collapse collapse

* Info Utente

 
 
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

* Chi è Online

  • Dot Visitatori: 23
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 0

There aren't any users online.

* Calendario

Novembre 2022
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 [30]

No calendar events were found.

* Cerca


* Statistiche

  • stats Utenti in totale: 144
  • stats Post in totale: 221320
  • stats Topic in totale: 2158
  • stats Categorie in totale: 5
  • stats Sezioni totali: 12
  • stats Maggior numero di utenti online: 371

* Benvenuti

Benvenuti nel Forum ufficiale dell'Associazione di Promozione Sociale "Meteo Trentino Alto Adige", la prima web community dedicata ai meteoappassionati della Regione Autonoma Trentino - Alto Adige / Südtirol. Le stanze virtuali in cui state per addentrarvi sono il risultato di un'iniziativa decollata il 14 settembre 2010, dopo circa un anno di proposte, valutazioni e tentativi più o meno riusciti di costruire una realtà in grado di catalizzare l'interesse di tutti gli amanti della meteorologia presenti su questo fantastico territorio.

Meteo Trentino Alto Adige nasce e si sviluppa proprio attorno a questo forum, attraverso il quale un gruppo di amici (prima ancora che di corregionali) sceglie di interagire liberamente con l'obiettivo di condividere la propria passione, organizzare momenti di ritrovo e coordinare un'auspicabile serie di iniziative di carattere meteoamatoriale. Qualche mese dopo la nascita del forum il gruppo decide di concretizzare la propria attività costituendo un'associazione di promozione sociale. Forte di una compagine solida e coesa, da subito l'Associazione si pone l'obiettivo di valorizzare ed espandere una rete di monitoraggio amatoriale già presente sul territorio e di porsi come interlocutore privilegiato nei confronti delle istituzioni locali, al fine di avviare quanto prima una serie di progetti di carattere meteorologico. Oggi, Meteo Trentino Alto Adige consente ai propri membri e a tutti i partecipanti del proprio forum di coltivare amichevolmente la passione per la meteorologia e, allo stesso tempo, contribuisce ad avvicinare questa scienza a un numero sempre crescente di curiosi e appassionati.

Buona Navigazione!

Il Consiglio Direttivo di
Meteo Trentino Alto Adige

Flavioski
Mer 12 Ottobre, 2022, 12:11:57 da Flavioski
Views: 443 | Comments: 3

Ho provato a ricostruire la frequenza annuale delle temperature estreme per il mio archivio a partire dal 2000 (ossia principalmente il numero annuale di gelate e giorni tropicali, oltre ad alcuni valori ancora più estremi) e il quadro che ne è emerso è piuttosto desolante, come si può notare dal quadro riassuntivo che allego.

Premettendo che la media degli ultimi decenni del vecchio secolo era di circa 43 giorni tropicali e circa 100 gelate all'anno, nei primi 2 decenni di questo nuovo secolo (che tecnicamente partirebbe dal 2001, ma per comodità son partito dal 2000) il cambiamento è stato a dir poco impressionante: nel 2000-2009 si è passati a circa 50 trentelli e 85 gelate, con saldo comunque ancora ampiamente favorevole a queste ultime, mentre il 2010-2019 ha visto addirittura il sorpasso "del caldo", con i giorni tropicali saliti mediamente a circa 66 all'anno contro meno di 65 gelate annuali; sinceramente non mi sarei aspettato il sorpasso così presto, credevo e speravo potesse avvenire attorno agli anni '30 e vederlo così anticipato è stato l'ennesimo pugno nello stomaco.

Il primo anno col bilancio passato in positivo (facendo il semplice saldo matematico fra trentelli e gelate) è stato il 2013, anche se va detto che la vera svolta c'è stata a cavallo fra 2006 e 2007, un po' come per le estati è avvenuta dal 2003; tornando al 2013, da lì in avanti solo 2 anni su 9 si sono chiusi con saldo negativo "come ai vecchi tempi", l'ultimo dei quali, il recente 2021, lo stiamo pagando con gli interessi quest'anno, quando con ogni probabilità si batterà il recente record di +19 del 2019, salvo un ultima parte dell'anno glaciale che non credo molto probabile e forse nemmeno auspicabile, vista la situazione energetica.

A completare questo bollente quadro c'è il raddoppio delle max da 35°c in su, passate in un decennio da circa 7 a 14, e la riduzione di oltre 3 volte delle minime uguali o inferiori a -5°c, crollate da una media di 21 a sole 6 all'anno nell'ultimo decennio.


Direi che in prospettiva futura ce n'è abbastanza per essere discretamente preoccupati, al netto della situazione geopolitica che personalmente alla fin fine ritengo anche specchio di questa grave emergenza climatico-energetica. :-\


Allego lo schema riassuntivo di cui parlavo, spero sia abbastanza comprensibile.



 
Lorenz1982
Sab 01 Ottobre, 2022, 15:47:55 da Lorenz1982
Views: 5460 | Comments: 106

Con la pioggia di ieri, 5,8mm, il mese di settembre si è chiuso con 78,0mm di pioggia totali (media 73,5mm), è il secondo mese consecutivo che chiude leggermente sopra la media.

La media integrale del mese è stata di 16,8°C (media 17,4°C), è il primo mese a chiudere sotto media da aprile.

Stanotte tra l’una e le due sono precipitati altri 1,4mm di pioggia.
Da inizio anno sono precipitati 661,6mm di pioggia, il 79,6% rispetto alla media.

Minima odierna 11,2°C, massima 18,6°C e attuale 18,1°C ur 66%.

Estremi di ieri: 11,3°C / 15,7°C, media 12,9°C.
Pages: 1 [2]

* Utenti più Attivi

MrPippoTN MrPippoTN
24181 Post
AltoGardameteo AltoGardameteo
17317 Post
Thomyorke Thomyorke
16695 Post
Dany79snow Dany79snow
13044 Post
Heinrich Heinrich
10340 Post

* Post Recenti

Re:Nowcasting novembre 2022 da Lorenz1982
[Ieri alle 23:41:26]


Re:Nowcasting novembre 2022 da AltoGardameteo
[Ieri alle 20:16:16]


Re:Analisi modelli Autunno 2022 da AltoGardameteo
[Ieri alle 20:13:01]


Re:Presentazione da Eskimo
[Ieri alle 19:46:09]


Re:Presentazione da El Bonve
[Ieri alle 19:25:27]

* Facebook