Autore Topic: Analisi modelli AUTUNNO 2021  (Letto 17071 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Heinrich

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 10063
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Onirocrites on DArt.
  • Località: Bozen - Zentrum
  • Quota: 252 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #60 il: Lun 18 Ottobre, 2021, 18:40:55 »
tutto cancellato o quasi
un altro ottobre perso per gli accumuli in ambito glaciale.
ormai negli ultimi 10 anni 8 saranno stati così, eccetto il finale 2018 con l'apocalisse Vaia e quello dinamico di anno scorso.
2010, 2012, 2013, 2014 e 2018.

Ottobri piovosi e nevosi in quota.
Comunque meno della metà, ma non così nera è stata dai..
Nuovi romanzi:

-I fiordi nelle Alpi
-Trump e la fusione nivale
-Il permafrost di Spini
-Omicidio nell'ombra pluvio 2
-Gli ultimi saranno i privi
-Riva ist nicht Italien
-Südtirol e Tibet, gemellaggi continental
-"l'erba del vicino ed il vicino di Erba": studi criminali
-Il gennaio 2006 alla rovescia
-Battisti ed il confine a Salorno
-Battisti e "Balla Linda" a Salorno
-Battisti e la neve ad Ora
-I Bantu in Südtirol, gemellaggi rari
-L'aperitivo delle Viote
-L'epica lotta dietro le Prealpi

Offline simofir

  • Volto noto del forum
  • ***
  • Post: 2561
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Firenze
  • Quota: 50 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #61 il: Lun 18 Ottobre, 2021, 18:57:19 »
2010, 2012, 2013, 2014 e 2018.

Ottobri piovosi e nevosi in quota.
Comunque meno della metà, ma non così nera è stata dai..
Si in effetti ne avevo dimenticati alcuni

Inviato dal mio SM-A525F utilizzando Tapatalk


Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7307
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #62 il: Lun 18 Ottobre, 2021, 19:40:18 »
2010, 2012, 2013, 2014 e 2018.

Ottobri piovosi e nevosi in quota.
Comunque meno della metà, ma non così nera è stata dai..
Mi sembra di ricordare anche che nel 2015 e 2016 non è stato malaccio, certo accumuli poi non supportati dai due mesi successivi.
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline simofir

  • Volto noto del forum
  • ***
  • Post: 2561
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Firenze
  • Quota: 50 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #63 il: Mar 19 Ottobre, 2021, 13:01:42 »
Mi sembra di ricordare anche che nel 2015 e 2016 non è stato malaccio, certo accumuli poi non supportati dai due mesi successivi.
2015 e 16 furono seguiti da mesi di novembre e dicembre allucinanti.

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 382
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #64 il: Mer 20 Ottobre, 2021, 13:27:33 »
Confermata la debole perturbazione che domani mattina porterà un po' di pioggia. Accumuli veramente irrisori con appena qualche mm. Un po' più abbondanti sul sud della regione. Qui la stima secondo ICON-D2:



Anche nel long purtroppo di atlantico neanche l'ombra...

Offline Heinrich

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 10063
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Onirocrites on DArt.
  • Località: Bozen - Zentrum
  • Quota: 252 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #65 il: Sab 23 Ottobre, 2021, 20:07:34 »

Spaghi per Bz, risoluzione mod.: Windows95, ma ci siamo dai:





Come fossimo al m.te Roen, in ogni caso si capisce: continentalità con correnti nordorientali esaltata al massimo, zero correnti dall'Atlantico.
...boh...Pazzesco comunque: 3 decadi del mese su 4 a zero millimetri, se non era anticiclone subtropicale -prefrontale perlopiù- erano correnti continentali da E-Nordest, secche, fresche o proprio leggermente sotto la media 1981-2010, già notevole, ma zero precipitazioni, dalla Rotaliana in giù <1mm all'ultimo fronte, da Salorno in su addirittura zero, forse poche goccioline quel giorno, solo in Bassa Atesina.


Ma in un giorno a Bolzano, nella sua conca ed in Val d'Adige fino a Merano, sono caduti i totali di pioggia dell'intero mese, per cui ottobre chiuderà in media pluviometrica storica, ma con distribuzioni estreme. Non tanto per il valore in sé: 70mm in 24h (s'è visto ben di più), quanto proprio per il seccume totale prima e dopo e soprattutto dopo! Foliage impressionante in corso okay, ma che andazzo..È un niente che i fondovalle si riempiano di nuovo di polveri sottili ed inquinanti, grazie al föhn da Nord ha ripulito di nuovo fino a iersera soffiava ancora poco sopra la città e le rush-hours turistico-pendolari hanno il picco settimanale nel giov.-ven., dalle 07 alle 08 e dalle 17 alle 19 in quei due giorni: la viabilità è un problema devastante qua, 45% dell'inquinamento dell'aria! Più della media europea. Di questo 45% solo dalla A22 ne viene il 40%.
L'inceneritore nonostante sia tale ha valori di inquinanti bassissimi: forse un motivo per cui li chiamano termovalorizzatori e non più "inceneritori" non è solo "di facciata". L'inceneritore alimenta il teleriscaldamento in città, 25% delle utenze entro fine anno ne saranno servite. Vantaggio enorme: non pagano mai una bolletta diversa da un canone fisso. La transizione energetica esiste. Nel termovalorizzatore di Bz Sud bruciano anche la vostra munnezza, oh trentini, quindi vedete di non buttare nell'indifferenziato le-peggio-cose, perché poi vengono bruciate a Bz Sud e in questi giorni la brezza di valle da Nord lascia scivolar tutto verso Bassa Atesina e forse oltre.

