 Febbraio, 2020, 20:18:36
ecmwf insieme a gem vede maggiore frenata zonale e formazione di un interessante minimo per il 2 marzo.Inutile dire che gfs continua a vedere getto troppo teso, spanciate e fenomeni irrisori.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 25 Febbraio, 2020, 08:07:04
minimo basso per Reading stamani.in compenso migliora gfs ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 26 Febbraio, 2020, 19:52:54
Non male Arabba per il prossimo week-end:

Evoluzione generale
................
Sabato i venti si disporranno da sud-ovest per l’approfondirsi di una saccatura atlantica sulla Francia, la quale transiterà sulla nostra regione tra sabato sera e le prime ore provocando un episodio di tempo perturbato con precipitazioni più significative e diffuse, anche nevose in montagna.

Tendenza
................
sabato 29. Tratti soleggiati al primo mattino, eccetto nubi basse su alcuni settori. Poi nuvolosità in aumento, con primi deboli precipitazioni sparse in serata. Temperature massime in diminuzione. Venti in quota moderati da sud-ovest, anche tesi nel tardo pomeriggio/sera, deboli di direzione variabile nelle valli.

domenica 1. Episodio perturbato con cielo molto nuvoloso coperto tra la notte e il mattino, associato a diffuse precipitazioni di debole intensità sulle Dolomiti e moderate sulle Prealpi, nevose oltre i 700/1000 m. Nel corso del pomeriggio miglioramento del tempo. Temperature minime in rialzo e massime in calo. Venti deboli/moderati dai quadranti occidentali in quota, deboli di direzione variabile nelle valli. Previsore: R.L.Th. Aggiornamento bollettino Dolomiti Neve e Valanghe 26/02/2020


Certo ormai a buoi quasi scappati, ma sempre meglio di niente...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 26 Febbraio, 2020, 20:25:37
Dimenticavo, davvero complimenti a <PRETEMP> che ha inquadrato chirurgicamente ancora ieri la situazione di oggi in Friuli, dove Udine è stata imbiancata da circa 3 cm di neve dopo una prima passata di grandine e graupeln; questa la loro previsione fatta ieri sera:

"Friuli...

Su questa regione si formerà un setup abbastanza interessante per la stagione invernale. Mentre infatti in quota affluirà aria sempre più fredda ( attesa l'isoterma di -37°C a 500 hPa), nei bassi strati ristagnerà aria umida e mite fino a metà giornata e si formerà una bassa pressione orografica con minimo a 996 hPa. Ciò permetterà l'aumento di valori di CAPE fino a 1000 J/kg verso mezzogiorno. All'entrata del fronte freddo nel primo pomeriggio, si potrebbero quindi innescare celle temporalesche abbastanza intense in spostamento dalla fascia pedemontana verso il triestino e la costa. Le celle temporalesche potrebbero organizzarsi in una linea (QLCS) ed essere accompagnate da abbondante caduta di ghiaccio, sotto forma di graupel, neve tonda, grandine e in alcuni casi, forse anche neve. Potrebbero crearsi in alcune zone spessori al suolo, soprattutto di grandine ( diametri dei chicchi al più di 2 cm). La presenza di aria secca favorirà lo sviluppo di raffiche di vento, che tuttavia non dovrebbero essere dannose."

Davvero bravi!  (BTW: la pressione da me oggi è scesa esattamente fino a 996.0 hPa, come ipotizzato in previsione)  :ok:

E fra l'altro non escludevano temporali generici anche da noi, come è poi realmente accaduto.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Gio 27 Febbraio, 2020, 08:02:46
ecmwf e icon stamani calcano la mano su martedì.toglie invece gfs
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 27 Febbraio, 2020, 11:13:18
ecmwf e icon stamani calcano la mano su martedì.toglie invece gfs

E infatti vedo che ci credono anche i previsiori di Bolzano sul bollettino mettono tempo perturbato per lunedi e martedi.
Speriamo sia la volta che la situazione si sblocca.

Chissa se al Coronaviruso piace l´umidita o preferisce il secco ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 27 Febbraio, 2020, 12:04:42
Fra l'altro le quote-neve sarebbero tutt'altro che malvagie.

Speriamo bene, soprattutto per la situazione di luned/martedì, che sarebbe davvero la prima "seria" dal 23 dicembre ad oggi.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 27 Febbraio, 2020, 12:30:35
E infatti vedo che ci credono anche i previsiori di Bolzano sul bollettino mettono tempo perturbato per lunedi e martedi.
Speriamo sia la volta che la situazione si sblocca.

Chissa se al Coronaviruso piace l´umidita o preferisce il secco ...
Preferisce la neve hanno detto.. ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 27 Febbraio, 2020, 14:20:40
Preferisce la neve hanno detto.. ;D

Allora cosa ci sta a fare nel Nord Italia? Per la neve ha scelto proprio male ....
Titolo: Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 27 Febbraio, 2020, 14:44:07
Preferisce la neve hanno detto.. ;D
Io so solo che non è caldofilo visto che crepa a 27 gradi. Almeno qualcuno che non nega il GW c’è.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 27 Febbraio, 2020, 18:07:15
Io so solo che non è caldofilo visto che crepa a 27 gradi. Almeno qualcuno che non nega il GW c’è.

Più che a 27, mi sa che crepa a 37°C...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 27 Febbraio, 2020, 19:14:02
Più che a 27, mi sa che crepa a 37°C...

