Autore Topic: Analisi modelli primavera 2020  (Letto 6333 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7190
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #30 il: Ven 22 Maggio, 2020, 17:44:16 »

Si, parrebbe essere breve ma ben strutturato:








Ma speriamo, oggi è proprio fastidioso. Aria afosa.
Classicissima passata da nw parrebbe


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #31 il: Ven 22 Maggio, 2020, 21:31:08 »
Che bella...posso postarla sul Facebook dell'associazione? Ti cito se vuoi
Certamente! Si grazie, mi farebbe piacere ;D

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #32 il: Mar 02 Giugno, 2020, 23:22:08 »
Confermato negli ultimi run il grosso sistema depressionario che fra giovedì e domenica interesserà quasi tutta Europa:






Situazione abbastanza rara per il periodo

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7190
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #33 il: Mer 03 Giugno, 2020, 13:13:19 »
Che botta ragazzi... tra domani e lunedì ne scarica parecchia, laddove nevica fa un bel carico...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #34 il: Mer 03 Giugno, 2020, 13:38:51 »
Che botta ragazzi... tra domani e lunedì ne scarica parecchia, laddove nevica fa un bel carico...
Già tanta roba per essere giugno :o  si inizia con domani:



Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #35 il: Mar 09 Giugno, 2020, 13:25:08 »
Ciao!


Spinto dalla mia consueta e smodata voglia di ricerca del modello perfetto per le precipitazioni (spoiler: non lo ho ancora trovato  ;D ), ho provato a costruirmi una "base" di confronto il più possibile precisa ed immediata per la verifica della previsione. Così, sfruttando un po' le conoscenze che sto acquisendo dalla magistrale, ho interpolato dati di precipitazione misurati da alcune stazioni di meteotrentino per la provincia di TN creando una mappa che fosse poi comparabile con quella di previsione. Ho fatto un test con l'evento del 4-5 giugno confrontando sia il WRF che SHD e questo è stato il risultato:




     



     

Usando l'interpolazione col metodo Kriging che tiene conto dell'elevazione, devo dire che è venuto fuori qualcosa di molto interessante. Si vede bene la classica distribuzione con questo tipo di sinottica: precipitazioni maggiori sui settori meridionali, specie le zone prealpine che in questo caso sono soggette a stau, minori invece sulla parte NO della provincia, solitamente in ombra in questi casi. Confrontando poi con l'emissione 00z del giorno precedente all'evento dei due modelli, si può vedere che entrambi non sono andati male, specialmente SHD che IN QUESTO CASO ha avuto un'ottima performance.


Che ne pensate? :D


Ciaooooo
 

Offline Meteo Ballino

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1678
  • Sesso: Maschio
  • Atlanticofilo, nivofilo, freddofilo!
    • Mostra profilo
    • Meteo Ballino
  • Località: Ballino
  • Quota: 760 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #36 il: Mar 09 Giugno, 2020, 14:34:00 »
Molto interessante Michele, grazie per il contributo!


Una curiosità: hai usato QGIS? Un'altra domanda: il kriging da te utilizzato è specifico per le temperature o ben si adatta anche alle precipitazioni?


Qualora volessi aggiungere anche i dati delle stazioni della nostra rete, chiedi pure!  ;)
  • Davis Vantage Pro2 (Ballino), Davis Vantage Vue (Malga Nardis) e PCE FWS 20 (Balbido)
  • Reolink RLC-410W (Ballino), Reolink RLC-423WS (Malga Nardis) e FOSCAM FI9800P (Balbido)

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #37 il: Mar 09 Giugno, 2020, 15:15:47 »
Molto interessante Michele, grazie per il contributo!


Una curiosità: hai usato QGIS? Un'altra domanda: il kriging da te utilizzato è specifico per le temperature o ben si adatta anche alle precipitazioni?


Ciao!


Allora per la parte di interpolazione ho scritto due righe di codice in R, per la parte grafica ho usato QGIS si. Per quanto riguarda il kriging, va bene sia per precipitazioni che per temperature.


Qualora volessi aggiungere anche i dati delle stazioni della nostra rete, chiedi pure!  ;)



Volentieri! In un secondo momento mi piacerebbe provare ad integrare un po' i dati di partenza.

