Autore Topic: Performance modelli di calcolo  (Letto 19259 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bantu86

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 6215
  • Sesso: Maschio
  • MTB, Sci e la neve il top!!
    • Mostra profilo
  • Località: Bolzano / Bozen - Zona Lido
  • Quota: 252 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #15 il: Mer 09 Marzo, 2016, 15:51:47 »
Ma quindi su wetterzentrale gira già il nuovo modello?

aus Bozen


Offline ross

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1515
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Oberursel(Taunus),Hessen,DE
  • Quota: 200 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #16 il: Mer 09 Marzo, 2016, 16:15:14 »
Ma quindi su wetterzentrale gira già il nuovo modello?

aus Bozen



yup tutte le mappe che vedete in giro da ieri sono della nuova versione
  • Roveretano di nascita, veneziano di sangue, scozzese d'adozione, austriaco per amore, trapiantato in Oxfordshire, emigrato in Assia
BAROMETER, n.
An ingenious instrument which indicates what kind of weather we are having. - A. Bierce, The Devil's Dictionary

Offline bantu86

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 6215
  • Sesso: Maschio
  • MTB, Sci e la neve il top!!
    • Mostra profilo
  • Località: Bolzano / Bozen - Zona Lido
  • Quota: 252 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #17 il: Mer 09 Marzo, 2016, 17:17:48 »
Ma quindi su wetterzentrale gira già il nuovo modello?

aus Bozen



yup tutte le mappe che vedete in giro da ieri sono della nuova versione
Ottimo. Grazie

aus Bozen


Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7307
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #18 il: Mer 09 Marzo, 2016, 17:35:03 »
Ma quindi su wetterzentrale gira già il nuovo modello?

aus Bozen



yup tutte le mappe che vedete in giro da ieri sono della nuova versione
non so gli altri, ma io le vedo prima con la nuova risoluzione e un attimo dopo con quella di prima (comportamento visto anche con le prove delle settimane scorse) oppure solo con la grafica vecchia ?*?*? ?*?*?
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Angelo

  • Visitatore
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #19 il: Gio 10 Marzo, 2016, 08:21:35 »
Ciao Ross.

Mi scuso in anticipo se abuserò della tua disponibilità. Avevo alcune curiosità da chiederti.

1. Questo IFS "impropriamente chiamato deterministico" in cosa consiste a grandi linee?
2. Il modello è idrostatico?
3. Gli output del modello saranno sempre a 0.125 (pur nativi a risoluzione maggiore) o darete la possibilità di scegliere ai clienti?
4. I dati sono sempre triorari fino a 144 ore? Avete in programma di portare il dato trioario fino a 168-240 ore o di fare dati orari?
5. L'orario di uscita del modello resta sempre la stessa? Avete intenzione di anticipare l'uscita a fronte di una inizializzazione meno ricca o magari il contrario?
6. L'incremento di performance l'avete notato maggiormente nelle 0-72 ore, nelle 72-168 o oltre le 168?

Grazie infinite.  :ciaociao:

Ciao Angelo,

ad alcune mi pareva di avere rispsto nell'altro thread, cmq ripeto qui. Il modello e' ancora idrostatico, c'e' parecchio lavoro ancora prima di passare non idrostatici, ammesso che poi rappresenti un chiaro miglioramento nelle performances. Quanto agli output non so aiutarti, non ho idea di quali siano le convenzioni con gli utenti (io mi occupo di ricerca nella modellistica dei processi fisici).
Le emissioni restano sempre 12Z e 00Z, per ora non si parla di uscite intermedie.
Quanto al punto 6, ogni nuova release del modello passa attraverso una serie davvero estesa di test, numerici e fisici. Quindi in genere si confrontano le performances su un ampio spettro di forecast times. In questo caso sono miglioramenti un po' a tutti i fc times. I parametri di superficie beneficiano parecchio della nuova risoluzione (chiaramente, ma non sempre ovvio) ma anche quelli che chiamiamo headline scores tipo le anomalie del geopotenziale a 500hPa mostrano consistenti miglioramenti.
Ovviamente uno deve anche tenere presente la difficolta' di osservare miglioramenti statisticamente significativi e misurabili in un modello gia' molto buono (non si fanno salti enormi nelle performances, sono sempre piccole passettini in avanti), quindi parliamo di cose che si vedono sui lunghi periodi. Comunque si dovrebbe vedere nel primo plot qui sopra, soprattutto dalla fine del mese.