A 40 - 41 di sicuro x che crepiamo noi ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 27 Febbraio, 2020, 22:31:31
A 40 - 41 di sicuro x che crepiamo noi ...
Io già a 37.1. L’ultima volta che ho preso un’influenza ero alle medie e ho avuto un peggioramento drastico di sopportazione, figurarsi adesso dopo anni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 28 Febbraio, 2020, 07:58:03
Analisi modellistiche per i prossimi giorni?
Dal primo al tre marzo vedo buoni movimenti per rivedere un po' di neve a quote consone per la stagione... O no?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 28 Febbraio, 2020, 08:36:46
Analisi modellistiche per i prossimi giorni?
Dal primo al tre marzo vedo buoni movimenti per rivedere un po' di neve a quote consone per la stagione... O no?
si stamani buoni modelli
gfs sempre un po' troppo basso, ma ha tirato su parecchio rispetto ai run di ieri e vede la formazione di un minimo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 28 Febbraio, 2020, 10:21:10
Reading molto buono, meglio dei giorni scorsi con il minimo. Con possibilità di affondi successivi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Ven 28 Febbraio, 2020, 11:31:34
Apperò Meteotrentino! Ecco il bollettino da poco uscito, direi che è evidente la <base Reading>:

" Oggi, venerdì, venti forti settentrionali specie in quota con locali condizioni di foehn in valle. Dalla sera di sabato a martedì pomeriggio probabili precipitazioni nevose oltre 1000 m circa e localmente a quote inferiori. Le precipitazioni risulteranno più diffuse tra sabato sera e ore centrali di domenica e poi tra lunedì e martedì. "

Scendendo più nel dettaglio, mette un livello 2-ARANCIONE per neve oltre 800 m dalle 0 alle 12 di domenica e addirittura 3-ROSSO (il massimo, non ero più abituato a vederlo ;D ) per neve oltre 900-1000 m fra le 12 di lunedì e le 12 di martedì!  :o

Sarebbe da firmare subito; attendiamo i prossimi sviluppi, sperando che possano confermare e che non ci sia lo zampino dell'obiettore...  :P

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Ven 28 Febbraio, 2020, 13:25:45
Apperò Meteotrentino! Ecco il bollettino da poco uscito, direi che è evidente la <base Reading>:

" Oggi, venerdì, venti forti settentrionali specie in quota con locali condizioni di foehn in valle. Dalla sera di sabato a martedì pomeriggio probabili precipitazioni nevose oltre 1000 m circa e localmente a quote inferiori. Le precipitazioni risulteranno più diffuse tra sabato sera e ore centrali di domenica e poi tra lunedì e martedì. "

Scendendo più nel dettaglio, mette un livello 2-ARANCIONE per neve oltre 800 m dalle 0 alle 12 di domenica e addirittura 3-ROSSO (il massimo, non ero più abituato a vederlo ;D ) per neve oltre 900-1000 m fra le 12 di lunedì e le 12 di martedì!  :o

Sarebbe da firmare subito; attendiamo i prossimi sviluppi, sperando che possano confermare e che non ci sia lo zampino dell'obiettore...  :P

Davvero incerta la previsione. Stiamo a vedere gli aggiornamenti.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Ven 28 Febbraio, 2020, 13:49:35
Davvero incerta la previsione. Stiamo a vedere gli aggiornamenti.
Reading molto stabile nel vedere un bel passaggio per martedì. Speriamo davvero.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 28 Febbraio, 2020, 17:52:39
gfs12z nell'ufficiale martedì ritoglie tutto ::)
spaghi brutti ce ne sono un 25/30%
alcuni spettacolari
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Ven 28 Febbraio, 2020, 20:19:14
bomba Reading

(https://i.ibb.co/C1Btwqf/xx-model-en-343-0-modez-2020022812-99-1183-63.png) (https://ibb.co/C1Btwqf)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Ven 28 Febbraio, 2020, 21:11:06
Beh, la sinottica di Reading per lunedì/martedì è da manuale, d'altronde

(http://images.meteociel.fr/im/8864/ECM1-72bju5_mini.png) (http://images.meteociel.fr/im/8864/ECM1-72_bju5.GIF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 29 Febbraio, 2020, 12:04:17
Ciao


(https://i.ibb.co/93QQf4R/xx-model-en-343-4-modez-2020022900-84-732-63.png) (https://ibb.co/93QQf4R)




Intanto cmq vediamo stanotte

(https://i.ibb.co/bBRs4h0/xx-model-en-343-4-modez-2020022900-37-732-63.png) (https://ibb.co/bBRs4h0)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Dom 01 Marzo, 2020, 09:57:52
Buongiorno. Quali quote neve per domani?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Dom 01 Marzo, 2020, 13:00:47
 :o :o :o :o :o :o :o


(https://i.ibb.co/hVKfFk9/xx-model-en-343-4-modez-2020030100-57-732-63.png) (https://ibb.co/hVKfFk9)



Come quota-neve penso si assesterà mediamente sui 900-1000m, ma facilmente con i soliti 2-400m in meno in Val Rendena, Non e Sole.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 01 Marzo, 2020, 13:22:09
:o :o :o :o :o :o :o


(https://i.ibb.co/hVKfFk9/xx-model-en-343-4-modez-2020030100-57-732-63.png) (https://ibb.co/hVKfFk9)



Come quota-neve penso si assesterà mediamente sui 900-1000m, ma facilmente con i soliti 2-400m in meno in Val Rendena, Non e Sole.

Mollaro è a 480 m ;D
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Rovereto - Dom 01 Marzo, 2020, 13:53:25
Mollaro è a 480 m ;D

Si scrive 480m si legge 1280m
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 01 Marzo, 2020, 14:53:37
Si scrive 480m si legge 1280m

Hahaha...punto ai 15 cm belli compatti!
Vedremo. Mi accontento di una superfioccata in montagna...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: lorenzo_TN - Dom 01 Marzo, 2020, 16:21:58
Hahaha...punto ai 15 cm belli compatti!
Vedremo. Mi accontento di una superfioccata in montagna...

(https://i.ibb.co/7G6FDff/Snow-24h-d03-000002-cut.png) (https://ibb.co/7G6FDff)
Titolo: Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 01 Marzo, 2020, 17:55:44
Hahaha...punto ai 15 cm belli compatti!
Vedremo. Mi accontento di una superfioccata in montagna...
Ci vuole tutta. Dopo questo inverno devastante sotto i 2000m la coltre è ridotta a uno straccio, i monti attorno a trento sembrano affamati che chiedono cibo da sotto la finestra.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 01 Marzo, 2020, 19:10:00
Ci vuole tutta. Dopo questo inverno devastante sotto i 2000m la coltre è ridotta a uno straccio, i monti attorno a trento sembrano affamati che chiedono cibo da sotto la finestra.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Andasse come dice Arabba non sarebbe male; ok che è valido per la montagna veneta e la nostra zona col SE non è al top (parlo dei monti di Trento almeno), però facesse anche la metà dei massimi previsti sarebbe da firmare...

