Autore Topic: Nowcasting giugno 2020  (Letto 11074 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7814
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #15 il: Ven 05 Giugno, 2020, 11:39:27 »
Centa 38.4 mm, di solito con il sud/ovest non becchiamo moltissimo, dai lam e da wrf vedevo un 35 mm, direi che ci siamo.
Peggioramento con notevole gradiente sud-nord nei millimetri, flussi mediamente deboli e bloccati sulle Prealpi.
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Online AltoGardameteo

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 16654
  • Sesso: Maschio
  • Freddo-nivofilo
    • Mostra profilo
    • altogardameteo
  • Località: Riva del Garda
  • Quota: 111 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #16 il: Ven 05 Giugno, 2020, 12:46:23 »
Qui sicuramente ha fatto un pò meno rispetto alle aspettative, più che altro sono praticamente mancati dal tutto i temporali.
Alla fine 23.0 mm ieri e 3.8 mm questa notte.
Adesso cielo azzurro con cumuli in formazione, +22.3°, 59%, Ora moderata
  • Davis Vp2 + sensore radiazione solare | Datalogger Engbird
  • Hikvision Darkfighter 8mp 2.8 mm + Hiseeu 5mp 2.8 mm + Hiseeu 8mp 6mm

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7190
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #17 il: Ven 05 Giugno, 2020, 13:57:52 »
Soprattutto non mi aspettavo una giornata così soleggiata sinceramente...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline Flavioski

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 4508
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento Sud
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #18 il: Ven 05 Giugno, 2020, 20:27:38 »
Qui a Trento Sud alla fine son caduti da ieri 25.2 mm (20.2 + 5.0), i primi di questo mese di giugno col progressivo annuo che sale a 252 mm esatti.


Ultime gocce fra la tarda notte e il primo mattino, poi il cielo si è rasserenato fin verso mezzogiorno per fare poi spazio a una moderata attività cumuliforme che comunque non ha prodotto fenomeni, almeno qua in città.


Estremi termici 13.0°/27.4°, con la pressione che ha raggiunto il ragguardevole valore di 995.7 hPa: ho controllato e si tratta nettamente del valore pressorio più basso per giugno da quando ho la DVV (2010), ma a memoria potrebbe essere anche record dal 1977 o comunque certamente uno dei valori più bassi di sempre per giugno e per l'intera estate; nei prossimi giorni magari controllo anche questo, se trovo il tempo.


Attualmente registro 21.8°/52%, cielo che si sta nuovamente rasserenando.


Aggiungo 3 foto, una di ieri, la 2^ di stamattina e l'ultima del tardo pomeriggio.



 
  • Davis Vantage Vue

Offline Flavioski

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 4508
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento Sud
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #19 il: Sab 06 Giugno, 2020, 09:26:12 »
Ho appena finito di controllare il mio archivio che parte dal 1977 (ma diciamo dal 1980 per l'estate, perché prima ci sono diversi buchi) e posso dire che questo 5 giugno 2020 resterà a suo modo una data storica! :) 

Infatti il valore odierno di 995.7 hPa non solo risulta il più basso di tutta la mia serie quarantennale per il mese di giugno, ma anche per l'intero trimestre estivo!!  :o 

Se non mi sono perso qualcosa infatti i valori pressori più bassi della stagione estiva prima di oggi erano due 997 mb (arrotondati, dato del barometro aneroide) rispettivamente dell'8/7/1996 e dell'11/7/2000, seguiti dai 997.2 hPa registrati giusto un anno fa, il 28/7/2019 e spodestati dal dato di oggi; per il resto mi risultano diversi valori attorno ai 999 hPa relativi a giugno e qualcuno ad agosto ma niente più, e sinceramente questa cosa mi ha un po' sorpreso perché nelle movimentate estati degli anni '80 e '90 pensavo di trovare qualche altro precedente simile o che almeno si avvicinasse un po' al dato odierno, invece niente.

Tornando in tema, per il solo mese di giugno i precedenti sotto i 1000 hPa sono tutti piuttosto recenti, anche se il dato odierno direi che vince per dispersione, come si suol dire. Eccoli in ogni caso:
999.0 hPa -> 06/06/2009
999.0 hPa -> 19/06/2010
999.4 hPa -> 28/06/2017
999.8 hPa -> 14/06/2016

Peccato non aver i dati puntuali degli anni '70, perché son convinto che potrebbero uscirne cose interessanti, ma tant'è; infine riguardo al 1991 qui la pressione scese <solo> fino a 1001 mb il giorno 8/6, o almeno questo è quanto risulta dal mio archivio personale.


Venendo ad oggi, minima di 14.9° stamattina dopo una notte con molte nubi e qualche sprazzo di sereno, mentre adesso registro 22.3°/68% con parecchi cumuli da SW nel cielo; al momento non c'è vento.
« Ultima modifica: Sab 06 Giugno, 2020, 09:30:25 da Flavioski »
  • Davis Vantage Vue

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7814
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #20 il: Sab 06 Giugno, 2020, 14:06:07 »
Ho appena finito di controllare il mio archivio che parte dal 1977 (ma diciamo dal 1980 per l'estate, perché prima ci sono diversi buchi) e posso dire che questo 5 giugno 2020 resterà a suo modo una data storica! :) 

Infatti il valore odierno di 995.7 hPa non solo risulta il più basso di tutta la mia serie quarantennale per il mese di giugno, ma anche per l'intero trimestre estivo!!  :o 

Se non mi sono perso qualcosa infatti i valori pressori più bassi della stagione estiva prima di oggi erano due 997 mb (arrotondati, dato del barometro aneroide) rispettivamente dell'8/7/1996 e dell'11/7/2000, seguiti dai 997.2 hPa registrati giusto un anno fa, il 28/7/2019 e spodestati dal dato di oggi; per il resto mi risultano diversi valori attorno ai 999 hPa relativi a giugno e qualcuno ad agosto ma niente più, e sinceramente questa cosa mi ha un po' sorpreso perché nelle movimentate estati degli anni '80 e '90 pensavo di trovare qualche altro precedente simile o che almeno si avvicinasse un po' al dato odierno, invece niente.

Tornando in tema, per il solo mese di giugno i precedenti sotto i 1000 hPa sono tutti piuttosto recenti, anche se il dato odierno direi che vince per dispersione, come si suol dire. Eccoli in ogni caso:
999.0 hPa -> 06/06/2009
999.0 hPa -> 19/06/2010
999.4 hPa -> 28/06/2017
999.8 hPa -> 14/06/2016

Peccato non aver i dati puntuali degli anni '70, perché son convinto che potrebbero uscirne cose interessanti, ma tant'è; infine riguardo al 1991 qui la pressione scese <solo> fino a 1001 mb il giorno 8/6, o almeno questo è quanto risulta dal mio archivio personale.


Venendo ad oggi, minima di 14.9° stamattina dopo una notte con molte nubi e qualche sprazzo di sereno, mentre adesso registro 22.3°/68% con parecchi cumuli da SW nel cielo; al momento non c'è vento.


Non lo avevo notato. Siamo sempre più slegati dal caro e vecchio barometro e dalla pressione al suolo.
Le carte di ieri effettivamente sono spettacolari, con un minimo ampissimo sull'Europa (la zona a più bassa pressione dell'intero emisfero) e noi in un minimo secondario:

 


  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline gibo

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 553
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Rovereto
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #21 il: Sab 06 Giugno, 2020, 23:55:55 »
L'altro giorno ho coronato una specie di sogno fanciullesco che consisteva in una slittata a giugno sotto ai 2000m di quota.
 Probabilmente Alessandro da Costa e altri frequentatori degli altopiani cimbri hanno ben presente la "tradizionale" lingua di neve che ogni anno, quasi inspiegabilmente, resiste fino ai primi di giugno (in passato qualche anno fino ai primi di agosto...) sui prati del Lancia. Si trova sul versante Nord del gruppo del Pasubio, più precisamente sul Col Santo, poco sotto la cima, ed è ben visibile da molte zone dell'altopiano. La particolarità è che, rispetto ai nevai di Cima XII o Vigolana, non si tratta di neve incanalata in anfratti o valloni valanghivi, bensì in un normale versante aperto e semplicemente esposto a Nord, ma con diverse ore di sole a posarvisi sopra.

Ho fatto alcune foto, le prime due dall'altopiano e l'ultima invece direttamente da pochi metri dalla destinazione, subito prima di una divertente slittata  :D (ma portarsi il bob camminando due ore è stato meno divertente  ;D )

Qui dal paese di Serrada, si vede zoomando in lontananza


Qui dalla fine del paese, scendendo via Terragnolo


Qui dal vivo  :D


Offline Flavioski

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 4508
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento Sud
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #22 il: Dom 07 Giugno, 2020, 09:59:53 »
Alla fine il temporale di ieri sera qui a Trento Sud ha prodotto 7.8 mm (mese 33.0 - anno 259.8 mm) e 29 fulminazioni; niente di particolare per il periodo estivo, ma si tratta pur sempre del primo temporale di giugno. Nella notte poi residui piovaschi hanno prodotto 0.6 mm, mentre adesso dopo qualche illusoria schiarita sta riprendendo a piovere da SW.


Attualmente registro 18.9°/88% dopo una minima di 15.7°c, come dicevo sta ricominciando a piovere.


Qualche foto della crescente attività cumuliforme di ieri, culminata poi nei temporali serali.

 
  • Davis Vantage Vue

Offline yakopuz

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 3997
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento (casa)
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #23 il: Dom 07 Giugno, 2020, 11:45:05 »
L'altro giorno ho coronato una specie di sogno fanciullesco che consisteva in una slittata a giugno sotto ai 2000m di quota.
 Probabilmente Alessandro da Costa e altri frequentatori degli altopiani cimbri hanno ben presente la "tradizionale" lingua di neve che ogni anno, quasi inspiegabilmente, resiste fino ai primi di giugno (in passato qualche anno fino ai primi di agosto...) sui prati del Lancia. Si trova sul versante Nord del gruppo del Pasubio, più precisamente sul Col Santo, poco sotto la cima, ed è ben visibile da molte zone dell'altopiano. La particolarità è che, rispetto ai nevai di Cima XII o Vigolana, non si tratta di neve incanalata in anfratti o valloni valanghivi, bensì in un normale versante aperto e semplicemente esposto a Nord, ma con diverse ore di sole a posarvisi sopra.

Ho fatto alcune foto, le prime due dall'altopiano e l'ultima invece direttamente da pochi metri dalla destinazione, subito prima di una divertente slittata  :D (ma portarsi il bob camminando due ore è stato meno divertente  ;D )

Qui dal paese di Serrada, si vede zoomando in lontananza


Qui dalla fine del paese, scendendo via Terragnolo


Qui dal vivo  :D



Credo che sia un accumulo eolico. Ce ne é uno famoso sul Monte Vettore in Appennino dove facevano una gara di sci in estate ...https://raceskimagazine.it/lo-spettacolo-della-coppa-monte-vettore/

Comunque non sono da meno, siamo tutti malati di neve ... Due settimane fa con i miei bimbi a scendere il Canale del Cornetto in Bondone con quei piccoli slittini da sedere ...

https://scientificnet-my.sharepoint.com/:v:/g/personal/gbertoldi_eurac_edu/EXXzPjc2DuVJlD-N_o1zaoEBhU4nNVOE0yGR86JMjInPjQ?e=BlVqQU


 
« Ultima modifica: Dom 07 Giugno, 2020, 11:47:38 da yakopuz »
  • Bolzano (lavoro)
  • Villazzano TN (320 m) Davis Vantage Vue
Il futuro e' nel presente ... devi solo sapere dove e'

Offline Flavioski

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 4508
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento Sud
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #24 il: Dom 07 Giugno, 2020, 12:05:02 »
Credo che sia un accumulo eolico. Ce ne é uno famoso sul Monte Vettore in Appennino dove facevano una gara di sci in estate ...https://raceskimagazine.it/lo-spettacolo-della-coppa-monte-vettore/

Comunque non sono da meno, siamo tutti malati di neve ... Due settimane fa con i miei bimbi a scendere il Canale del Cornetto in Bondone con quei piccoli slittini da sedere ...

https://scientificnet-my.sharepoint.com/:v:/g/personal/gbertoldi_eurac_edu/EXXzPjc2DuVJlD-N_o1zaoEBhU4nNVOE0yGR86JMjInPjQ?e=BlVqQU


 

Ah ah, grandi Gibo e Yakopuz family!!!   ;D
  • Davis Vantage Vue

Online AltoGardameteo

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 16654
  • Sesso: Maschio
  • Freddo-nivofilo
    • Mostra profilo
    • altogardameteo
  • Località: Riva del Garda
  • Quota: 111 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #25 il: Dom 07 Giugno, 2020, 13:19:56 »
Si, vedendo la foto ravvicinata di quella lingua sul Lancia, credo sia accumulo eolico; consideriamo inoltre che la zona in inverno è probabilmente una delle più ricche di precipitazione della provincia.

Intanto rovescia da qualche ora, altra giornata freschina con al momento +17.2° e 94%, 5.6 mm giornalieri
  • Davis Vp2 + sensore radiazione solare | Datalogger Engbird
  • Hikvision Darkfighter 8mp 2.8 mm + Hiseeu 5mp 2.8 mm + Hiseeu 8mp 6mm

Offline gibo

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 553
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Rovereto
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #26 il: Dom 07 Giugno, 2020, 16:47:28 »
Bellissimi i nevai a bassa quota di inizio estate ahah anche sulle 3 cime del Bondone infatti rimane sempre qualche accumulo fino a giugno inoltrato nella valletta del Merlo.
Altre chiazze ampie sotto ai 2000m di quota resistono anche sulla dorsale Fravort/Gronlait e, come aveva documentato l'utente Lorenzo di Borgo nel 2014 (anno in cui era resistita una piccola chiazza fin settembre), anche sui bastioni di Cima XII, anche se lì si tratta più che altro di anfratti con depositi valanghivi.
Certo è che la lingua di neve del Lancia è davvero estesa (circa mezzo Km) e meno protetta rispetto a un normale nevaio. Nel 2014 aveva "vissuto" fino a metà luglio. Un'altra particolarità è che, vista la presenza di neve solo su quella striscia, da novembre a giugno, anche quando in estate poi viene meno permane un colore dell'erba differente rispetto al resto della zona, pur non essendoci differenze orografiche.

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7814
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #27 il: Dom 07 Giugno, 2020, 21:23:58 »
Qui oggi cielo cupo ma "solo" 8.6 mm finora, in più fasi di pioggia intermittente, mai molto intensa.
Molto più colpito l'ovest Trentino e l'alta Lombardia:

 
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline yakopuz

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 3997
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento (casa)
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #28 il: Dom 07 Giugno, 2020, 22:31:45 »
Rovescio molto intenso ora a Trento. Pioggia sottile ma molto fitta. Nessun tuono.
  • Bolzano (lavoro)
  • Villazzano TN (320 m) Davis Vantage Vue
Il futuro e' nel presente ... devi solo sapere dove e'

Offline Lorenz1982

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 8006
  • Sesso: Maschio
  • Originario di Lavis, borghesano dal 2009.
    • Mostra profilo
    • MeteoBorgo
  • Località: Borgo Valsugana - Zona Residenziale / Burg im Suganertal - Wohngebiet
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Nowcasting giugno 2020
« Risposta #29 il: Dom 07 Giugno, 2020, 23:39:41 »
Bellissimi i nevai a bassa quota di inizio estate ahah anche sulle 3 cime del Bondone infatti rimane sempre qualche accumulo fino a giugno inoltrato nella valletta del Merlo.
Altre chiazze ampie sotto ai 2000m di quota resistono anche sulla dorsale Fravort/Gronlait e, come aveva documentato l'utente Lorenzo di Borgo nel 2014 (anno in cui era resistita una piccola chiazza fin settembre), anche sui bastioni di Cima XII, anche se lì si tratta più che altro di anfratti con depositi valanghivi.
Certo è che la lingua di neve del Lancia è davvero estesa (circa mezzo Km) e meno protetta rispetto a un normale nevaio. Nel 2014 aveva "vissuto" fino a metà luglio. Un'altra particolarità è che, vista la presenza di neve solo su quella striscia, da novembre a giugno, anche quando in estate poi viene meno permane un colore dell'erba differente rispetto al resto della zona, pur non essendoci differenze orografiche.
Ricordi bene, il nevaio che fotografavo da casa nel 2014 su Cima XII e che Giacomo da Centa aveva visitato era notevole perché era sui 1000m di altitudine e appunto era durato fino a metà settembre. Quest’anno è scomparso da pochi giorni, ne restano altri più in quota in altri canaloni. 
  • Abito a Masen di Giovo - Valle di Cembra, nei weekend estivi (794 m s.l.m.). Lavoro a Spini di Gardolo.
  • Stazione Meteo Oregon Scientific WMR200 con schermo solare e ventilazione diurna, online con MeteoBridge.


MeteoBorgo www.meteoborgo.it

Dati MeteoBorgo in tempo reale: www.meteoborgo.it/dati.html

Twitter: www.twitter.com/MeteoBorgo