Ah, intanto GFS fara' un altro upgrade a meta' maggio, il confronto si fara' interessante

Non capisco che intendi al punto 1...IFS e' semplicemente il nome tecnico del modello ecmwf, con l'assimilazione dati e tutto il pacchettone

Grazie 1000 per l'esauriente spiegazione.
Ti rompo le scatole solo un'ultima volta: il dato è triorario fino a 144 ore? Avete intenzione di portarlo a 168 ore?
Grazie

Offline Thomyorke

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 16585
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Mollaro, val di Non (TN)
  • Quota: 480 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #20 il: Gio 10 Marzo, 2016, 08:32:50 »
Grande ross! Davvero ottime notizie. Sono curioso di testare il modello in occasione di un bel peggioramento sulle nostre lande... ;)
  • Davis Pro 2
www.meteomollaro.it 

Il 28 dicembre 2020 verrà festeggiato come il 25 Aprile della meteorologia trentina. Amen.

Offline ross

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1515
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Oberursel(Taunus),Hessen,DE
  • Quota: 200 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #21 il: Gio 10 Marzo, 2016, 09:33:57 »
Ciao Ross.

Mi scuso in anticipo se abuserò della tua disponibilità. Avevo alcune curiosità da chiederti.

1. Questo IFS "impropriamente chiamato deterministico" in cosa consiste a grandi linee?
2. Il modello è idrostatico?
3. Gli output del modello saranno sempre a 0.125 (pur nativi a risoluzione maggiore) o darete la possibilità di scegliere ai clienti?
4. I dati sono sempre triorari fino a 144 ore? Avete in programma di portare il dato trioario fino a 168-240 ore o di fare dati orari?
5. L'orario di uscita del modello resta sempre la stessa? Avete intenzione di anticipare l'uscita a fronte di una inizializzazione meno ricca o magari il contrario?
6. L'incremento di performance l'avete notato maggiormente nelle 0-72 ore, nelle 72-168 o oltre le 168?

Grazie infinite.  :ciaociao:

Ciao Angelo,

ad alcune mi pareva di avere rispsto nell'altro thread, cmq ripeto qui. Il modello e' ancora idrostatico, c'e' parecchio lavoro ancora prima di passare non idrostatici, ammesso che poi rappresenti un chiaro miglioramento nelle performances. Quanto agli output non so aiutarti, non ho idea di quali siano le convenzioni con gli utenti (io mi occupo di ricerca nella modellistica dei processi fisici).
Le emissioni restano sempre 12Z e 00Z, per ora non si parla di uscite intermedie.
Quanto al punto 6, ogni nuova release del modello passa attraverso una serie davvero estesa di test, numerici e fisici. Quindi in genere si confrontano le performances su un ampio spettro di forecast times. In questo caso sono miglioramenti un po' a tutti i fc times. I parametri di superficie beneficiano parecchio della nuova risoluzione (chiaramente, ma non sempre ovvio) ma anche quelli che chiamiamo headline scores tipo le anomalie del geopotenziale a 500hPa mostrano consistenti miglioramenti.
Ovviamente uno deve anche tenere presente la difficolta' di osservare miglioramenti statisticamente significativi e misurabili in un modello gia' molto buono (non si fanno salti enormi nelle performances, sono sempre piccole passettini in avanti), quindi parliamo di cose che si vedono sui lunghi periodi. Comunque si dovrebbe vedere nel primo plot qui sopra, soprattutto dalla fine del mese.

Ah, intanto GFS fara' un altro upgrade a meta' maggio, il confronto si fara' interessante

Non capisco che intendi al punto 1...IFS e' semplicemente il nome tecnico del modello ecmwf, con l'assimilazione dati e tutto il pacchettone

Grazie 1000 per l'esauriente spiegazione.
Ti rompo le scatole solo un'ultima volta: il dato è triorario fino a 144 ore? Avete intenzione di portarlo a 168 ore?
Grazie

da quello che so non ci sono cambiamenti nel modo in cui i dati vengono disseminati agli utenti, quindi mi sa resta com'e' stato fin'ora
  • Roveretano di nascita, veneziano di sangue, scozzese d'adozione, austriaco per amore, trapiantato in Oxfordshire, emigrato in Assia
BAROMETER, n.
An ingenious instrument which indicates what kind of weather we are having. - A. Bierce, The Devil's Dictionary

Offline ross

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1515
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Oberursel(Taunus),Hessen,DE
  • Quota: 200 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #22 il: Ven 11 Marzo, 2016, 13:49:06 »
ragazzi, per chi e' interessato ecco la pagina dell'annuncio sul sito ECMWF. In fondo ci sono 3 pdf con altre informazioni http://www.ecmwf.int/en/about/media-centre/news/2016/new-forecast-model-cycle-brings-highest-ever-resolution  :ciaociao:
  • Roveretano di nascita, veneziano di sangue, scozzese d'adozione, austriaco per amore, trapiantato in Oxfordshire, emigrato in Assia
BAROMETER, n.
An ingenious instrument which indicates what kind of weather we are having. - A. Bierce, The Devil's Dictionary

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 8124
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #23 il: Mer 13 Aprile, 2016, 23:02:01 »
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Offline ross

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1515
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Oberursel(Taunus),Hessen,DE
  • Quota: 200 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #24 il: Gio 14 Aprile, 2016, 09:48:16 »
Arriva il Panasonic e sbaraglia tutti ;D ;D ;D

http://www.meteogiornale.it/notizia/43255-1-panasonic-lancia-il-miglior-modello-meteorologico-al-mondo


ehhe sisi e' girata la notizia la settimana scorsa qui. Beh ben venga aria nuova, vediamo quando diventera' operativo :)

Invece non so se avete visto che e' stata annunciata l'ultima versione del LAM COSMO a 1.1km di risoluzione per la Svizzera http://www.meteosvizzera.admin.ch/home/attualita/news/modello-di-previsione-meteorologica-cosmo.html
  • Roveretano di nascita, veneziano di sangue, scozzese d'adozione, austriaco per amore, trapiantato in Oxfordshire, emigrato in Assia
BAROMETER, n.
An ingenious instrument which indicates what kind of weather we are having. - A. Bierce, The Devil's Dictionary

Offline Giacomo da Centa

  • Consiglio Direttivo MTAA
  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 8124
  • Sesso: Maschio
  • MODERATORE DEL FORUM
    • Mostra profilo
  • Località: Centa San Nicolò
  • Quota: 828 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #25 il: Gio 14 Aprile, 2016, 12:47:14 »
Arriva il Panasonic e sbaraglia tutti ;D ;D ;D

http://www.meteogiornale.it/notizia/43255-1-panasonic-lancia-il-miglior-modello-meteorologico-al-mondo


ehhe sisi e' girata la notizia la settimana scorsa qui. Beh ben venga aria nuova, vediamo quando diventera' operativo :)

Invece non so se avete visto che e' stata annunciata l'ultima versione del LAM COSMO a 1.1km di risoluzione per la Svizzera http://www.meteosvizzera.admin.ch/home/attualita/news/modello-di-previsione-meteorologica-cosmo.html

Ciao e grazie! Sì ho visto, credo sia (purtroppo) il motivo per cui gli output siano scomparsi dal famoso sito "Landi" (http://uportrait.landi.ch/meteo/fra/niederschlagsprognosen_32451.aspx) speriamo non per sempre.
  • Da casa vedo la Valsugana da Caldonazzo a Borgo. Lavoro a Trento, ho vissuto a Gardolo dalla nascita (1981) al 2008.
  • Davis Vantage Pro 2 (acquisto 2011)
  • -

Angelo

  • Visitatore
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #26 il: Lun 18 Aprile, 2016, 17:37:24 »
Sono alquanto scettico sul fatto che Panasonic, partendo da zero, in due anni abbia messo in piedi un GM migliore di ECMWF e GFS. Sarebbe interessante vedere una validazione fatta da terzi.

Offline El Bonve

  • Eroe del forum
  • *****
  • Post: 7307
  • Sesso: Maschio
  • It's a bullshit!
    • Mostra profilo
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #27 il: Lun 18 Aprile, 2016, 18:36:06 »
sull'articolo postato c'è scritto: "le opinioni sono contrastanti riguardo all'affidabilità del modello"

in poche parole è una pubblicità fata dai produttori, penso. :D
Modelli stamattina da depressione cosmica leopardiana.
Reading è da suicidio mentre GFS mostra la prima mappa decente (non precipitativa) a 360h.
Non dico altro.
Va bene GW, va bene sfigati, va bene comparto europeo, va bene la Cina, l'India, l'Africa e il Porco bip bip però cazzo dai.......................

(cit. , 1/12/2015)

Offline ross

  • Socio MTAA 2020
  • Volto noto del forum
  • ****
  • Post: 1515
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Oberursel(Taunus),Hessen,DE
  • Quota: 200 m s.l.m.
Re:Performance modelli di calcolo
« Risposta #28 il: Gio 12 Maggio, 2016, 09:09:52 »
Con oggi è operativo il nuovo upgrade di GFS. Riguarda l'assimilazione dati che era una delle parti dolenti del modello rispetto ad ecmwf. Dovrebbe migliorarne l'affidabilità, vedremo nei prossimi mesi
  • Roveretano di nascita, veneziano di sangue, scozzese d'adozione, austriaco per amore, trapiantato in Oxfordshire, emigrato in Assia
BAROMETER, n.
An ingenious instrument which indicates what kind of weather we are having. - A. Bierce, The Devil's Dictionary