Offline yakopuz

  • Socio MTAA 2020
  • Veterano
  • ****
  • Post: 3997
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Trento (casa)
  • Quota: 190 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #38 il: Mar 09 Giugno, 2020, 22:10:34 »
Molto bello il metodo di interpolazione. Sarebbe bello usarlo nel nostro sito x avere mappe di temperatura e precipitazione.

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  • Bolzano (lavoro)
  • Villazzano TN (320 m) Davis Vantage Vue
Il futuro e' nel presente ... devi solo sapere dove e'

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #39 il: Mer 10 Giugno, 2020, 14:00:40 »
Molto bello il metodo di interpolazione. Sarebbe bello usarlo nel nostro sito x avere mappe di temperatura e precipitazione.

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Grazie Giacomo :D
Certamente, si puó provare.

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7814
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #40 il: Mer 10 Giugno, 2020, 20:40:20 »
Ciao!


Spinto dalla mia consueta e smodata voglia di ricerca del modello perfetto per le precipitazioni (spoiler: non lo ho ancora trovato  ;D ), ho provato a costruirmi una "base" di confronto il più possibile precisa ed immediata per la verifica della previsione. Così, sfruttando un po' le conoscenze che sto acquisendo dalla magistrale, ho interpolato dati di precipitazione misurati da alcune stazioni di meteotrentino per la provincia di TN creando una mappa che fosse poi comparabile con quella di previsione. Ho fatto un test con l'evento del 4-5 giugno confrontando sia il WRF che SHD e questo è stato il risultato:




     



     

Usando l'interpolazione col metodo Kriging che tiene conto dell'elevazione, devo dire che è venuto fuori qualcosa di molto interessante. Si vede bene la classica distribuzione con questo tipo di sinottica: precipitazioni maggiori sui settori meridionali, specie le zone prealpine che in questo caso sono soggette a stau, minori invece sulla parte NO della provincia, solitamente in ombra in questi casi. Confrontando poi con l'emissione 00z del giorno precedente all'evento dei due modelli, si può vedere che entrambi non sono andati male, specialmente SHD che IN QUESTO CASO ha avuto un'ottima performance.


Che ne pensate? :D


Ciaooooo
 

Fantastico!!! Come viene calcolato il gradiente mm/m altitudine? E' lineare? E' uguale per tutta la regione o variabile da punto a punto sulla base dei dati?
Continua così, sarebbe bello automatizzarlo per avere una carta di precipitazione giornaliera.
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #41 il: Mer 10 Giugno, 2020, 21:59:48 »
Fantastico!!! Come viene calcolato il gradiente mm/m altitudine? E' lineare? E' uguale per tutta la regione o variabile da punto a punto sulla base dei dati?
Continua così, sarebbe bello automatizzarlo per avere una carta di precipitazione giornaliera.
Ciao Giacomo!
col tipo di kriging che ho usato io (kriging with external drift) il gradiente è lineare. Per usare modelli non lineari più complessi bisogna usare il regression-kriging, ma quello non lo ho mai usato. Sull'uniformità sinceramente non ti saprei dire, penso sia uguale su tutto il dominio.


Sull'automatizzazione ci si può lavorare  :)

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7814
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #42 il: Lun 15 Giugno, 2020, 20:48:14 »
Palude barica con 3 minimi secondari sul continente per domani ore 12:



fare foto su internet
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline Michele94

  • Utente abituale
  • **
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Povo (TN)
  • Quota: 400 m s.l.m.
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #43 il: Mar 16 Giugno, 2020, 12:24:47 »
Palude barica con 3 minimi secondari sul continente per domani ore 12:



fare foto su internet
Eh si, situazione di palude barica che durerà ancora per qualche giorno. Miglioramento dal weekend e ancor più poi dalla prossima settimana quando dovrebbe iniziare veramente l'estate


     

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7190
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Analisi modelli primavera 2020
« Risposta #44 il: Mer 17 Giugno, 2020, 10:14:09 »
Eh si, situazione di palude barica che durerà ancora per qualche giorno. Miglioramento dal weekend e ancor più poi dalla prossima settimana quando dovrebbe iniziare veramente l'estate


     
Finalmente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)