Che con novembre cambi qualcosa vá..
Nuovi romanzi:

-I fiordi nelle Alpi
-Trump e la fusione nivale
-Il permafrost di Spini
-Omicidio nell'ombra pluvio 2
-Gli ultimi saranno i privi
-Riva ist nicht Italien
-Südtirol e Tibet, gemellaggi continental
-"l'erba del vicino ed il vicino di Erba": studi criminali
-Il gennaio 2006 alla rovescia
-Battisti ed il confine a Salorno
-Battisti e "Balla Linda" a Salorno
-Battisti e la neve ad Ora
-I Bantu in Südtirol, gemellaggi rari
-L'aperitivo delle Viote
-L'epica lotta dietro le Prealpi

Offline simofir

  • Volto noto del forum
  • ***
  • Post: 2561
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Firenze
  • Quota: 50 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #66 il: Lun 25 Ottobre, 2021, 12:43:18 »
iniziano movimenti interessanti dai modelli a partire dal 31ottobre/1 novembre, anche se gli affondi parrebbero molto veloci e libecciosi e quindi senza grandi numeri per gli accumuli in ambito glaciale. Di certo si potrebbe iniziare a dare una mano di bianco decente alle quote medie.

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 8124
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #67 il: Lun 25 Ottobre, 2021, 22:43:12 »
Perturbazione che per ora è tutta centrata su lunedì 1, con un passaggio che si svilupperebbe in pieno giorno e massimi di precipitazione al pomeriggio.

Pare esserci un prefrontale prima, forse nella notte fra sabato 30 e domenica 31.
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline AltoGardameteo

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 16853
  • Sesso: Maschio
  • Freddo-nivofilo
    • Mostra profilo
    • altogardameteo
  • Località: Riva del Garda
  • Quota: 111 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #68 il: Mar 26 Ottobre, 2021, 15:14:21 »
Situazione ancora da inquadrare, soprattutto sugli accumuli.

In ogni caso la configurazione sarebbe bella autunnale e tipica del periodo; vediamo.
  • Davis Vp2 + sensore radiazione solare | Datalogger Engbird
  • Hikvision Darkfighter 8mp 2.8 mm + Hiseeu 5mp 2.8 mm + Hiseeu 8mp 6mm

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7307
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #69 il: Mar 26 Ottobre, 2021, 18:24:38 »
Mmmh, non so gli accumuli previsti ad oggi ma dalle carte a me sembra un passaggio striminzito. Casomai molto meglio per il 2/3…


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline MrPippoTN

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 23902
  • Sesso: Maschio
  • Presidente MTAA
    • Mostra profilo
    • MeteoRovereto.it
  • Località: Martignano, Trento
  • Quota: 380 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #70 il: Mer 27 Ottobre, 2021, 15:21:37 »
Considerato il ponte di Ognissanti, io tifo salto totale del primo passaggio, anche perché farà caldo. Meglio quello del 3-4 novembre.
  • Spesso mi trovo a Rovereto per ragioni di lavoro
  • Davis Vantage Pro2

Offline simofir

  • Volto noto del forum
  • ***
  • Post: 2561
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Firenze
  • Quota: 50 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #71 il: Mer 27 Ottobre, 2021, 18:24:30 »
Considerato il ponte di Ognissanti, io tifo salto totale del primo passaggio, anche perché farà caldo. Meglio quello del 3-4 novembre.
il primo passaggio al momento è da 10/15mm.
L'altro è da vedere in base a quanto affonderà a sud ovest.gfs per ora è il più orientale.
comunque prenderei tutto: vedere i monti puliti fino a 2700m specie a est è abbastanza avvilente.
« Ultima modifica: Mer 27 Ottobre, 2021, 18:29:12 da simofir »

Offline simofir

  • Volto noto del forum
  • ***
  • Post: 2561
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Firenze
  • Quota: 50 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #72 il: Mer 27 Ottobre, 2021, 20:33:27 »
ecmwf vede più mm per il primo novembre

Offline yakopuz

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 4137
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento (casa)
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #73 il: Mer 27 Ottobre, 2021, 21:06:38 »
Considerato il ponte di Ognissanti, io tifo salto totale del primo passaggio, anche perché farà caldo. Meglio quello del 3-4 novembre.

Anche io. I colori di questi giorni sono meravigliosi.
  • Bolzano (lavoro)
  • Villazzano TN (320 m) Davis Vantage Vue
Il futuro e' nel presente ... devi solo sapere dove e'

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 8124
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Analisi modelli AUTUNNO 2021
« Risposta #74 il: Gio 28 Ottobre, 2021, 06:53:04 »
il primo passaggio al momento è da 10/15mm.
L'altro è da vedere in base a quanto affonderà a sud ovest.gfs per ora è il più orientale.
comunque prenderei tutto: vedere i monti puliti fino a 2700m specie a est è abbastanza avvilente.
Ciao! Il 12z è più generoso, per Ognissanti vede il Trentino tutto fra i 20 e i 35 mm, con zero termico sui 2800/2900 m durante l'evento, in calo a 2700 m a ovest nel finale.

Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -