Autore Topic: Scelta stazione meteo Davis  (Letto 384 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Steela85

  • Appena iscritto
  • *
  • Post: 5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Osservatorio "ad Statuas"
  • Località: Acquaviva di Montepulciano (Siena)
  • Quota: 295 m s.l.m.
Scelta stazione meteo Davis
« il: Dom 28 Luglio, 2019, 17:51:41 »
  Buonasera a tutti,
vi riscrivo dalla Toscana.
Ho una VP2 Plus Wireless con kit daytime attiva da agosto 2011. L'installazione è sul tetto, a 2.5 m sulle tegole.
Sto meditando di acquistarne una nuova.

La domanda è la seguente: che voi sappiate, oltre al costo, le stazioni ventilate H24 danno nel tempo problemi di affidabilità (batterie tampone, circuito di alimentazione)?
Nelle notti con forte irraggiamento hanno una risposta molto lenta alle variazioni di temperatura?
Un problema sulla ventilazione di uno schermo intubato si traduce in sovrastime notevoli delle temperature.

In pratica vorrei capire se orientarmi nuovamente sul kit DayTime, oppure se fare il passaggio ad una ventilata H24.

Grazie mille a tutti.
  • Davis Vantage PRO 2 PLUS + Extra Temperature Station
  • WebCam Canon + IP Cam

Offline MrPippoTN

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 22861
  • Sesso: Maschio
  • Presidente MTAA
    • Mostra profilo
    • MeteoRovereto.it
  • Località: Martignano, Trento
  • Quota: 380 m s.l.m.
Re:Scelta stazione meteo Davis
« Risposta #1 il: Mer 31 Luglio, 2019, 10:02:10 »
Penso che qui dentro nessuno sia in grado di rispondere a questo quesito, mi spiace. Forse è il caso di porlo sul forum di Meteonetwork. Un cordiale saluto.
  • Spesso mi trovo a Rovereto per ragioni di lavoro
  • Davis Vantage Pro2

Offline Dany79snow

  • Vice Presidente MTAA
  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 12544
  • Sesso: Maschio
  • Nevoni compatti! 30mm x 20cm
    • Mostra profilo
    • Meteogardolo.it
  • Località: Gardolo(TN)
  • Quota: 205 m s.l.m.
Re:Scelta stazione meteo Davis
« Risposta #2 il: Gio 17 Ottobre, 2019, 22:44:53 »
  Buonasera a tutti,
vi riscrivo dalla Toscana.
Ho una VP2 Plus Wireless con kit daytime attiva da agosto 2011. L'installazione è sul tetto, a 2.5 m sulle tegole.
Sto meditando di acquistarne una nuova.

La domanda è la seguente: che voi sappiate, oltre al costo, le stazioni ventilate H24 danno nel tempo problemi di affidabilità (batterie tampone, circuito di alimentazione)?
Nelle notti con forte irraggiamento hanno una risposta molto lenta alle variazioni di temperatura?
Un problema sulla ventilazione di uno schermo intubato si traduce in sovrastime notevoli delle temperature.

In pratica vorrei capire se orientarmi nuovamente sul kit DayTime, oppure se fare il passaggio ad una ventilata H24.

Grazie mille a tutti.

secondo me sono molto più reattive!mio fratello ha una 24h fan intubata e non ha problemi da 3 anni ormai

ciao
  • Davis Vp2+ripetitore ,kit day time, radiazione solare,riscaldatore pluviometro, anemometro sul tetto a 12 metri dal suolo
  • Mobotix M22(nord) e M22 SEC(sud)
Stazione meteo Davis Vp2 http://www.meteogardolo.it
Webcam 3mpx Mobotix http://www.meteogardolo.it/index.php/webcam
Da ottobre 2011 stazione di Villa Warth (Gardolo-TN)a 375 metrie Calisio a 710mt.
Da dicembre 2011 Vason 1740mt!!!
26Giugno12 fotovoltaico power!