" ... Tra lunedì e martedì possibili 40/60 mm su Dolomiti centro-settentrionali, 60/80 mm su quelle meridionali e su molti settori prealpini, dove i massimi localmente potranno superare i 100/120 mm. Oltre i 1500/1700 m potranno cadere 40/70 cm di neve fresca, fino a 80/90 cm sui settori prealpini più esposti a sud-est. "

 ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Dom 01 Marzo, 2020, 20:02:03
Andasse come dice Arabba non sarebbe male; ok che è valido per la montagna veneta e la nostra zona col SE non è al top (parlo dei monti di Trento almeno), però facesse anche la metà dei massimi previsti sarebbe da firmare...

" ... Tra lunedì e martedì possibili 40/60 mm su Dolomiti centro-settentrionali, 60/80 mm su quelle meridionali e su molti settori prealpini, dove i massimi localmente potranno superare i 100/120 mm. Oltre i 1500/1700 m potranno cadere 40/70 cm di neve fresca, fino a 80/90 cm sui settori prealpini più esposti a sud-est. "

 ::)

Sudest? È libeccio a manetta Flavio. Solo in nottata poi gira.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Paolo - Dom 01 Marzo, 2020, 20:29:14
Voi non vedete quindi la possibilità di neve al piano in val d'adige?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Dom 01 Marzo, 2020, 20:43:06
Davvero spettacolare la sinottica prevista per domani:

(https://i.postimg.cc/L8PwxSGc/Ecmwf-gph.gif)

Ormai tutti i Lam sono più o meno concordi nel vedere precipitazioni abbondanti (diffusamente > 50 mm), con quota neve che mediamente si attesterà sui 800 - 1000 m, ma durante le fasi più intense (sera/notte) potrebbe essere molto ma molto più bassa (400 - 500 m). Non escluderei qualche momento di pioggia mista neve o neve bagnata anche in Val d'Adige (specie nelle zone più strette e chiuse della valle). Qui la stima di accumulo pioggia e neve secondo il modello ad alta risoluzione svizzero:

(https://i.postimg.cc/ZqhgggSC/Shd-rain.png)

(https://i.postimg.cc/bvHMjTyL/Shd-snow.png)

Come si può ben vedere è molto simile al Wrf di Lorenzo (in attesa del suo nuovo aggiornamento)

Vedremo come andrà a finire ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 01 Marzo, 2020, 21:57:59
Davvero spettacolare la sinottica prevista per domani:

(https://i.postimg.cc/L8PwxSGc/Ecmwf-gph.gif)

Ormai tutti i Lam sono più o meno concordi nel vedere precipitazioni abbondanti (diffusamente > 50 mm), con quota neve che mediamente si attesterà sui 800 - 1000 m, ma durante le fasi più intense (sera/notte) potrebbe essere molto ma molto più bassa (400 - 500 m). Non escluderei qualche momento di pioggia mista neve o neve bagnata anche in Val d'Adige (specie nelle zone più strette e chiuse della valle). Qui la stima di accumulo pioggia e neve secondo il modello ad alta risoluzione svizzero:

(https://i.postimg.cc/ZqhgggSC/Shd-rain.png)

(https://i.postimg.cc/bvHMjTyL/Shd-snow.png)

Come si può ben vedere è molto simile al Wrf di Lorenzo (in attesa del suo nuovo aggiornamento)

Vedremo come andrà a finire ;)
Che spettacolo.

Sia mai che un’entrata così la faccia dopo l’arrivo di una -5 comunque (vabbè, solito discorso da anni).
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Dom 01 Marzo, 2020, 22:21:39
WRF 12z  :vedoneve: :vedoneve: :vedoneve:
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Dom 01 Marzo, 2020, 23:02:23
Non mi stupirebbe vedere acquaneve anche in val d’adige nel tardo pomeriggio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Dom 01 Marzo, 2020, 23:05:10
Sudest? È libeccio a manetta Flavio. Solo in nottata poi gira.

Loro parlano di rotazione a SE già nel pomeriggio, ma egoisticamente spero anch'io che avvenga il più tardi possibile, se avverrà! Son 2 mesi e mezzo che aspettiamo le prp serie, sarebbe anche giusto che girasse giusta per una volta.

Credo anch'io che non sarà impossibile vedere almeno qualche fiocco marcio pure qua in Val d'Adige domani sera/notte se davvero l'intensità dovesse essere quella prevista; fra l'altro vedo che nel settore meridionale della regione ci sarebbe la possibilità di temporali generici, nel qual caso la probabilità potrebbe forse aumentare (l'altro giorno qui ho visto i fiocchi con quasi 8°c durante il temporale, anche se si trattava di un ingresso freddo più diretto in effetti, con aria parecchio freddo in quota).

Oltretutto anche la temperatura di partenza qui a fondovalle per essere marzo non è oscena: attualmente siamo sui 4/5°c, pur quasi saturi, con la possibilità di schiarite notturne e di nuova copertura di prima mattina, per cui se proprio non ci sarà omotermia quanto meno non dovrebbe esserci il gradiente estremo dell'altro giorno fra basse e alte quote, staremo a vedere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Lun 02 Marzo, 2020, 13:31:09
Wrf che aumenta un pelo ancora le preci.

Occhio poi a venerdì


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mar 03 Marzo, 2020, 17:32:28
12z un po' bassofilo per venerdì
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mar 03 Marzo, 2020, 20:01:02
Bene Reading per giovedì pomeriggio-sera, il tutto con la -1° e passa


(https://i.ibb.co/pWHYFn5/xx-model-en-343-4-modez-2020030312-64-732-63.png) (https://ibb.co/pWHYFn5)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 03 Marzo, 2020, 20:11:14
Bene Reading per giovedì pomeriggio-sera, il tutto con la -1° e passa


(https://i.ibb.co/pWHYFn5/xx-model-en-343-4-modez-2020030312-64-732-63.png) (https://ibb.co/pWHYFn5)

Già già, buona occasione soprattutto per le Prealpi. Una decina di cm dai 700-800 sarebbero ben graditi  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mar 03 Marzo, 2020, 22:35:19
Bene anche il WRF

(https://i.ibb.co/6NMR0t7/neve.png) (https://ibb.co/6NMR0t7)

(https://i.ibb.co/nBvxqFF/Cross-section-Rovereto-000058-cut.png) (https://ibb.co/nBvxqFF)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Marzo, 2020, 12:38:30
Ottime conferme (anzi pure leggeri miglioramenti) per domani pomeriggio-sera-notte


(https://i.ibb.co/ZGhDb0T/xx-model-en-343-4-modez-2020030400-53-732-63.png) (https://ibb.co/ZGhDb0T)



WRF un filo meno generose ma cmq sempre una discreta passata.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Mer 04 Marzo, 2020, 18:57:08
Cosmo molto molto buono anche.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Marzo, 2020, 20:06:31
Reading 12Z pressochè uguale allo 00Z


(https://i.ibb.co/gz2bqM5/xx-model-en-343-4-modez-2020030412-40-732-63.png) (https://ibb.co/gz2bqM5)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 04 Marzo, 2020, 21:25:47
Ottima uscita del wrf serale. Direi che 5/10 cm sono alla portata...

(https://i.ibb.co/C9QcKwT/Precipitation-24h-d03-000002-cut.png) (https://ibb.co/C9QcKwT) (https://i.ibb.co/MZvspJw/cc.png) (https://ibb.co/MZvspJw)

(https://i.ibb.co/gydYkvj/Temperature-850h-Pa-d03-000035-cut.png) (https://ibb.co/gydYkvj) (https://i.ibb.co/dpLkVM8/Cross-section-Rovereto-000034-cut.png) (https://ibb.co/dpLkVM8)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Mer 04 Marzo, 2020, 22:10:58
Alquanto migliorate rispetto allo 00Z che era un pò più stitico ... bene così ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 04 Marzo, 2020, 22:25:32
Ottima uscita del wrf serale. Direi che 5/10 cm sono alla portata...

(https://i.ibb.co/C9QcKwT/Precipitation-24h-d03-000002-cut.png) (https://ibb.co/C9QcKwT) (https://i.ibb.co/MZvspJw/cc.png) (https://ibb.co/MZvspJw)

(https://i.ibb.co/gydYkvj/Temperature-850h-Pa-d03-000035-cut.png) (https://ibb.co/gydYkvj) (https://i.ibb.co/dpLkVM8/Cross-section-Rovereto-000034-cut.png) (https://ibb.co/dpLkVM8)

Magari andasse così, vorrebbe dire rivedere i fiocchi anche a Trento città per la 2^ volta in 3 giorni, lo spero proprio anche se non è detto ovviamente.

A buoi scappati ok, però sarebbe sempre meglio di niente!!  :)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Mer 04 Marzo, 2020, 23:18:36
Il Landi ora vede anche un piccolo antipasto a cavallo di mezzogiorno, poi parziale pausa di qualche ora e ripresa delle prp più serie da metà pomeriggio.

Se le temperature non lieviteranno troppo e le prp dovessero essere sufficientemente intense non riterrei impossibile vedere i fiocchi fino in valle nel momento di maggiore intensità, presumibilmente in tarda serata; è un'ipotesi che non scartano neppure alcuni siti meteo (e nemmeno il WRF dell'Uni.tn come si vede), chissà.

Certo sperare in un un accumulo mi sembra azzardato almeno qui a Trento Sud, però una cosa tipo quella di lunedì sera non la ritengo impossibile, ecco.  ::)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Gio 05 Marzo, 2020, 00:12:51
Si bene gli ultimi aggiornamenti che hanno confermato il passaggio perturbato di domani sera/notte. Anche il Lam svizzero conferma:

(https://i.postimg.cc/kVYngwfB/Shd-rain.png)  (https://postimg.cc/kVYngwfB) (https://i.postimg.cc/PpLdpZRK/Shd-snow.png) (https://postimg.cc/PpLdpZRK)

Si tratterebbe di 10-20 mm diffusi, con punte superiori sui settori orientali e meridionali, e sui rilievi più esposti. QN intorno a 800-1000 m, in calo nelle fasi più intense (tarda serata/nottata) a bassa collina e da non escludere a tratti anche in fondovalle dell'Adige.

Unica cosa, notavo una possibile zona d'ombra sulla collina est/nord-est di Trento, specie in tarda serata (sia il Wrf che il Lam svizzero la vedono, mentre Cosmo1 e Arome solo temporaneamente):

(https://i.postimg.cc/H8nJZVnh/Prec-1.png) (https://postimg.cc/H8nJZVnh) (https://i.postimg.cc/zbX3vVCG/Wind850-1.png) (https://postimg.cc/zbX3vVCG) (https://i.postimg.cc/9zQqFNbY/T850-1.png) (https://postimg.cc/9zQqFNbY)

(https://i.postimg.cc/CdrnZH6T/Prec-2.png) (https://postimg.cc/CdrnZH6T) (https://i.postimg.cc/62jqvtcL/Wind850-2.png) (https://postimg.cc/62jqvtcL) (https://i.postimg.cc/xXMX4rjn/T850-2.png) (https://postimg.cc/xXMX4rjn)

(https://i.postimg.cc/mtcz7z0c/Prec-3.png) (https://postimg.cc/mtcz7z0c) (https://i.postimg.cc/QKFtgwnL/Wind850-3.png) (https://postimg.cc/QKFtgwnL) (https://i.postimg.cc/4KGYC8nt/T850-3.png) (https://postimg.cc/4KGYC8nt)

(https://i.postimg.cc/QHRBmN3f/Prec-4.png) (https://postimg.cc/QHRBmN3f) (https://i.postimg.cc/z3vV1HDd/Wind850-4.png) (https://postimg.cc/z3vV1HDd) (https://i.postimg.cc/Z9LCJryQ/T850-4.png) (https://postimg.cc/Z9LCJryQ)

Guardando i venti a 850 hPa i modelli prevedono un cambio di vento in tarda serata che si disporrebbe principalmente da SE con una discreta intensità. A causa di questo tipo di orientazione, avendo la Marzola a fare da barriera, si potrebbe avere un piccolo effetto stau sul versante valsuganotto della Marzola e un conseguente piccolo effetto foehn sul versante opposto (aumento termico ben visibile dalle mappe). Una volta cessata la circolazione sudorientale (notte) le precipitazioni diventerebbero via via più consistenti anche in collina:

(https://i.postimg.cc/rRW6k2hN/Prec-5.png) (https://postimg.cc/rRW6k2hN) (https://i.postimg.cc/kV5k5b14/Wind850-5.png) (https://postimg.cc/kV5k5b14) (https://i.postimg.cc/s1ZCS5VG/T850-5.png) (https://postimg.cc/s1ZCS5VG)

(https://i.postimg.cc/N56hCY2g/Prec-6.png) (https://postimg.cc/N56hCY2g) (https://i.postimg.cc/7CQjJZdN/Wind850-6.png) (https://postimg.cc/7CQjJZdN) (https://i.postimg.cc/2VRRx36c/T850-6.png) (https://postimg.cc/2VRRx36c)

(https://i.postimg.cc/5XbhZG88/Prec-7.png) (https://postimg.cc/5XbhZG88) (https://i.postimg.cc/bDDWxjjf/Wind850-7.png) (https://postimg.cc/bDDWxjjf) (https://i.postimg.cc/68ckw0hg/T850-7.png) (https://postimg.cc/68ckw0hg)

Che ne pensate? Potrebbe aver senso?

Buona notte :)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 05 Marzo, 2020, 00:58:03
Si bene gli ultimi aggiornamenti che hanno confermato il passaggio perturbato di domani sera/notte. Anche il Lam svizzero conferma:

(https://i.postimg.cc/kVYngwfB/Shd-rain.png)  (https://postimg.cc/kVYngwfB) (https://i.postimg.cc/PpLdpZRK/Shd-snow.png) (https://postimg.cc/PpLdpZRK)

Si tratterebbe di 10-20 mm diffusi, con punte superiori sui settori occidentali e meridionali, e sui rilievi più esposti. QN intorno a 800-1000 m, in calo nelle fasi più intense (tarda serata/nottata) a bassa collina e da non escludere a tratti anche in fondovalle dell'Adige.

Unica cosa, notavo una possibile zona d'ombra sulla collina est/nord-est di Trento, specie in tarda serata (sia il Wrf che il Lam svizzero la vedono, mentre Cosmo1 e Arome solo temporaneamente):

(https://i.postimg.cc/H8nJZVnh/Prec-1.png) (https://postimg.cc/H8nJZVnh) (https://i.postimg.cc/zbX3vVCG/Wind850-1.png) (https://postimg.cc/zbX3vVCG) (https://i.postimg.cc/9zQqFNbY/T850-1.png) (https://postimg.cc/9zQqFNbY)

(https://i.postimg.cc/CdrnZH6T/Prec-2.png) (https://postimg.cc/CdrnZH6T) (https://i.postimg.cc/62jqvtcL/Wind850-2.png) (https://postimg.cc/62jqvtcL) (https://i.postimg.cc/xXMX4rjn/T850-2.png) (https://postimg.cc/xXMX4rjn)

(https://i.postimg.cc/mtcz7z0c/Prec-3.png) (https://postimg.cc/mtcz7z0c) (https://i.postimg.cc/QKFtgwnL/Wind850-3.png) (https://postimg.cc/QKFtgwnL) (https://i.postimg.cc/4KGYC8nt/T850-3.png) (https://postimg.cc/4KGYC8nt)

(https://i.postimg.cc/QHRBmN3f/Prec-4.png) (https://postimg.cc/QHRBmN3f) (https://i.postimg.cc/z3vV1HDd/Wind850-4.png) (https://postimg.cc/z3vV1HDd) (https://i.postimg.cc/Z9LCJryQ/T850-4.png) (https://postimg.cc/Z9LCJryQ)

Guardando i venti a 850 hPa i modelli prevedono un cambio di vento in tarda serata che si disporrebbe principalmente da SE con una discreta intensità. A causa di questo tipo di orientazione, avendo la Marzola a fare da barriera, si potrebbe avere di piccolo effetto stau sul versante valsuganotto della Marzola e un conseguente piccolo effetto foehn sul versante opposto (aumento termico ben visibile dalle mappe). Una volta cessata la circolazione sudorientale (notte) le precipitazioni diventerebbero via via più consistenti anche in collina:

(https://i.postimg.cc/rRW6k2hN/Prec-5.png) (https://postimg.cc/rRW6k2hN) (https://i.postimg.cc/kV5k5b14/Wind850-5.png) (https://postimg.cc/kV5k5b14) (https://i.postimg.cc/s1ZCS5VG/T850-5.png) (https://postimg.cc/s1ZCS5VG)

(https://i.postimg.cc/N56hCY2g/Prec-6.png) (https://postimg.cc/N56hCY2g) (https://i.postimg.cc/7CQjJZdN/Wind850-6.png) (https://postimg.cc/7CQjJZdN) (https://i.postimg.cc/2VRRx36c/T850-6.png) (https://postimg.cc/2VRRx36c)

(https://i.postimg.cc/5XbhZG88/Prec-7.png) (https://postimg.cc/5XbhZG88) (https://i.postimg.cc/bDDWxjjf/Wind850-7.png) (https://postimg.cc/bDDWxjjf) (https://i.postimg.cc/68ckw0hg/T850-7.png) (https://postimg.cc/68ckw0hg)

Che ne pensate? Potrebbe aver senso?

Buona notte :)

Direi di sì, anche se abitando giusto ai piedi della Marzola spero di no!!  ;D

Ma non sarebbe la prima volta che capita qualcosa del genere in effetti, fra circa 24 ore lo scopriremo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Gio 05 Marzo, 2020, 07:31:39
Direi di sì, anche se abitando giusto ai piedi della Marzola spero di no!!  ;D

Ma non sarebbe la prima volta che capita qualcosa del genere in effetti, fra circa 24 ore lo scopriremo!
Eh già ;D spero pure io che l’effetto non sia così importante come vedono i modelli ;D
Vedrem...

Grazie del feedback Flavio!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 05 Marzo, 2020, 10:03:39
Eh già ;D spero pure io che l’effetto non sia così importante come vedono i modelli ;D
Vedrem...

Grazie del feedback Flavio!

Se arriva un po di sud est nevica bene in Valsugana fino in fondovalle mentre in valle dell Adige si vede poco o nulla sotto gli 800 m.
Si e´visto spesso in passato.
Vedendo le mappe con accumuli monstre a Feltre di 20 cm e neve in fondovalle in bassa valsugana e val d´Astico direi che e´ un evento da sud est. Favorite zone meridionali e orientali. Sfavorita la val d´adige.

Comunque anche con il sud est la zona sud di Trento e la collina est di Trento fa meglio della zona nord di Trento e Gardolo, al contrario che con il sud ovest.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 05 Marzo, 2020, 10:30:14
Se arriva un po di sud est nevica bene in Valsugana fino in fondovalle mentre in valle dell Adige si vede poco o nulla sotto gli 800 m.
Si e´visto spesso in passato.
Vedendo le mappe con accumuli monstre a Feltre di 20 cm e neve in fondovalle in bassa valsugana e val d´Astico direi che e´ un evento da sud est. Favorite zone meridionali e orientali. Sfavorita la val d´adige.

Comunque anche con il sud est la zona sud di Trento e la collina est di Trento fa meglio della zona nord di Trento e Gardolo, al contrario che con il sud ovest.

Che dramma  >:(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 05 Marzo, 2020, 10:39:10
Scusatemi ma quella in arrivo è una classica passata da sw, il fatto che gli accumuli siano visti più corposi ad est dipende dall'affondo piuttosto orientale ma il flusso è da ovest sudovest.
Come spesso accade vedete sudest anche quando non ne sussistono le condizioni: siete ossessionati ragazzi (anche nel peggioramento appena passato, chiaramente supportato da libeccio c'era chi vedeva sudest ;D)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 05 Marzo, 2020, 10:43:43
Se arriva un po di sud est nevica bene in Valsugana fino in fondovalle mentre in valle dell Adige si vede poco o nulla sotto gli 800 m.
Si e´visto spesso in passato.
Vedendo le mappe con accumuli monstre a Feltre di 20 cm e neve in fondovalle in bassa valsugana e val d´Astico direi che e´ un evento da sud est. Favorite zone meridionali e orientali. Sfavorita la val d´adige.

Comunque anche con il sud est la zona sud di Trento e la collina est di Trento fa meglio della zona nord di Trento e Gardolo, al contrario che con il sud ovest.

ma è ovest sudovest! guarda il landi!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 05 Marzo, 2020, 11:05:48
ma è ovest sudovest! guarda il landi!

In realtà è una situazione un po' complessa.
Il SW è netto dai 700 hPa in su, a 500 hPa soprattutto.
Ma come vede il lam di Lorenzo, a 850 hPa la componente da est - sud/est è prevalente, anche se il flusso è piuttosto debole e va a bloccarsi sulle Prealpi. Per questo sulle Prealpi lo "schema" di pioggia è quasi quello tipico da sud/est, con bei massimi sulla Lessinia/Valsugana, ma andando a nord emergono le distribuzioni più tipiche del SW (ad esempio ombra pluvio su Fiemme).

(https://i.ibb.co/t47yCjQ/Wind-700h-Pa-d03-000022-cut.png) (https://ibb.co/t47yCjQ)

(https://i.ibb.co/xD3XxmP/Wind-850h-Pa-d02-000022-cut.png) (https://ibb.co/xD3XxmP)

(https://i.ibb.co/DD75yWk/Wind-850h-Pa-d03-000023-cut.png) (https://ibb.co/DD75yWk)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 05 Marzo, 2020, 11:13:13
Blocking direi nei bassi strati.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200305/cbb6acbc307902fe77aab451d0e15e28.jpg)

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Gio 05 Marzo, 2020, 11:35:11
Si, situazione un po' complessa...in quota è prevalente un SW, mentre nei medi-bassi strati abbiamo un E-SE (se non in un primo momento con SW e S)...da lì poi effettivamente i massimi di precipitazione sui settori sud-orientali, con possibili zone d'ombra in Val d'Adige e quindi nevicate a bassa quota meno probabili.

Grazie a tutti :) come sempre i disegni di Giacomo sono il top  ;D

Ciaoooo
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: EttodiNeve - Gio 05 Marzo, 2020, 13:02:30
Io spero ben di vedere una nevicatella "da casa" stasera,  possibilmente con fase intensa prima di mezzanotte.

Ma cosa ci si può realisticamente aspettare? pioggerella nel tardo pomeriggio e poi quota neve in calo fino a 250-350 metri - con un 10-15 cm ai bindesi?

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Gio 05 Marzo, 2020, 13:46:57
Bah.. A gabbiolo a 500m ci son 6.8 gradi... È vero che ur al 60%... Però è parecchio caldo

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 05 Marzo, 2020, 13:50:46
Bah.. A gabbiolo a 500m ci son 6.8 gradi... È vero che ur al 60%... Però è parecchio caldo

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Boh anche io trovo che sia caldo x la valle dell adige ... bisogna dire che fuori cé una bella atmosfera da neve pero
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: stefanocucco83 - Gio 05 Marzo, 2020, 14:07:54
Speriamo non sia una paccata clamorosa...io ho quel brutto presentimento
 ::)
non credo avremo belle sorprese come l'altro giorno con bei momenti di bianco anche se di pessima qualità (neve mizza mizza) fin al piano. A Pergine per due ore buone ha nevicato per benino
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Flavioski - Gio 05 Marzo, 2020, 18:04:31
Boh anche io trovo che sia caldo x la valle dell adige ... bisogna dire che fuori cé una bella atmosfera da neve pero

L'altra volta partivo da 7.8°, oggi da circa 8°c (e in questo momento sono a 5.8°c in continuo calo); probabilmente però le prp saranno meno intense pare, e quello farebbe certamente almeno un po' di differenza.

In ogni caso oggi ero su per la Marzola e da 850 m circa in su cadevano radi fiocchi di neve, pochi ma leggeri e assolutamente non bagnati nonostante l'aria apparentemente non così fredda; poi verso le 14 la nevicata si è temporaneamente intensificata, soprattutto oltre quota 1000, prima di una pausa.

E in questo momento da casa vedo la quota neve a occhio sui 700 m nonostante l'intensità veramente scarsa, con 0.2 mm cumulati in circa un'ora, il che mi fa pensare che se solo le prp ingranassero la qn potrebbe scendere tranquillamente ancora, stiamo a vedere.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 12 Marzo, 2020, 09:43:15
GFS vede verso la fine del mese una ondata di freddo tosto da Est che coinvolgerebbe soprattutto i balcani ma anche le adriatiche.
Ci sono conferme anche dagli altri modelli?

Devo dire che con il virus e le escursioni scialpinistiche in montagna bloccate sto diventando caldofilo ..
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Ven 13 Marzo, 2020, 09:39:58
Confermato il veloce passaggio perturbato di domani che porterà un po' di pioggia, calo termico, ricambio d'aria e un po' di neve sopra i 1000 m di quota circa. Qui la stima di pioggia secondo Cosmo1:

(https://i.postimg.cc/J0wt1Mhh/Cosmo1-rain24h.png)

Per rispondere a Giacomo, direi di si. Negli ultimi run diversi modelli (soprattutto Gfs e Ecmwf) iniziano a leggere i possibili effetti del warming stratosferico che si svilupperà nei prossimi gg:

(https://i.postimg.cc/zGDwmSMc/Gfs-10h-Pa.gif)

(https://i.postimg.cc/bNhHgjR8/Ecmwf-10h-Pa.gif)

con conseguente disturbo del VP stratosferico e crollo dei venti zonali:

(https://i.postimg.cc/5tJ2kbt5/Gfs-zonalwind.png)

(https://i.postimg.cc/R09kx89z/Ecmwf-zonalwind.gif)

L'effetto in troposfera sarebbe poi per l'appunto l'elevazione di un anticiclone di blocco in Atlantico con conseguente movimento retrogrado di aria fredda da est verso l'Europa nel corso dell'ultima decade di marzo:

(http://images.meteociel.fr/im/6718/gfs-0-192_ynv4.png)

(http://images.meteociel.fr/im/8305/ECM1-192_fbz4.GIF)

Tuttavia gli effetti in troposfera di questi fenomeni di stratwarming sono sempre abbastanza difficile da decifrare, quindi al momento la situazione è parecchio incerta ancora.

Vedrem...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 14 Marzo, 2020, 09:52:03
Con la fine di marzo importanti movimenti.

Reading oggi vede una rodanata da metrate in quota, gfs ingresso più diretto dell’aria fredda. Comunque la strada è quella, con importante allentamento del vpt (finalmente)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Mer 18 Marzo, 2020, 10:45:46
L'effetto in troposfera sarebbe poi per l'appunto l'elevazione di un anticiclone di blocco in Atlantico con conseguente movimento retrogrado di aria fredda da est verso l'Europa nel corso dell'ultima decade di marzo:
Confermato il pattern previsto per l'ultima decade di marzo. Chiaramente l'esatta traiettoria e tempistica del nocciolo freddo rimangono ancora da decifrare. Qui il confronto fra i principali GM:

(http://images.meteociel.fr/im/9285/ECM1-144_pcb0.GIF)
(http://images.meteociel.fr/im/7201/ECM0-144_guz2.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/1643/UW144-21_icp2.GIF)
(http://images.meteociel.fr/im/3896/UW144-7_omi4.GIF)

(http://images.meteociel.fr/im/2270/gfs-0-144_wub1.png)
(http://images.meteociel.fr/im/1817/gfs-1-144_phw8.png)

(http://images.meteociel.fr/im/9601/gem-0-144_kpy8.png)
(http://images.meteociel.fr/im/6546/gem-1-144_tzf6.png)

Per altre info vi rimando ad un bel articolo che ho trovato su Severe Weather Europe, dove parla anche dei possibili effetti che un'irruzione del genere avrebbe sul Coronavirus:

https://www.severe-weather.eu/mcd/dangerous-arctic-outbreak-east-central-europe-worsening-covid19-outbreak-mk/

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Mer 18 Marzo, 2020, 11:36:24
Si al momento sembra piu probabile la classica situazione da nord est, con clima secco e ventoso da noi e maggiori effetti di precipitazione e neve fino a quote basse sulle regioni adriatiche.
GFS sembra vedere la formazione di un minimo mediterraneo con abbondati preicpitazioni sulle regioni meridonali.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: simofir - Mer 18 Marzo, 2020, 12:51:57
stamani ecmwf pesante come freddo tardivo
gfs ora ritratta parzialmente nello 06
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Meteo Ballino - Mer 18 Marzo, 2020, 22:13:11
Reading serale conferma la poderosa irruzione fredda della prossima settimana.

(https://i.ibb.co/zrCyprC/read.png) (https://ibb.co/zrCyprC)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Dr_House - Gio 19 Marzo, 2020, 00:20:57
An bisest an funest. Dopo il covid ora pure una bella gelata ai fiori. Top

Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Marzo, 2020, 02:02:22
'ammazza che stecca per lunedì, qui in Busa dubito si andrebbe oltre i 7°/8° in pieno sole con un Ora da tagliare la faccia, e poi gelata quasi sicura martedì.

Vedremo, certo è che se fossimo in una fase stagionale normale farebbe ben pochi danni, ma ora che siamo avanti almeno 10-15 giorni con varie piante, i danni potrebbero farsi sentire.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 19 Marzo, 2020, 09:13:35
'ammazza che stecca per lunedì, qui in Busa dubito si andrebbe oltre i 7°/8° in pieno sole con un Ora da tagliare la faccia, e poi gelata quasi sicura martedì.

Vedremo, certo è che se fossimo in una fase stagionale normale farebbe ben pochi danni, ma ora che siamo avanti almeno 10-15 giorni con varie piante, i danni potrebbero farsi sentire.

Per non parlare del fatto che una botta di freddo tardiva certo non fa bene alla salute ...
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Gio 19 Marzo, 2020, 09:14:17
Per non parlare del fatto che una botta di freddo tardiva certo non fa bene alla salute ...
Perché no? A me fa benissimo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: yakopuz - Gio 19 Marzo, 2020, 09:16:23
Perché no? A me fa benissimo!

A me psicologicamente a dire il vero  il peggio é il bel tempo di questi giorni e stare barrato in casa .... il top per tirarsi su sarebbe una bella nevicata tardiva fino in fondovalle ....
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Thomyorke - Gio 19 Marzo, 2020, 09:17:52
Per non parlare del fatto che una botta di freddo tardiva certo non fa bene alla salute ...

Fa benissimo invece! Endorfine a manetta e possibili nevoni da raddolcimento.  ;)
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Gio 19 Marzo, 2020, 11:49:26
Si nota un certo spappolamento del vp finalmente nel long


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Gio 19 Marzo, 2020, 12:53:42
Poco da dire, se possibile le Reading odierne sono ancora più toste di ieri sera.

Ovviamente guai farle 1-2 mesi fà 'ste robe ... ma ormai è il mantra degli ultimi anni ...

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Gio 19 Marzo, 2020, 18:14:21
Ciao ragazzi,
lo 00z vede il passaggio del fronte freddo più spostato su domenica sera con crollo termico abbastanza concomitante con le precipitazioni.
Probabilmente non sarà tanto una questione di rovesci sparsi, ma di un passaggio frontale bello attivo, è primavera e i contrasti termici non mancano.

https://meteologix.com/it/forecast/3165243-trento/meteogram/euro
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: MrPippoTN - Ven 20 Marzo, 2020, 11:32:28
Ciao ragazzi,
lo 00z vede il passaggio del fronte freddo più spostato su domenica sera con crollo termico abbastanza concomitante con le precipitazioni.
Probabilmente non sarà tanto una questione di rovesci sparsi, ma di un passaggio frontale bello attivo, è primavera e i contrasti termici non mancano.

https://meteologix.com/it/forecast/3165243-trento/meteogram/euro

Tradotto in soldoni, fino a che quote potrebbe nevicare con accumulo, secondo te?
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Ven 20 Marzo, 2020, 21:36:56
Tradotto in soldoni, fino a che quote potrebbe nevicare con accumulo, secondo te?

Uhm non mi è chiaro ora e momento del transito, direi che mi aspetto imbiancate fino a 550/600 m e magari, se va bene, momenti di neve mista pioggia o neve mizza anche a Martignano da te ad esempio. Speriamo!
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Michele94 - Sab 21 Marzo, 2020, 12:15:13
Buondì!

Ormai ci siamo, da domani si cambia. Ondata fredda confermata anche negli ultimi giorni e sopratutto sono state confermate termiche notevoli per il periodo (-8/-10°C a 1500m):

(http://images.meteociel.fr/im/4650/anim_rrf1.gif)

con valori al suolo che la prossima settimana dovrebbero aggirarsi intorno ai 0 - 10°C.

Per quanto riguarda domani, la previsione della precipitazione è parecchio complessa. A cominciare dalla tarda serata di oggi l'arrivo di aria più fredda potrebbe generare dei bei contrasti con l'aria più calda stagnante di questi giorni, generando dei rovesci/temporali anche intensi, ma molto locali (non escluderei episodi di grandine o graupel). Da vedere poi se questi si uniranno per formare un fronte più organizzato portando pioggia più diffusa nella notte e al mattino (vedi Cosmo1) oppure resteranno isolati (vedi Wrf). Eventuale ripresa poi dei fenomeni nella serata e nottata di domani. Quota neve abbastanza indecifrabile: inizialmente over 1500 m, poi man mano che entrerà aria più fredda o sotto i rovesci più intensi potrebbe calare parecchio, anche a quote collinari come diceva Giacomo.

Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 21 Marzo, 2020, 15:42:46
Peraltro c'è un secondo target per vedere neve a quote molto interessanti, per mercoledì sera/giovedì prossimi. Vedremo.
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 21 Marzo, 2020, 17:52:18
Va anche bene che la gran parte del risveglio vegetativo è ancora da farsi, sicuramente comunque non mangeremo molte pesche


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: AltoGardameteo - Sab 21 Marzo, 2020, 18:58:23
Si infatti.
Alla fine, seppur avanti con tutta la vegetazione in generale, penso che il grosso lo rischino solo le pesche e le albicocche che sono in piena fioritura.

Viti e meli mi pare che al momento siano ancora troppo indietro per avere problemi, o sbaglio.



Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: Giacomo da Centa - Sab 21 Marzo, 2020, 20:38:30
Si infatti.
Alla fine, seppur avanti con tutta la vegetazione in generale, penso che il grosso lo rischino solo le pesche e le albicocche che sono in piena fioritura.

Viti e meli mi pare che al momento siano ancora troppo indietro per avere problemi, o sbaglio.

Eccolo! Il mio albicocco è super fiorito, si sono aperti proprio oggi la gran parte :o :'(
Titolo: Re:Analisi modelli inverno 2019-2020
Inserito da: El Bonve - Sab 21 Marzo, 2020, 22:21:17
Si infatti.
Alla fine, seppur avanti con tutta la vegetazione in generale, penso che il grosso lo rischino solo le pesche e le albicocche che sono in piena fioritura.

Viti e meli mi pare che al momento siano ancora troppo indietro per avere problemi, o sbaglio.
Sì non credo avranno grossi problemi. Forse per i meli ci vorrà l’antibrina nelle zone più fredde ma essendo ancora agli albori non credo comunque a grossi danni.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk